Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 9 ore fa S. Massimo confessore

Date rapide

Oggi: 25 giugno

Ieri: 24 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Positano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Pasticceria Pansa, una dolce storia lunga due secoliIl San Pietro di Positano è uno degli alberghi più iconici della Costa d'Amalfi. Ospitalità di Lusso e Charme a PositanoCeramica Assunta augura da Positano buone feste a tutti i nostri lettori. Acquista on line le creazioni artigianali "Made in Amalficoast"Profumo di limoni nella Pasticceria del Maestro Sal De Riso. Da più di 25 anni la torta ricotta e pere è la più amata d'Italia Connectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Amalfi Coast officialHotel Santa Caterina Amalfi GM Engineering srl, sicurezza, lavoro, ingegneriaMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: Eventi e SpettacoliPresentata la 71esima edizione del "Ravello Festival", dal 2 luglio al 30 agosto ben ventiquattro appuntamenti

Villa Mary Charming Bed & Breakfast - Liparlati - Positano - Amalficoast - Costiera AmalfitanaPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationVilla Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyZia Pupetta Suites in Costiera Amalfitana: un esclusivo Bed & Breakfast di Charme in piazza Duomo ad AmalfiAmalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Umberto Carro Fashion Store Positano Ceramica Assunta Positano - dal 1948 le ceramiche positanesi

Eventi e Spettacoli

Ravello, Costiera Amalfitana, festival, concerto, musica

Presentata la 71esima edizione del "Ravello Festival", dal 2 luglio al 30 agosto ben ventiquattro appuntamenti

24 gli appuntamenti che compongono il cartellone: 9 concerti sinfonici, 4 concerti jazz, una “Maratona Chopin” che in 10 tappe, affidate a nove pianisti italiani di generazione e formazione diverse, ne presenterà praticamente tutta la produzione per pianoforte solo e un evento speciale conclusivo, omaggio a Frank Sinatra a 25 anni dalla scomparsa. 

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), mercoledì 14 giugno 2023 07:50:53

Archiviati i festeggiamenti per il 70esimo, il Ravello Festival riparte da Richard Wagner e, una volta di più, afferma con forza la sua vocazione originale con un'edizione che riporterà sul palco del Belvedere di Villa Rufolo, oltre al tradizionale concerto a lui dedicato, l'esecuzione integrale di un'opera dopo 26 anni da quel memorabile Parsifal diretto da Gergiev con Placido Domingo.

L'offerta musicale di questa 71esima edizione diretta da Alessio Vlad ruoterà quindi, tutto attorno alla figura che ha reso celebre nel mondo il Festival della "Città della musica" con la presenza di direttori, solisti ed orchestre, per la maggior parte presenti per la prima volta a Ravello con produzioni pensate appositamente per il Festival o che comunque al Festival vedranno il loro debutto italiano.

Il Ravello Festival 2023, organizzato dalla Fondazione Ravello e sostenuto dalla Regione Campania, si inaugurerà il 2 luglio e si chiuderà il 30 agosto.

24 gli appuntamenti che compongono il cartellone: 9 concerti sinfonici, 4 concerti jazz, una "Maratona Chopin" che in 10 tappe, affidate a nove pianisti italiani di generazione e formazione diverse, ne presenterà praticamente tutta la produzione per pianoforte solo e un evento speciale conclusivo, omaggio a Frank Sinatra a 25 anni dalla scomparsa.

Nel concerto inaugurale tutto wagneriano (domenica 2 luglio), la prima delle nuove produzioni con protagonista l'ORF Radio-Symphonieorchester Wien diretta da Andrey Boreyko; a distanza di una settimana (9 luglio) la prima delle esclusive per l'Italia con l'Orchestre Philharmonique du Luxembourg sotto la direzione di Gustavo Gimeno con solista una delle massime figure del concertismo di oggi ed ovvero Yuja Wang; weekend da non perdere quello di metà luglio con il ritorno a Ravello dell'Orchestra dell'Accademia del Teatro alla Scala diretta da Fabio Luisi (14 luglio) e i debutti del direttore Andrés Orozco-Estrada e di una delle più importanti orchestre tedesche, i Münchner Philharmoniker affiancati dal pianoforte solista di Lukas Sternath (15 luglio) e dell'ensemble orchestrale specializzato nelle interpretazioni storicamente informate Il Pomo d'Oro e del suo direttore Maxim Emelyanychev (16 luglio); omaggio alla scuola napoletana del ‘700 quello della

Cappella Neapolitana diretta da Antonio Florio con le voci del soprano Valentina Varriale e del baritono Mauro Borgioni (29 luglio); ritorna protagonista del Concerto all'alba (11 agosto) l'Orchestra Filarmonica G. Verdi di Salerno con il giovanissimo e talentuosissimo direttore Riccardo Bisatti. La Dresdner Festspielorchester unita al Concerto Köln con Kent Nagano direttore saranno protagonisti dell'evento centrale del Festival con l'esecuzione di un'opera completa (sotto forma di concerto) di Richard Wagner, L'Oro del Reno, proposta in una inedita versione filologica integrata in un progetto che coinvolge diverse istituzioni europee (20 agosto); l'ultimo appuntamento sinfonico vedrà sul palco l'Hr-Sinfonieorchester di Francoforte sotto la guida di Alain Altinoglu, anche per lui debutto a Ravello (25 agosto).

Come da oramai affermata tradizione, alla corposa offerta sinfonica si affiancherà una serie di concerti jazz di respiro internazionale che quest'anno comporranno una vera e propria rassegna articolata in un arco di tempo definito e circoscritto all'interno della programmazione: in 5 giorni si alterneranno sul palco di Villa Rufolo, Brad Mehldau con il suo storico Trio (21 luglio); Stefano Bollani e Gonzalo Rubalcaba (22 luglio); i New York Voices accompagnati dalla Salerno Jazz Orchestra (23 luglio) e una delle voci più influenti del panorama internazionale, quella di Kurt Elling (25 luglio).

Come detto, a completare i due mesi di eventi una maratona (dal 4 al 6 agosto) che proporrà in dieci tappe tutte affidate a pianisti italiani di generazione e formazione diverse, l'opera pressoché integrale per pianoforte di Fryderyk Chopin: Leonora Armellini, Claudio Berra, Elia Cecino, Pietro De Maria, Andrea Lucchesini, Benedetto Lupo, Gabriele Strata, Alessandro Taverna, Alessandro Villalva si esibiranno tra i giardini di Villa Rufolo e la Chiesa di Santa Maria a Gradillo.

A chiudere il cartellone di questa 71esima edizione, l'omaggio a The Voice di Vittorio Grigolo nelle inedite vesti di cantante pop accompagnato nel viaggio tra le più celebri canzoni di Sinatra dall'Orchestra Filarmonica G. Verdi di Salerno e dalla Salerno Jazz Orchestra. La nuova produzione si avvale della collaborazione di Demo Morselli e Tony Renis (30 agosto).

"È uno sforzo produttivo non indifferente - sottolinea Alessio Vlad nella sua presentazione al cartellone - che, grazie alla volontà e all'ambizione del raggiungimento di un ideale obbiettivo di qualità, da un lato vuole essere rappresentativo di una politica della Regione Campania che esalta, rendendolo vivo e propositivo, un patrimonio verso cui non si può e non si deve rimanere inerti, dall'altro vuole rinnovare, come la luna che appare dietro il profilo delle montagne che si stagliano sullo sfondo e scendono verso il mare, quella magia che rende indimenticabile ogni esibizione in un luogo unico che appartiene non solo a noi tutti ma alla storia della nostra civiltà".

Il Ravello Festival è sostenuto dalla Regione Campania e dal MiC. Dalle ore 12.30 di mercoledì 14 giugno sarà possibile acquistare i biglietti online su www.ravellofestival.com e www.etes.it e nei punti vendita convenzionati.

 

La presentazione del programma di Alessio Vlad, direttore artistico del Ravello Festival

Nell'anno in cui il Festival, una volta di più, afferma come centrale la sua vocazione wagneriana con l'esecuzione in forma integrale - la prima dopo il Parsifal con Gergiev e Domingo dell'oramai lontano 1997 - di un'opera del suo nume tutelare, il Rheingold, proposto in una inedita per l'Italia versione filologica integrata in un progetto che coinvolge diverse istituzioni europee contemporaneamente arricchisce la sua offerta musicale con proposte diversificate, certamente già percorse ma, questa volta, concepite secondo criteri strutturalmente precisi e individuabili.

Accanto ad importanti presenze di direttori, solisti ed orchestre, per la maggior parte presenti per la prima volta a Ravello e considerate, quindi, anche secondo necessari criteri di novità e avvicendamento, voglio sottolineare la maratona Chopin che proporrà, affidata a pianisti tutti italiani di generazione e formazione diverse, in tre giorni e dieci tappe l'opera, pressoché integrale, per pianoforte di Chopin, una rassegna jazz, articolata in un arco di tempo definito e circoscritto all'interno della programmazione, affidata ad interpreti internazionalmente riconosciuti, l'inizio di un percorso che vuole rivolgersi a quel periodo straordinario, ed importantissimo per l'evoluzione del genere, che è stato il ‘700 musicale napoletano, oltre che un omaggio che uno dei maggiori protagonisti della lirica di oggi farà, dal suo punto di vista, ad una delle più grandi voci della canzone di sempre ed ovvero Frank Sinatra.

Sono quasi tutte produzioni pensate appositamente per il Festival o che comunque al Festival vedranno il loro debutto italiano.

È uno sforzo produttivo non indifferente che, grazie alla volontà e all'ambizione del raggiungimento di un ideale obbiettivo di qualità, da un lato vuole essere rappresentativo di una politica della Regione Campania che esalta, rendendolo vivo e propositivo, un patrimonio verso cui non si può e non si deve rimanere inerti, dall'altro vuole rinnovare, come la luna che appare dietro il profilo delle montagne che si stagliano sullo sfondo e scendono verso il mare, quella magia che rende indimenticabile ogni esibizione in un luogo unico che appartiene non solo a noi tutti ma alla Storia della nostra Civiltà.

 

PROGRAMMA

Domenica 2 luglio

Belvedere di Villa Rufolo, ore 20.00

ORF Radio-Symphonieorchester Wien

Direttore Andrey Boreyko Musiche di Wagner Produzione Ravello Festival

Posto unico € 50

 

Domenica 9 luglio

Belvedere di Villa Rufolo, ore 20.00

Orchestre Philharmonique du Luxembourg

Direttore Gustavo Gimeno Yuja Wang, pianoforte

Musiche di Rachmaninov, Strauss, Ravel

In esclusiva per l'Italia

Posto unico € 50

 

Venerdì 14 luglio

Belvedere di Villa Rufolo, ore 20.00

Orchestra dell'Accademia Teatro alla Scala

Direttore Fabio Luisi

Musiche di Stravinsky, Chaikovsky

Posto unico € 50

 

Sabato 15 luglio

Belvedere di Villa Rufolo, ore 20.00 Münchner Philharmoniker

Direttore Andrés Orozco-Estrada

Lukas Sternath, pianoforte

Musiche di Wagner, Grieg, Strauss, Chaikovsky

In esclusiva per l'Italia

Posto unico € 50

 

Domenica 16 luglio

Belvedere di Villa Rufolo, ore 20.00

Il Pomo d'Oro

Direttore Maxim Emelyanychev

Musiche di Mozart

In esclusiva per l'Italia

Posto unico € 50

 

Settimana del Jazz

Venerdì 21 luglio

Belvedere di Villa Rufolo, ore 21.30

Brad Mehldau Trio

Posto unico € 35

 

Sabato 22 luglio

Belvedere di Villa Rufolo, ore 21.30 Stefano Bollani e Gonzalo Rubalcaba Produzione Ravello Festival

Posto unico € 35

 

Domenica 23 luglio

Belvedere di Villa Rufolo, ore 21.30

New York Voices

Salerno Jazz Orchestra

Produzione Ravello Festival

Posto unico € 35

 

Martedì 25 luglio

Belvedere di Villa Rufolo, ore 21.30

SuperBlue: Kurt Elling & Charlie Hunter

In esclusiva per l'Italia

Posto unico € 35

 

Sabato 29 luglio

Belvedere di Villa Rufolo, ore 20.00

Festa Napoletana

(omaggio alla Scuola Napoletana del ‘700)

Cappella Neapolitana Direttore Antonio Florio Valentina Varriale, soprano Mauro Borgioni, baritono

Musiche di Pergolesi, Leo, Vinci, Scarlatti, Paisiello, Piccinni, Barbella, Guglielmi, Cimarosa

Produzione Ravello Festival

Posto unico € 50

 

Venerdì 4, sabato 5, domenica 6 agosto Maratona Chopin

Integrale della musica di Fryderyk Chopin per pianoforte in dieci tappe

Leonora Armellini, Claudio Berra, Elia Cecino, Pietro De Maria, Andrea Lucchesini, Benedetto Lupo, Gabriele Strata, Alessandro Taverna, Alessandro Villalva

Produzione Ravello Festival

 

Venerdì 4 agosto

Chiesa di Santa Maria a Gradillo, ore 12.00

Elia Cecino

Ingresso libero

 

Sala dei Cavalieri di Villa Rufolo, ore 18.30 Alessandro Taverna

Biglietto di ingresso alla Villa

 

Sala dei Cavalieri di Villa Rufolo, ore 22.30

Andrea Lucchesini

Biglietto di ingresso alla Villa

 

Sabato 5 agosto

Chiesa di Santa Maria a Gradillo, ore 12.00 Gabriele Strata

Ingresso libero

 

Sala dei Cavalieri di Villa Rufolo, ore 18.30 Leonora Armellini

Biglietto di ingresso alla Villa

 

Sala dei Cavalieri di Villa Rufolo, ore 22.30 Benedetto Lupo

Biglietto di ingresso alla Villa

 

Domenica 6 agosto

Belvedere di Villa Rufolo, ore 19.30 Pietro De Maria

Alessandro Villalva Claudio Berra

Pietro De Maria

Posto unico € 35

 

Venerdì 11 agosto

Belvedere di Villa Rufolo, ore 5.30

Concerto all'alba

Orchestra Filarmonica G. Verdi di Salerno

Direttore Riccardo Bisatti

Musiche di Mendelssohn, Smetana, Rossini, Beethoven

Produzione Ravello Festival

Posto unico € 60

 

Domenica 20 agosto

Belvedere di Villa Rufolo, ore 20.00

Das Rheingold - Richard Wagner

Dresdner Festspielorchester § Concerto Köln

Direttore Kent Nagano

con Simon Bailey, Dominik Koninger, Mauro Peter, Tansel Akzeybek,

Annika Schlicht, Nadja Mechtaf, Gerhild Romberger, Daniel Schmutzhard, Jurgen Sacher, Christian Immler, Tilmann Ronnebeck, Ania Vegry

Nuova edizione con strumenti originali dell'epoca

In collaborazione con il Summer Festival di Lucerna 2023

In esclusiva per l'Italia

Posto unico € 50

 

Venerdì 25 agosto

Belvedere di Villa Rufolo, ore 20.00 Hr-Sinfonieorchester

Direttore Alain Altinoglu

Musiche di Korngold, Strauss, Wagner, Rimsky-Korsakov

Posto unico € 50

 

Mercoledì 30 agosto

Belvedere di Villa Rufolo, ore 21.00 Omaggio a Frank Sinatra

con Vittorio Grigolo

Orchestra Filarmonica G. Verdi di Salerno Salerno Jazz Orchestra

Direttore Demo Morselli

con la collaborazione di Tony Renis

Produzione Ravello Festival

Posto unico € 50

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie di Positano Notizie, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 10729104

Eventi e Spettacoli

Ravello Festival: ecco il programma della 72esima edizione

Uno sforzo straordinario della Regione ha consentito, nonostante il persistente blocco delle risorse dell'Accordo per la coesione destinate alla Regione Campania la realizzazione della 72esima edizione del Ravello Festival. In tempi brevissimi, grazie all' impegno del Direttore Generale Maurizio Pietrantonio...

Napoli: al Coca-Cola Pizza Village vince la qualità e la cultura

Un bilancio, quello della dodicesima edizione del Coca-Cola Pizza Village a Napoli, che va oltre i numeri e premia il prodotto e la cultura di un evento che diventa sempre più un format iconico della napoletanità. Ora la manifestazione si prepara a celebrare la gastronomia partenopea prima a Milano,...

"Saint Andrews' Cocktail Night", 27 giugno serata speciale all'Hotel Marina Riviera di Amalfi

Il 27 giugno, in occasione della festa di Sant'Andrea Apostolo, patrono di Amalfi, l'Hotel Marina Riviera di Amalfi vi invita a vivere un'esperienza unica sul suo incantevole rooftop terrace. E' infatti in programma una serata speciale all'insegna di deliziosi cocktail, stuzzicanti canapè e l'incantevole...

Disfida dei Trombonieri, a Cava de' Tirreni presentato il programma degli eventi folkloristici

Presentati gli eventi folkloristici in programma a Cava de' Tirreni dal 28 giugno al 7 luglio coorganizzati dall'Associazione Trombonieri, Sbandieratori e Cavalieri e l'Amministrazione Servalli, con il patrocinio della Regione Campania, della RAI Campania, dell'ENIT ( Ente nazionale per il turismo in...

Vico Equense, al Social World Film Festival la formazione per giornalisti sul tema dell'"hate speech"

Anche quest'anno si rinnova la sinergia tra il "Social World Film Festival", la Mostra internazionale del cinema sociale di Vico Equense e l'Ordine dei Giornalisti della Campania. Ed è sempre all'insegna della più stretta attualità. Nell'anno degli Europei di calcio e delle Olimpiadi di Parigi ma anche...

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.