Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 ore fa S. Roberto Bellarmino

Date rapide

Oggi: 17 settembre

Ieri: 16 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera AmalfitanaPositano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Ceramiche Assunta Positano - Worldwide Shipping - Spedizioni in tutto il mondoDal 1830 la pasticceria Pansa di Amalfi rende più dolci le nostre giornate. Connectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Il San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana con vista sulla città verticale, Positano Luxury Accommodation Authentic Amalficoast, il portale che racconta tutto il bello della Costa d'AmalfiMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamento

Positano Notizie

Ceramiche Assunta Positano - Worldwide Shipping - Spedizioni in tutto il mondoDal 1830 la pasticceria Pansa di Amalfi rende più dolci le nostre giornate. Connectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Il San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana con vista sulla città verticale, Positano Luxury Accommodation Authentic Amalficoast, il portale che racconta tutto il bello della Costa d'AmalfiMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamento

Tu sei qui: Flusso di CoscienzaDe Luca sbaglia la mira e colpisce col suo sarcasmo la donna sbagliata: «Si aspettava una donna in tuta e con le pinze nei capelli? Mio figlio ha detto "mamma, è solo un bullo"»

Flusso di Coscienza

Napoli, Salerno, Latte al plutonio, Mamme, Sarcasmo, Sessismo, Emergenza Covid-19, Coronavirus

De Luca sbaglia la mira e colpisce col suo sarcasmo la donna sbagliata: «Si aspettava una donna in tuta e con le pinze nei capelli? Mio figlio ha detto "mamma, è solo un bullo"»

La "mammina" del latte al plutonio non ha voglia di scherzare, consulente del lavoro di Napoli, non si lascia intimidire dall'ironia del Governatore Vincenzo De Luca

Scritto da (Admin), domenica 1 novembre 2020 08:10:36

Ultimo aggiornamento domenica 1 novembre 2020 08:40:23

Non ha voglia di scherzare Arianna Montesano, 37enne consulente del lavoro di Napoli, sposata, mamma di due bimbi "maschi", laureata alla Bocconi ed amante della Costiera Amalfitana, che da venerdì è diventata, suo malgrado, il simbolo delle mamme moderne.

In una diretta del presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca è stata definita come la «mammina con la mascherina fashion e gli occhi ridenti e fuggitivi» richiamando un'intervista televisiva in cui lei dichiarava che «la sua bambina voleva tornare a scuola per imparare a scrivere», il presidente ironizzava dicendo che era l'unica alunna d'Italia che voleva andare a scuola, forse perché «ogm, tirata su con il latte al plutonio».

La risposta di Arianna non si è fatta attendere arrivando con una lunga intervista rilasciata alla giornalista Francesca Mari de Il Mattino.

Allora è lei la famosa «mamma al plutonio»? E la bambina che piangeva per tornare a scuola è sua figlia?
«Il presidente è stato informato male. Io ho parlato di un bambino, mio figlio Alessandro che frequenta la prima elementare. Non avevo, tra l'altro, nemmeno una mascherina fashion ma quella chirurgica. Forse ha detto così perché mi ha vista curata e non con la tuta e la pinza nei capelli, come nell'immaginario un po' sessista si intendono le mammine».

De Luca le ha telefonato?
«No. Forse nella nota che ha pubblicato sulla sua pagina Facebook è tornato sui suoi passi. Ma non deve chiedere scusa a me, bensì a tutte le mamme, anzi a tutti i genitori che vivono un momento drammatico e su cui fa del sarcasmo gratuito».

Qual è stata la sua reazione durante la diretta?
«Dopo una mattinata di lavoro in smart working, perché seguo la Dad dei miei figli, sono arrivata in studio alle 15 e una mia collega ascoltava la diretta. Le ho detto di spegnere perché non sopporto più l'atteggiamento teatrale e sarcastico di De Luca. Quindi non l'ho vista, ma quando hanno cominciato a telefonarmi in tanti ho realizzato che fossi proprio io la mammina di cui parlava. Prima ho riso, anche se c'è poco da ridere».

È arrabbiata?
«Credo che il presidente abbia sminuito non solo me ma l'intera platea dei lavoratori scolastici, dei genitori e dei bambini. Ha detto che sono l'unica madre che vuole portare i figli a scuola, mentre ci sono state proteste e flash mob. Più che fare ironia dovrebbe darci delle risposte, trovare delle soluzioni come in tutto il mondo in cui lasciano le scuole aperte trovando delle soluzioni. Io spero che riveda le sue decisioni sulla chiusura, i bambini sono privati del loro mondo. Non vogliamo liberarci dei nostri figli e mandarli a scuola, ma non vogliamo privarli di un loro diritto. Io, poi, riesco a organizzarmi, ma molte mamme non riescono nemmeno a fare la Dad. Già in Campania c'è il più alto tasso di dispersione scolastica d'Italia, così si triplica».

E non teme i contagi a scuola?
«Certo! Non siamo negazionisti, ma impauriti e in cerca di soluzioni, e il presidente deve darcele. A scuola le regole anti Covid sono rispettate in pieno e sono sicure».

Ha votato De Luca?
«Sì, ma mi rimangerei la scheda elettorale. Il suo modo di fare autocelebrativo e autoritario, mentre siamo al collasso per la pandemia, non è credibile».

Prima delle elezioni non era così?
«Sì, ma pensavo fosse il suo modo di arrivare a tutti. Ma non è così».

Si sente al centro di chiacchiere?
«No. Ma sento di incarnare tante donne e mamme moderne ancora vittime di sessismo. Sono stata contattata da molte mamme, faremo un flash mob per le scuole. Intanto mio figlio Antonio, appresa la storia, ha detto "mamma il signor De Luca è un bullo"».

 

Foto di Copertina: Facebook e SkyTG24

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie di Positano Notizie, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Flusso di Coscienza

Flusso di Coscienza

«Studiare permette di essere coscienti difronte al mondo». Il messaggio dell'arcivescovo Soricelli per l'inizio della scuola

L'anno scolastico in Campania si apre domani, mercoledì 15 settembre, e anche stavolta l'arcivescovo della Diocesi di Amalfi-Cava de' Tirreni Orazio Soricelli ha voluto inviare un messaggio di auguri a studenti e docenti, famiglie e operatori scolastici. Di seguito il testo integrale. Carissimi studenti,...

Flusso di Coscienza

Violenta colluttazione in spiaggia, 20 giorni di prognosi per un uomo aggredito a Positano

Un sabato di ordinaria follia a Positano dove, come descritto dalle pagine de Il Vescovado, si è consumata una violenta colluttazione in spiaggia. Come spesso accade in questi casi, le informazioni sono sempre frammentarie e ricostruire i fatti, anche solo giornalisticamente, non è mai semplice. Ancora...

Flusso di Coscienza

"Meglio Legale", la Costa d'Amalfi si attiva per il referendum su depenalizzazione uso cannabis

Bastano 500.000 firme per dare la voce al popolo italiano e votare per il referendum sulla depenalizzazione dell'uso della cannabis. In Costiera Amalfitana, il Collettivo UANM di Praiano, l'Associazione Atypical di Minori e il gruppo politico di minoranza Su Per Positano appoggiano la campagna referendaria...

Flusso di Coscienza

Un sabato di superlavoro per gli operatori del soccorso sanitario positanese

L'importanza di avere una rete del soccorso "attiva" in Costa d'Amalfi, potrebbe essere questo il titolo del nostro articolo che documenta il prezioso lavoro svolto da medici, infermieri, autisti e ausiliari, impegnati nel pronto soccorso sanitario sul nostro territorio. Ieri pomeriggio nella città verticale...

Air Bee il nuovo sistema per la purificazione dell'aria in gradi di abbattere fino al 99,7% delle cariche virali nell'aria e sulle superficiSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaCeramica Assunta Positano - dal 1948 le ceramiche positanesiEGEA energie del territorio, il nuovo operatore green della Costiera Amalfitana: l'energia verde prende formaVendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaLI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, BeneventoCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti roccioseLo compro a Sorrento - Positano NotizieVendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaBasilico Italia Sorrento, Pizza, Pasta, Cuoppo, Italian gourmet, ristorante, presidio di gusto in penisola sorrentinaUmberto Carro Fashion Store Positano