Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 4 ore fa S. Calogero eremita

Date rapide

Oggi: 18 giugno

Ieri: 17 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Positano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Pasticceria Pansa, una dolce storia lunga due secoliIl San Pietro di Positano è uno degli alberghi più iconici della Costa d'Amalfi. Ospitalità di Lusso e Charme a PositanoCeramica Assunta augura da Positano buone feste a tutti i nostri lettori. Acquista on line le creazioni artigianali "Made in Amalficoast"Profumo di limoni nella Pasticceria del Maestro Sal De Riso. Da più di 25 anni la torta ricotta e pere è la più amata d'Italia Connectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Amalfi Coast officialHotel Santa Caterina Amalfi GM Engineering srl, sicurezza, lavoro, ingegneriaMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: CronacaFurto da 35mila euro in una gioielleria di Vico Equense: dopo un anno individuati i responsabili

Villa Mary Charming Bed & Breakfast - Liparlati - Positano - Amalficoast - Costiera AmalfitanaPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationVilla Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyZia Pupetta Suites in Costiera Amalfitana: un esclusivo Bed & Breakfast di Charme in piazza Duomo ad AmalfiAmalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Umberto Carro Fashion Store Positano Ceramica Assunta Positano - dal 1948 le ceramiche positanesi

Cronaca

Vico Equense, Penisola Sorrentina, furto, gioielleria

Furto da 35mila euro in una gioielleria di Vico Equense: dopo un anno individuati i responsabili

Nella mattinata odierna, a Napoli, i carabinieri della compagnia di Sorrento hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di misura cautelare personale, emessa dal Gip del Tribunale di Torre Annunziata, su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di cinque persone, tre uomini e due donne, tutte originarie dell’area di Napoli, in quanto gravemente indiziate del reato di furto pluriaggravato.

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), martedì 18 aprile 2023 13:54:42

Nella mattinata odierna, a Napoli, i carabinieri della compagnia di Sorrento hanno dato esecuzione ad un'ordinanza di misura cautelare personale, emessa dal Gip del Tribunale di Torre Annunziata, su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di cinque persone, tre uomini e due donne, tutte originarie dell'area di Napoli, in quanto gravemente indiziate del reato di furto pluriaggravato.

In particolare, sono state applicate le seguenti misure coercitive: la custodia cautelare in carcere nei confronti di due uomini; gli arresti domiciliari, con lo strumento di controllo del braccialetto elettronico, nei confronti del terzo uomo; l'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria nei confronti delle due donne.

Le indagini, svolte dai militari dell'Aliquota Operativa del Nucleo Operativo e Radiomobile della compagnia carabinieri di Sorrento con l'ausilio della stazione carabinieri di Vico Equense e coordinate dalla Procura della Repubblica oplontina, hanno consentito di raccogliere, a carico degli indagati, gravi indizi di colpevolezza in ordine alla commissione, in concorso tra loro, di un furto perpetrato in una gioielleria di Vico Equense il 28 giugno 2022. Colpo durante il quale gli stessi si sarebbero impossessati di monili in oro e di gioielli, per un valore complessivo di circa 35mila euro, nonché di una somma in denaro in contanti pari a 18mila euro.

Secondo la ricostruzione investigativa, originata dalla denuncia sporta presso la stazione carabinieri di Vico Equense dal titolare dell'esercizio commerciale, l'azione delittuosa sarebbe stata pianificata dagli attuali cinque indagati, che, nei giorni antecedenti al furto, a più riprese e alternandosi tra loro, si sarebbero recati nella gioielleria e nei pressi della stessa, al fine di effettuare dei sopralluoghi in preparazione del furto.

Tali verifiche avrebbero permesso ai cinque di apprendere le abitudini del proprietario della gioielleria e di fotografare la serratura della porta d'ingresso della stessa, la tipologia della cassaforte e un mazzo di chiavi, utilizzato dal titolare per aprire quest'ultima, al fine di realizzarne una copia, grazie alla quale, il giorno del furto, avrebbero fatto accesso ai locali della gioielleria, approfittando della momentanea assenza del proprietario, riuscendo, in tal modo, a sottrarre il denaro ed i gioielli.

Nel corso delle perquisizioni effettuate in data odierna nei confronti degli indagati sono stati rinvenuti alcuni indumenti indossati dagli autori del furto in occasione della commissione del raid nonché quattro anelli di verosimile provenienza furtiva. Al termine delle formalità di rito i due soggetti destinatari della custodia cautelare in carcere sono stati associati alla Casa Circondariale di Napoli Poggioreale Giuseppe Salvia, il terzo uomo è stato sottoposto gli arresti domiciliari con braccialetto elettronico presso la propria abitazione e le due donne sono state sottoposte all'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie di Positano Notizie, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 10124100

Cronaca

Incidente a Cava de' Tirreni, Sindaco Servalli: «La morte di Francesco ha scosso l'intera città»

Cava de' Tirreni è sotto choc per il tragico incidente di ieri sera, 17 giugno, in cui ha perso la vita Francesco Pontone, 17enne di Castel San Giorgio. Il Sindaco di Cava de' Tirreni, Vincenzo Servalli, ha espresso la propria partecipazione al dolore della famiglia Pontone: "Il tragico incidente in...

Roma, auto contro monopattino: Manila morta a 24 anni

Tragico incidente stradale su viale di Tor Bella Monaca, alla periferia di Roma, dove ha perso la vita la 24enne Manila De Luca. Come riportano diversi quotidiani nazionali, la giovane era alla guida del suo monopattino quando, per cause ancora in corso di accertamento, si è scontrata frontalmente contro...

Avellino, sorpreso con tre etti di hashish e funghi allucinogeni: un arresto e due denunce

Procede ininterrotta l'azione dei Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino nel contrasto al fenomeno dello spaccio di droga. La lotta senza quartiere sta permettendo di assicurare vari spacciatori alla Giustizia e, nel contempo, sequestrare considerevoli quantitativi di sostanze stupefacenti....

Auto in fiamme a San Cipriano Picentino: danneggiata facciata di una palazzina

Incendio questa notte poco dopo le 3:00 a Filetta di San Cipriano Picentino. Tre auto parcheggiate sono state avvolte e distrutte dalle fiamme, che hanno anche annerito la facciata della palazzina sovrastante e danneggiato altre due vetture. A seguito dell'allarme dei residenti sono arrivati sul posto...

Pozzuoli, palo della segnaletica stradale si stacca e colpisce ragazzo alla testa

Passeggiava in strada con gli amici quando improvvisamente ha ricevuto un colpo alla nuca. Non era un pugno, questa volta non si è trattato di un'aggressione. Un palo della segnaletica stradale staccandosi è accaduto al suolo andando a colpire il ragazzo alla testa procurandogli una ferita lacero-contusa....

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.