Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 ore fa Conv. di S. Paolo apost.

Date rapide

Oggi: 25 gennaio

Ieri: 24 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera AmalfitanaPositano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Energia in Costiera Amalfitana: Sicme è il fornitore di Gas e Luce che garantisce affidabilità e supporto direttoGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaGranato Caffè tutto il gusto del caffè espresso Napoletano - vendita e assistenza diretta in Costiera AmalfitanaDal 1830 la Pasticceria Pansa è il luogo dove la magia incontra la dolcezza, ad Amalfi tutto il buono della Costiera Amalfitana a portata di ClickRoyal Infissi la qualità di infissi in alluminio, legno e pvc, porte blindate, porte per alberghi, strutture ricettive, Bed and Breakfast, Ospitalità di qualitàPasticceria Gambardella Minori Costiera AmalfitanaCeramiche Casola Positano - Fine Ceramics - Showroom and FactoryAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso MielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in Campania

Positano Notizie

Energia in Costiera Amalfitana: Sicme è il fornitore di Gas e Luce che garantisce affidabilità e supporto direttoGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaGranato Caffè tutto il gusto del caffè espresso Napoletano - vendita e assistenza diretta in Costiera AmalfitanaDal 1830 la Pasticceria Pansa è il luogo dove la magia incontra la dolcezza, ad Amalfi tutto il buono della Costiera Amalfitana a portata di ClickRoyal Infissi la qualità di infissi in alluminio, legno e pvc, porte blindate, porte per alberghi, strutture ricettive, Bed and Breakfast, Ospitalità di qualitàPasticceria Gambardella Minori Costiera AmalfitanaCeramiche Casola Positano - Fine Ceramics - Showroom and FactoryAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso MielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in Campania

Tu sei qui: Flusso di CoscienzaIl nuovo turismo nella società “liquida” tridimensionale

Flusso di Coscienza

Positano, Costiera Amalfitana

Il nuovo turismo nella società “liquida” tridimensionale

l’analisi “ad alta voce” di Carlo Cinque consegnata alla sua bacheca social

Scritto da (admin), domenica 4 agosto 2019 14:08:35

Ultimo aggiornamento domenica 4 agosto 2019 14:31:18

di Carlo Cinque

Molti turisti, quando vengono in Italia allentano i freni inibitori, comportandosi da vandali, perché prendono esempio da noi italiani, dai nostri costumi ormai scollati dalle nostre tradizioni e da come trattiamo, male, il nostro patrimonio artistico culturale.

Quando siamo, invece, noi italiani a andare all'estero, spesso tendiamo a comportarci meglio di come facciamo in "patria", patria che parola grossa, con gli stereotipi di non gettare le carte per strada, etc., perché cerchiamo di conformare, in meglio, il nostro comportamento a quello degli abitanti del paese nel quale ci troviamo.

Se dessimo un esempio migliore a casa nostra, sicuramente, avremo ospiti più educati.

Altro punto caldo è che l'Italia è diventata il punto di approdo, quasi obbligato, di un flusso turistico che per varie ragioni, tensioni territoriali, instabilità politiche, governi intolleranti, guerre vere e proprie, non può più frequentare le sue mete abituali e si riversa, così, nel nostro paese.

Se lasciamo le porte aperte senza nessuno all'ingresso che controlli i biglietti, accade quello che vediamo oggi, invasioni di turisti, dal livello culturale e capacità di spesa molto bassa, che non riescono nemmeno a capire e apprezzare il nostro paese e ne fa il suo campo di bagordi vacanzieri.

Se invece riusciremo a impregnare con la cultura e ce ne sono tante forme e tipi buoni per tutti, le iniziative turistiche che proponiamo, otterremo un duplice effetto, le renderemo allergiche ai quei flussi di cui dicevamo prima e attrattrici per un tipo di turismo moderno e maggiormente redditizio.

Semplice a dirsi, ma non veramente complicato a farsi, il passo più difficile consiste nel riconoscere che non abbiamo né la cultura né le capacità per fare tutto questo da soli, d'altronde nessuno ce la farebbe da solo. La mentalità del "faccio tutto io" deve sparire per lasciare il posto a professionalità specifiche che possano affiancarci, manager specializzati, persone di cultura cui affidare compiti specifici, sociologi, letterati, artisti vari, musicisti, cantanti, attori, ingegneri e via di seguito a seconda di ciò che ci si propone di realizzare.

Oggi tutto questo non è attuato, se non a macchia di leopardo, perché siamo quasi tutti, ancora, ammalati di egocentrismo e pensiamo, nella nostra infeconda follia, di poter "continuare" a fare tutto da soli, come si faceva fino a diversi decenni fa quando il turismo e la società erano fenomeni più semplici da governare e le loro richieste non erano così complesse come quelle della società cosiddetta "liquida", che ci ha messo alle spalle quella post moderna, nella quale siamo immersi oggi.

In una società "liquida" è più difficile orientarsi, dirigersi, e stabilire punti di riferimento. La causa di ciò è però un fattore positivo, perché la nostra società "liquida" ci fa omaggio di una dimensione in più da utilizzare per i nostri riferimenti, spostamenti e pensieri. Ieri eravamo abituati a pensare e muoverci in sole due dimensioni e solo quando eravamo immersi in acque profonde potevamo spaziare un pochino nelle tre dimensioni, oggi la nostra società "liquida" ci permette di far spaziare nelle tre dimensioni tutto compreso anche il nostro pensiero.

Il cambiamento è stato improvviso, iniziato dalla comparsa dei calcolatori elettronici, e non è stato da poco, perché l'aggiunta di una dimensione in più non significa, un terzo in più, ammesso che le dimensioni precedenti fossero soltanto tre, quindi non considerando lo spazio e il tempo, ma significa aggiungere un moltiplicatore, tanto maggiore quante sono le dimensioni di cui i nostri sensi possano avere esperienza.

Per guarire da questa patologia e anche per scaricarci da qualche responsabilità, che ci farebbe vivere molto meglio, dobbiamo riconoscere di essere malati d'individualismo, portato alle estreme conseguenze di farci allontanare quelli che potrebbero esserci di aiuto. Fatto questo, come tutti sappiamo o dovremo sapere, quando si riconosce di essere infermi si è già guariti al 50% e senza gli effetti collaterali per non aver utilizzato nessun farmaco 💊

Buona guarigione e continuazione d'estate 🏊‍♂️⛱ a tutti.

 

Photo Copyright: Pierluigi Califano

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Galleria Fotografica

rank:

Flusso di Coscienza

Flusso di Coscienza

Rubano bici e monopattino a bambino di 5 anni: accade a Positano

Un fatto increscioso è accaduto presumibilmente verso mezzogiorno a Positano. Stando al racconto di un giovane residente, degli sconosciuti avrebbero rubato i giocattoli di un bambino di 5 anni. La scoperta è avvenuta poco dopo l'ora di pranzo, verso le 13, quando il bambino, accompagnato dalla mamma,...

Flusso di Coscienza

Università di Salerno, tragedia al Campus: studentessa precipita dal parcheggio multi piano e muore

Abbiamo tutti appreso, dalle pagine de Il Vescovado (il giornale on line della Costa d'Amalfi), della tragica morte della studentessa universitaria precipitata dall'ultimo piano del parcheggio del Campus. Sul luogo delle tragedia sono arrivati anche i militari dell'Arma dei Carabinieri e gli agenti della...

Flusso di Coscienza

"Se l’Italia perde le botteghe, noi perdiamo l’Italia per come la conosciamo", la riflessione di Carlo Petrini

Di Carlo Petrini* Passeggiando per la mia piccola città nei giorni precedenti il Natale saltavano agli occhi negozi, solitamente presi d'assalto per gli ultimi regali, molto più vuoti, e il consueto brulicare dei ritardatari del dono un po' meno intenso. Per contro, a dominare strade e marciapiedi erano...

Flusso di Coscienza

Rissa tra i tifosi del Melfi e del Rionero: gravissimo il bilancio, partite sospese

Un morto e un ferito grave, è il bilancio di un incidente avvenuto nei pressi di Vaglio Scalo. Stando alle prime frammentarie ricostruzioni sembrerebbe che in seguito allo scontro tra le tifoserie del Melfi e del Rionero, la situazione sia degenerata provocando l'investimento di due persone. L'uomo deceduto...

Sal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaMielePiù, la scelta infinita - Avellino - Salerno - architettura sanitaria - arredo bagni - termoidraulica - climatizzazione - riscaldamento - leader in CampaniaCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti roccioseAntica Pasticceria Pansa Amalfi Vendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaSicme Energy & Gas, il partner gas e luce in Costiera AmalfitanaIl sito web ufficiale della Chiesa di Positano dedicata a Santa Maria AssuntaBasilico Italia Sorrento, Pizza, Pasta, Cuoppo, Italian gourmet, ristorante, presidio di gusto in penisola sorrentinaUmberto Carro Fashion Store Positano