Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 4 ore fa S. Antonio abate

Date rapide

Oggi: 17 gennaio

Ieri: 16 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Positano Notizie - La rivista on line della Costiera AmalfitanaPositano Notizie Costiera Amalfitana

La rivista on line della Costiera Amalfitana

Pasticceria Gambardella Minori Costiera AmalfitanaMarilù Moda Positano sapori e colori della Costa d'Amalfi, gusto, stile ed eleganza made in PositanoPasticceria Andrea Pansa dal 1830 addolcisce la Costa d'Amalfi

Positano Notizie

Pasticceria Gambardella Minori Costiera AmalfitanaMarilù Moda Positano sapori e colori della Costa d'Amalfi, gusto, stile ed eleganza made in PositanoPasticceria Andrea Pansa dal 1830 addolcisce la Costa d'Amalfi

Tu sei qui: Notizie e LifestyleA CETARA INAUGURA “CONTINUUM..” DI UGO MARANO

Notizie e Lifestyle

Costiera Amalfitana, Arte e Cultura, inaugurazioni

A CETARA INAUGURA “CONTINUUM..” DI UGO MARANO

Prosegue il percorso utopico dell’artista nelle sue opere ceramiche - Venerdì 11 gennaio, ore 18.30, Torre Vicereale

Scritto da (admin), mercoledì 9 gennaio 2019 12:43:30

Ultimo aggiornamento mercoledì 9 gennaio 2019 12:49:17

Costa d'Amalfi, 09 gennaio 2019 - Aprirà le porte venerdì 11 gennaio, alle 18.30, la nuova stagione di eventi culturali a Cetara, con l'esposizione ceramica "Continuum...", di Ugo Marano, presso la Torre Vicereale, negli spazi della sala dedicata al compianto artista cetarese. La mostra permanente prosegue nell'ambito del progetto "Museo Vivo", immaginato da Marano nel 1971, quando fece decorare una serie di grandi piatti ad Amerigo Tot, Giulio Carlo Argan, Filiberto Menna e Karlheinz Stockhausen, dando inizio al suo percorso utopico, che venne inaugurato nel 2012, ad un anno dalla sua prematura scomparsa.

Organizzata con il grande supporto della moglie Stefania Mazzola, grazie all'impegno dell'amministrazione comunale, la mostra propone opere inedite (1992-2002), per la prima volta esposte, dove la ceramica rappresenta un sospiro dell'anima, diventando sempre più "arte regina". Attraverso i suoi lavori, Marano incoraggia tutti coloro che "amano avere le mani in pasta ad osare, creando grandi opere, affinché la creta, che nasce con l'uomo sulla terra, sia mantenuta viva, pronta a nuove ed impensate avventure. Al taglio del nastro, interverrà il sindaco di Cetara Fortunato Della Monica.

"Bisogna osare, i giovani non devono avere paura. Il futuro è di coloro che sapranno fare con le proprie mani. Le ceramiche di Ugo raccontano proprio questo" - afferma Angela Speranza, Assessore alla Cultura e al Turismo. "La sua arte sottolinea quanto i suoi oggetti siano veicoli narrativi, capaci di restituire le complessità dei valori politico-sociali ed etici".

Un percorso fatto di frammenti esistenziali e di storie vissute che, come piccole tessere di un mosaico, si legano e si assommano, dando vita ad un linguaggio originale; un connubio perfetto tra arte, architettura e design. In esposizione, 3 vasi dei 50 appartenenti alla collezione della "Città dell'Eros", 7 piatti in ceramica (70 cm) e 3 grandi piastre. Del progetto "Museo Vivo", inoltre, sono stati mantenuti i piatti di Giulio Carlo Argan e del musicista Stokhausen.

Durante la serata, sarà proiettato un video-racconto di immagini e filmati, in ricordo dell'artista Marano, a cura della Cactus Film Production di Licio Esposito e Paola Vacca.

La mostra resterà aperta al pubblico ogni venerdì, sabato e domenica, dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19. Ingresso libero.

PER INFO:www.cetaraturistica.it

Galleria Fotografica

rank:

Notizie e Lifestyle

Notizie e Lifestyle

Una bomba a Napoli contro la pizzeria di Gino Sorbillo in via Tribunali

Un atto vile si è consumato la scorsa notte a Napoli ai danni della pizzeria di Gino Sorbillo, a distanza di 5 anni dall'incendio di natura dolosa che causò ingenti danni al noto locale di Via dei Tribunali. A darne notizia è lo stesso Sorbillo dai suoi canali social con un video e diversi post. L'esplosione...

Notizie e Lifestyle

Pranzo in famiglia finisce in tragedia, donna di Positano perde conoscenza e muore

SCALA. Era stata invitata a casa di alcuni parenti e, mentre era ancora a tavola, si è improvvisamente accasciata perdendo conoscenza. Non c'è stato nulla da fare per una donna di Positano che al termine del pranzo ha perso improvvisamente conoscenza. Per la disperazione dei congiunti che hanno fatto...

Notizie e Lifestyle

Istituto Alberghiero di Maiori: gli studenti protestano per i riscaldamenti razionalizzati

Aule fredde con l'impianto di riscaldamento che non funziona a dovere: per questa ragione stamani gli studenti dell'Istituto Alberghiero di Maiori "Pantaleone Comite" hanno deciso di rinunciare alle lezioni per una manifestazione di protesta all'ingresso della scuola a Via Nuova Chiunzi. «È da alcuni...

Notizie e Lifestyle

Il giornalista Emiliano Amato assolto da accusa di diffamazione a mezzo stampa

All'indomani del Consiglio comunale di Amalfi del 29 settembre del 2014 che aprì la crisi dell'amministrazione comunale del sindaco Alfonso Del Pizzo, l'allora capogruppo di maggioranza Gennaro Pisacane contestò, per quel momento storico, alcune spese di bilancio tra cui quelle relative agli emolumenti...

Il sito web ufficiale della Chiesa di Positano dedicata a Santa Maria AssuntaVilla Mary Charming Bed & Breakfast - Liparlati - Positano - Amalficoast - Costiera AmalfitanaUmberto Carro Fashion Store Positano Ristorante Bistrot louge bar La Brezza Net Art CafeSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaHertz Sorrento Coast Autonoleggio, noleggio auto, noleggio auto con conducente 0818071646Antica Pasticceria Pansa Amalfi