Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 8 ore fa S. Mario martire

Date rapide

Oggi: 19 gennaio

Ieri: 18 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera AmalfitanaPositano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickIl San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana con vista sulla città verticale, Positano Luxury Accommodation MielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaDal 1830 la pasticceria Pansa di Amalfi rende più dolci le nostre giornate. Granato Caffè tutto il gusto del caffè espresso Napoletano - vendita e assistenza diretta in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamento

Positano Notizie

Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickIl San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana con vista sulla città verticale, Positano Luxury Accommodation MielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaDal 1830 la pasticceria Pansa di Amalfi rende più dolci le nostre giornate. Granato Caffè tutto il gusto del caffè espresso Napoletano - vendita e assistenza diretta in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamento

Tu sei qui: Cronaca, Notizie, LifestyleOggi si celebra la Giornata mondiale contro la violenza sulle Donne, la situazione in Costiera Amalfitana

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Donne, violenza, femminicidio, Costiera Amalfitana

Oggi si celebra la Giornata mondiale contro la violenza sulle Donne, la situazione in Costiera Amalfitana

Una piaga, quella del femminicidio, che non accenna a finire, nemmeno in Italia. Secondo i dati del rapporto Eures, sono 91 le donne vittime di omicidio nei primi dieci mesi del 2020, ancora una ogni tre giorni

Scritto da (Maria Abate), mercoledì 25 novembre 2020 10:53:17

Ultimo aggiornamento mercoledì 25 novembre 2020 10:59:18

Il 25 novembre si celebra in tutto il mondo la Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne. È stata l'assemblea dell'Onu nel 1999 a scegliere questa data in ricordo del sacrificio delle sorelle Patria, Minerva e Maria Teresa Mirabal, attiviste del gruppo clandestino Movimento 14 giugno, uccise dagli agenti del dittatore Rafael Leonidas Trujillo in Repubblica Dominicana.

Una piaga, quella del femminicidio, che non accenna a finire, nemmeno in Italia. Secondo i dati del rapporto Eures, sono 91 le donne vittime di omicidio nei primi dieci mesi del 2020, ancora una ogni tre giorni. La coppia continua a rappresentare il contesto relazionale più a rischio per le donne, con 1.628 vittime tra le coniugi, partner, amanti o ex partner negli ultimi 20 anni (pari al 66,2% dei femminicidi familiari e al 48,7% del totale delle donne uccise) e 56 negli ultimi 10 mesi (pari al 69,1% dei femminicidi familiari e a ben il 61,5% del totale delle donne uccise).

«I dati sui dati dei femminicidi ci dicono che il percorso da fare è ancora lungo». Lo ha detto il premier Giuseppe Conte in un messaggio per la presentazione del rapporto "Un anno di Codice Rosso". «A causa delle misure limitative durante l'emergenza Covid abbiamo involontariamente creato profondo disagio che ha contribuito ad un aumento dei fenomeni di femminicidio, triplicati durante il lockdown, arrivando ad un caso ogni due giorni. Anche a fronte di un calo degli omicidi», ha spiegato il premier Conte durante un incontro al Senato sui centri antiviolenza.

Dal 2014, l'associazione CIF (Centro Italiano Femminile) gestisce il centro antiviolenza a Minori, che rappresenta ormai un osservatorio privilegiato sulla violenza contro le donne della Costiera Amalfitana. Un gruppo di lavoro che garantisce regolarmente riservatezza e anonimato; si attiva solo su richiesta delle donne, rispetta le donne e le loro scelte.

In quattro anni di attività sono state accolte 25 donne, prevalentemente italiane (88%), residenti soprattutto a Minori e a Tramonti (28%) o a Maiori e a Ravello (12%). La maggior parte di esse aveva fra i 30 e i 49 anni (80%).

La possibilità di autonomia economica è una componente fondamentale dei percorsi di uscita dalla violenza. I dati raccolti hanno mostrato che solo il 32% delle donne avevano un lavoro; del restante 68%, l'8% avevano un impiego saltuario, il 36% non erano occupate e addirittura il 24% erano casalinghe. La maggior parte di esse, prive di un reddito proprio fisso, ha scelto di convivere (36%).

Le donne in carico hanno subito forme multiple di violenza. L'origine di questi comportamenti è assimilabile: gli aggressori agiscono sempre per esercitare e mantenere controllo e sopraffazione.

In questi anni di attività è emerso che il 55% ha subito un tipo di violenza psicologica, umiliazioni, minacce, insulti, controllo sociale, isolamento, il 19% un tipo di violenza fisica, calci, pugni, schiaffi, il 14% un tipo di violenza economica, controllo o privazione del salario, impegni economici imposti, abbandono economico. Il restante 12% delle donne ha vissuto episodi di stalking, condotte reiterate caratterizzate da minacce, molestie, atti persecutori.

L'equipe di lavoro ha accompagnato le donne nel percorso di emancipazione dalla situazione di violenza puntando al rafforzamento personale con l'acquisizione di strategie di sopravvivenza. Tutte le donne che hanno deciso di essere prese in carico si sono sentite sostenute nella loro storia di maltrattamento o violenza. Nel tempo qualcuna si è allontanata dal servizio, poi, è tornata perché più motivata ad arrivare fino in fondo.

«Non si può ancora aspettare una giornata internazionale contro la violenza sulle donne per parlare di come affrontare il problema, la situazione è più grave di quello che si constata quotidianamente con l'ascolto del numero di femminicidi, perché il problema ha radici molto più profonde nel tessuto culturale e personale di chi li perpetra. Ritengo di estrema necessità, per combattere la violenza sulle donne, l'investimento sulla prevenzione in tutti gli ambiti a partire dalla famiglia, per finire al mondo del lavoro, nonché a quello del linguaggio comunicativo-relazionale», ha detto Maria Citro, Pedagogista nonché assessore alle Politiche Sociali del Comune di Minori.

 

Contatti Centro Anti Violenza Costiera Amalfitana:

tel.089 853210

email: centroantiviolenzacif@gmail.com

Numero Verde 800592814

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie di Positano Notizie, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Iniziano a calare i contagi da Covid-19 in Costa d'Amalfi: a Maiori 19 guariti e 6 positivi, nel resto dei comuni nessun nuovo caso

Maiori non è più la prima cittadina per contagi della Costa d'Amalfi. Ieri sera il COC comunale ha comunicato la guarigione di 19 cittadini e la positività di altri 6, che portano il totale dei contagi a 51. Intanto, i consiglieri del gruppo "Idea Comune" hanno scritto al Sindaco Capone chiedendo più...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Dopo Positano, Amalfi e Praiano arriva la fibra "ftth" anche a Minori grazie a Open Fiber e Connectivia

Pur nel difficile momento che stiamo vivendo, a Minori non si fermano gli interventi a sostegno dei cittadini e delle attività. Leggiamo in un comunicato del Comune di Minori che la Società Open Fiber, incaricata dei lavori relativi alla prima fase della predisposizione per la fibra ottica FTTH, ha inoltrato...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Sorrento. Coronavirus: sei contagiati e due guariti

E' di sei contagiati e di due guariti il bollettino di oggi diramato dall'Unità di crisi comunale. Gli attualmente positivi salgono così a quota 107. "In merito al dato percentuale dei positivi, con particolare riferimento alle rilevazioni degli ultimi sette giorni, si precisa che tale dato rappresenta...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

A Maiori 63 contagi da Covid-19, Sindaco proroga chiusura scuole e parcogiochi. Venerdì riprende il mercato

A Maiori, come comunicato dall'ultimo bollettino del COC risalente al 14 gennaio, attualmente sono 63 i cittadini positivi al Covid-19. Un numero che rende Maiori la prima cittadina per contagi della Costiera Amalfitana. Seguono Ravello con 55 positivi e Praiano con 32. Per questo, il sindaco Antonio...

Storie da ricordare: Vittime del Covid-19. Dona ora su Charity StarsLI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, BeneventoConnectivia Fiber soluzione. Soluzioni di connettività in fibra e wireless ad altissime prestazioni, Internet service ProviderSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaMielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65%, sconto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazioneCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti roccioseLo compro a Sorrento - Positano NotizieVendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaIl sito web ufficiale della Chiesa di Positano dedicata a Santa Maria AssuntaBasilico Italia Sorrento, Pizza, Pasta, Cuoppo, Italian gourmet, ristorante, presidio di gusto in penisola sorrentinaUmberto Carro Fashion Store Positano