Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 9 minuti fa S. Marcella martire

Date rapide

Oggi: 28 giugno

Ieri: 27 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera AmalfitanaPositano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Il San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana, Positano Luxury Accommodation, Hotel 5 Stelle Lusso a PositanoSal De Riso Costa d'Amalfi Hotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiPasticceria Pansa ad Amalfi dal 1830 la dolcezza in Costiera AmalfitanaConnectivia, Internet Service Provider in fibraCeramica Assunta augura da Positano buone feste a tutti i nostri lettori. Acquista on line le creazioni artigianali "Made in Amalficoast"MielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeAuthentic Amalficoast, il portale che racconta tutto il bello della Costa d'AmalfiGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Positano Notizie

Il San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana, Positano Luxury Accommodation, Hotel 5 Stelle Lusso a PositanoSal De Riso Costa d'Amalfi Hotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiPasticceria Pansa ad Amalfi dal 1830 la dolcezza in Costiera AmalfitanaConnectivia, Internet Service Provider in fibraCeramica Assunta augura da Positano buone feste a tutti i nostri lettori. Acquista on line le creazioni artigianali "Made in Amalficoast"MielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeAuthentic Amalficoast, il portale che racconta tutto il bello della Costa d'AmalfiGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Tu sei qui: Flusso di CoscienzaQuello che succede a Positano resta a Positano. Nessuna rissa in piazza dei Mulini: ma perché allora sono stati chiamati i Carabinieri?

Flusso di Coscienza

Positano, Costiera Amalfitana, Cronaca, Alterco, Rissa, Litigio, Informazione, Giornalismo

Quello che succede a Positano resta a Positano. Nessuna rissa in piazza dei Mulini: ma perché allora sono stati chiamati i Carabinieri?

Il giornalismo dell'approssimazione torna di scena a Positano

Scritto da (Admin), martedì 28 settembre 2021 21:37:52

Ultimo aggiornamento mercoledì 29 settembre 2021 13:06:09

Quello che è accaduto a Positano, in piazza dei Mulini, domenica scorsa ha dell'incredibile e, soprattutto, tanti punti oscuri che non siamo riusciti ad "illuminare" nonostante le tante testimonianze raccolte.

Nel giornalismo, come in qualsiasi indagine di problem solving, vale la regola inglese delle 5W (iniziali di Who-Chi, What-Cosa, Where-Dove, When-Quando, Why-Perchè).

Sappiamo che 4 persone esagitate, in chiaro stato di alterazione psicofisica, di cui una a torso nudo, hanno dato bella mostra di sè nel tardo pomeriggio di domenica a Positano.

Alcuni testimoni ci hanno raccontato che i 4 "soggetti" dicevano di dover tornare a Capri, dove lavorano, e di non essere riusciti ad imbarcarsi (forse proprio a causa del loro stato, ndr)

Testimonianze parlano di persone moleste e attaccabrighe che già al molo avrebbero provato ad azzuffarsi con altre persone, poi, risalite ai Mulini avrebbero aggredito un uomo che tornava dai festeggiamenti della Comunione del figlio e probabilmente aveva lasciato l'auto nel vicino parcheggio.

Cosa c'è di vero allora nell'articolo pubblicato da Tutto-Italia.com "Furibonda rissa nel centro di Positano, ma nessuno ne parla"? Il portale, anonimo, parla di notizia mancata e racconta di una rissa furibonda all'interno di un noto parcheggio che sarebbe stata messa a tacere. Addirittura ipotizza che tra i conivolti ci fosse un agente della Polizia Municipale in servizio e cita alcuni post di cittadini residenti, evidentemente preoccupati per l'escalation di violenza a cui si starebbe assistendo questa estate a Positano.

Tralasciamo la difesa d'ufficio dei soliti imbonitori di fake news e torniamo ai fatti per ricostruire la vicenda che, secondo le nostre fonti, sarebbe accaduta tra le 19.30 e le 20.30 mentre i Carabinieri di Amalfi sarebbero giunti sul posto alle 21.15, quando ormai era tutto finito.

Secondo un'altra testimonianza è vero che in quel lasso di tempo un agente di Polizia Municipale era ai Mulini, a poca distanza dalla farmacia, intento ad elevare una contravvenzione ad un motociclista che percorreva viale Pasitea con a bordo un passeggero, entrambi senza casco. Sembrerebbe che proprio in questo frangente si sia scatenata la violenta lite tra uno dei quattro esagitati e l'uomo che rientrava dalla comunione del figlio e che, probabilmente, i collaboratori del parcheggio siano interevenuti per sedare l'aggressione nei confronti di quest'ultimo.

Ma se a poca distanza c'era almeno un Vigile Urbano, perchè sono stati chiamati i Carabinieri che, a quell'ora, sono dovuti arrivare da Amalfi, per un semplice alterco?

L'uomo in stato di alterazione, staccatosi dal gruppo degli altri tre, riscesi in spiaggia, gridava che avrebbe "messo sotto sopra il paese e che voleva assolutamente parlare con i Carabinieri", cercando qualcuno con cui litigare.

"La cosa più sconcertante" ha dichiarato a Positano Notizie un testimone oculare "è che noi cittadini comuni abbiamo dovuto aspettare che il tizio in questione si calmasse da solo e che andasse via, senza che nè nessuno intervenisse."

Non sappiamo se su questi episodi siano adesso oggetto di indagini e se siano state controllate le telecamere dei vari esercizi commerciali o dello stesso parcheggio.

Episodi come questi, che condanniamo fermamente, danneggiano l'immagine di Positano e dell'intera Costa d'Amalfi, lasciando trasparire un'immagine del nostro territorio lontana da quella che invece quotidianamente esprimono tutti i nostri operatori.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie di Positano Notizie, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 10949108

Flusso di Coscienza

Flusso di Coscienza

Alla vigilia dell'evento per la sicurezza stradale di Sorrento, riproponiamo la riflessione dell'ing. Giuseppe Mormile

Riproponiamo un articolo dell'Ing. Giuseppe Mormile, esperto di sicurezza e lavoro, pubblicato sul portale on line Il Vescovado lo scorso 19 novembre 2021. Troppo semplice a seguito di un evento tragico o di un fenomeno calamitoso erigersi a risolutori, giudici, avvocati, tecnici. Pertanto questa mia...

Flusso di Coscienza

Orsini in un duro attacco contro Massimo Giannini, direttore de "La Stampa"

Giornali nazionali contro pagina social, uno scontro un tempo impensabile e che invece riesce a far comprendere come oggi, grazie anche alla libertà, seppur vigilata, delle piattaforme di condivisione del pensiero, il peso e la credibilità della stampa tradizionale sia decisamente da rivalutare. Tutto...

Flusso di Coscienza

Przemyśl, la nuova opera della street artist Laika dal titolo "Come with me - All Refugees Welcome"

Przemyśl, 22 aprile. Nella notte tra il 21 e il 22 aprile l'artista Laika è tornata a colpire con un nuovo blitz. L'opera dal titolo "COME WITH ME - ALL REFUGEES WELCOME" ritrae una donna rifugiata ucraina che fugge insieme al suo bambino dalla guerra e porta con sé una rifugiata siriana ed una bambina...

Flusso di Coscienza

Alessandro Orsini scrive una lettera al direttore del "Corriere della Nato"

da un post di Alessandro Orsini Caro Direttore del Corriere della Nato, Lei continua a mettere sulla mia bocca parole mai pronunciate per scatenare campagne d'odio contro di me. In queste ore vengo insultato violentemente per avere detto che mio nonno ha avuto un'infanzia felice sotto il fascismo. Ma...

Connectivia è l'azienda leader in Costiera Amalfitana e a Positano per le soluzioni di connettività a banda larga e ultra larga in fibra e wirelessAir Bee il nuovo sistema per la purificazione dell'aria in gradi di abbattere fino al 99,7% delle cariche virali nell'aria e sulle superficiAlden Consulenti d'impresa - Cava de' Tirreni - Salerno - Costiera AmalfitanaSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaCeramica Assunta Positano - dal 1948 le ceramiche positanesiEGEA energie del territorio, il nuovo operatore green della Costiera Amalfitana: l'energia verde prende formaLI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, BeneventoCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti roccioseLo compro a Sorrento - Positano NotizieVendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaBasilico Italia Sorrento, Pizza, Pasta, Cuoppo, Italian gourmet, ristorante, presidio di gusto in penisola sorrentinaUmberto Carro Fashion Store Positano

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.