Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 14 minuti fa S. Lanfranco martire

Date rapide

Oggi: 23 giugno

Ieri: 22 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera AmalfitanaPositano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Dal 1830 la pasticceria Pansa di Amalfi rende più dolci le nostre giornate. Connectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Il San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana con vista sulla città verticale, Positano Luxury Accommodation Authentic Amalficoast, il portale che racconta tutto il bello della Costa d'AmalfiMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickGranato Caffè tutto il gusto del caffè espresso Napoletano - vendita e assistenza diretta in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamento

Positano Notizie

Dal 1830 la pasticceria Pansa di Amalfi rende più dolci le nostre giornate. Connectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Il San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana con vista sulla città verticale, Positano Luxury Accommodation Authentic Amalficoast, il portale che racconta tutto il bello della Costa d'AmalfiMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickGranato Caffè tutto il gusto del caffè espresso Napoletano - vendita e assistenza diretta in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamento

Tu sei qui: Flusso di Coscienza«Mia moglie umiliata», sul “Corriere” l’episodio della donna disabile di Amalfi che non poteva accedere al seggio

Flusso di Coscienza

Amalfi, Costiera amalfitana, elezioni, seggio, disabile, barriere architettoniche

«Mia moglie umiliata», sul “Corriere” l’episodio della donna disabile di Amalfi che non poteva accedere al seggio

«Mia moglie disabile è stata costretta a votare in braccio a mio figlio», ha denunciato Ciro Cavaliere. Ma, come documentato sul verbale delle operazioni dell'ufficio elettorale di sezione, il presidente avrebbe chiesto all'elettrice in difficoltà di recarsi al seggio n.1, allestito in un edificio privo di barriere architettoniche, presso le Scuole elementari in Piazza Santo Spirito, e il marito si sarebbe rifiutato di accompagnarla

Scritto da (Maria Abate), lunedì 28 settembre 2020 12:29:11

Ultimo aggiornamento lunedì 28 settembre 2020 16:22:25

L'episodio che alla scorsa tornata elettorale ha visto una signora disabile impossibilitata a raggiungere in autonomia il seggio elettorale, ad Amalfi, è giunto sulle testate nazionali.

Intervistato dal Corriere della Sera, il marito della donna in sedia a rotelle ha raccontato come si sono svolti i fatti, ribadendo con forza che ad Amalfi non ci sia abbastanza interesse in merito all'abbattimento delle barriere architettoniche.

A quanto pare, nella frazione di Tovere, il seggio elettorale è stato predisposto in una casa privata, sembrerebbe appartenente ad una candidata della lista che ha avuto la maggioranza dei voti. Peccato che non sia stata messa a punto un'entrata per chi è in sedia a rotelle.

«Mia moglie disabile è stata costretta a votare in braccio a mio figlio», ha denunciato Ciro Cavaliere, con un video pubblicato sul proprio profilo Facebook. «La nostra sezione, la numero 6, quest'anno non è stata allestita nelle scuole elementari di Tovere, la frazione in cui viviamo, perché sono inagibili. Il sindaco, anziché farci utilizzare le sezioni nel centro di Amalfi, ha ritenuto opportuno farci votare in un appartamento privato nella nostra frazione in via Lama Paletta - ha raccontato l'uomo al Corriere -, ma per raggiungerlo è necessario salire lungo una ripida scala. Mia moglie Rosa, disabile, ha chiesto di poter votare al piano terra del palazzo, dove c'è un garage libero, ma nessuno si è preso la responsabilità di dire sì. Allora mio figlio è stato costretto a caricare mia moglie sulle proprie spalle per portarla sulle scale, altrimenti avrebbe dovuto rinunciare a votare. In passato nei seggi a scuola è sempre sceso il presidente con un carabiniere per consentire a mia moglie di votare, ma questa volta hanno preferito umiliarla. Mi chiedo come il prefetto di Salerno possa permettere una cosa del genere. Mi chiedo perché il sindaco abbia scelto questo appartamento per allestire il seggio. È possibile far votare la gente in queste condizioni?».

La versione fornita dall'uomo non collima perfettamente con quella fornita da chi, quel giorno, prestava servizio al seggio. Infatti, come documentato sul verbale delle operazioni dell'ufficio elettorale di sezione, il presidente, ai sensi dell'art. 1, comma 2, legge n. 15/1991, avrebbe chiesto all'elettrice in difficoltà di recarsi al seggio n.1, allestito in un edificio privo di barriere architettoniche, presso le Scuole elementari in Piazza Santo Spirito. Il marito però si sarebbe rifiutato di accompagnare la moglie al centro di Amalfi e, soltanto dopo questo diniego, il figlio avrebbe deciso di prendere in braccio la donna per consentirle di accedere al seggio.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie di Positano Notizie, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Flusso di Coscienza

Flusso di Coscienza

Fedez risponde al Vaticano sul DDL Zan: «Siamo uno stato laico! Piuttosto risanate il debito con l'Italia»

«Riassumendo: il Vaticano che ha un debito stimato di 5 miliardi di euro su tasse immobiliari mai pagate dal 2005 ad oggi per le strutture a fini COMMERCIALI dice all'Italia "guarda che con il DDL Zan stai violando il Concordato"». È così che Fedez ha commentato lo schieramento da parte del Vaticano...

Flusso di Coscienza

Raduno supercar in Costiera Amalfitana si trasforma in una gara di dragster: l'indignazione dell'ex vicesindaco Mario Ruggiero /video

Possedere una Ferrari, per chi è appassionato del marchio, è un traguardo, una conquista. Essere però fortunati possessori di questi gioielli dell'ingegneria e dello stile italiano non sempre mette al riparo dalle figuracce in pubblico. E' quello che è successo ieri a Maiori dove alcuni "piloti" della...

Flusso di Coscienza

Manifesto del Consiglio Comunale di dicembre ancora in bella mostra: a Positano ci pensano i social a risolvere il problema!

Se "Quinto potere" venisse realizzato oggi, quale media rappresenterebbe meglio lo strumento per esprimere la propria rabbia? Ce lo siamo chiesti questa mattina quando, sulla nostra time line social, è apparsa una segnalazione sul gruppo Facebook "Problematiche Positano" inerente una pubblica bacheca...

Flusso di Coscienza

Arcivescovo di Napoli Battaglia: «Chiesa campana tra le prime per la tutela dei minori»

«È necessario che ognuno, a partire dal proprio ruolo e dal proprio ambito, intervenga a tutela dei più piccoli ed è per questo che Papa Francesco ha voluto che ogni Conferenza Episcopale mettesse in opera delle iniziative concrete per prevenire l'abuso e accompagnare le vittime». Schietto e diretto...

Air Bee il nuovo sistema per la purificazione dell'aria in gradi di abbattere fino al 99,7% delle cariche virali nell'aria e sulle superficiSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaEGEA energie del territorio, il nuovo operatore green della Costiera Amalfitana: l'energia verde prende formaLI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, BeneventoCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti roccioseLo compro a Sorrento - Positano NotizieVendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaBasilico Italia Sorrento, Pizza, Pasta, Cuoppo, Italian gourmet, ristorante, presidio di gusto in penisola sorrentinaUmberto Carro Fashion Store Positano