Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 14 minuti fa S. Mattia apostolo

Date rapide

Oggi: 14 maggio

Ieri: 13 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera AmalfitanaPositano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Connectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Il San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana con vista sulla città verticale, Positano Luxury Accommodation MielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaBuona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineTerra Di Limoni il limoncello realizzato solo con limoni Costa d'Amalfi IGP - Liquori e infusi della Costiera AmalfitanaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickGranato Caffè tutto il gusto del caffè espresso Napoletano - vendita e assistenza diretta in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamento

Positano Notizie

Connectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Il San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana con vista sulla città verticale, Positano Luxury Accommodation MielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaBuona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineTerra Di Limoni il limoncello realizzato solo con limoni Costa d'Amalfi IGP - Liquori e infusi della Costiera AmalfitanaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickGranato Caffè tutto il gusto del caffè espresso Napoletano - vendita e assistenza diretta in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamento

Tu sei qui: Economia e TurismoLavoratori del Turismo Costiera Amalfitana sul piede di guerra: «Nel Decreto Rilancio ci sono vizi che ci penalizzano»

Economia e Turismo

Decreto Rilancio, Turismo, malcontento, Costiera amalfitana

Lavoratori del Turismo Costiera Amalfitana sul piede di guerra: «Nel Decreto Rilancio ci sono vizi che ci penalizzano»

Non sono soddisfatti del Decreto Rilancio i Lavoratori Stagionali della Costiera Amalfitana, secondo cui nel testo normativo ci sarebbero dei “vizi che persistono in maniera lampante e che penalizzano ancora una volta la categoria dei lavoratori a tempo determinato”

Scritto da (Maria Abate), giovedì 14 maggio 2020 18:19:21

Ultimo aggiornamento giovedì 14 maggio 2020 18:30:50

Non sono soddisfatti del Decreto Rilancio i Lavoratori del Turismo a tempo determinato della Costiera Amalfitana, secondo cui nel testo normativo ci sarebbero dei "vizi che persistono in maniera lampante e che penalizzano ancora una volta la categoria dei lavoratori a tempo determinato".

 

Il primo problema si riscontrerebbe nei codici Ateco, di cui molti non sono contemplati dalla norma, "per finire poi ai vari cavilli che si insinuano tra un articolo e l'altro per far sì che non sia possibile percepire un solo euro dal nuovo stanziamento".

 

"Il Covid sta continuando a danneggiare le tasche dei lavoratori, i quali si vedono defraudati del lavoro e ancora una volta del sussidio che gli spetterebbe di diritto, se non fosse per due assurdi codici e una dicitura, quella di "stagionale", non pertinente alla loro posizione lavorativa e che a tal proposito impedisce loro davvero la sopravvivenza", ha detto a Positano Notizie Eva Anastasio Torre, una dei responsabili dell'operativo dell'Associazione locale.

 

Nell'articolo 89, in materia di lavoratori danneggiati dall'emergenza epidemiologica covid-19, sono contemplati gli "stagionali" di tutti i settori non percettori ad horam dell'ammortizzatore sociale Naspi e che "involontariamente" - si legge - hanno perso il lavoro. "Quanto c'è di involontario in un rapporto a tempo determinato che ne decreta la cessazione in una data stabilita?", si chiede il direttivo. Infatti, in un tessuto economico come quello della Costiera che è quasi totalmente incentrato sul turismo, esistono lavoratori che non rientrano nella definizione di "stagionali" di cui parla lo Stato, ma che svolgono comunque un mestiere dipendente dal turismo (che adesso è in crisi) a tempo determinato.

Nell'Articolo 98 si dettano le Disposizioni in materia di Naspi e Dis-Coll. Tra i vari punti si legge che potranno percepire un prolungamento della Naspi soltanto coloro che l'hanno interrotta nel periodo compreso tra il primo marzo e il 30 aprile 2020. Escludendo di fatto tutti coloro che l'hanno terminata a febbraio.

 

"In un rapporto di lavoro a termine nel periodo che va da aprile ad ottobre, la naspi finisce a Febbraio - spiega Eva Anastasio -. La Naspi è un ammortizzatore sociale che viene remunerato per la metà dei mesi lavorati. Facendo due conti... Novembre, dicembre, e gennaio... Sono 90 giorni di Naspi tondi tondi... E così sono fuori dal sussidio anche questi ultimi stagionali".

 

"A mio avviso ci troviamo di fronte al decreto non del rilancio, ma del lancio nel fosso, da cui i lavoratori a tempo determinato, con moltissima difficoltà riusciranno a risalire la china, tenendo conto che le aziende non si assumeranno le responsabilità di prendere personale, con il rischio di essere multato a causa di un rischio di contagio... Né, credo, si prenderanno la briga di modificare i codici di pertinenza, perché è andata sempre così. Pertanto, "fin che la barca va, lasciala andare" cantava la Berti, ma questo, a confronto dell'affondo del Titanic, non è niente, poiché intere famiglie si troveranno a breve a chiedere l'elemosina", afferma Anastasio.

 

La conseguenza, chiosa, è che "con ogni probabilità potremmo trovarci dinanzi a episodi di microcriminalità inarrestabili. Tutto questo perché? Perché i vari Dpcm hanno tutelato soltanto alcuni e tagliato completamente fuori mille altri".

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie di Positano Notizie, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Economia e Turismo

Economia e Turismo

Il San Pietro di Positano, un’icona del “lusso gentile” italiano

Il progetto "Lusso Gentile", ideato dal chiesinese Gianluca Borgna, mira a creare un ambiente unico in Italia di storytelling creato proprio dai protagonisti del settore dell'hotellerie. E non poteva mancare, in questo viaggio tra gli hotel di lusso, Il San Pietro di Positano, icona del "lusso gentile"...

Economia e Turismo

Spiagge e concessioni marittime, Vuolo (Lega): «Per gli operatori del turismo balneare un'altra estate in bilico»

Bruxelles - «Ai facili applausi preferisco gesti concreti, e per quelli lavoriamo». Così l'europarlamentare ID/Lega, Lucia Vuolo commenta i riconoscimenti assegnati, come ogni anno, dalla Fee (Foundation for Environmental Education) alle spiagge italiane, tra cui anche quelle di Positano. «I numerosi...

Economia e Turismo

Italia: dal 15 maggio niente quarantena per i turisti da Ue, Gb e Israele

Il 15 maggio l'Italia riapre ai turisti Ue, ai quelli della Gran Bretagna e di Israele. Lo rivela TTG Italia, che parla di una decisione presa al tavolo operativo organizzato dal ministro degli Esteri Luigi Di Maio e da quello della Salute Roberto Speranza. Secondo le indicazioni del tavolo, infatti,...

Economia e Turismo

Benzina sale a 1,588. Unione Nazionale Consumatori: «Prezzo record proprio con la riapertura»

Salgono ancora i prezzi dei carburanti, annuncia ANSA, spinti dai recenti rialzi delle quotazioni del greggio. Secondo i dati aggiornati del Mise, sulla settimana dal 3 al 9 maggio, la verde si è portata in media a 1,588 euroa litro e il diesel a 1,447 euro al litro. In entrambi i casi si tratta di record:...

Air Bee il nuovo sistema per la purificazione dell'aria in gradi di abbattere fino al 99,7% delle cariche virali nell'aria e sulle superficiSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaEGEA energie del territorio, il nuovo operatore green della Costiera Amalfitana: l'energia verde prende formaLI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, BeneventoCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti roccioseLo compro a Sorrento - Positano NotizieVendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaBasilico Italia Sorrento, Pizza, Pasta, Cuoppo, Italian gourmet, ristorante, presidio di gusto in penisola sorrentinaUmberto Carro Fashion Store Positano