Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 8 minuti fa S. Rita da Cascia

Date rapide

Oggi: 22 maggio

Ieri: 21 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Positano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Pasticceria Pansa, una dolce storia lunga due secoliIl San Pietro di Positano è uno degli alberghi più iconici della Costa d'Amalfi. Ospitalità di Lusso e Charme a PositanoCeramica Assunta augura da Positano buone feste a tutti i nostri lettori. Acquista on line le creazioni artigianali "Made in Amalficoast"Profumo di limoni nella Pasticceria del Maestro Sal De Riso. Da più di 25 anni la torta ricotta e pere è la più amata d'Italia Connectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Amalfi Coast officialHotel Santa Caterina Amalfi GM Engineering srl, sicurezza, lavoro, ingegneriaMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: Economia e TurismoLa cultura fa rete: arriva il biglietto unico per i musei di Sorrento

Villa Mary Charming Bed & Breakfast - Liparlati - Positano - Amalficoast - Costiera AmalfitanaPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationVilla Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyZia Pupetta Suites in Costiera Amalfitana: un esclusivo Bed & Breakfast di Charme in piazza Duomo ad AmalfiAmalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Umberto Carro Fashion Store Positano Ceramica Assunta Positano - dal 1948 le ceramiche positanesi

Economia e Turismo

Sorrento, Penisola Sorrentina, cultura, musei, turismo, biglietto unico

La cultura fa rete: arriva il biglietto unico per i musei di Sorrento

Disponibile online e presso gli info point cittadini al costo di 31 euro, a partire dal 21 marzo. Il sindaco Coppola: “La nostra città, sempre più polo di attrazione culturale”

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), venerdì 24 febbraio 2023 15:43:38

Un biglietto unico digitale per l'accesso ai quattro musei di Sorrento: Museo Correale, Museo Multimediale Sorrento Experience, Muta Museo Bottega della Tarsia lignea e Fondazione Sorrento. Sarà disponibile dal 21 marzo prossimo, al costo di 31 euro, sui siti del Comune di Sorrento e dei musei aderenti del circuito, sulla piattaforma okTicket.it o presso l'info-point di piazza Torquato Tasso a Sorrento. Avrà validità di sei mesi e consentirà di prenotare ogni sito culturale e di modificare orario e giorno di visita.Queste, in sintesi, le novità dell'iniziativa inserita nell'ambito della neonata rete "Sorrento Musei", presentata stamani nella sala Torquato Tasso del Palazzo Municipale di Sorrento, alla presenza di operatori e rappresentanti delle principali associazioni di categoria del settore turistico.

"Come recita il claim di questa campagna di comunicazione "La cultura fa rete" - ha esordito il sindaco di Sorrento, Massimo Coppola - Ed proprio l'offerta culturale rappresenta una delle scommesse raccolte dalla nostra amministrazione, per lavorare in direzione di uno sviluppo turistico sempre più qualificato. Eventi, spettacoli, concerti, manifestazioni ed ora Sorrento Musei rispondono alla logica di un progetto complessivo che vuole portare la nostra città a divenire sempre più un polo di attrazione culturale per visitatori italiani e stranieri".

"Ringrazio il primo cittadino per averci coordinati e spinti in questa iniziativa che vede i musei di Sorrento fare rete per proporre un'offerta completa ai tanti turisti che raggiungono la nostra località - è intervenuto Gaetano Mauro, presidente del museo Correale - Questo va considerato solo un punto di partenza verso altre azioni comuni che andranno intraprese a livello culturale sul territorio. Sono certo che Sorrento Musei aumenterà la visibilità del circuito culturale sorrentino verso i privati, ma anche verso i tanti tour operator locali che potranno inserire nei loro programmi un itinerario culturale ad un costo agevolato, anche nei periodi di bassa stagione".

Per Alfonso Iaccarino, amministratore delegato della Fondazione Sorrento "Lo sviluppo socio-economico del nostro territorio passa inevitabilmente attraverso la promozione dell'ampio patrimonio culturale che Sorrento è in grado di proporre. Ed oggi, in questo settore, è ancora più importante fare rete, consentendo ai visitatori di ottenere particolari agevolazioni e di prenotare attraverso una piattaforma dedicata, evitando così le code. Sorrento Musei è l'iniziativa che va proprio in questa direzione".

"Il biglietto unico significa far diventare i musei sorrentini un polo di attrazione e di interesse culturale di alto profilo internazionale - ha evidenziato il direttore del museo Correale, Paolo Jorio - I musei connessi tra loro, infatti, possono segnare un punto di svolta e di apertura verso nuovi pubblici, in particolare le fasce sociali tradizionalmente escluse dai consumi culturali. Fare rete agevola l’individuazione di soluzioni per avvicinare realmente le persone e garantire effettive esperienze di conoscenza".

Il biglietto unico tra i musei rappresenta per Alessandro Fiorentino, fondatore del Muta, il Museo Bottega della Tarsia lignea, "Un primo passo per mettere a sistema e promuovere sul mercato turistico le eccellenze culturali di Sorrento e dell'intera costiera" mentre, per Antonino Pane, fondatore del Museo Multimediale Sorrento Experience si tratta di "Un passo importante per far conoscere a tutti gli ospiti che soggiornano a Sorrento la storia, l'arte, e la cultura della nostra città. Spero che gli operatori del settore ci sosterranno e proporranno questa nostra iniziativa".

Insieme, le quattro strutture della rete Sorrento Musei costituiscono una tappa irrinunciabile per i visitatori. Il Museo Correale (www.museocorreale.it), antica residenza di nobili sorrentini, con il suo parco e la terrazza sul mare si compone di 4 piani che custodiscono sale dedicate alla pittura fiamminga, arti decorative napoletane dal XV al XVIII secolo, porcellane provenienti da tutta Europa, reperti archeologici e una delle più importanti collezioni di dipinti della Scuola di Posillipo del XIX secolo. Sorrento Experience (www.sorrentoexperiencemuseum.com) è il primo museo multimediale di Sorrento che propone un’esperienza alla scoperta dei miti e delle leggende della penisola sorrentina, tra storia, cultura e tradizioni secolari, dall'eruzione del Vesuvio del 79 d.C., immersi nelle opere degli artisti che hanno dipinto le nostre bellezze e nei brani dei musicisti e dei cantanti innamorati di Sorrento. Il Museo Bottega della Tarsia Lignea (www.museomuta.it) racconta invece la storia dell’intarsio ligneo, attività artigiana risalente al 1300 e estremamente complessa e raffinata che è stata elevata al rango di pura espressione artistica. Qui è possibile ammirare mobili, oggetti, attrezzi, quadri, stampe, foto e documenti d’epoca, in un viaggio visuale ed emozionale alla scoperta di questa importante produzione artigiana sorrentina. Villa Fiorentino (www.fondazionesorrento.com), ispirata all’estetica neo-coloniale dell’America del XIX, è la sede della Fondazione Sorrento, situata nel cuore di Sorrento. Circondata dalle antiche mura vicereali e immersa in un giardino di camelie, agrumi e noci, la villa ospita il Mam, il Museo delle Arti e dei Mestieri, concerti, e mostre d’arte temporanee.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie di Positano Notizie, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

La cultura fa rete: arriva il biglietto unico per i musei di Sorrento
La cultura fa rete: arriva il biglietto unico per i musei di Sorrento

rank: 10623101

Economia e Turismo

Ravello, Euroservice inaugura il nuovo centro Mail Boxes Etc. a Gradillo

L'azienda Euroservice Srl, guidata da Giuseppe Campione, continua la sua espansione in Costiera Amalfitana e apre un nuovo centro Mail Boxes Etc. a Ravello. La nuova sede offre una gamma completa di servizi di spedizione, imballaggio, grafica e molto altro. Mail Boxes Etc. rafforza la sua presenza sul...

Innovazione e sostenibilità: in Costiera Amalfitana ecco la nave da crociera "Vista"

Lo scorso anno, presso lo stabilimento di Sestri Ponente di Genova, è stata completata e consegnata da Fincantieri alla società armatrice Oceania Cruises, brand di Norwegian Cruise Line Holdings Ltd la nuovissima "Vista", prima di due navi da crociera di nuova generazione che hanno dato avvio alla ‘classe...

Concessioni balneari, Consiglio di Stato: «Illegittime le proroghe generalizzate»

Il Consiglio di Stato ha ribadito l'illegittimità delle proroghe generalizzate delle concessioni demaniali agli stabilimenti balneari, in contrasto con la direttiva Bolkestein e i principi di concorrenza e libertà di stabilimento dell'Unione europea. «Il Consiglio di Stato - spiega una nota dello stesso...

Estate, le mete più care del Salento: anche 90 euro al giorno per un ombrellone e due lettini

Torre Lapillo e San Foca sono le località più care della costa salentina mentre San Cataldo rappresenta la destinazione più economica. Il dato emerge dall'indagine svolta dall'Osservatorio prezzi di Udicon (Unione per la difesa dei consumatori) che ha preso in esame i costi dei servizi offerti dagli...

In Costa d'Amalfi "Here Comes The Sun", il superyacht di lusso col nome di un brano dei Beatles

Nelle acque cristalline della Costa d'Amalfi brilla un gioiello marino: lo yacht charter dal valore di 195 milioni di dollari "Here Comes the Sun". Costruito nel 2017 da Amels, questo maestoso yacht i 83 metri era originariamente di proprietà al russo Alexander Dzhaparidze, il fondatore di Eurasia Drilling...

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.