Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 23 minuti fa S. Chiara da Montefalco

Date rapide

Oggi: 17 agosto

Ieri: 16 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera AmalfitanaPositano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Maurizio Russo liquorificio e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' TirreniIl San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana, Positano Luxury Accommodation, Hotel 5 Stelle Lusso a PositanoSal De Riso Costa d'Amalfi Hotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiPasticceria Pansa ad Amalfi dal 1830 la dolcezza in Costiera AmalfitanaRavello Festival 2022 70esima edizione Costiera AmalfitanaEgea Energia per la Costa d'Amalfi - Nuovo sportello in Via roma, 5 a Maiori: insieme per una svolta sostenibileCeramica Assunta augura da Positano buone feste a tutti i nostri lettori. Acquista on line le creazioni artigianali "Made in Amalficoast"Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Positano Notizie

Maurizio Russo liquorificio e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' TirreniIl San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana, Positano Luxury Accommodation, Hotel 5 Stelle Lusso a PositanoSal De Riso Costa d'Amalfi Hotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiPasticceria Pansa ad Amalfi dal 1830 la dolcezza in Costiera AmalfitanaRavello Festival 2022 70esima edizione Costiera AmalfitanaEgea Energia per la Costa d'Amalfi - Nuovo sportello in Via roma, 5 a Maiori: insieme per una svolta sostenibileCeramica Assunta augura da Positano buone feste a tutti i nostri lettori. Acquista on line le creazioni artigianali "Made in Amalficoast"Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Tu sei qui: Cronaca, Notizie, LifestyleCovid-19: in Costa d’Amalfi una Pasqua in sicurezza senza battenti, scambi di ulivi e lavanda dei piedi

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Pasqua, costiera amalfitana, Settimana Santa, ulivi, battenti, lavanda

Covid-19: in Costa d’Amalfi una Pasqua in sicurezza senza battenti, scambi di ulivi e lavanda dei piedi

Con una nota trasmessa all'arcivescovo della Diocesi di Amalfi-Cava de' Tirreni, Mons. Orazio Soricelli e per conoscenza ai parroci del territorio, il delegato alla Sanità della Conferenza dei Sindaci della Costa d'Amalfi, Andrea Reale, ha chiesto un’attenzione particolare nella celebrazione dei riti della Settimana Santa

Scritto da (Maria Abate), lunedì 22 marzo 2021 12:32:09

Ultimo aggiornamento lunedì 22 marzo 2021 12:32:09

Con una nota trasmessa all'arcivescovo della Diocesi di Amalfi-Cava de' Tirreni, Mons. Orazio Soricelli e per conoscenza ai parroci del territorio, il delegato alla Sanità della Conferenza dei Sindaci della Costa d'Amalfi, Andrea Reale, ha chiesto un'attenzione particolare nella celebrazione dei riti della Settimana Santa che si avvicina e che durerà da domenica 28 marzo a sabato 3 aprile. In zona rossa, infatti, è consentito prendere parte ai riti liturgici, ma è comunque importante evitare di creare assembramenti nelle chiese.

«La vicinanza della Chiesa - ha scritto Reale - è stata a volte fondamentale, anche per la nostra vita personale, oltre per quella di tanti nostri concittadini, fedeli, che in essa hanno trovato un'ancora di appiglio nel mare in tempesta in cui ci trovavamo e ci troviamo ancora a navigare. Ora, con l'avvicinarsi della Pasqua, ricca di tradizioni popolari, oltre che centro della vita liturgica, ci sentiamo in dovere di sottoporle alcune raccomandazioni, quali quelle di evitare assembramenti sia in entrata e in uscita nei luoghi di culto che nei locali ad essi annessi, rispettare il distanziamento e non superare le capienze dei luoghi, mantenere l'uso corretto della mascherina, non consentire l'accesso a fedeli che possano avere sintomi influenzali o a chi è stato in contatto con un positivo, rendere disponibili in più punti l'igienizzante per le mani, oltre a favorire il ricambio d'aria degli ambienti e una frequente igienizzazione di luoghi ed oggetti».

Inoltre, Reale chiede di evitare il corteo dei battenti, che potrebbe «incentivare un flusso difficilmente gestibile di fedeli» e di «limitare (se non proprio omettere) la presenza del coro (che già in alcuni paesi potrebbe essere stata la causa di accensione di focolai), prevedendo solo pochi elementi (massimo tre) che possano assicurare la dignità della celebrazione».

«Mentre la campagna vaccinale, sebbene con diverse problematiche, sta andando avanti, non possiamo permetterci di avere nuove impennate di contagi. Significherebbe vanificare mesi di intenso e silenzioso lavoro, fatto da più parti. Penso al personale sanitario, ai volontari della Protezione civile, alle forze dell'ordine, e a quanti in questo momento sono segnati anche dalla crisi economica. Ci affidiamo al Suo cuore di padre per accogliere queste poche righe a lei indirizzate, unitamente ai parroci delle nostre Comunità. Voglia benedire il nostro lavoro e accompagnarci con le Sue preghiere», chiosa Reale.

Pronta la risposta dell'arcivescovo, che tramite il delegato diocesano per la Liturgia e Cerimoniere Arcivescovile Don Pasquale Gargano, ha inviato specifiche istruzioni ai parroci della Diocesi.

Il primo provvedimento riguarda la Domenica delle Palme, durante la quale, si raccomanda, «in nessun modo ci sia consegna o scambio di rami (da mano a mano). Dove si ritiene opportuno si utilizzi la terza forma del Messale Romano, che commemora in forma semplice l'ingresso del Signore in Gerusalemme».

Il Giovedì Santo, «nella Messa vespertina della "Cena del Signore" sia omessa la lavanda dei piedi. Al termine della celebrazione, il Santissimo Sacramento potrà essere portato, come previsto dal rito, nel luogo della reposizione in una cappella della chiesa dove ci si potrà fermare in adorazione, nel rispetto delle norme per la pandemia, dell'eventuale coprifuoco ed evitando lo spostamento tra chiese al di là della propria parrocchia».

Il Venerdì Santo, «l'atto di adorazione della Croce mediante il bacio sia limitato al solo presidente della celebrazione. La Veglia pasquale potrà essere celebrata in tutte le sue parti come previsto dal rito, in orario compatibile con l'eventuale coprifuoco. (Non sono consentiti i battesimi, che restano per il momento celebrati in modo riservato e fuori Messa). Non sono consentite, invece, espressioni di pietà popolare e le processioni».

Quanto alle Corali, «nelle Chiese di grande dimensione potranno esserci dieci cantori oltre al direttore di coro e all'organista; nelle piccole chiese ci saranno invece tre cantori oltre all'organista. Naturalmente vanno seriamente tenute in considerazione le distanze tra i cantori nelle misure richieste in materia covid. Tenere la mascherina e il disinfettante».

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie di Positano Notizie, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 10626104

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Biella, uccide la mamma di 80 anni poi si toglie la vita lanciandosi dal viadotto. L'uomo aveva 58 anni

Tragedia familiare a Boero, una piccola frazione di 150 residenti del comune di Strona, nel Biellese. Un uomo di 58 anni, Antonio Belli, ha ucciso la madre ottantenne, Elsa Antonini, nell'abitazione dove vivevano insieme, poi e' salito sulla sua auto, una Fiat Punto, dirigendosi verso il Ponte della...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Palinuro, eleva multa di 18 euro: giovane ausiliare del traffico aggredita da coniugi

Aggressione a Palinuro, dove nella notte tra sabato e domenica due coniugi hanno picchiato con calci e pugni una ausiliare del traffico nella centralissima Via Indipendenza. Quest'ultima aveva elevato una contravvenzione alla coppia pari a 18 euro a causa di un parcheggio senza tagliando di pagamento...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Napoli, rapina in pizzeria: pistola puntata sui clienti e spari al soffitto. Arrestato 23enne

A Napoli, la notte di Ferragosto, è stato arrestato un 23enne, già noto alle forze dell'ordine, dopo aver tentano una rapina ai danni di una pizzeria del quartiere Pianura. Solo grazie alla prontezza e il sangue freddo dei dipendenti si è riusciti ad evitare il peggio, nonostante l'esplosione di alcuni...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Padre annega col figlio di 6 anni, gli altri due fratelli in ospedale. Tragedia nel Casertano

Dramma nel Casertano, dove padre e figlio di 6 anni, di origine straniera, sono morti annegati in mare in località Ischitella di Castel Volturno. Secondo quanto accertato dalla Guardia Costiera, intervenuta sul posto insieme ai vigili del fuoco, il padre era al mare con tre figli minori, di 6, 10 e 13...

Ravello Festival della Musica edizione 2022 - dal 1952 la grande Musica è di scena a RavelloConnectivia è l'azienda leader in Costiera Amalfitana e a Positano per le soluzioni di connettività a banda larga e ultra larga in fibra e wirelessSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaUmberto Carro Fashion Store Positano Ceramica Assunta Positano - dal 1948 le ceramiche positanesiEGEA energie del territorio, il nuovo operatore green della Costiera Amalfitana: l'energia verde prende formaCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti roccioseLo compro a Sorrento - Positano NotizieVendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaBasilico Italia Sorrento, Pizza, Pasta, Cuoppo, Italian gourmet, ristorante, presidio di gusto in penisola sorrentina

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.