Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Giacomo apostolo

Date rapide

Oggi: 25 luglio

Ieri: 24 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera AmalfitanaPositano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Ceramiche Assunta Positano - Worldwide Shipping - Spedizioni in tutto il mondoDal 1830 la pasticceria Pansa di Amalfi rende più dolci le nostre giornate. Connectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Il San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana con vista sulla città verticale, Positano Luxury Accommodation Authentic Amalficoast, il portale che racconta tutto il bello della Costa d'AmalfiMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamento

Positano Notizie

Ceramiche Assunta Positano - Worldwide Shipping - Spedizioni in tutto il mondoDal 1830 la pasticceria Pansa di Amalfi rende più dolci le nostre giornate. Connectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Il San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana con vista sulla città verticale, Positano Luxury Accommodation Authentic Amalficoast, il portale che racconta tutto il bello della Costa d'AmalfiMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamento

Tu sei qui: Cronaca, Notizie, LifestyleNocera: scampò a 14 colpi di pistola, fermate due persone per l'agguato Amoruso

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Salerno, San Marzano sul Sarno, Nocera, Direzione Distrettuale Antimafia, agguato, Amoruso, Giugliano

Nocera: scampò a 14 colpi di pistola, fermate due persone per l'agguato Amoruso

Nelle prime ore della mattinata di oggi, 19 aprile, a Pagani, la Squadra Mobile della Questura di Salerno e il Reparto Territoriale Carabinieri di Nocera Interiore hanno eseguito, congiuntamente, un decreto di fermo di indiziato di delitto nei confronti di Rosario Giugliano, detto ‘o minorenn, sessantenne di Poggiomarino, e di Nicola Francese, trentunenne di Pagani,

Scritto da (Maria Abate), lunedì 19 aprile 2021 13:07:43

Ultimo aggiornamento lunedì 19 aprile 2021 13:07:43

Lo scorso 13 aprile a San Marzano sul Sarno, in provincia di Salerno, si verificò un agguato a Carmine Amoruso, collaboratore di giustizia, in passato legato al clan Giugliano di Poggiomarino.

I killer hanno esploso 5 colpi di pistola contro l'automobile del 36enne, che è stato raggiunto dalle pallottole a una spalla. Con la vettura ormai inutilizzabile, la vittima si è fermata in via Gramsci, ha bloccato una Fiat Doblò, picchiato il conducente e preso il suo veicolo per raggiungere l'ospedale di Sarno.

Nel 2009 Amoruso scampò a un agguato a Poggiomarino: i sicari uccisero un innocente che gli somigliava.

Nelle prime ore della mattinata di oggi, 19 aprile, a Pagani, la Squadra Mobile della Questura di Salerno e il Reparto Territoriale Carabinieri di Nocera Interiore hanno eseguito, congiuntamente, un decreto di fermo di indiziato di delitto nei confronti di Rosario Giugliano, detto ‘o minorenn, sessantenne di Poggiomarino, e di Nicola Francese, trentunenne di Pagani, entrambi gravemente indiziati dei delitti di tentato omicidio pluriaggravato da premeditazione e dal metodo mafioso e di detenzione illegale di più armi comuni da sparo.

I due indagati sono accusati di essere gli autori materiali dell'agguato commesso il 13 aprile scorso. Amoruso da pochi mesi era spontaneamente uscito dal programma di protezione accordatogli quale collaboratore di giustizia ritornando sul territorio e stabilendosi nell'agro nocerino-sarnese.

Il provvedimento precautelare, oltre che sugli elementi investigativi assunti nell'immediatezza dell'attentato omicidiario, è fondato sulle risultanze di più complesse indagini, coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Salerno, nei confronti delle organizzazioni criminali operanti nel territorio del distretto di Salerno e sulle ramificazioni camorristiche esistenti tra l'agro nocerino-sarnese e l'hinterland napoletano.

Rosario Giugliano risulta avere accumulato condanne per complessivi anni 227, mesi 7, giorni 28 di reclusione, ridotti ex art. 78 c.p. ad anni 30.

Come emerge dalla sentenza n. 34/2000, emessa in data 14/28.11.2000 dalla I Sezione della Corte d'Assise di Napoli, egli risulta partecipe della cosiddetta "strategia della dissociazione", elaborata da Angelo Moccia. Fu scarcerato l'8 marzo 2020, dopo aver usufruito di vari periodi di semilibertà e detenzione domiciliare, venendo contestualmente sottoposto alla misura di prevenzione della libertà vigilata per 3 anni.

La ricostruzione del tentato omicidio per cui si procede si fonda, in special modo, su conversazioni tra presenti intercettate all'interno di un locale mansardato in Pagani che Giugliano si era procurato adibendolo a sua base operativa ove pianificava le attività criminose.

L'agguato ai danni di Amoruso non è andato a buon fine a causa dell'inceppamento di una delle due pistole utilizzate e per la pronta reazione della vittima, che, nonostante il ferimento, riusciva ad ingranare la retromarcia ed allontanarsi velocemente.

L'eliminazione di Amoruso era stata pianificata, sia per assicurarsi il predominio del controllo criminale di quella porzione territoriale dell'agro nocerino-sarnese ove lo stesso, dopo la scarcerazione, era deciso ad affermare la propria presenza criminale, sia perché la vittima veniva ritenuta da Giugliano come ostacolo agli interessi economici suoi e della sua organizzazione criminale.

La Direzione Distrettuale Antimafia provvederà ora a sottoporre gli elementi raccolti alla valutazione del GIP di Nocera Inferiore per la convalida del fermo.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie di Positano Notizie, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Positivi al Covid 20 membri dell'Amerigo Vespucci: era diretta a Sorrento

La Amerigo Vespucci, una delle navi più belle al mondo, quest'anno ha compiuto 90 anni ed oggi, domenica 25 luglio, era previsto il suo arrivo nelle acque della Marina d'Aequa. L'associazione Asso Vela a Tarchia, guidata dal comandante Giancarlo Antonetti, aveva invitato tutti i circoli nautici della...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Lite in un parcheggio a Maiori: 53enne colpito da infarto, necessaria eliambulanza /Foto

Una lite per futili motivi ha reso necessario l'intervento dell'eliambulanza a Maiori per il soccorso a un uomo colpito da infarto. Si tratta di un 53enne di Pagani che al termine di una lite con un parcheggiatore della zona per questioni di sosta, ha accusato un forte malore. L'episodio è avvenuto questa...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

"Luna Rossa Positanese" nelle eccezionali immagini notturne realizzate da Fabio Fusco

La Luna ha sempre fatto sognare l'uomo che nel tempo ha fantasticato su come il nostro satellite influenzi tutta la nostra vita, i nostri affetti, l'amore. Lo sa bene Fabio Fusco, imprenditore e fotografo positanese da sempre affascinato dal cielo che sovrasta la città verticale, che non ha perso la...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

“La verità non esiste”. E' ambientato in Costiera Amalfitana il cortometraggio di Armando Montella

Cava de' Tirreni, 23 luglio 2021 - La strada verso la felicità è segnata da decisioni ponderate e pragmatiche o da scelte dettate dall'impulso del momento e dalle proprie passioni? Questa domanda fa da sottofondo al cortometraggio "La verità non esiste", ideato dall'artista cavese Armando Montella, che...

Ravello Festival 2021Air Bee il nuovo sistema per la purificazione dell'aria in gradi di abbattere fino al 99,7% delle cariche virali nell'aria e sulle superficiSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaCeramica Assunta Positano - dal 1948 le ceramiche positanesiEGEA energie del territorio, il nuovo operatore green della Costiera Amalfitana: l'energia verde prende formaVendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaLI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, BeneventoCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti roccioseLo compro a Sorrento - Positano NotizieVendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaBasilico Italia Sorrento, Pizza, Pasta, Cuoppo, Italian gourmet, ristorante, presidio di gusto in penisola sorrentinaUmberto Carro Fashion Store Positano