Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 minuti fa S. Chiara d'Assisi

Date rapide

Oggi: 11 agosto

Ieri: 10 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera AmalfitanaPositano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Il San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana, Positano Luxury Accommodation, Hotel 5 Stelle Lusso a PositanoSal De Riso Costa d'Amalfi Hotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiPasticceria Pansa ad Amalfi dal 1830 la dolcezza in Costiera AmalfitanaConnectivia, Internet Service Provider in fibraRavello Festival 2022 70esima edizione Costiera AmalfitanaEgea Energia per la Costa d'Amalfi - Nuovo sportello in Via roma, 5 a Maiori: insieme per una svolta sostenibileCeramica Assunta augura da Positano buone feste a tutti i nostri lettori. Acquista on line le creazioni artigianali "Made in Amalficoast"Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Positano Notizie

Il San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana, Positano Luxury Accommodation, Hotel 5 Stelle Lusso a PositanoSal De Riso Costa d'Amalfi Hotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiPasticceria Pansa ad Amalfi dal 1830 la dolcezza in Costiera AmalfitanaConnectivia, Internet Service Provider in fibraRavello Festival 2022 70esima edizione Costiera AmalfitanaEgea Energia per la Costa d'Amalfi - Nuovo sportello in Via roma, 5 a Maiori: insieme per una svolta sostenibileCeramica Assunta augura da Positano buone feste a tutti i nostri lettori. Acquista on line le creazioni artigianali "Made in Amalficoast"Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Tu sei qui: Cronaca, Notizie, LifestyleGrave infezione per un neonato: la mamma aveva mangiato pesce crudo durante la gravidanza

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Prato, Cronaca, Pericoli, Gravidanze, Attenzione

Grave infezione per un neonato: la mamma aveva mangiato pesce crudo durante la gravidanza

Il piccolo è ricoverato in terapia intensiva neonatale all'Ospedale di Prato

Scritto da (Admin), venerdì 15 luglio 2022 18:03:14

Ultimo aggiornamento venerdì 15 luglio 2022 18:03:14

Un neonato di soli dieci giorni è ricoverato in Terapia intensiva neonatale all'Ospedale di Prato. A darne notizia è Il Fatto Quotidiano che rivela che il piccolo ha una sepsi con meningite, manifestata subito dopo la nascita.

Una patologia molto rara, la Plesiomonas shigelloides, provocata da un'infezione alimentare contratta dalla mamma.

La donna mentre era incinta avrebbe mangiato ostriche e crostacei crudi in un ristorante cinese di Sesto Fiorentino, chiuso per via di un provvedimento dell'Asl a causa di "gravi carenze igieniche".

Il dottor Luca Cianti, direttore dell'Area Funzionale di Sanità pubblica Veterinaria ha dichiarato che "Le analisi epidemiologiche hanno evidenziato che la madre, pochi giorni prima del parto, aveva consumato un pasto a base di crostacei e ostriche crude presso un noto ristorante cinese di Sesto Fiorentino. Visto che le tossinfezioni da Plesiomonas hanno frequentemente origine dal consumo di ostriche, abbiamo disposto l'immediato sopralluogo presso il ristorante trovandolo in gravissime condizioni di degrado e di sicurezza alimentare. Il sopralluogo si è concluso con la sospensione dell'attività del ristorante e il sequestro di circa 500 chili di prodotti di ignota origine o male conservati".

La madre sta bene, ma il piccolo ha sviluppato la sepsi immediatamente dopo la nascita, una forma rarissima, di cui conosciamo solo altri 12 casi nel mondo. L'infezione è molto grave e resiste ai comuni antibiotici in neonatologia ha spiegato Pier Luigi Vasarri, direttore di Pediatria e Neonatologia a Prato che ha lanciato un appello "Questo caso obbliga a rinnovare l'invito alle donne in gravidanza ad evitare il consumo di cibi crudi anche negli ultimi periodi della gestazione al fine di non trasmettere infezioni, di origine alimentare, anche gravi, come nel caso specifico, al nascituro" .

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie di Positano Notizie, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 10682108

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Pompei, sfreccia con lo scooter nel parco archeologico: denunciato turista

Episodio vergognoso negli scavi di Pompei, dove i carabinieri hanno fermato un uomo in sella allo scooter all'altezza di "Porta Anfiteatro". A finire nei guai è stato un turista australiano 33enne che era entrato abusivamente nel parco archeologico attraverso il varco di Porta Vesuvio dove alcuni addetti...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Impossibilitato a muoversi dopo operazione, anziano bloccato in casa a Vicenza: salvato dalla polizia

In estate e con l'avvicinarsi del Ferragosto la solitudine si fa sentire di più. Chi vive da solo può trovarsi in difficoltà, con i parenti lontani anche solo per pochi giorni e molti dei vicini che sono via per le vacanze. A volte una telefonata per parlare un po' o chiedere ai nostri nonni, zii e vicini...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Incidente mortale a Porto Cervo, perde la vita il nocerino Andrea Di Florio. Feriti i familiari

Incidente mortale ieri, 10 agosto, a Porto Cervo. A perdere la vita è stato Andrea Di Florio, 63enne di Nocera Inferiore, che era in auto con la moglie, la figlia ed un amico a Liscia di Vacca. Per cause ancora da accertare, si è verificato un impatto frontale e fatale tra il suv guidato da Di Florio...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Alluvione a Monteforte Irpino, Sindaco chiede stato di calamità naturale

"Ho chiesto con forza il riconoscimento dello stato di calamità naturale, e ringrazio la Regione Campania per il supporto istituzionale". Sono le parole, affidate ad una nota, di Costantino Giordano, sindaco di Monteforte Irpino, dove due giorni fa, a seguito dei temporali, si è verificata una colata...

Ravello Festival della Musica edizione 2022 - dal 1952 la grande Musica è di scena a RavelloConnectivia è l'azienda leader in Costiera Amalfitana e a Positano per le soluzioni di connettività a banda larga e ultra larga in fibra e wirelessSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaUmberto Carro Fashion Store Positano Ceramica Assunta Positano - dal 1948 le ceramiche positanesiEGEA energie del territorio, il nuovo operatore green della Costiera Amalfitana: l'energia verde prende formaCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti roccioseLo compro a Sorrento - Positano NotizieVendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaBasilico Italia Sorrento, Pizza, Pasta, Cuoppo, Italian gourmet, ristorante, presidio di gusto in penisola sorrentina

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.