Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Macario confessore

Date rapide

Oggi: 1 aprile

Ieri: 31 marzo

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera AmalfitanaPositano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Energia in Costiera Amalfitana: Sicme è il fornitore di Gas e Luce che garantisce affidabilità e supporto direttoGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGranato Caffè tutto il gusto del caffè espresso Napoletano - vendita e assistenza diretta in Costiera AmalfitanaDal 1830 la Pasticceria Pansa è il luogo dove la magia incontra la dolcezza, ad Amalfi tutto il buono della Costiera Amalfitana a portata di ClickRoyal Infissi la qualità di infissi in alluminio, legno e pvc, porte blindate, porte per alberghi, strutture ricettive, Bed and Breakfast, Ospitalità di qualitàPasticceria Gambardella Minori Costiera AmalfitanaAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Il portale di promozione e disintermediazione turistica made in Costa d'Amalfi - aderisci oggi all'offerta 12 mesi gratis

Positano Notizie

Energia in Costiera Amalfitana: Sicme è il fornitore di Gas e Luce che garantisce affidabilità e supporto direttoGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGranato Caffè tutto il gusto del caffè espresso Napoletano - vendita e assistenza diretta in Costiera AmalfitanaDal 1830 la Pasticceria Pansa è il luogo dove la magia incontra la dolcezza, ad Amalfi tutto il buono della Costiera Amalfitana a portata di ClickRoyal Infissi la qualità di infissi in alluminio, legno e pvc, porte blindate, porte per alberghi, strutture ricettive, Bed and Breakfast, Ospitalità di qualitàPasticceria Gambardella Minori Costiera AmalfitanaAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Il portale di promozione e disintermediazione turistica made in Costa d'Amalfi - aderisci oggi all'offerta 12 mesi gratis

Tu sei qui: Flusso di CoscienzaSequestro preventivo cellulare in classe: si può fare?

Flusso di Coscienza

Scuola, cellulare, norme

Sequestro preventivo cellulare in classe: si può fare?

Le linee guida del Garante della Privacy al riguardo parlano molto chiaro: non si può fare divieto ai ragazzi di portare il cellulare in classe, ma si può vietarne l’uso

Scritto da (admin), martedì 28 gennaio 2020 12:48:04

Ultimo aggiornamento martedì 28 gennaio 2020 12:54:49

Gli smartphone diventano sempre più il prolungamento naturale delle mani dei ragazzi, che - incuranti di ogni norma di buon senso - li utlizzano in classe per distrarsi dalle lezioni e, a volte, per fare filmati con cui deridere insegnanti o compagni di classe, o anche per copiare durante i compiti in classe.

Per questo, si è diffusa la pratica, da parte di qualche docente, di sequestrare i cellulari di ogni alunno a inizio lezione per poi restituirli al termine dell'orario scolastico.

Qualche genitore è insorto, additando come illegale questa pratica e sostenendo che va punito il singolo alunno che usa il cellulare in aula e non tutta la classe.

Le linee guida del Garante della Privacy al riguardo parlano molto chiaro: non si può fare divieto ai ragazzi di portare il cellulare in classe, ma si può vietarne l'uso. Se il telefono, quindi, è spento o in modalità "aereo" può essere tenuto in tasca o nello zaino. Il professore non può perquisire alunni o zaini per vedere se ci sono telefoni cellulari.

Le linee guida del MIUR - contenute nella circolare numero 30 del 15 marzo 2007 - vietano l'uso del telefono cellulare in classe. L'applicazione, poi, delle regole per mettere in pratica la norma spettano ai singoli istituti, senza andare in contrasto con le norme giuridiche esistenti.

Quindi, se il regolamento d'istituto prevede il sequestro preventivo del cellulare allora ciò è possibile; se non lo prevede, l'insegnante può limitarsi a raccomandare agli alunni di non utilizzarlo e punire soltanto coloro che infrangono la legge.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie di Positano Notizie, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Flusso di Coscienza

Flusso di Coscienza

A Positano la “Spesa solidale” per aiutare famiglie in stato di necessità

Attivato anche a Positano il servizio "Spesa Solidale" con cui è possibile aiutare le famiglie che ne hanno bisogno. È possibile fare una donazione per la solidarietà alimentare attraverso il conto corrente intestato a: Servizio Tesoreria del Comune di Positano IBAN: IT 02 Y 01030 76350 000000 176120...

Flusso di Coscienza

Il duro attacco di Taormina: "37 miliardi tagliati alla sanità, decapitata intera generazione"

«Migliaia di morti non per coronavirus ma per criminale mancanza di respiratori e di letti per terapia intensiva. Li hanno fatti strizzare nelle case non andando a prenderli o fuori dei portoni degli ospedali non portandoli in terapia intensiva perché i letti erano occupati. Ci hanno ucciso nonni, padri,...

Flusso di Coscienza

La spesa al tempo del Coronavirus. Sindaco De Lucia: "Evitare rischi inutili, acquistate a Positano"

Sulla spesa è il momento di fare chiarezza: ogni cittadino deve effettuarla nel comune di residenza. La norma è chiara e non da adito ad interpretazioni. Siamo in piena allerta sanitaria, nel momento forse più complicato, bisogna avere pazienza e non farsi scoraggiare. Gli approvvigionamenti alimentari,...

Flusso di Coscienza

"Il mio Paese ce la sta facendo", lo scritto dell'architetto De Iuliis dedicato a chi ce la sta mettendo tutta

di Christian De Iuliis* Oggi, sabato, mi sono svegliato presto. Ma anche se non lo avessi fatto, ci avrebbe pensato il passaggio della macchina che spargeva il disinfettante, alle sette e trenta. Sono emozionato: oggi la spesa settimanale tocca a me. Tranne un blitz in farmacia, effettuato nell'oscurità,...

Sal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaMielePiù, la scelta infinita - Avellino - Salerno - architettura sanitaria - arredo bagni - termoidraulica - climatizzazione - riscaldamento - leader in CampaniaCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti roccioseAntica Pasticceria Pansa Amalfi Vendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaSicme Energy & Gas, il partner gas e luce in Costiera AmalfitanaIl sito web ufficiale della Chiesa di Positano dedicata a Santa Maria AssuntaBasilico Italia Sorrento, Pizza, Pasta, Cuoppo, Italian gourmet, ristorante, presidio di gusto in penisola sorrentinaUmberto Carro Fashion Store Positano