Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 9 ore fa S. Ignazio di Loyola

Date rapide

Oggi: 31 luglio

Ieri: 30 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera AmalfitanaPositano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Ceramiche Assunta Positano - Worldwide Shipping - Spedizioni in tutto il mondoDal 1830 la pasticceria Pansa di Amalfi rende più dolci le nostre giornate. Connectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Il San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana con vista sulla città verticale, Positano Luxury Accommodation Authentic Amalficoast, il portale che racconta tutto il bello della Costa d'AmalfiMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamento

Positano Notizie

Ceramiche Assunta Positano - Worldwide Shipping - Spedizioni in tutto il mondoDal 1830 la pasticceria Pansa di Amalfi rende più dolci le nostre giornate. Connectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Il San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana con vista sulla città verticale, Positano Luxury Accommodation Authentic Amalficoast, il portale che racconta tutto il bello della Costa d'AmalfiMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamento

Tu sei qui: Economia e Turismo«Dopo seconda ondata di Covid saremo tutti precari»: 23 ottobre sciopero generale CUB, pulmino da Sorrento

Economia e Turismo

Sciopero generale, CUB, lavoro, coronavirus, crisi, Sorrento

«Dopo seconda ondata di Covid saremo tutti precari»: 23 ottobre sciopero generale CUB, pulmino da Sorrento

«Il continuo richiamo all’emergenza ha finora limitato la mobilitazione dei lavoratori di molte categorie, dalla scuola ai trasporti, dalla sanità all'industria, che hanno visto - tutte - peggiorare le condizioni lavorative e salariali, senza neppure la speranza di migliorare con i rinnovi contrattuali», ha detto il Segretario Nazionale CUB Marcelo Amendola

Scritto da (Maria Abate), lunedì 19 ottobre 2020 12:30:19

Ultimo aggiornamento lunedì 19 ottobre 2020 12:30:19

Venerdì 23 ottobre la Confederazione Unitaria di Base (CUB) scenderà nelle varie piazze italiane per lo Sciopero Generale che coinvolgerà tutti i settori pubblici e privati, considerato il momento difficile che stanno attraversando molti lavoratori coinvolti nella crisi economica che il Covid-19 si sta lasciando alle spalle.

«Il continuo richiamo all'emergenza ha finora limitato la mobilitazione dei lavoratori di molte categorie, dalla scuola ai trasporti, dalla sanità all'industria, che hanno visto - tutte - peggiorare le condizioni lavorative e salariali, senza neppure la speranza di migliorare con i rinnovi contrattuali», ha detto il Segretario Nazionale CUB Marcelo Amendola.

Manifestazioni si terranno a Milano, Torino, Roma e Napoli. Nel capoluogo campano ci sarà un presidio in Piazza Municipio alle 10. Da Sorrento è stato organizzato un pulmino per consentire anche ai lavoratori della Costiera Amalfitana e della Penisola sorrentina di prendervi parte. Si partirà da piazza Tasso (per info e contatti: 0818072544).

«Al ritmo con cui procede la malattia e con essa la scelta mirata e decisa dalla classe padronale, abbiamo sentito in questi giorni le esternazioni del capo degli industriali: se non si reagisce, ci toglieranno tutto. Allora o si lotta adesso con forza per difendere i nostri diritti acquisiti o dopo sarà purtroppo tardi», ha detto Amendola.

«Non sono pessimista, ma abbastanza realista nel pensare che, dopo il passaggio della seconda ondata di Covid, nel nome del sacrificio e della crisi, saremo tutti precari, senza reddito e senza futuro, perciò bisogna rispondere con un'azione di lotta, come lo sciopero generale da noi proclamato, affinché, si possa mettere sempre al centro dell'agenda dei governanti che, i diritti di uomini e donne, quella forza lavoro che manda o ha mandato avanti il sistema Italia, deve essere tutelata, sostenuta e valorizzata nei momenti di difficoltà e non cancellata per volere del padrone di turno», ha chiosato.

L'obiettivo della manifestazione è quello di "contrastare il tentativo dei padroni di aumentare sfruttamento e disuguaglianze. Uscire dalla crisi con un nuovo modello di sviluppo per garantire lavoro stabile e tutelato, per aumentare salari, redditi, diritti e welfare". Sono diversi i punti rivendicati dal Cub, in vista dello sciopero:

- Riforma degli ammortizzatori sociali per garantire reddito per periodi lunghi, aumento dei salari e pensioni,

- riduzione degli orari a parità di salario, pensione a 60 anni o 35 di contributi,

- investimenti pubblici per ricostruire la sanità pubblica,

- per dare strutture e personale alla scuola,

- per la cura del territorio e per favorire attività di ricerca e produzione ad alto valore aggiunto,

- sistemi nazionali pubblici di previdenza, assistenza, salute, istruzione,

- trasporto collettivo e di edilizia popolare con superamento del welfare aziendale e di categoria,

- progressività della tassazione e riduzione di quella su lavoratori,

- pensionati e ceti popolari ampliamento dell'offerta di case di edilizia pubblica e introduzione di un tetto al livello degli affitti privati e blocco degli sfratti,

- elezioni dei rappresentanti sindacali libere, democratiche aperte a tutte le liste costituite e senza riserve per nessuno.

- diritto di sciopero senza vincoli per lavoratori, organizzazioni e rappresentanze elette,

- rilancio ruolo e presenza dello stato negli asset produttivi del paese.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie di Positano Notizie, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Economia e Turismo

Economia e Turismo

Turismo, l'ultimo trend sono i resort di lusso senza figli al seguito. “The Wall Street Journal” raccomanda Il San Pietro di Positano

Dopo troppo tempo trascorso insieme durante il lockdown, i genitori stanno decidendo di fare le vacanze senza i propri figli. Come rivela Jack Ezon, fondatore della compagnia di viaggi Embark Beyond, il 61% dei viaggi estivi che l'agenzia ha prenotato quest'anno è stata solo per adulti, rispetto al 48%...

Economia e Turismo

Istat: Pil vola a +2,7% nel secondo trimestre, sale l'occupazione a giugno

Nel secondo trimestre del 2021 il Pil italiano, per effetto della riapertura e della zona bianca, è aumentato del 2,7% rispetto al trimestre precedente e del 17,3% in termini tendenziali. Lo comunica l'Istat in base alle stime preliminari. L'incremento "eccezionalmente marcato" registrato su base annua,...

Economia e Turismo

Quando il limoncello diventa un attrattore turistico: i corsi per realizzare il più buono con Valentì a Positano /foto

La ricetta del limoncello Costa d'Amalfi diventa un volano per attrarre turisti. Accade a Positano dove dalle meravigliose terrazze di Valentì, oltre a godere dello spettacolo unico della verticale di case adagiate sul promontorio, si può imparare a realizzare il famoso infuso amalfitano. «Sono anni...

Economia e Turismo

Promuovere il turismo: nasce il brand "Sorrento aspetta te"

Promuovere Sorrento in Italia e nel mondo. Una nuova veste per tornare ad avere un ruolo centrale ed un'attrattività rinnovata nel panorama turistico internazionale. È l'obiettivo del nuovo brand "Sorrento aspetta te", ideato dal creativo Mauro Ferrari, e presentato oggi a Roma, presso la sala dell'Associazione...

Ravello Festival 2021Air Bee il nuovo sistema per la purificazione dell'aria in gradi di abbattere fino al 99,7% delle cariche virali nell'aria e sulle superficiSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaCeramica Assunta Positano - dal 1948 le ceramiche positanesiEGEA energie del territorio, il nuovo operatore green della Costiera Amalfitana: l'energia verde prende formaVendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaLI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, BeneventoCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti roccioseLo compro a Sorrento - Positano NotizieVendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaBasilico Italia Sorrento, Pizza, Pasta, Cuoppo, Italian gourmet, ristorante, presidio di gusto in penisola sorrentinaUmberto Carro Fashion Store Positano