Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Matteo apostolo

Date rapide

Oggi: 21 settembre

Ieri: 20 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera AmalfitanaPositano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Acquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Il San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana con vista esclusiva sulla città verticale Internet e connettività in fibra ad alte prestazioni. Connectivia il tuo partner per le connessioni a banda ultra larga. Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGranato Caffè tutto il gusto del caffè espresso Napoletano - vendita e assistenza diretta in Costiera AmalfitanaPansa a Casa tua, i dolci della pasticceria Pansa consegnati direttamente al tuo domicilioContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoRoyal Infissi la qualità di infissi in alluminio, legno e pvc, porte blindate, porte per alberghi, strutture ricettive, Bed and Breakfast, Ospitalità di qualità

Positano Notizie

Acquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Il San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana con vista esclusiva sulla città verticale Internet e connettività in fibra ad alte prestazioni. Connectivia il tuo partner per le connessioni a banda ultra larga. Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGranato Caffè tutto il gusto del caffè espresso Napoletano - vendita e assistenza diretta in Costiera AmalfitanaPansa a Casa tua, i dolci della pasticceria Pansa consegnati direttamente al tuo domicilioContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoRoyal Infissi la qualità di infissi in alluminio, legno e pvc, porte blindate, porte per alberghi, strutture ricettive, Bed and Breakfast, Ospitalità di qualità

Tu sei qui: Cronaca, Notizie, LifestyleLa scuola non insegna più la lingua italiana, la denuncia di Francesco Sabatini

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Italiano, scuola, carenza

La scuola non insegna più la lingua italiana, la denuncia di Francesco Sabatini

Il problema, secondo il linguista, sarebbe da attribuire alla mancanza della «cognizione scientifica del ruolo che ha la lingua prima nello sviluppo cognitivo generale dell’individuo»

Scritto da (Maria Abate), giovedì 7 novembre 2019 15:46:52

Ultimo aggiornamento giovedì 7 novembre 2019 15:46:52

«I mali del nostro sistema di istruzione vengono spesso denunciati pubblicamente non dalla scuola, ma dall'Università e, a livelli più avanzati, dagli ordini professionali. Non si contano le lamentele dei professori di Giurisprudenza sull'incapacità degli studenti di quella Facoltà (la chiamo ancora così, anche se questa struttura è stata cancellata) di redigere la tesi o anche solo una tesina in un italiano accettabile».

Esordisce così Francesco Sabatini, linguista, filologo e lessicografo, presidente onorario dell'Accademia della Crusca, che ha presieduto dal 2000 al 2008, nel denunciare - in un lungo articolo per Il Corriere della Sera - la scarsa importanza data alla lingua italiana dalla scuola primaria.

Il problema, secondo il linguista, sarebbe da attribuire alla mancanza della «cognizione scientifica del ruolo che ha la lingua prima nello sviluppo cognitivo generale dell'individuo». La lingua italiana «nella scuola Primaria "modernizzata" viene insegnata in maniera sempre più approssimativa, per la mancata considerazione del complicato processo cerebrale che consente il suo apprendimento, attraverso l'attivazione, a fini linguistici, di un nuovo canale sensoriale, la vista, in aggiunta all'udito, con l'apporto fondamentale delle operazioni della mano».

«Una sottovalutazione - spiega - che si accompagna da un lato alla convinzione che ormai serve solo la scrittura elettronica (si dimostra di ignorare che lo scrivere a mano coinvolge tutto il nostro corpo), dall'altro a un incontrollato desiderio di molti insegnanti di "andare avanti" [...]. Intanto il bambinetto e la bambinetta leggono male e scrivono peggio, beccandosi a volte, a torto, le qualifiche di dislessici e disgrafici, che distorcono tutto il loro percorso scolastico successivo».

La conclusione è quasi drammatica: «Il clima generale è in fondo creato dalle attese frettolose delle famiglie: soprattutto di quelle che chiedono di far studiare quello che, secondo loro, serve direttamente a trovar lavoro, meglio se all'estero [...]. E in questo modo si toglie al cervello dei nostri studenti, dai 6 ai 19 anni, in un contesto già pieno di altre suggestioni, la possibilità di sviluppare al meglio in sé la facoltà linguistico-cognitiva di base, propria ed esclusiva della nostra specie, facoltà ulteriormente evoluta con l'invenzione, estremamente significativa e impegnativa, della scrittura».

 

Leggi anche:

Lo scrittore Paolo Gambi si oppone all'abuso dell'inglese, ecco le 50 parole che possiamo dire in italiano

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie di Positano Notizie, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Ikea nega ingresso a ragazzo autistico "privo mascherina": è polemica

Ha scatenato enormi polemiche l'episodio verificatosi alcuni giorni fa all'Ikea di Baronissi. Il personale ha infatti vietato ad un ragazzo autistico, privo di mascherina, di entrare nella struttura, nonostante ne fosse esonerato per via delle sua condizioni di salute. A nulla sarebbe servita anche l'autocertificazione...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Nasce "Positano Notizie, news in 15 secondi". Instagram sfida TikTok e potenzia il canale dell'informazione locale

I giovani, assieme agli utenti più esperti, già conoscono (e usano, ndr) i nuovi Reels di Instagram, da poco introdotti sulla piattaforma social di proprietà di Facebook. In parole semplici si tratta di brevi video clip, editabili direttamente dallo smartphone, della durata di 15 secondi, molto simili...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Coltivavano illegalmente cannabis tra i limoni, arrestati padre e figlia a Ravello

È stata scoperta e sequestrata una coltivazione di marijuana a Ravello. L'intervento dei Carabinieri della Compagnia di Amalfi è avvenuto ieri mattina nella frazione di Torello, dove in un terreno agricolo di Via Torretta Marmorata, in una zona di difficile raggiungimento, crescevano rigogliose una ventina...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Gli assassini di Willy percepivano indebitamente Reddito di cittadinanza, con quei soldi erano stati a Positano

Facevano la bella vita, tra lusso sfrenato, vacanze in barca e vestiti firmati: ma i fratelli Gabriele e Marco Bianchi, Mario Pincarelli e Francesco Belleggia erano tutt'altro che benestanti, almeno per lo Stato, dato che percepivano tutti il reddito di cittadinanza. Con quei soldi gli assassini di Willy...

LI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, BeneventoSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaConnectivia Fiber soluzione. Soluzioni di connettività in fibra e wireless ad altissime prestazioniMielePiù, la scelta infinita - Avellino - Salerno - architettura sanitaria - arredo bagni - termoidraulica - climatizzazione - riscaldamento - leader in CampaniaCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti roccioseLo compro a Sorrento - Positano NotizieAntica Pasticceria Pansa Amalfi Vendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaIl sito web ufficiale della Chiesa di Positano dedicata a Santa Maria AssuntaBasilico Italia Sorrento, Pizza, Pasta, Cuoppo, Italian gourmet, ristorante, presidio di gusto in penisola sorrentinaUmberto Carro Fashion Store Positano