Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 ore fa S. Matteo apostolo

Date rapide

Oggi: 21 settembre

Ieri: 20 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera AmalfitanaPositano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Ceramiche Assunta Positano - Worldwide Shipping - Spedizioni in tutto il mondoDal 1830 la pasticceria Pansa di Amalfi rende più dolci le nostre giornate. Connectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Il San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana con vista sulla città verticale, Positano Luxury Accommodation Authentic Amalficoast, il portale che racconta tutto il bello della Costa d'AmalfiMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamento

Positano Notizie

Ceramiche Assunta Positano - Worldwide Shipping - Spedizioni in tutto il mondoDal 1830 la pasticceria Pansa di Amalfi rende più dolci le nostre giornate. Connectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Il San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana con vista sulla città verticale, Positano Luxury Accommodation Authentic Amalficoast, il portale che racconta tutto il bello della Costa d'AmalfiMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamento

Tu sei qui: Cronaca, Notizie, LifestyleCovid-19: in Costa d’Amalfi una Pasqua in sicurezza senza battenti, scambi di ulivi e lavanda dei piedi

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Pasqua, costiera amalfitana, Settimana Santa, ulivi, battenti, lavanda

Covid-19: in Costa d’Amalfi una Pasqua in sicurezza senza battenti, scambi di ulivi e lavanda dei piedi

Con una nota trasmessa all'arcivescovo della Diocesi di Amalfi-Cava de' Tirreni, Mons. Orazio Soricelli e per conoscenza ai parroci del territorio, il delegato alla Sanità della Conferenza dei Sindaci della Costa d'Amalfi, Andrea Reale, ha chiesto un’attenzione particolare nella celebrazione dei riti della Settimana Santa

Scritto da (Maria Abate), lunedì 22 marzo 2021 12:32:09

Ultimo aggiornamento lunedì 22 marzo 2021 12:32:09

Con una nota trasmessa all'arcivescovo della Diocesi di Amalfi-Cava de' Tirreni, Mons. Orazio Soricelli e per conoscenza ai parroci del territorio, il delegato alla Sanità della Conferenza dei Sindaci della Costa d'Amalfi, Andrea Reale, ha chiesto un'attenzione particolare nella celebrazione dei riti della Settimana Santa che si avvicina e che durerà da domenica 28 marzo a sabato 3 aprile. In zona rossa, infatti, è consentito prendere parte ai riti liturgici, ma è comunque importante evitare di creare assembramenti nelle chiese.

«La vicinanza della Chiesa - ha scritto Reale - è stata a volte fondamentale, anche per la nostra vita personale, oltre per quella di tanti nostri concittadini, fedeli, che in essa hanno trovato un'ancora di appiglio nel mare in tempesta in cui ci trovavamo e ci troviamo ancora a navigare. Ora, con l'avvicinarsi della Pasqua, ricca di tradizioni popolari, oltre che centro della vita liturgica, ci sentiamo in dovere di sottoporle alcune raccomandazioni, quali quelle di evitare assembramenti sia in entrata e in uscita nei luoghi di culto che nei locali ad essi annessi, rispettare il distanziamento e non superare le capienze dei luoghi, mantenere l'uso corretto della mascherina, non consentire l'accesso a fedeli che possano avere sintomi influenzali o a chi è stato in contatto con un positivo, rendere disponibili in più punti l'igienizzante per le mani, oltre a favorire il ricambio d'aria degli ambienti e una frequente igienizzazione di luoghi ed oggetti».

Inoltre, Reale chiede di evitare il corteo dei battenti, che potrebbe «incentivare un flusso difficilmente gestibile di fedeli» e di «limitare (se non proprio omettere) la presenza del coro (che già in alcuni paesi potrebbe essere stata la causa di accensione di focolai), prevedendo solo pochi elementi (massimo tre) che possano assicurare la dignità della celebrazione».

«Mentre la campagna vaccinale, sebbene con diverse problematiche, sta andando avanti, non possiamo permetterci di avere nuove impennate di contagi. Significherebbe vanificare mesi di intenso e silenzioso lavoro, fatto da più parti. Penso al personale sanitario, ai volontari della Protezione civile, alle forze dell'ordine, e a quanti in questo momento sono segnati anche dalla crisi economica. Ci affidiamo al Suo cuore di padre per accogliere queste poche righe a lei indirizzate, unitamente ai parroci delle nostre Comunità. Voglia benedire il nostro lavoro e accompagnarci con le Sue preghiere», chiosa Reale.

Pronta la risposta dell'arcivescovo, che tramite il delegato diocesano per la Liturgia e Cerimoniere Arcivescovile Don Pasquale Gargano, ha inviato specifiche istruzioni ai parroci della Diocesi.

Il primo provvedimento riguarda la Domenica delle Palme, durante la quale, si raccomanda, «in nessun modo ci sia consegna o scambio di rami (da mano a mano). Dove si ritiene opportuno si utilizzi la terza forma del Messale Romano, che commemora in forma semplice l'ingresso del Signore in Gerusalemme».

Il Giovedì Santo, «nella Messa vespertina della "Cena del Signore" sia omessa la lavanda dei piedi. Al termine della celebrazione, il Santissimo Sacramento potrà essere portato, come previsto dal rito, nel luogo della reposizione in una cappella della chiesa dove ci si potrà fermare in adorazione, nel rispetto delle norme per la pandemia, dell'eventuale coprifuoco ed evitando lo spostamento tra chiese al di là della propria parrocchia».

Il Venerdì Santo, «l'atto di adorazione della Croce mediante il bacio sia limitato al solo presidente della celebrazione. La Veglia pasquale potrà essere celebrata in tutte le sue parti come previsto dal rito, in orario compatibile con l'eventuale coprifuoco. (Non sono consentiti i battesimi, che restano per il momento celebrati in modo riservato e fuori Messa). Non sono consentite, invece, espressioni di pietà popolare e le processioni».

Quanto alle Corali, «nelle Chiese di grande dimensione potranno esserci dieci cantori oltre al direttore di coro e all'organista; nelle piccole chiese ci saranno invece tre cantori oltre all'organista. Naturalmente vanno seriamente tenute in considerazione le distanze tra i cantori nelle misure richieste in materia covid. Tenere la mascherina e il disinfettante».

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie di Positano Notizie, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Aperti i nuovi bagni pubblici al bivio di Castiglione di Ravello

Lo scorso ottobre sono iniziati, al bivio di Castiglione di Ravello, i lavori per la realizzazione di un bagno pubblico nel punto di snodo in cui quotidianamente, specie nel periodo estivo, transitano migliaia di passeggeri che usufruiscono del servizio di trasporto pubblico. Finalmente, oggi, 21 settembre...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Aaron Gordon festeggia il suo compleanno in Costiera Amalfitana al San Pietro di Positano

Non sono passati inosservati i 206 centimetri di altezza del cestista americano Aaron Gordon che, la scorsa settimana, è arrivato in Costiera Amalfitana. Aaron Addison Gordon, nato il 16 settembre del 1995, ha scelto il nostro territorio per concedersi una breve vacanza e festeggiare con un gruppo di...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Si cerca senza sosta Antonino, la mamma del positanese scomparso a Londra al Mirror: «Chi sa parli! Mi sento morire»

Antonino Coppola, 23 anni, originario di Positano, è scomparso dal 16 settembre a Londra, dove viveva da quasi tre anni. E la famiglia lo cerca disperatamente. Sua madre, Maria Russo, ha rilasciato un'intervista al "Mirror" per lanciare un ulteriore appello a chi lo conosce a a segnalare qualsiasi informazione...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Quasi conclusi i lavori sulla SP2, mercoledì 22 inizia fresatura vecchio asfalto a Maiori

Sono giunti a Maiori, i lavori previsti nel progetto per il miglioramento della Strada Provinciale SP2, arteria nevralgica che mette in collegamento i comuni della Costiera Amalfitana con l'Agro nocerino-sarnese. Il progetto, che coinvolge ben quattro Comuni (Maiori, Tramonti, Corbara e Sant'Egidio di...

Air Bee il nuovo sistema per la purificazione dell'aria in gradi di abbattere fino al 99,7% delle cariche virali nell'aria e sulle superficiSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaCeramica Assunta Positano - dal 1948 le ceramiche positanesiEGEA energie del territorio, il nuovo operatore green della Costiera Amalfitana: l'energia verde prende formaVendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaLI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, BeneventoCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti roccioseLo compro a Sorrento - Positano NotizieVendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaBasilico Italia Sorrento, Pizza, Pasta, Cuoppo, Italian gourmet, ristorante, presidio di gusto in penisola sorrentinaUmberto Carro Fashion Store Positano