Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 7 ore fa S. Eleonora vergine

Date rapide

Oggi: 21 febbraio

Ieri: 20 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Positano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Amalfi Coast officialHotel Santa Caterina Amalfi Pasticceria Pansa, la dolcezza in piazza ad AmalfiCasa Angelina Praiano, opportunità di lavoro a tempo indeterminato e stagionale. Clicca qui per leggere l'articolo e scoprire come candidartiIl San Pietro di Positano, innamoratevi della Costiera. Luxury Five Star Hotel. Relais & Chateaux in Costiera Amalfitana, Positano Luxury Accommodation, Hotel 5 Stelle Lusso a Positano, Amalfi CoastGM Engineering srl, sicurezza, lavoro, ingegneriaMaurizio Russo liquorificio e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' TirreniSal De Riso Costa d'Amalfi, il sito ufficiale del Maestro Pasticciere membro e presidente dell'Accademia Maestri Pasticceri Italiani (AMPI)Ceramica Assunta augura da Positano buone feste a tutti i nostri lettori. Acquista on line le creazioni artigianali "Made in Amalficoast"

Tu sei qui: AttualitàMigranti, inviato Unhcr: "Punire madri che incoraggiano viaggi". E' bufera su Vincent Cochetel

Villa Mary Charming Bed & Breakfast - Liparlati - Positano - Amalficoast - Costiera AmalfitanaPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationVilla Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyZia Pupetta Suites in Costiera Amalfitana: un esclusivo Bed & Breakfast di Charme in piazza Duomo ad AmalfiAmalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Umberto Carro Fashion Store Positano Ceramica Assunta Positano - dal 1948 le ceramiche positanesi

Attualità

migranti, unhcr, inviato, twitter, polemiche

Migranti, inviato Unhcr: "Punire madri che incoraggiano viaggi". E' bufera su Vincent Cochetel

L'inviato per il Mediterraneo centrale e occidentale dell'Alto commissariato per i rifugiati, dopo averlo scritto su Twitter ha scatenato le reazioni di diverse ong e la richiesta di "dimissioni". Poi lui si scusa

Inserito da (Redazione Nazionale), mercoledì 7 settembre 2022 20:55:22

Una bufera mediatica e non solo per la portata delle sue dichiarazioni via Twitter si è scatenata oggi su Vincent Cochetel, inviato per il Mediterraneo centrale e occidentale dell'Alto commissariato per i rifugiati (Unhcr):

"Mi dispiace per le perdite umane, ma le stesse madri non si pongono problemi quando si tratta di incoraggiare i propri figli, dando loro soldi, a intraprendere questi viaggi così pericolosi. Incriminare le famiglie che mettono a rischio la vita dei propri bambini, come si fa in Senegal, potrebbe spingere a modificare questo modo di fare".

Cochetel rispondeva, nel tweet, a Maurice Stierl, uno studioso di migrazioni, che aveva postato l'immagine di una manifestazione a Zarzis, in Tunisia, di madri di persone scomparse nel Mediterraneo durante il viaggio verso l'Europa.

Cochetel, francese che ricopre l'incarico dal 2016, si e' poi scusato: "Riflettendo sulle forti reazioni ai miei precedenti tweets - ha scritto - ne ho concluso che i miei commenti erano inappropriati. Mi scuso, soprattutto con le madri che hanno perso i propri figli. La mia frustrazione nel vedere cosi' tante vite umane perdute e l'impunita' dei trafficanti non giustifica le mie parole".

La bufera sull'Unhcr arriva nelle ore in cui si viene a sapere che una bambina di quattro anni e' morta in ospedale dopo essere stata evacuata dall'imbarcazione con a bordo 60 migranti e che da diversi giorni chiedeva soccorso dalla Sar di Malta, in cui si trovava.

L'Unchr ha confermato la morte della bambina, di origine siriana, esprimendo "le condoglianze alla famiglia". "Ha trascorso giorni alla deriva su una barca nel Mediterraneo", ha affermato l'agenzia dell'Onu, che sottolinea:

"La ricerca e il soccorso in mare e lo sbarco tempestivo sono obblighi internazionali per prevenire ulteriori perdite di vite umane".

L'Unhcr, che in queste ore deve affrontare la bufera sull'inviato per il Mediterraneo centrale Vincent Cochetel, tiene a precisare di essere solidale "con le famiglie di coloro che hanno perso la vita in viaggi pericolosi".

 

Fonte foto: Twitter

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie di Positano Notizie, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

Migranti, inviato Unhcr: "Punire madri che incoraggiano viaggi". E' bufera su Vincent Cochetel
Migranti, inviato Unhcr: "Punire madri che incoraggiano viaggi". E' bufera su Vincent Cochetel

rank: 10983105

Attualità

Viabilità, a breve la riattivazione del servizio di collegamento degli autobus Sita tra Ravello-Scala-Amalfi

Riattivazione del servizio di collegamento degli autobus della Sita lungo la strada ex strada statale 373 Castiglione - Ravello e richiesta alla Provincia di Salerno di rifacimento dell'asfalto, per un tratto di circa un chilometro e mezzo. E' il risultato del sopralluogo sollecitato della Conferenza...

Addio all'edicola "Euronews": Massa Lubrense perde una delle sue attività storiche

Domenica scorsa, a Massa Lubrense,ha chiuso i battenti l'edicola "Euronews", gestita con passione e dedizione da Roberto Petagna. L'atmosfera di gentilezza con cui Roberto ha accolto la clientela, sia fedele che occasionale, ha lasciato un'impronta indelebile in tutti coloro che hanno varcato la soglia...

Positano, il gas metano arriva nella frazione di Montepertuso

Un intervento molto atteso e conclusosi grazie alla continua collaborazione ed intesa fra l'Amministrazione comunale di Positano e la società Amalfitana Gas, che ha consentito il completamento dei lavori per la realizzazione della condotta del gas metano da via ‘santa croce' fino alla località ‘cercole'....

Pontecagnano Faiano ricorda Anna Borsa: ecco il murale dedicato alla giovane vittima di femminicidio

Il volto di Anna Borsa campeggia con un bellissimo murale nella piazzetta antistante la stazione ferroviaria di Pontecagnano Faiano. Il senso di tale opera che perfettamente rappresenta la bellezza e la dolcezza di questa ragazza vittima di un brutale femminicidio è che non si dimentichi l'orrore della...

Multe, gli italiani nel 2023 hanno pagato 1,535 miliardi

Si discute spesso su una delle modalità di incasso dei Comuni che arrivano a 'rimpinguare' casse - soventi - esangui, grazie anche (o soprattutto) ai rilevatori di velocità. Ora emergono dati e numeri incredibili e che arrivano dal sistema telematico del ministero dell'Economia che censisce tutti i movimenti...

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.