Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 6 ore fa S. Pietro Eymard sac.

Date rapide

Oggi: 26 febbraio

Ieri: 25 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Positano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Connectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Amalfi Coast officialHotel Santa Caterina Amalfi Pasticceria Pansa, la dolcezza in piazza ad AmalfiIl San Pietro di Positano, innamoratevi della Costiera. Luxury Five Star Hotel. Relais & Chateaux in Costiera Amalfitana, Positano Luxury Accommodation, Hotel 5 Stelle Lusso a Positano, Amalfi CoastGM Engineering srl, sicurezza, lavoro, ingegneriaMaurizio Russo liquorificio e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' TirreniSal De Riso Costa d'Amalfi, il sito ufficiale del Maestro Pasticciere membro e presidente dell'Accademia Maestri Pasticceri Italiani (AMPI)Ceramica Assunta augura da Positano buone feste a tutti i nostri lettori. Acquista on line le creazioni artigianali "Made in Amalficoast"

Tu sei qui: CulturaCetara omaggia le portatrici di limoni

Villa Mary Charming Bed & Breakfast - Liparlati - Positano - Amalficoast - Costiera AmalfitanaPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationVilla Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyZia Pupetta Suites in Costiera Amalfitana: un esclusivo Bed & Breakfast di Charme in piazza Duomo ad AmalfiAmalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Umberto Carro Fashion Store Positano Ceramica Assunta Positano - dal 1948 le ceramiche positanesi

Cultura

Cetara, Costiera Amalfitana, Limone, Lavoro, Associazioni

Cetara omaggia le portatrici di limoni

Nella sua prima uscita ufficiale l’associazione L'Innesto intende proporre all’attenzione della comunità cetarese e dei turisti, una storia ancora in larga parte da esplorare: quella delle cosiddette ‘formichelle’

Inserito da (Admin), domenica 17 luglio 2022 21:34:35

di Mafalda Bruno

Nel caratteristico contesto urbano della piccola piazzetta Santa Maria di Costantinopoli a Cetara, lunedì 18 luglio, alle ore 19,00, in collaborazione con il comune di Cetara, l'Associazione L'INNESTO propone un interessante riflessione sulla figura delle portatrici di limoni. Una scelta non casuale perché il luogo ospita una scultura bronzea, di Battista Marello, donata dalla BCC e inaugurata nel 2008 nel piccolo comune costiero. A Marello Cetara deve anche il bellissimo portale della nostra Chiesa parrocchiale di San Pietro.

Nella sua prima uscita ufficiale l'associazione di promozione sociale, costituita nella primavera scorsa e presieduta da Secondo Squizzato, intende proporre all'attenzione della comunità cetarese e dei turisti che la visitano, una storia ancora in larga parte da esplorare, quella delle cosiddette ‘formichelle'. Erano donne agili, abituate alla fatica, che trasportando ceste di limoni dal peso di oltre 50 chili salivano e scendevano, a più riprese, per gli impervi sentieri inerpicandosi fino ai terrazzamenti più distanti dalle strade carrabili. Un lavoro che, nel secolo scorso, accompagnò lo sviluppo della coltivazione dei pregiati limoni nella costiera Amalfitana.

"Fin dalle prime riunioni del consiglio direttivo - spiega Squizzato - abbiamo inserito nel nostro programma l'obiettivo di evidenziare questa storia di duro lavoro al femminile. Abbiamo avviato una ricerca per individuare tutte le persone che, a partire dalla metà del secolo scorso, risultava che avessero svolto questa funzione. In un'epoca in cui è diventato quasi impossibile trovare chi sia disponibile a sopportare questa fatica, con il concreto rischio di aggravare la condizione della fragile limonicoltura in Costa d'Amalfi, vogliamo rendere omaggio a queste donne arrivando a dare un nome alla gran parte di esse, per raccontarne le storie. Nel corso del lavoro, tutt'ora aperto a nuove acquisizioni, abbiamo anche potuto appurare chi erano i pochi uomini che, fino ai giorni nostri, si sono cimentati in questa attività. Attualmente, è rimasto solo un gruppo di cittadini ucraini a svolgere questo compito.

Il rituale della raccolta era articolato come segue: taglio dei limoni dalla pianta, riempitura delle ceste, pesa dei limoni una cui cesta piena era più o meno di 50/58 Kg, posizionamento di uno straccio tra la testa e la nuca delle donne portatrici a mò di canovaccio di protezione che tenesse in equilibrio la cesta, e presa delle maniche della cesta per assicurare la stabilità del peso durante le discese.

‘E' solo un punto di partenza - prosegue Squizzato - di un percorso per approfondire la conoscenza delle tante criticità che riguardano il settore agricolo nel nostro territorio e reagire alla rassegnazione che spesso circola fra chi ancora si ostina a coltivare i limoneti e non il vede il giusto riconoscimento del proprio lavoro. Lavoreremo molto per questo"

Nel programma dell'iniziativa di lunedì 18, denominata La Notte dei Limoni, dopo i saluti del sindaco Fortunato Della Monica, è previsto l'intervento del presidente Squizzato, che illustrerà l'esperienza che ha condotto alla costituzione dell'INNESTO, un'associazione che già conta circa settanta soci ed è iscritta nel Registro Unico Nazionale del terzo Settore quale associazione di promozione sociale. Il cultore di storia locale, architetto Giuseppe Liguori, parlerà della ricerca condotta sulle portatrici di limoni, inquadrandone il contesto storico. Seguirà un dibattito sulla tematica e la proiezione di un video ‘Vita da portatrice', realizzato da Matteo Giordano. Saranno presenti le portatrici e i portatori viventi ai quali l'Associazione attribuirà il dovuto riconoscimento.

Concluderà la serata lo spettacolo di musica popolare e napoletana, in linea con il tema, a cura del gruppo Progetto Sud guidato da Vincenzo Di Crescenzo, oriundo cetarese.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie di Positano Notizie, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

Cetara omaggia le portatrici di limoni
Cetara omaggia le portatrici di limoni

rank: 10308101

Cultura

Sorrento, inaugurata la mostra dedicata suggestivi riti del Venerdì Santo

È stata inaugurata sabato scorso, nelle sale di Villa Fiorentino, a Sorrento, la mostra "Venerdì Santo. Sacco, cilicio e scapolare. Genesi di un movimento penitenziale", curata da Massimo Fiorentino, priore dell'Arciconfraternita di Santa Monica. Il materiale esposto è il risultato di oltre cinquant'anni...

"I tempi delle donne. Nella bella pittura del Novecento" dall'8 marzo a Milano

La donna nella sua quotidiana bellezza è al centro della mostra "I tempi delle donne. Nella bella pittura del Novecento", a cura di Antonio D'Amico, che dal 9 al 23 marzo 2024 sarà ospitata presso la Sala Espositiva sede del Centro Culturale di Milano in Largo Corsia dei Servi 4. Promossa e realizzata...

Napoli, importante investimento strategico e tecnologico al Museo di Capodimonte

Il Ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano, si è recato lo scorso 19 febbraio a Napoli al Museo di Capodimonte per effettuare un sopralluogo al cantiere e verificare lo stato di attuazione del grande intervento di circa 40 milioni per l'efficientamento energetico e la riqualificazione di alcuni ambienti....

Mostra Tolkien a Roma: oltre 80mila visitatori per l'evento dedicato all'autore de "Il Signore degli Anelli"

Un grande successo per "TOLKIEN. Uomo, Professore, Autore", la mostra ideata e promossa dal Ministero della Cultura in collaborazione con l'Università di Oxford e inaugurata lo scorso 15 novembre alla Galleria Nazionale d'Arte Moderna e Contemporanea di Roma dal Ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano,...

Da Capri a Miami: Liquid Art System protagonista di Art Wynwood dal 14 al 18 febbraio

Liquid Art System ha eletto Miami sua seconda casa, aprendo al pubblico due mesi fa una nuova sede espositiva e rinnovando la partecipazione alle fiere di settore più frequentate e ambite al mondo. Dopo il successo di Art Miami e Context Miami, la rete di gallerie dell'imprenditore anacaprese Franco...

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.