Ultimo aggiornamento 15 minuti fa S. Bonaventura vesc.

Date rapide

Oggi: 15 luglio

Ieri: 14 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ravello Festival 2024 - dal 30 giugno al 25 agosto la 72esima edizione del Festival della Musica in Costa d'Amalfi

Positano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Pasticceria Pansa, una dolce storia lunga due secoliIl San Pietro di Positano è uno degli alberghi più iconici della Costa d'Amalfi. Ospitalità di Lusso e Charme a PositanoCeramica Assunta augura da Positano buone feste a tutti i nostri lettori. Acquista on line le creazioni artigianali "Made in Amalficoast"Profumo di limoni nella Pasticceria del Maestro Sal De Riso. Da più di 25 anni la torta ricotta e pere è la più amata d'Italia Connectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Amalfi Coast officialHotel Santa Caterina Amalfi GM Engineering srl, sicurezza, lavoro, ingegneriaMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: Eventi e SpettacoliSuccesso a Salerno per la "Fiera del Crocifisso Ritrovato": circa 40mila visitatori

Villa Mary Charming Bed & Breakfast - Liparlati - Positano - Amalficoast - Costiera AmalfitanaPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationVilla Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyZia Pupetta Suites in Costiera Amalfitana: un esclusivo Bed & Breakfast di Charme in piazza Duomo ad AmalfiAmalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Umberto Carro Fashion Store Positano Ceramica Assunta Positano - dal 1948 le ceramiche positanesi

Eventi e Spettacoli

Salerno, fiera, presenze, evento, spettacolo

Successo a Salerno per la "Fiera del Crocifisso Ritrovato": circa 40mila visitatori

Un successo oltre ogni aspettativa, con un crescendo di pubblico, turisti, presenze straniere, pienoni ai diversi eventi programmati. Il primo step è stato rappresentato dal giorno dell’inaugurazione quando, nonostante la pioggia, in tanti si sono radunati in piazza Portanova per partecipare alla sfilata del corteo storico e all’apertura ufficiale della kermesse

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), lunedì 29 aprile 2024 13:11:52

Si è conclusa nel centro storico di Salerno "Mille più - un tuffo nel Medioevo" - XXXII edizione della Fiera del Crocifisso Ritrovato.

Un successo oltre ogni aspettativa, con un crescendo di pubblico, turisti, presenze straniere, pienoni ai diversi eventi programmati. Il primo step è stato rappresentato dal giorno dell'inaugurazione quando, nonostante la pioggia, in tanti si sono radunati in piazza Portanova per partecipare alla sfilata del corteo storico e all'apertura ufficiale della kermesse. Da venerdì a domenica poi, parlano i filmati, le fotografie, i flussi di presenze, le diverse migliaia di persone in ogni sito della manifestazione e per tutto l'arco della giornata, per una kermesse no stop dal mattino alla sera.

La stima è di almeno 10.000 presenze al giorno, per una stima complessiva di circa 40.000 visitatori. Ha funzionato la novità dei diversi mercati medievali: in Piazza Tempio di Pomona, in Piazza Alfano I e in Piazza Sant'Agostino, dove in collaborazione con CNA Salerno si è dato spazio anche agli artigiani del territorio, che con i loro saperi danno continuità alla storia e promuovono l'economia attraverso le culture locali.

Oltre 100 gli artisti che si sono esibiti: musici, cantastorie, mimi, trampolieri, giullari, saltimbanchi, funamboli, mangiafuoco, falconieri, fabbricanti di carta, funari, fabbricanti di giocattoli, e via dicendo, in un valzer di momenti di grande valore formativo per grandi e piccini. Sorprendente anche la risposta agli eventi culturali programmati, come sottolinea il direttore artistico della Fiera del Crocifisso, Gianluca Foresi:

"Presso l'Arco Catalano, ogni sera abbiamo tenuto un approfondimento culturale sui diversi aspetti del Medioevo in città e nel Sud Italia: dalla figura di Trotula al calcio fiorentino, dai giullari nelle corti angioine, ai giardini salernitani. I posti a sedere sono andati esauriti subito, e diverse persone hanno assistito in piedi agli incontri. Nei quattro giorni di programmazione, abbiamo avuto almeno 250 partecipanti. È il segno che c'è una grande sete di cultura, nella più ampia accezione e voglia di momenti di incontro di spessore".

Dal canto suo, Chiara Natella, direttrice organizzativa, mette in evidenza il complesso lavoro di squadra e il coordinamento di una macchina complessa:

"Ad una manifestazione del genere si lavora tutto l'anno e stiamo già pensando alla prossima edizione. L'intera città è stata allestita con stendardi e gagliardetti, gli stand usati -circa 60- sono stati rigorosamente in legno. Vorrei dire qualcosa anche degli spettacoli in tema di cultura del Medioevo: pienone all'Arco Catalano, in piazza Tempio di Pomona, a Sant'Apollonia e a San Benedetto. Il nostro lavoro è stato premiato dall'ampio gradimento del pubblico ed è per noi di sprone a fare ancora meglio nella prossima edizione del 2025".

Quella che è ormai attestata tra le maggiori fiere medievali d'Italia è organizzata dalla Bottega San Lazzaro, è sostenuta da: Comune di Salerno, Camera di Commercio, CNA, Regione Campania, Provincia di Salerno, Ministero della Cultura, Coldiretti, Fondazione della Comunità Salernitana, Fondazione Carisal e la Fondazione Scuola Medica Salernitana. La manifestazione, ideata da Peppe Natella, ha superato il traguardo dei 3 decenni di vita, facendo registrare ad ogni edizione numeri da record in termini di presenze.

La Fiera del Crocifisso Ritrovato ringrazia quindi il numeroso pubblico. Un plauso particolare va agli artisti e ai gruppi di artisti che hanno contribuito a impreziosire un edizione da record: il giovane salernitano Alberto Capobianco, "Gli Errabundi Musici", le Muse del Diavolo, "Gli acrobati del borgo", I Circateatro gli sbandieratori del Gruppo Città de la Cava "Li quattro distretti - Luca Barba", "I Falconieri dell'Irno". Poi l'Associazione Erchemperto, le scuole, ovvero il Convitto Nazionale T. Tasso, sede associata F. Trani e l'I.I.S. "B. Focaccia" - Salerno con Officine Dinamo. E poi ancora, SGS della scuola salernitana d'arte ceramica e i diversi Musei che hanno collaborato rimanendo aperti per tutti i giorni della manifestazione.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie di Positano Notizie, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

Fiera del Crocifisso Ritrovato Fiera del Crocifisso Ritrovato
Fiera del Crocifisso Ritrovato Fiera del Crocifisso Ritrovato

rank: 104921101

Eventi e Spettacoli

"La prova del nove": “Vicoli in Arte” porta Maurizio Casagrande con il suo nuovo spettacolo a Positano

Dopo il grande successo della prima parte di eventi, tra cui il concerto di James Senese e Napoli Centrale, "Vicoli in Arte" torna il 17 luglio a Positano in Piazza dei Racconti con "La prova del nove", il nuovo spettacolo di Maurizio Casagrande. Un appuntamento imperdibile con l'amatissimo attore, regista...

Parterre de rois al Ravello Festival per la Nona di Beethoven. Standing ovation per l’Orchestra e il coro del San Carlo

La prima settimana di programmazione della 72esima edizione del Ravello Festival si conclude con gli applausi scroscianti per l'Orchestra e il coro del Teatro di San Carlo diretti da Edward Gardner che con le voci di Ailyn Pérez, Elisabeth DeShong, René Barbera e Simon Keenlyside hanno eseguito sul Belvedere...

Cetara è pronta ad accendere le luci sulla 46esima edizione de "La Notte delle Lampare"

Dopo il grande successo dell'edizione 2023, la suggestiva cittadina di Cetara si prepara a vivere tre serate all'insegna delle tradizioni marittime con la 46esima edizione de "La Notte delle Lampare". L'evento, organizzato dal Comune di Cetara e dall'Associazione Amici del Forum dei Giovani, si terrà...

Praiano, la magia balcanica dei Bagarija Orkestrar invade Piazza San Gennaro

Questa domenica, la suggestiva cornice di Piazza San Gennaro a Praiano sarà teatro di un evento musicale imperdibile. Alle ore 21:30, i Bagarija Orkestrar faranno vibrare l'aria con le loro note potenti e travolgenti, regalando al pubblico una serata all'insegna della musica e della festa. Il gruppo,...

Vietri in Scena, 15 luglio Massimo Masiello in concerto con "Sono solo parole d’amore"

Continua a Vietri sul Mare la programmazione di "Vietri in Scena", curata dal direttore artistico il Maestro Luigi Avallone con il sostegno del sindaco di Vietri sul Mare, Giovanni De Simone e dell'assessore ad Eventi e Cultura, Daniele Benincasa, Il 15 luglio alle ore 21, ci si sposta per la prima volta...