Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 7 ore fa S. Calogero eremita

Date rapide

Oggi: 18 giugno

Ieri: 17 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Positano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Pasticceria Pansa, una dolce storia lunga due secoliIl San Pietro di Positano è uno degli alberghi più iconici della Costa d'Amalfi. Ospitalità di Lusso e Charme a PositanoCeramica Assunta augura da Positano buone feste a tutti i nostri lettori. Acquista on line le creazioni artigianali "Made in Amalficoast"Profumo di limoni nella Pasticceria del Maestro Sal De Riso. Da più di 25 anni la torta ricotta e pere è la più amata d'Italia Connectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Amalfi Coast officialHotel Santa Caterina Amalfi GM Engineering srl, sicurezza, lavoro, ingegneriaMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: Attualità"Free Palestine", a Maiori esposto (e poi rimosso) striscione di giovani attivisti

Villa Mary Charming Bed & Breakfast - Liparlati - Positano - Amalficoast - Costiera AmalfitanaPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationVilla Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyZia Pupetta Suites in Costiera Amalfitana: un esclusivo Bed & Breakfast di Charme in piazza Duomo ad AmalfiAmalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Umberto Carro Fashion Store Positano Ceramica Assunta Positano - dal 1948 le ceramiche positanesi

Attualità

Maiori, Costiera Amalfitana, Palestina, striscione

"Free Palestine", a Maiori esposto (e poi rimosso) striscione di giovani attivisti

Si tratta di un'iniziativa di giovani attivisti della Costa d'Amalfi, di diversa estrazione politica, che vogliono esprimere il proprio disappunto sul continuo e sottaciuto genocidio del popolo palestinese nella Striscia di Gaza

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), lunedì 30 ottobre 2023 09:55:25

Ieri mattina è apparso uno striscione con la scritta "Free Palestine" sulla ringhiera della strada statale 163 Amalfitana, sul porto turistico di Maiori.

Come riporta Il Vescovado, si tratta di un'iniziativa di giovani attivisti della Costa d'Amalfi, di diversa estrazione politica, che vogliono esprimere il proprio disappunto sul continuo e sottaciuto genocidio del popolo palestinese nella Striscia di Gaza. Di seguito, proponiamo il loro comunicato:

"La costiera amalfitana territorio dalla storia millenaria bagnata dal mare Nostrum, ha sempre avuto grazie alla Repubblica d'Amalfi una profondo rapporto con i popoli dell'Asia Minore, oggi chiamata da alcuni Medio-Oriente.

Erano tempi gloriosi dove le culture commerciavano, scambiandosi non solo merci ma anche cultura e sapere.

Ricordiamo nella grandezza della repubblica come amalfitani, bizantini, arabi ed ebrei vivevano nelle città costiere e mediorientali, costituendo le prime pagine della società cosmopolita.

Il XX secolo ha riservato nel suo frenetico cammino una parentesi molto amara per la cara Palestina, in principio del secolo scorso terra ottomana, poi colonia inglese e poi... poi... poi??

Ecco è questa la domanda che vogliamo farci.

Abbiamo assistito per più di 70 anni ad una vero e proprio processo di destabilizzazione, dove poi sono nati degli stati che non hanno mai avuto più pace.

Israele ha sempre mostrato i muscoli remore delle sue guerre passate per la sua autodifesa, fino ad arrivare ad una vera e propria ghettizzazione del popolo palestinese soprattutto nella tristemente nota Striscia di Gaza.

L'odio come sempre genera rabbia, e la rabbia genera vendetta, non fatevi meraviglia se poi nasce un'organizzazione come Hamas (di cui denunciamo gli ignobili gesti compiuti lo scorso 7 ottobre).
Ma Gaza è una lembo di terra.

Gaza oggi, ha una superficie di 360 km² dove vivono più di 2 milioni di abitanti, chiusi senza via d'uscita senza nessun diritto con una paga da 2$ dollari al mese ed oggi in guerra senza cibo, acqua, elettricità, benzina e medicinali.

La più grande prigione a cielo aperto di sempre, si sta convertendo nel più grande cimitero a cielo aperto di sempre.

Quelle poche immagini strappate alla censura ci raccontano un orrore inaudito, dove a fare le spese sono soprattutto donne e bambini.

Tra l'indifferenza della comunità internazionale che stenta a partire, con una classe politica inetta e servile ma soprattutto con l'ONU che ormai non è più un organo coerente, vogliamo dare voce al nostro pensiero, quello di tanti ragazzi che si auspicano che tutto ciò finisca al più presto e che vengano riconosciuti tutti i diritti allo stato Palestinese per una coesistenza pacifica nella loro casa natale.

Viva la pace, viva la Palestina".

Lo striscione è stato successivamente rimosso dalla Polizia Municipale di Maiori.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie di Positano Notizie, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

Free Palestine, a Maiori esposto (e poi rimosso) striscione di giovani attivisti<br />&copy; Il Vescovado Free Palestine, a Maiori esposto (e poi rimosso) striscione di giovani attivisti © Il Vescovado

rank: 10904108

Attualità

Singolare episodio in Penisola Sorrentina: uomo nudo passeggia per le strade di Meta

Singolare episodio a Meta, in Penisola Sorrentina, dove è stato avvistato questa mattina un uomo nudo passeggiare tranquillamente per le vie del comune. L'uomo, ovviamente, non è passato inosservato ed è stato notato da numerosi passanti increduli. Alcuni hanno pensato di riprendere la scena in video,...

Va in pensione Foglia, il cane Vigile del fuoco di Prato

L'unità cinofila del comando di Prato, il cane Foglia, viene collocata a riposo. La cagnolina è entrata nel Corpo Nazionale nel febbraio 2018 dopo il corso di addestramento svolto insieme al suo conduttore, il vigile esperto Luca Martino e da subito ha rapito tutta l'attenzione per la capacità di relazione...

Napoli, a Pianura via ai lavori per la nuova sede della scuola “Massimo Troisi”

Completata la demolizione della vecchia struttura, sono partiti oggi i lavori di costruzione della nuova sede dell'Istituto comprensivo "Massimo Troisi" a Pianura. Alla posa della prima pietra è intervenuto il sindaco Gaetano Manfredi con l'assessora all'Istruzione e alle Famiglie Maura Striano ed il...

Ad Eboli il 1° memorial dedicato ai carabinieri Pastore e Ferraro, morti nell'incidente a Campagna

Nella sera dell'11 giugno, ad Eboli, presso il campo di calcio del "Centro Sportivo Ambrosio" si è disputata la finale della prima edizione del torneo calcistico amatoriale interforze in memoria del "Maresciallo Francesco Pastore e del Carabiniere Francesco Ferraro", già in forza alla Stazione Carabinieri...

Napoli, la sala teatrale del Centro “Asterix intitolata a Giovanbattista "Giogiò" Cutolo

La sala teatrale del Centro "Asterix" porta da oggi il nome di Giovanbattista Cutolo, il giovane assassinato il 31 agosto dello scorso anno con un colpo di pistola durante una discussione alla quale era estraneo. La targa con il nome del musicista della Nuova Orchestra Scarlatti apposta all'interno del...

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.