Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Giuseppe sposo di M.V.

Date rapide

Oggi: 19 marzo

Ieri: 18 marzo

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Positano Notizie - La rivista on line della Costiera AmalfitanaPositano Notizie Costiera Amalfitana

La rivista on line della Costiera Amalfitana

Energia in Costiera Amalfitana: Sicme è il fornitore di Gas e Luce che garantisce affidabilità e supporto direttoHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Pasticceria Gambardella Minori Costiera AmalfitanaMarilù Moda Positano sapori e colori della Costa d'Amalfi, gusto, stile ed eleganza made in PositanoPasticceria Andrea Pansa dal 1830 addolcisce la Costa d'Amalfi

Positano Notizie

Energia in Costiera Amalfitana: Sicme è il fornitore di Gas e Luce che garantisce affidabilità e supporto direttoHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Pasticceria Gambardella Minori Costiera AmalfitanaMarilù Moda Positano sapori e colori della Costa d'Amalfi, gusto, stile ed eleganza made in PositanoPasticceria Andrea Pansa dal 1830 addolcisce la Costa d'Amalfi

Tu sei qui: Economia e TurismoUna panoramica su quello che avrebbe dovuto essere il gioiello di Ravello, ecco quello che è "veramente" successo

Economia e Turismo

Ravello, Costiera Amalfitana, Fondazione Ravello

Una panoramica su quello che avrebbe dovuto essere il gioiello di Ravello, ecco quello che è "veramente" successo

quando l'informazione presta al fianco a strumentalizzazioni politiche facendosi pilotare dall'alto

Scritto da (admin), giovedì 10 gennaio 2019 20:34:13

Ultimo aggiornamento sabato 12 gennaio 2019 15:51:23

Una panoramica su una delle istituzioni più controverse del nostro territorio: la Fondazione Ravello. Gioiello e volano per il nostro territorio, di Ravello e dell'intera Costa d'Amalfi, oppure centro di potere destabilizzante che crea attriti e lotte interne che ad oggi non hanno portato a nulla di buono?

Approfittando di queste giornate fredde, in cui è piacevole restare in casa, succede anche che qualcuno arrivi a leggere, su certa stampa asservita al potere politico, l'ennesima storiella sulla Fondazione Ravello.
In puro stile "Marzulliano" (Gigi Marzullo ci perdonerà) fa una domanda agli imprenditori ravellesi (ahinoi dal giornale di Positano) e prova anche a dare una risposta "A voi interessa o no la Fondazione Ravello? A giudicare dal silenzio, sembrerebbe di no."
Quello che possiamo garantire noi, in nome e per conto dei tanti imprenditori contattati, è che alla stragrande maggioranza interessa poco o addirittura nulla della Fondazione Ravello.
Sapete dal 2002 ad oggi quante amministrazioni sono cadute per colpa della Fondazione? Tre: Amalfitano, Imperato e Vuilleumier.
E' chiaro che, soprattutto ai ravellesi, della fondazione non importa nulla.
In molti hanno provato a combattere questa macchina di potere e il grande spreco di danaro pubblico che ruota attorno ad essa.
In 16 anni qualcuno sui social azzarda cifre spese per oltre 40 milioni di euro e le condizioni in cui versa l'Auditorium (suo fiore all'occhiello) sono davanti agli occhi di tutti.
Qualcuno poi cerca di veicolare l'informazione in base alla quale il Festival sia conosciuto in tutta Italia, Europa e nel mondo intero: basta però uscire fuori dal nostro territorio per comprendere che del Festival della Musica di Ravello non ha ancora assunto all'originale ruolo per cui era stato creato.
Ovviamente l'autorevole giornale, in palese conflitto di interesse, evita di parlare delle stratosferiche cifre impegnate per i quattro eventi natalizi di Ravello (e anche qui, suoi social, si azzardano stime vicine ai 200 mila euro).

Non saremo noi certamente a giudicare l'operato della Fondazione e degli amministratori di Ravello, certo un futuro migliore per il nostro territorio si costruisce in altro modo.
A ore sarà designato il nuovo Commissario (e questo è un fatto) e probabilmente il nome di Mauro Felicori, persona preparata e competente, infastidisce qualcuno al punto da inserirlo nel titolo di un articolo di cui verosimilmente non comprendiamo il senso: Felicori è secondo noi la scelta più giusta!

Galleria Fotografica

rank:

Economia e Turismo

Economia e Turismo

Parte dagli alberghi 5 stelle il sostegno ad un turismo più sostenibile

"We support Greta's interest in the climate and share her fundamentals. Il San Pietro saves energy and recycle everyday because we consider it worthwhile to preserve our planet ensuring that all future generations can Experience its beauty just like we can" E' il post apparso sulla pagina social dedicata...

Economia e Turismo

A Geo la bellezza del nostro territorio in un servizio dedicato all'agricoltura eroica della Costa d'Amalfi

Se in costiera siamo famosi per la nostra testardaggine un po' lo dobbiamo alla nostra cultura, che deriva da un grande passato, insieme sicuramente alla vicinanza ad animali come i "muli" da sempre fondamentali per le attività lavorative nel nostro territorio. La stessa testardaggine che ci ha portato...

Economia e Turismo

A Positano parte la bella stagione ed iniziano i primi problemi con la differenziata

Prendiamo spunto (e foto, ndr) da un post pubblicato sul gruppo Facebook "Problematiche Positano", da sempre molto attivo e sensibile alle tematiche ambientali, per accendere un focus importante per Positano e per tutta la Costa d'Amalfi: la raccolta differenziata. Sappiamo tutti che la clientela che...

Economia e Turismo

Grand Hotel Saraceno apertura slittata nella primavera del 2020

Riaprirà nel 2020 il Grand Hotel Saraceno di Amalfi, la storica struttura ricettiva amalfitana rilevata due anni fa dalla famiglia di imprenditori alberghieri ischitana De Siano. A darne notizia è Il Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi, di cui riportiamo il pezzo integralmente: Il cronoprogramma...

Sicme Energy & Gas, il partner gas e luce in Costiera AmalfitanaIl sito web ufficiale della Chiesa di Positano dedicata a Santa Maria AssuntaSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaBasilico Italia Sorrento, Pizza, Pasta, Cuoppo, Italian gourmet, ristorante, presidio di gusto in penisola sorrentinaVilla Mary Charming Bed & Breakfast - Liparlati - Positano - Amalficoast - Costiera AmalfitanaAntica Pasticceria Pansa Amalfi Umberto Carro Fashion Store Positano Ristorante Bistrot louge bar La Brezza Net Art CafeHertz Sorrento Coast Autonoleggio, noleggio auto, noleggio auto con conducente 0818071646