Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 8 ore fa S. Barbara vergine

Date rapide

Oggi: 4 dicembre

Ieri: 3 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera AmalfitanaPositano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Prenota on line il tuo panettone artigianale. Disponibili da oggi on line sul nostro portale www.salderisoshop.com Sal De Riso Costa d'Amalfi - Capolavori di dolcezzaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaConnectivia Soluzioni in fibra e di connettività wireless ultra veloci. Offerta Back To SchoolIl San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana con vista sulla città verticale, Positano Luxury Accommodation Natale è adesso. Prenota il tuo panettone artigianale della Pasticceria Pansa direttamente dallo shop on lineMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGranato Caffè tutto il gusto del caffè espresso Napoletano - vendita e assistenza diretta in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoRoyal Infissi la qualità di infissi in alluminio, legno e pvc, porte blindate, porte per alberghi, strutture ricettive, Bed and Breakfast, Ospitalità di qualità

Positano Notizie

Prenota on line il tuo panettone artigianale. Disponibili da oggi on line sul nostro portale www.salderisoshop.com Sal De Riso Costa d'Amalfi - Capolavori di dolcezzaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaConnectivia Soluzioni in fibra e di connettività wireless ultra veloci. Offerta Back To SchoolIl San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana con vista sulla città verticale, Positano Luxury Accommodation Natale è adesso. Prenota il tuo panettone artigianale della Pasticceria Pansa direttamente dallo shop on lineMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGranato Caffè tutto il gusto del caffè espresso Napoletano - vendita e assistenza diretta in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoRoyal Infissi la qualità di infissi in alluminio, legno e pvc, porte blindate, porte per alberghi, strutture ricettive, Bed and Breakfast, Ospitalità di qualità

Tu sei qui: Cronaca, Notizie, LifestylePer Campania rischio area arancione o rossa, De Luca: «Dovrebbe essere zona “strarossa” solo per la folla sul lungomare di Napoli»

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Coronavirus, contagi, Costiera amalfitana, Campania, zona arancione, De Luca

Per Campania rischio area arancione o rossa, De Luca: «Dovrebbe essere zona “strarossa” solo per la folla sul lungomare di Napoli»

La nostra regione, alla luce dei contagi in aumento e della pressione dei ricoveri negli ospedali, potrebbe abbandonare la zona gialla ed entrare in quella arancione, o forse rossa. Ma si saprà con certezza soltanto quando sarà pronta l'ordinanza del Ministro della Salute Roberto Speranza sulla base dell’atteso report dell'Istituto Superiore di Sanità

Scritto da (Maria Abate), lunedì 9 novembre 2020 16:33:20

Ultimo aggiornamento lunedì 9 novembre 2020 16:42:16

Nonostante l'ultimo Dpcm l'abbia inclusa tra le regioni dell'area gialla, la Campania è «sorvegliata speciale», insieme a Liguria, Veneto, Umbria, Toscana ed Emilia-Romagna. Lo svela Repubblica, che specifica che sarà il Cts a decidere sulla base di "criteri scientifici oggettivi", che non sono a conoscenza dei tecnici delle Regioni.

La nostra regione, alla luce dei contagi in aumento e della pressione dei ricoveri negli ospedali, potrebbe abbandonare la zona gialla ed entrare in quella arancione, o forse rossa. Ma si saprà con certezza soltanto quando sarà pronta l'ordinanza del Ministro della Salute Roberto Speranza sulla base dell'atteso report dell'Istituto Superiore di Sanità.

Un report che tarda a venire a causa di alcuni ritardi delle regioni nel comunicare i dati. Addirittura, afferma Repubblica, la pm Mariella Di Mauro avrebbe avviato un'indagine per verificare la congruenza con la realtà dei dati comunicati dalla Regione Campania. Un'iniziativa che trova forza anche nelle immagini di due giorni fa, diventate virali, in cui si vedono ambulanze e auto in coda davanti all'ospedale "Cotugno" di Napoli.

E il governatore Vincenzo De Luca non ci sta e parla di «uno sciacallaggio mediatico senza precedenti sulla sanità campana, teso ad accreditare l'idea di manovre oscure messe in atto per nascondere la realtà».

Per questo annuncia: «Essendo io l'unico che si è assunto la responsabilità di sollecitare già da mesi, in dissenso dal Governo, misure nazionali rigorose e unitarie per il contenimento preventivo del contagio, chiedo ora al ministro della Salute un confronto di merito e pubblico sui dati oggettivi del sistema sanitario campano, nell'ambito di una verifica generale e ineludibile dei dati di tutte le regioni d'Italia. È indispensabile la più assoluta trasparenza. Non abbiamo da occultare né da attenuare nulla di nulla. Credo sia interesse comune non tollerare zone d'ombra e verificare con chiarezza la realtà degli ospedali, delle terapie intensive, dei ricoveri, del tasso di mortalità, del personale».

«Tutto questo - aggiunge il Governatore -, anche per rispetto del lavoro immenso fatto dal nostro personale sanitario, che ha fatto della Campania la regione con la più bassa mortalità Covid d'Italia. Tale lavoro non può essere svilito né dalle aggressioni mediatiche, né dagli esempi di irresponsabilità, che dovranno ricevere comunque risposte dure a tutela della vita dei nostri concittadini».

Immancabile il commento sulla folla al lungomare di Napoli nel weekend, in barba ad ogni raccomandazione. «Sono clamorose e davvero insostenibili le immagini del lungomare di Napoli con assembramenti vergognosi e nella più totale assenza di ogni forma di controllo. Agli occhi dell'Italia basterebbero quelle immagini per motivare una zona strarossa al di là dei dati ospedalieri e sanitari», tuona De Luca, che proprio per evitare questi episodi aveva chiesto ai Sindaci di chiudere i luoghi a rischio folla.

(Foto: ANSA)

Leggi anche:

De Luca invita sindaci a chiudere lungomari: «Non vi rilassate o a Natale saremo area rossa... Dobbiamo farcela da soli!»

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie di Positano Notizie, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Maiori: tampone per 22 dipendenti dell’Ufficio Postale che avevano avuto contatti col direttore

La missiva inviata al sindaco Antonio Capone dal Segretario provinciale FAILP/Cisal Campania Francesco Grillo, su sollecitazione dei dipendenti, che chiedevano tutele a seguito della positività al Covid-19 del direttore del recapito dell'Ufficio postale di Maiori «al fine di scongiurare l'insorgere di...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Contagio alle Poste di Maiori, Failp Cisal Salerno chiede screening di massa per tutela dipendenti e utenti

Come annunciato, a seguito della positività al Covid-19 del direttore del recapito, responsabile del Centro Distribuzione (CD) di Maiori e del Presidio Decentrato di Distribuzione (PDD) di Positano, i dipendenti delle Poste che operano in Costiera Amalfitana hanno mobilitato il sindacato FAILP/Cisal...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Direttore recapito di Maiori e Positano positivo al Covid-19, dipendenti ricorrono a Sindacato per screening di massa

I dipendenti delle Poste che operano in Costiera Amalfitana sono in apprensione da ieri per la positività al Covid-19 del direttore del recapito, responsabile del Centro Distribuzione (CD) di Maiori e del Presidio Decentrato di Distribuzione (PDD) di Positano. Da venerdì scorso, l'uomo, residente a Baronissi,...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Si lavora per la riapertura della strada dell’Avvocatella tra Vietri sul Mare e Cava de' Tirreni

Si lavora per la riapertura della strada dell'Avvocatella, sbarrata da new jersey dallo scorso 9 settembre a causa di un incendio che si è innescato nei pressi del ponticello sul fiume Bonea per poi giungere fino alla carreggiata soprastante. C'è stato, infatti, un incontro alla Provincia di Salerno...

Storie da ricordare: Vittime del Covid-19. Dona ora su Charity StarsLI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, BeneventoSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaMielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65%, sconto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazioneConnectivia Fiber soluzione. Soluzioni di connettività in fibra e wireless ad altissime prestazioniCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti roccioseLo compro a Sorrento - Positano NotizieVendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaIl sito web ufficiale della Chiesa di Positano dedicata a Santa Maria AssuntaBasilico Italia Sorrento, Pizza, Pasta, Cuoppo, Italian gourmet, ristorante, presidio di gusto in penisola sorrentinaUmberto Carro Fashion Store Positano