Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 3 ore fa S. Barbara vergine

Date rapide

Oggi: 4 dicembre

Ieri: 3 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera AmalfitanaPositano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

SalDeRisoShop è il portale della Sal De Riso Costa d'Amalfi dove è possibile acquistare i dolci delle feste e tutta la produzione del Maestro Pasticciere più amato d'Italia Granato Caffè, l'assistenza migliore che c'è su macchine da caffè a cialda o a bracciohttps://pasticceriapansa.it/catalogo.asp?cat=22Connectivia, Internet Service Provider in fibraMaurizio Russo liquorificio e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' TirreniIl San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana, Positano Luxury Accommodation, Hotel 5 Stelle Lusso a PositanoHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiEgea Energia per la Costa d'Amalfi - Nuovo sportello in Via roma, 5 a Maiori: insieme per una svolta sostenibileCeramica Assunta augura da Positano buone feste a tutti i nostri lettori. Acquista on line le creazioni artigianali "Made in Amalficoast"

Positano Notizie

SalDeRisoShop è il portale della Sal De Riso Costa d'Amalfi dove è possibile acquistare i dolci delle feste e tutta la produzione del Maestro Pasticciere più amato d'Italia Granato Caffè, l'assistenza migliore che c'è su macchine da caffè a cialda o a bracciohttps://pasticceriapansa.it/catalogo.asp?cat=22Connectivia, Internet Service Provider in fibraMaurizio Russo liquorificio e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' TirreniIl San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana, Positano Luxury Accommodation, Hotel 5 Stelle Lusso a PositanoHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiEgea Energia per la Costa d'Amalfi - Nuovo sportello in Via roma, 5 a Maiori: insieme per una svolta sostenibileCeramica Assunta augura da Positano buone feste a tutti i nostri lettori. Acquista on line le creazioni artigianali "Made in Amalficoast"

Tu sei qui: Attualità«Qatar calpesta i diritti umani, meglio che l'Italia non ci sia»: l'analisi del prof. Paolo Russo sui mondiali

Attualità

Qatar, sfruttamento, manodopera, calcio, mondiale

«Qatar calpesta i diritti umani, meglio che l'Italia non ci sia»: l'analisi del prof. Paolo Russo sui mondiali

"Meglio, anche, che l’Italia non sia stata “ripescata” per effetto della ventilata esclusione dell’Iran, che avrebbe dovuto basarsi sul mancato rispetto, in quel paese, degli elementari diritti umani"

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), venerdì 18 novembre 2022 13:09:50

Di Paolo Russo*

Meno male che non ci siamo.

Proprio così, meno male che l'Italia non partecipa a questo campionato mondiale vergognoso. Il Qatar è uno stato plutocratico, dove la manodopera di basso livello (muratori, carpentieri, operai non qualificati) proviene quasi del tutto dall'estero. Sono immigrati poveri, che trovano in Qatar possibilità di lavoro che in patria non hanno. Profittando di questa condizione di bisogno, le autorità locali non garantiscono praticamente alcun diritto alle maestranze: nell'edificazione degli stadi e delle strutture per lo svolgimento del torneo, le misure di sicurezza sono state del tutto assenti, con l'inaccettabile risultato di circa 6.500 (avete letto bene: seimilacinquecento) lavoratori morti nel corso delle opere. La tutela del lavoro in Qatar è quasi inesistente, l'accesso alla giustizia talmente oneroso e complesso che quasi nessuna delle famiglie degli operai deceduti ha ottenuto un risarcimento. E' uno stato in cui i diritti umani vengono calpestati di continuo: discriminazioni verso le donne, persecuzioni degli omosessuali, sfruttamento del lavoro sono pratiche non occasionali ma costanti.

L'orario lavorativo per i migranti va da 14 a 18 ore giornaliere, il salario minimo è di due euro al giorno. Di fronte a tutto questo, la FIFA (che gestisce il calcio a livello mondiale e prende le decisioni relative) non ha manifestato alcun dubbio sull'opportunità di assegnare il campionato del mondo a un paese che disconosce i valori fondamentali non soltanto dello sport ma della civiltà stessa. Né ha preteso l'adozione di misure minime a tutela della dignità umana nello svolgimento della manifestazione, per la quale è stimata una spesa di circa 200 milioni di euro (per valutare l'entità della cifra, si consideri che in Russia nel 2018 ne furono spesi 11). Insomma, una vergogna acclarata, d fronte a cui le federazioni nazionali hanno quasi tutte fatto finta di niente, preferendo assecondare l'ipocrita esigenza per cui "the show must go on!", costi quel che costi in termini sia di soldi che di umane sofferenze. Dunque meglio non esserci.

Meglio, anche, che l'Italia non sia stata "ripescata" per effetto della ventilata esclusione dell'Iran, che avrebbe dovuto basarsi sul mancato rispetto, in quel paese, degli elementari diritti umani: ma come? I diritti umani vengono considerati per l'Iran e non invece per il paese ospitante? Non sarà che al cospetto del mucchio di quattrini sborsati dal Qatar si ferma qualsiasi indignazione? Meno male allora che non ci siamo, si leva così dall'imbarazzo la federazione nazionale e la coscienza di tanti (speriamo) tifosi perplessi davanti a tanta ipocrisia.

*Consigliere comunale di Minori, già prof di Diritto ed Economia

Foto: FIFA World Cup

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie di Positano Notizie, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 10444107

Attualità

Attualità

Consulta, Schillaci: "Riscuotere le multe porterebbe ad avere più costi che ricavi"

Dopo la decisione della Consulta di ieri il ministro della Salute Orazio Schillaci è stato sollecitato sul tema delle multe agli over 50 che sono entrate in vigore da ieri: "Il discorso delle multe" a chi non si è vaccinato contro Covid-19 "riguarda essenzialmente il Mef", il Ministero dell'Economia...

Attualità

G20, Italia fanalino di coda per i salari reali

Lo aveva già sancito l'Ocse nel suo studio sugli stipendi europei certificando come gli stipendi in Italia non fossero cresciuti negli ultimi 30 anni. Oggi a Roma, arriva un'ulteriore conferma sullo stato di salute precario dei 'nostri' stipendi, soprattutto quelli bassi. I salari reali in Italia hanno...

Attualità

Sorrento, celebrazioni per Santa Barbara e gli attestati di benemerenza per un soccorso in mare 

Si sono svolte a Sorrento, presso la chiesa della Madonna del Soccorso di Marina Piccola, le celebrazioni in onore di Santa Barbara alla presenza, tra gli altri, del sindaco di Sorrento, Massimo Coppola, di Massa Lubrense, Lorenzo Balducelli, del presidente del consiglio comunale di Sorrento, Luigi Di...

Attualità

Covid, Consulta salva l'obbligo vaccinale per alcune categorie professionali e over 50

Alla fine la decisione della Consulta è arrivata nella serata di oggi e 'salva' obbligo vaccino per sanitari e over 50: la Corte ha ritenuto inammissibili e non fondate le questioni poste da cinque uffici giudiziari. "La Corte Costituzione ha confermato l'obbligo di vaccino anti-Covid per il personale...

Pasticceria Gambardella, i dolci natalizi sono acquistabili anche sul portale e-commerce www.gambardella.itLa storica pasticceria Pansa vi augura Buone Feste ricordando che è possibile acquistare tutta la produzione artigianale dallo shop on line www.pasticceriapansa.itConnectivia è l'azienda leader in Costiera Amalfitana e a Positano per le soluzioni di connettività a banda larga e ultra larga in fibra e wirelessUmberto Carro Fashion Store Positano Ceramica Assunta Positano - dal 1948 le ceramiche positanesiEGEA energie del territorio, il nuovo operatore green della Costiera Amalfitana: l'energia verde prende formaSal De Riso Costa d'Amalfi augura a tutti i nostri lettori buone feste e ricorda che i dolci di Natale possono essere acquistati sul portale e-commerce www.salderisoshop.comHotel Villa Romana con SPA - Hotel di Charme in Costiera Amalfitana

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.