Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 9 minuti fa SS. Ponziano e Ippolito martiri

Date rapide

Oggi: 13 agosto

Ieri: 12 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera AmalfitanaPositano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Il San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana, Positano Luxury Accommodation, Hotel 5 Stelle Lusso a PositanoSal De Riso Costa d'Amalfi Hotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiPasticceria Pansa ad Amalfi dal 1830 la dolcezza in Costiera AmalfitanaConnectivia, Internet Service Provider in fibraRavello Festival 2022 70esima edizione Costiera AmalfitanaEgea Energia per la Costa d'Amalfi - Nuovo sportello in Via roma, 5 a Maiori: insieme per una svolta sostenibileCeramica Assunta augura da Positano buone feste a tutti i nostri lettori. Acquista on line le creazioni artigianali "Made in Amalficoast"Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Positano Notizie

Il San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana, Positano Luxury Accommodation, Hotel 5 Stelle Lusso a PositanoSal De Riso Costa d'Amalfi Hotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiPasticceria Pansa ad Amalfi dal 1830 la dolcezza in Costiera AmalfitanaConnectivia, Internet Service Provider in fibraRavello Festival 2022 70esima edizione Costiera AmalfitanaEgea Energia per la Costa d'Amalfi - Nuovo sportello in Via roma, 5 a Maiori: insieme per una svolta sostenibileCeramica Assunta augura da Positano buone feste a tutti i nostri lettori. Acquista on line le creazioni artigianali "Made in Amalficoast"Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Tu sei qui: Flusso di Coscienza107 dosi ogni 100 abitanti del pianeta eppure qualcosa è andato storto: Omicron

Flusso di Coscienza

Mondo, Vaccini, Coronavirus, Distanziamento, Protezione, Omicron

107 dosi ogni 100 abitanti del pianeta eppure qualcosa è andato storto: Omicron

Nell'attesa di bruciare altre lettere dell'alfabeto greco con le infinite possibili varianti, il punto sul Covid-19: la Pandemia infinita

Scritto da (Admin), mercoledì 22 dicembre 2021 05:06:10

Ultimo aggiornamento mercoledì 22 dicembre 2021 05:26:24

Da un interessante articolo pubblicato dall'ANSA abbiamo appreso che ci sono aree remote del pianeta in cui il Covid-19 non sarebbe mai arrivato.

Tralasciando la Corea del Nord, inserita in questa lista semplicemente perchè non ha mai comunicato i dati dei contagi, "sono solo dieci i Paesi ed i territori a livello globale che dall'inizio della pandemia non hanno registrato alcun caso di coronavirus"

A dare questi numeri è il sito dell'Organizzazione mondiale della sanità (Oms), secondo cui i casi complessivi di Covid-19 hanno raggiunto quota 273.900.334, inclusi 5.351.812 morti.

Escludendo quindi la Corea del Nord, gli altri nove Paesi sono Stati insulari e territori che per la loro stessa posizione e configurazione geografica finora sono riusciti a rimanere immuni al virus.

C'è infatti la nazione insulare di Tuvalu nel Pacifico Meridionale (Oceania), c'è il territorio indipendente della Nuova Zelanda Tokelau, ci sono i territori britannici d'oltremare dell'isola di Sant'Elena e delle Isole Pitcairn, il piccolo Stato insulare di Niue, la Repubblica di Nauru sempre in Oceania, gli Stati Federati di Micronesia, la Repubblica di Kiribati nell'Oceano Pacifico centrale e il Turkmenistan nell'Asia centrale.

Il dato che però fa più riflettere è quello con cui chiude l'articolo "Finora, sempre a livello globale, sono state amministrate 107,61 dosi di vaccino per ogni 100 abitanti e nel mondo ci sono 44,86 persone pienamente vaccinate (doppia dose ipotizziamo, ndr) ogni 100 abitanti.

In pratica abbiamo vaccinato quasi la metà della popolazione mondiale con almeno una dose, eppure sembriamo ancora spaventati dalla capacità di questo virus di mutare e attaccarci, come ma sopratutto peggio di qualsiasi precedente influenza.

Intanto monta nel paese il pensiero critico di chi riflette su quanto sta accadendo. E' il caso del Maestro Stefano Burbi, compositore e direttore d'orchestra, che dal suo profilo social ha scritto qualche giorno fa: "Sapevano che la campagna vaccinale non sarebbe servita veramente a risolvere la questione; erano perfettamente consapevoli che l'immunizzazione, così come la vagheggiata immunità di gregge, erano chimere; è di dominio pubblico che in inverno le sindromi influenzali sono in aumento; hanno chiaramente detto che il cosiddetto green pass era una misura politica e non sanitaria tanto è vero che i positivi sono comunque aumentati; si contraddicono continuamente e su tutto, cambiando le regole in corsa e disorientando chiunque; stanno distruggendo la società, stanno creando odio e discriminazioni immotivate, hanno praticamente messo in ginocchio intere categorie facendo chiudere numerose attività, hanno costretto milioni di italiani a vivere miseramente, anche coloro che si vantano di possedere un QR code che potrà essere revocato in ogni momento, e che infatti non basterà più per certi eventi. La vita è diventata un labirinto di regole idiote e cervellotiche che solo due anni fa sarebbero state derise da chiunque e ritenute degne di un film di fantascienza partorito dalla mente di sceneggiatori dotati di una fervida fantasia. Ed il bello è che gli autori di questo scempio vengono osannati con 6 minuti di applausi a scena aperta, con articoli su giornali internazionali che parlano di un'Italia prima nel mondo, con il consenso di una parte della popolazione fiera di essere dalla parte "giusta" e pronta a scagliarsi con chi dissente. Un capolavoro di manipolazione di massa con pochi precedenti. Eppure più mentono, più vengono creduti; più sbagliano, più vengono seguiti; più uccidono i diritti, più vengono amati. E' un incantesimo. Basterebbe uno schiocco delle dita per svegliare tutti. Resta da capire che cosa potrebbe essere questo schiocco, ma è bene trovarlo presto il modo per rompere questo incantesimo, se no il mondo che ci aspetta sarà questo: un' immensa prigione senza amore e senza salvezza. E senza avere vinto malattie e morte. Rinunciando comunque a vivere."

Insomma il paradigma "non vivere per non morire" sembra proprio non tenere più.

 

Fonte: Ansa.it

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie di Positano Notizie, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 10447108

Flusso di Coscienza

Flusso di Coscienza

Alla vigilia dell'evento per la sicurezza stradale di Sorrento, riproponiamo la riflessione dell'ing. Giuseppe Mormile

Riproponiamo un articolo dell'Ing. Giuseppe Mormile, esperto di sicurezza e lavoro, pubblicato sul portale on line Il Vescovado lo scorso 19 novembre 2021. Troppo semplice a seguito di un evento tragico o di un fenomeno calamitoso erigersi a risolutori, giudici, avvocati, tecnici. Pertanto questa mia...

Flusso di Coscienza

Orsini in un duro attacco contro Massimo Giannini, direttore de "La Stampa"

Giornali nazionali contro pagina social, uno scontro un tempo impensabile e che invece riesce a far comprendere come oggi, grazie anche alla libertà, seppur vigilata, delle piattaforme di condivisione del pensiero, il peso e la credibilità della stampa tradizionale sia decisamente da rivalutare. Tutto...

Flusso di Coscienza

Przemyśl, la nuova opera della street artist Laika dal titolo "Come with me - All Refugees Welcome"

Przemyśl, 22 aprile. Nella notte tra il 21 e il 22 aprile l'artista Laika è tornata a colpire con un nuovo blitz. L'opera dal titolo "COME WITH ME - ALL REFUGEES WELCOME" ritrae una donna rifugiata ucraina che fugge insieme al suo bambino dalla guerra e porta con sé una rifugiata siriana ed una bambina...

Flusso di Coscienza

Alessandro Orsini scrive una lettera al direttore del "Corriere della Nato"

da un post di Alessandro Orsini Caro Direttore del Corriere della Nato, Lei continua a mettere sulla mia bocca parole mai pronunciate per scatenare campagne d'odio contro di me. In queste ore vengo insultato violentemente per avere detto che mio nonno ha avuto un'infanzia felice sotto il fascismo. Ma...

Ravello Festival della Musica edizione 2022 - dal 1952 la grande Musica è di scena a RavelloConnectivia è l'azienda leader in Costiera Amalfitana e a Positano per le soluzioni di connettività a banda larga e ultra larga in fibra e wirelessSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaUmberto Carro Fashion Store Positano Ceramica Assunta Positano - dal 1948 le ceramiche positanesiEGEA energie del territorio, il nuovo operatore green della Costiera Amalfitana: l'energia verde prende formaCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti roccioseLo compro a Sorrento - Positano NotizieVendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaBasilico Italia Sorrento, Pizza, Pasta, Cuoppo, Italian gourmet, ristorante, presidio di gusto in penisola sorrentina

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.