Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 5 ore fa S. Barbara vergine

Date rapide

Oggi: 4 dicembre

Ieri: 3 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera AmalfitanaPositano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Sal De Riso Costa d'Amalfi augura a tutti Buone Feste. Per acquistare i suoi panettoni visita il portale di e-commerce diretto "Sal De Riso Shop"Ceramica Assunta augura da Positano buone feste a tutti i nostri lettori. Acquista on line le creazioni artigianali "Made in Amalficoast"Panettone 2021, Ciak si gira. Ordina on line i panettoni della Storica Pasticceria Pansa. Dal 1830 tutto il dolce d'Amalfi, ora anche on lineMielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeIl San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana con vista sulla città verticale, Positano Luxury Accommodation Authentic Amalficoast, il portale che racconta tutto il bello della Costa d'AmalfiGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoConnectivia Fiber Solution, Connettività ultra veloce in fibra e FWA

Positano Notizie

Sal De Riso Costa d'Amalfi augura a tutti Buone Feste. Per acquistare i suoi panettoni visita il portale di e-commerce diretto "Sal De Riso Shop"Ceramica Assunta augura da Positano buone feste a tutti i nostri lettori. Acquista on line le creazioni artigianali "Made in Amalficoast"Panettone 2021, Ciak si gira. Ordina on line i panettoni della Storica Pasticceria Pansa. Dal 1830 tutto il dolce d'Amalfi, ora anche on lineMielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeIl San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana con vista sulla città verticale, Positano Luxury Accommodation Authentic Amalficoast, il portale che racconta tutto il bello della Costa d'AmalfiGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoConnectivia Fiber Solution, Connettività ultra veloce in fibra e FWA

Tu sei qui: Economia e TurismoDopo tre anni riapre il Panorama ma a Maiori è polemica sui social network

Economia e Turismo

Maiori, Costiera Amalfitana, Storia e Storie, Problematiche, Turismo, Ospitalità

Dopo tre anni riapre il Panorama ma a Maiori è polemica sui social network

I post di Stefano Della Pietra e dell'avvocato Matteo Pisani diventano virali

Scritto da (Admin), venerdì 2 luglio 2021 10:20:46

Ultimo aggiornamento venerdì 2 luglio 2021 10:47:12

L'annuncio era stato dato in anteprima dalle pagine de Il Vescovado, il giornale on line della Costa d'Amalfi: dal 1° luglio dopo tre anni riapre l'Hotel Panorama di Maiori.

Ieri in un post pubblico Stefano Della Pietra, patron della struttura rimasta chiusa per diversi anni per divergenze familiari nella gestione, pubblica un post che ha innescato una serie di commenti sui social network: "Si riparte. Oggi riapre il "Panorama" che non è solo un bene di proprietà della mia famiglia e mio personale.
L'albergo è un'azienda. E le aziende sono patrimonio anche di tutti i collaboratori. In oltre mezzo secolo, in questa impresa, centinaia di persone con la loro opera appassionata, fatta di dedizione e professionalità, hanno partecipato, da protagonisti, alla scrittura della lunga storia dell'ospitalità nella nostra Maiori.
Dopo una brusca e non breve interruzione, di cui mi rammarico e mi scuso, ed in un momento per nulla facile per il turismo, l'hotel Panorama, con un atto di fiducia e coraggio, oggi finalmente riapre le sue porte e riprende il suo cammino. E questo riavvio avviene a brevissima distanza da un ricambio gestionale. Se tutto ciò è stato possibile in tempi così ristrettì, è grazie ad un sforzo corale di tanti: lavoratori, tecnici, autorità amministrative e diverse squadre di operai esterni. Perciò, di cuore, non posso che ringraziare veramente tutti, a partire dal nuovo amministratore Antonio Russo e tutta la sua squadra di valenti collaboratori. Ma voglio esprimere anche un altro ringraziamento. E' per le tantissime persone che, semplicemente, hanno incoraggiato ogni giorno, in maniera amichevole, talvolta anche solo con un sorriso, tutta l'attività che è servita per raggiungere in così poco tempo questo risultato. Oggi per il "Panorama" e per Maiori è un giorno di festa.
Speriamo davvero che sia solo il primo di tanti altri."

 

Non è dello stesso avviso l'avvocato Matteo Pisani, cognato del dott. Della Pietra, che ha così descritto la vicenda familiare in un post pubblico destinato come risposta all'articolo de Il Vescovado: «Rappresento in questo momento solo una parte della famiglia Della Pietra, alla quale si fa riferimento in alcuni articoli di cronaca locale. E proprio per onorare la memoria di coloro che hanno costruito l'hotel Panorama (e mi riferisco ai fratelli Giuseppe e Stefano senior) sono obbligato ad una nota che descriva la verità. L'hotel è stato chiuso per una serie di motivi imputabili a persone che hanno nomi e cognomi e che ora si prendono anche il merito di riaprire le porte. L'ultima gestione nel 2017 ha lasciato la struttura con una serie importante di problematiche impiantistiche, di sicurezza e funzionali. Soprattutto un grosso debito per canoni non corrisposti e tributi non pagati etc.
E poi decine di cause fatte in nome di ragioni pretese ma, vi assicuro, pretestuose, strumentali ed inesistenti. L'avvicendamento del mese di maggio ha siglato la fine di una compagine familiare e non solo. Anche l'inizio di una nuova gestione, che è la stessa che ha contribuito alla chiusura e che di nuovo ha solo l'acqua (sottratta a suo tempo).
Quando ero bambino, ricordo una favola di Esopo che mi raccontava mia nonna, quella del "lupo e l'agnello" tutt'ora di grande attualità. E' una favola che parla ai piccoli ma che lancia un messaggio anche ai grandi, infatti, come sempre, il mondo animale viene preso a pretesto per lanciare dei moniti importanti.
In questa favola si tratta l'importante argomento della supremazia dei prepotenti, delle persone aggressive, che vogliono sempre prevaricare gli altri pensando di averne titolo e/o diritto. La favola ci insegna che è inutile scendere a patti o discutere con loro, perché in ogni caso seguiranno la loro natura e ci prevaricheranno, manipolando talmente le cose, da apparire o quanto meno di far credere agli altri di essere le persone buone della storiella. Esiste un'abilità anche nel far questo. Non ci sono difese contro questi soggetti, meglio evitarli del tutto e lasciarli al loro destino che, prima o poi, arriverà.
Un'ultima precisazione ispiratami dal Vangelo II Matteo (manco a farlo apposta) Mt 7, 15-20 In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: "Guardatevi dai falsi profeti, che vengono a voi in veste di pecore, ma dentro sono lupi rapaci! Dai loro frutti li riconoscerete. Si raccoglie forse uva dagli spini, o fichi dai rovi? Così ogni albero buono produce frutti buoni e ogni albero cattivo produce frutti cattivi; un albero buono non può produrre frutti cattivi, né un albero cattivo produrre frutti buoni. Ogni albero che non dà buon frutto viene tagliato e gettato nel fuoco. Dai loro frutti dunque li riconoscerete"».

 

Intanto dalla pagina ufficiale dell'albergo il primo post dopo il lungo periodo di chiusura: "È ufficiale...OGGI SI RIPARTEEE! Eccoci qui, emozionatissimi, a dirvi che finalmente riapriamo le porte dell' Hotel Panorama. Ripartiamo da dove ci siamo lasciati. Con lo stesso entusiasmo. Con lo stesso sorriso. Siamo pronti a riaccogliervi. Questa volta per non lasciarvi più"

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie di Positano Notizie, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Economia e Turismo

Economia e Turismo

Provincia di Salerno: dopo anni di blocco totale si potranno fare nuove assunzioni

La Commissione per la stabilità finanziaria degli Enti Locali (COSFEL) ha approvato il decreto del Presidente della Provincia di Salerno n. 88 del 5 luglio 2021 con oggetto "Programmazione triennale del fabbisogno del personale 2021-2023" con cui l'Ente ha rideterminato la dotazione organica e tramite...

Economia e Turismo

Milano- Parigi con Frecciarossa. Trenitalia riparte dall'alta velocità

«Il Frecciarossa collegherà Milano a Parigi entro la fine dell'anno.» Lo ha dichiarato in una nota inviata all'ANSA l'amministratore delegato di Trenitalia Luigi Corradi che sottolinea come "un sogno diventerà realtà e stiamo lavorando per portare il Frecciarossa 1000 anche in Spagna entro la fine del...

Economia e Turismo

A Scala, Trattoria "da Lorenzo" ricerca aiuto chef

Il ristorante "Da Lorenzo" a Scala, tra le eccellenze riconosciute in Costiera Amalfitana, ha aperto le selezioni per la figura di aiuto cuoco da inserire nella brigata dell'executive chef Gerardo Apicella per la prossima stagione 2022. Sono richieste qualità di efficienza e serietà, flessibilità, attitudine...

Economia e Turismo

Covid, Salerno rinuncia al concerto di Capodanno

Il concerto di Capodanno in piazza non si farà a Salerno. La conferma, come scrive Salerno Today, è arrivata nella giornata di ieri dal sindaco Vincenzo Napoli. "Il Capodanno in piazza non lo faremo per ovvi motivi", sottolinea il primo cittadino, a margine di un appuntamento con la stampa. La decisione...

Ceramica Assunta augura Buon Natale a tutti i lettori di Positano Notizie. Visita il nuovo portale di e-commerce dedicato alla ceramica vietreseLa Pasticceria Gambardella augura a tutti i lettori di Positano Notizie un Natale pieno di dolcezza. Il Gusto della Tradizione direttamente a casa tua. Connectivia è l'azienda leader in Costiera Amalfitana e a Positano per le soluzioni di connettività a banda larga e ultra larga in fibra e wirelessCiak! Buon Natale dalla Pasticceria Pansa. Acquista on line le specialità della storica pasticceria di piazza Duomo ad Amalfi... dal 1830Air Bee il nuovo sistema per la purificazione dell'aria in gradi di abbattere fino al 99,7% delle cariche virali nell'aria e sulle superficiAlden Consulenti d'impresa - Cava de' Tirreni - Salerno - Costiera AmalfitanaSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaCeramica Assunta Positano - dal 1948 le ceramiche positanesiEGEA energie del territorio, il nuovo operatore green della Costiera Amalfitana: l'energia verde prende formaVendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaLI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, BeneventoCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti roccioseLo compro a Sorrento - Positano NotizieVendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaBasilico Italia Sorrento, Pizza, Pasta, Cuoppo, Italian gourmet, ristorante, presidio di gusto in penisola sorrentinaUmberto Carro Fashion Store Positano