Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Eliseo profeta

Date rapide

Oggi: 14 giugno

Ieri: 13 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Positano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Pasticceria Pansa, una dolce storia lunga due secoliIl San Pietro di Positano è uno degli alberghi più iconici della Costa d'Amalfi. Ospitalità di Lusso e Charme a PositanoCeramica Assunta augura da Positano buone feste a tutti i nostri lettori. Acquista on line le creazioni artigianali "Made in Amalficoast"Profumo di limoni nella Pasticceria del Maestro Sal De Riso. Da più di 25 anni la torta ricotta e pere è la più amata d'Italia Connectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Amalfi Coast officialHotel Santa Caterina Amalfi GM Engineering srl, sicurezza, lavoro, ingegneriaMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: CronacaNapoli, aggredito da due donne e messo alla gogna in un video sui social

Villa Mary Charming Bed & Breakfast - Liparlati - Positano - Amalficoast - Costiera AmalfitanaPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationVilla Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyZia Pupetta Suites in Costiera Amalfitana: un esclusivo Bed & Breakfast di Charme in piazza Duomo ad AmalfiAmalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Umberto Carro Fashion Store Positano Ceramica Assunta Positano - dal 1948 le ceramiche positanesi

Cronaca

Napoli, aggressione, social, gogna

Napoli, aggredito da due donne e messo alla gogna in un video sui social

L’uomo sarebbe stato attirato una sorta di trappola da una delle donne che sarebbe la sua ex moglie che ha fatto arrivare sul luogo del misfatto la vittima con la scusa di dover parlare del loro figlio

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), venerdì 10 febbraio 2023 09:22:05

È stato preso a schiaffi, calci e pugni da due donne mentre una terza riprendeva tutta la scena da rendere poi pubblica sui social e da far girare sui gruppi di chat. Una sorta di gogna mediatica perché evidentemente per loro la punizione fisica inflitta all'uomo non poteva bastare ed infatti la vittima è stata anche esposta fuori alla finestra mentre veniva malmenata. "Bisogna far sapere a tutti "quel che stava accadendo.

Ha destato tantissimo scalpore ed indignazione il video, che ha fatto il giro del web, del ragazzo aggredito dalle due donne e che tanti utenti hanno segnalato al deputato dell'alleanza Verdi-Sinistra Francesco Emilio Borrelli e alla Radiazza di Gianni Simioli.

La violenza, come racconta la stessa vittima ed alcuni suoi familiari che si sono rivolti proprio a Borrelli, è avvenuta a Marano di Napoli. L'uomo sarebbe stato attirato una sorta di trappola da una delle donne che sarebbe la sua ex moglie che ha fatto arrivare sul luogo del misfatto la vittima con la scusa di dover parlare del loro figlio.

"Ho sporto denuncia - ha spiegato la vittima - ho avuto 5 giorni di prognosi e adesso ho paura di nuove violenze".

"Il ragazzo, di cui apprezziamo molto il fatto per non aver reagito alle violenze, ha subito diversi traumi e si è rivolto a noi perché ha paura, anche per suo figlio. L'episodio non va assolutamente preso sottogamba soltanto perché questa volta la vittima è un uomo aggredito da delle donne. A parte invertite ci sarebbero già state delle conseguenze. Comunque la vittima ha sporto denuncia e speriamo proprio che venga fatta giustizia anche perché le donne che hanno commesso tali violenze non meritano alcuna attenuante. La giustizia deve esserci sempre e comunque. È inquietante come lo schema della violenza di genere si riproponga in questo video a parti invertite.
Senza voler banalizzare un fenomeno con dati statistici terrificanti, in questi quattro minuti è perfettamente rappresentato il degrado morale in cui cresce la violenza di genere. Sono immagini piene di violenza psicologica, verbale e fisica.
Con la vittima che non reagisce per paura e per tutelare il figlio minore che dorme nella stanza adiacente.
C'è bisogno di una normativa incisiva e più severa contro la violenza di genere come fattispecie di reato, ma anche di un freno a questo amplificatore del degrado che sono i social, che da strumento di socializzazione vengono usati invece come arma di ricatto, vessazione, umiliazione." - ha dichiarato Borrelli assieme al coportavoce cittadino di Europa Verde a Napoli Nelide Milano.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie di Positano Notizie, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 10469102

Cronaca

Napoli, furto con strappo ai danni di una turista: arrestato pregiudicato

Gli agenti della Polizia Locale Unità Operative Chiaia e I.A.E.S.(Investigativa Ambientale ed Emergenze Sociali) hannoarrestato un pluripregiudicato napoletano autore di un furto con strappo ai danni di una turista milanese. La turista, nel percorrere Via San Carlo e giunta all'altezza dell'intersezione...

Caserta, blitz per truffa e falso negli appalti pubblici truccati: 5 misure cautelari, c'è anche un assessore

I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Caserta hanno dato esecuzione ad un'ordinanza applicativa della misura cautelare degli arresti domiciliari, emessa dall'Ufficio GIP del Tribunale di Santa Maria C.V., su richiesta della Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere,...

Ponza, la "Grotta dei Morti" trasformata in una discarica abusiva di barche

I militari della Sezione Operativa Navale di Gaeta e della Tenenza di Ponza, nel corso del costante monitoraggio del territorio, finalizzato in particolar modo alla tutela delle risorse ambientali e paesaggistiche, hanno individuato un'area del pubblico demanio marittimo, censita con il nome di "Grotta...

Napoli, controlli ai chioschi sul lungomare: quattro sequestri

La Polizia Locale di Napoli ha avviato ieri mattina, 13 giugno, su delega della Procura della Repubblica, le operazioni di controllo su tutti i chioschi posti sul lungomare da Largo Sermoneta fino a Piazza Vittoria, in totale 19 chioschi. Dopo i primi controlli sono stati posti sotto sequestro i primi...

Turista si perde mentre cerca di raggiungere il Sentiero degli Dei: salvato dai vigili del fuoco

I Vigili del Fuoco di Maiori hanno condotto un'operazione di salvataggio per recuperare un turista argentino che si era perso nei pressi del Sentiero degli Dei, tra Agerola e Positano. Come riporta Il Vescovado, l'escursionista, che aveva deciso di raggiungere il famoso sentiero partendo da Agerola,...

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.