Ultimo aggiornamento 11 minuti fa S. Arsenio diacono

Date rapide

Oggi: 19 luglio

Ieri: 18 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ravello Festival 2024 - dal 30 giugno al 25 agosto la 72esima edizione del Festival della Musica in Costa d'Amalfi

Positano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Pasticceria Pansa, una dolce storia lunga due secoliIl San Pietro di Positano è uno degli alberghi più iconici della Costa d'Amalfi. Ospitalità di Lusso e Charme a PositanoCeramica Assunta augura da Positano buone feste a tutti i nostri lettori. Acquista on line le creazioni artigianali "Made in Amalficoast"Profumo di limoni nella Pasticceria del Maestro Sal De Riso. Da più di 25 anni la torta ricotta e pere è la più amata d'Italia Connectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Amalfi Coast officialHotel Santa Caterina Amalfi GM Engineering srl, sicurezza, lavoro, ingegneriaMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: CronacaAvellino, giovani provano ad estorcere 2.500 euro ad un anziano: lui non ci casca e li fa arrestare

Villa Mary Charming Bed & Breakfast - Liparlati - Positano - Amalficoast - Costiera AmalfitanaPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationVilla Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyZia Pupetta Suites in Costiera Amalfitana: un esclusivo Bed & Breakfast di Charme in piazza Duomo ad AmalfiAmalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Umberto Carro Fashion Store Positano Ceramica Assunta Positano - dal 1948 le ceramiche positanesi

Cronaca

Avellino, truffa, arresto, cronaca, anziano

Avellino, giovani provano ad estorcere 2.500 euro ad un anziano: lui non ci casca e li fa arrestare

L'uomo era stato contattato telefonicamente da un soggetto che si è spacciato per il nipote, ma ricordando i consigli dell'Arma sulle truffe ha immediatamente contattato un suo conoscente Carabiniere

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), sabato 7 gennaio 2023 08:35:57

Lo scorso 5 gennaio, due giovani di Napoli, già gravati da precedenti per tali fattispecie di reato, accusati di tentata truffa, un 18enne e un 24enne, hanno tentato di estorcere 2.500 euro ad un anziano di Avellino.

L'uomo era stato contattato telefonicamente da un soggetto che si è spacciato per il nipote, ma ricordando i consigli dell'Arma sulle truffe ha immediatamente contattato un suo conoscente Carabiniere il quale, condividendo i dubbi sulla circostanza descritta, non ha esitato a rappresentare ai colleghi della Centrale Operativa dei Carabinieri di Avellino quanto stesse accadendo.

L'anziano, nel frattempo, ha continuato a ricevere telefonate circa la consegna del denaro a un corriere che sarebbe giunto di li a poco. A questo punto, i carabinieri si sono appostati in modo da poter studiare i movimenti di due giovani sospetti presenti in quell'area. Effettivamente dopo pochi minuti l'anziano è uscito di casa, avvicinandosi al cancello del giardino per incontrare il sedicente corriere a cui consegnare i 2.500 euro concordati per il recapito di un pacco destinato al nipote. In quel preciso frangente uno dei due malfattori si è avvicinato alla vittima con un involucro in mano e, nell'atto della consegna, è stato bloccato dai Carabinieri in borghese. Stessa sorte è capitata al complice il quale, nel notare l'azione in corso, metteva in atto maldestro tentativo di fuga.

Condotti in Caserma, i due soggetti al termine degli accertamenti di rito sono stati dichiarati in stato di arresto per "tentata truffa aggravata in concorso" e tradotti alla Casa Circondariale di Bellizzi Irpino, a disposizione della Procura della Repubblica di Avellino. Il pacco (contenente solo dei fogli di carta) è stato sottoposto a sequestro. Sono tuttora in corso accertamenti da parte dei Carabinieri finalizzati anche ad appurare eventuali ulteriori responsabilità dei due soggetti in analoghi fatti commessi in Irpinia.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie di Positano Notizie, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 10135107

Cronaca

Si sporge troppo dal balcone, uomo soccorso dai vicini a Maiori

Apprensione questa mattina a Maiori, dove un giovane ha deciso di togliersi la vita. L'episodio, come riporta Il Vescovado, è avvenuto in quartiere delle zone alte. L'uomo si è sporto dal balcone della propria abitazione, attirando l'attenzione dei residenti che sono intervenuti per farlo ragionare....

Maiori, rubata la cassetta delle offerte dalla Cappella San Nicola

Nella serata di ieri, 18 luglio, intorno alle 20, un uomo ha rubato la cassetta delle offerte dalla Cappella San Nicola, situata all'inizio di via Casale dei Cicerali, a Maiori. La scena del furto, come riporta Il Vescovado, è stato ripreso dalle telecamere di sicurezza. Le immagini mostrano il ladro...

Incidente a Tramonti, bus impatta contro un palazzo a Pucara

Questa mattina, 19 luglio, un incidente stradale ha coinvolto un bus Sita a Pucara, nel comune di Tramonti, intorno alle 7. Come scrive Il Vescovado, l'autista del bus ha perso il controllo del veicolo, che ha impattato con la fiancata sinistra contro un palazzo situato lungo la SP2. L'incidente ha causato...

Aggredito da parcheggiatore abusivo a Marechiaro, Enrico perde un dito

L'essersi opposto al racket del parcheggio a Marechiaro gli è costato caro. Massacrato di botte, giorni di degenza, licenziato (lavorava in nero in un ristorante) perché infortunato. Ora ha anche perso completamente l'uso del dito mignolo -della mano colpita durante il pestaggio da parte del parcheggiatore...

Controlli agli stabilimenti balneari tra Capri e Massa Lubrense: sanzioni per oltre 55mila euro

I carabinieri della compagnia di Sorrento, del NAS e del NIL, hanno effettuato una serie di controlli agli stabilimenti balneari nelle zone di Massa Lubrense, Nerano e Anacapri. Nell'ambito di questi controlli: - a Massa Lubrense, la titolare di un lido in località Nerano è stata denunciata per occupazione...