Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 8 minuti fa S. Andrea Corsini

Date rapide

Oggi: 4 febbraio

Ieri: 3 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera AmalfitanaPositano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Pasticceria Pansa dal 1830 tutta la dolcezza di Amalfi Connectivia, Internet Service Provider in fibraMaurizio Russo liquorificio e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' TirreniCeramica Assunta augura da Positano buone feste a tutti i nostri lettori. Acquista on line le creazioni artigianali "Made in Amalficoast"Il San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana, Positano Luxury Accommodation, Hotel 5 Stelle Lusso a PositanoPasticceria Sal De Riso, capolavori di dolcezza realizzati in Costa d'Amalfi Hotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiEgea Energia per la Costa d'Amalfi - Nuovo sportello in Via roma, 5 a Maiori: insieme per una svolta sostenibileOfferta Granato Caffè a cialde con macchina Frog

Positano Notizie

Pasticceria Pansa dal 1830 tutta la dolcezza di Amalfi Connectivia, Internet Service Provider in fibraMaurizio Russo liquorificio e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' TirreniCeramica Assunta augura da Positano buone feste a tutti i nostri lettori. Acquista on line le creazioni artigianali "Made in Amalficoast"Il San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana, Positano Luxury Accommodation, Hotel 5 Stelle Lusso a PositanoPasticceria Sal De Riso, capolavori di dolcezza realizzati in Costa d'Amalfi Hotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiEgea Energia per la Costa d'Amalfi - Nuovo sportello in Via roma, 5 a Maiori: insieme per una svolta sostenibileOfferta Granato Caffè a cialde con macchina Frog

Tu sei qui: Economia e TurismoTAR conferma targhe alterne e dimensionamento bus su SS 163, da Positano Vito Cinque: «È l’unica strada per salvare la Costiera»

Economia e Turismo

Positano, Viabilità, traffico, Costiera amalfitana, ordinanza, TAR, ricorso

TAR conferma targhe alterne e dimensionamento bus su SS 163, da Positano Vito Cinque: «È l’unica strada per salvare la Costiera»

Secondo il TAR, «i provvedimenti impugnati hanno recepito i risultati di uno studio di mobilità condotto sulla conformazione geometrica della S.S. 163, che ha evidenziato, a seguito di verifica di ingombro dinamico, l’incompatibilità della contemporanea circolazione su entrambi i sensi di marcia di veicoli di determinate lunghezze»

Inserito da (PNo Editorial Board), sabato 23 aprile 2022 14:12:57

L'ordinanza 337/2019 dell'Anas, che contingenta gli accessi alla SS 163 Amalfitana introducendo le targhe alterne e limiti ai bus nei periodi festivi (come la Pasqua) e durante l'estate, resta in vigore.

Il TAR lo ha deciso con la sentenza emessa ieri, 22 aprile, con la quale respinge i ricorsi di alcune compagnie di autotrasportatori e strutture alberghiere di Maiori e Minori.

In particolare, i giudici amministrativi hanno ritenuto legittime le limitazioni basate sul dimensionamento dei pullman e il divieto ai bus superiori ai 6 metri di percorrere dalle 11 alle 16 la statale amalfitana nel senso Salerno-Positano così come stabilito dall'ordinanza, frutto di un accordo sottoscritto tra tutti i comuni della Costiera, eccetto Maiori e Minori. Secondo il TAR, inoltre, «i provvedimenti impugnati hanno recepito i risultati di uno studio di mobilità condotto sulla conformazione geometrica della S.S. 163, che ha evidenziato, a seguito di verifica di ingombro dinamico, l'incompatibilità della contemporanea circolazione su entrambi i sensi di marcia di veicoli di determinate lunghezze».

Principale fautore dell'iniziativa il sindaco di Amalfi, Daniele Milano, che ritiene l'ordinanza propedeutica all'istituzione della zona a traffico territoriale comunale, con il contingentamento degli ingressi dei mezzi dai quattro varchi della costiera: Positano, Vietri sul Mare, Tramonti (Valico di Chiunzi) e Agerola. Ma anche il comune di Positano ha sempre ritenuto l'eccessivo ingombro di mezzi pesanti fattore di sofferenza per la vivibilità dei residenti oltre che per l'accoglienza stessa dei visitatori.

I ricorrenti lamentavano invece «la mancata partecipazione al procedimento delle categorie destinatarie dei divieti e l'illogicità manifesta e l'irragionevolezza per mancato contemperamento degli interessi delle ditte residenti e titolari di licenze di trasporto turistico con sedi e autorimesse nei territori costieri».

Il TAR, rispondendo a chi obiettava che «le ordinanze in questione rientrassero nelle competenze prefettizie», specifica che l'ANAS, in qualità di Ente proprietario della strada, «nel disciplinare la circolazione fuori dei centri abitati ben può stabilire obblighi, divieti, limitazioni non solo di carattere temporaneo ma anche di carattere permanente (con la conseguenza che le ordinanze impugnate non necessitano di alcun termine finale, diversamente da quanto sostenuto dai ricorrenti), per tratti di strada o categorie di utenti "in relazione alle esigenze della circolazione o alle caratteristiche strutturali delle strade».

E non solo: i ricorrenti lamentavano la violazione degli artt. 3, 16 e 41 della Costituzione nonché degli artt. 51 e 52 del TFUE in relazione alle limitazioni della libertà di circolazione, della libertà di stabilimento e della libertà di prestazione di servizi imposte dai provvedimenti adottati.

A questo il TAR risponde che «la Costituzione prevede la libertà del singolo cittadino di circolare nel territorio nazionale, libertà che non è preclusa dall'introduzione di specifici limiti alla circolazione dei veicoli che, in quanto tali, modulano l'esercizio di tale libertà senza tuttavia negarla».

Soddisfatto anche Vito Cinque, patron dell'hotel San Pietro di Positano, che al Corriere del Mezzogiorno ha dichiarato: «Il Tar ha affermato una serie di principi fondamentali, che la competenza in fatto di viabilità all'interno dei comuni appartiene ai sindaci, mentre quella extraurbana è a carico dell'Anas; solo in casi eccezionali per salute o sicurezza può intervenire il prefetto. Sono convinto che questa sia l'unica strada per salvare la Costiera dal traffico violento e senza principi che c'è adesso».

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie di Positano Notizie, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 101018105

Economia e Turismo

Economia e Turismo

Ferrovie dello Stato, firmati accordi con ITA Airways e Lufthansa

Una integrazione sempre più efficace fra aereo e treno, con un'offerta congiunta che punterà a consentire l'acquisto in una unica soluzione di biglietti aerei e ferroviari. Sono alcuni tra gli obiettivi dei due Memorandum of Understanding (MoU) che il Gruppo FS Italiane, guidato dall'AD Luigi Ferraris,...

Economia e Turismo

Caos passaporti, ritardi fanno saltare circa 80mila viaggi. Santanchè: «Presto intervento urgente»

Da disagio per la cittadinanza a danno per le imprese del turismo. L'ingorgo passaporti ha fatto saltare fino ad oggi circa 80mila viaggi organizzati, con circa 150 milioni di euro di mancate vendite per il sistema italiano delle agenzie di viaggio. È quanto emerge da un sondaggio condotto sulle agenzie...

Economia e Turismo

Pompei, protocollo con Procura per combattere abusi in aree tutelate

Un protocollo per sostenere il ripristino della legalità violata dagli abusi edilizi perpetrati nel tempo su territori e paesaggi, parte di contesti dal grande valore storico archeologico, ma anche per ripristinare le condizioni di decoro dei luoghi, per la tutela, la conservazione e valorizzazione dei...

Economia e Turismo

Sorrento, task force di diocesani e laici per la "Pastorale del Turismo": l'obbiettivo è contrastare l'overtourism e favorire la sostenibilità

Una task force formata da delegati diocesani e da esperti laici, per costituire una Pastorale del Turismo, con la volontà di suggerire ad istituzioni, sindacati ed associazioni, la strada da percorrere per contrastare gli effetti dell'overtourism in penisola sorrentina, ed indirizzare l'attività di accoglienza...

Amalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Connectivia è l'azienda leader in Costiera Amalfitana e a Positano per le soluzioni di connettività a banda larga e ultra larga in fibra e wirelessUmberto Carro Fashion Store Positano Ceramica Assunta Positano - dal 1948 le ceramiche positanesiEGEA energie del territorio, il nuovo operatore green della Costiera Amalfitana: l'energia verde prende formaHotel Villa Romana con SPA - Hotel di Charme in Costiera Amalfitana

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.