Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Celestino I papa

Date rapide

Oggi: 27 luglio

Ieri: 26 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera AmalfitanaPositano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Ceramiche Assunta Positano - Worldwide Shipping - Spedizioni in tutto il mondoDal 1830 la pasticceria Pansa di Amalfi rende più dolci le nostre giornate. Connectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Il San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana con vista sulla città verticale, Positano Luxury Accommodation Authentic Amalficoast, il portale che racconta tutto il bello della Costa d'AmalfiMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamento

Positano Notizie

Ceramiche Assunta Positano - Worldwide Shipping - Spedizioni in tutto il mondoDal 1830 la pasticceria Pansa di Amalfi rende più dolci le nostre giornate. Connectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Il San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana con vista sulla città verticale, Positano Luxury Accommodation Authentic Amalficoast, il portale che racconta tutto il bello della Costa d'AmalfiMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamento

Tu sei qui: Flusso di CoscienzaTrovato morto Simon Gautier, il giovane 27enne francese disperso in Cilento

Flusso di Coscienza

San Giovanni a Piro, Costiera Cilentana, infrastrutture informatiche, sistemi di localizzazione

Trovato morto Simon Gautier, il giovane 27enne francese disperso in Cilento

È stato ritrovato senza vita il corpo di Simon Gautier, dopo 9 lunghissimi giorni: era sul fondo di un burrone

Scritto da Massimiliano D'Uva (admin), lunedì 19 agosto 2019 11:12:06

Ultimo aggiornamento lunedì 19 agosto 2019 12:33:54

Sono iniziate questa mattina presto le operazioni per il recupero del corpo senza vita del giovane francese Simon Gautier, trovato ieri sera in una zona di Belvedere di Ciolandrea, nel comune di San Giovanni a Piro, in provincia di Salerno.

A darne notizia è l'ANSA che riassume la vicenda trattata già ieri sera da tutta la stampa, nazionale ed internazionale.

Quello che vorremmo far risaltare, in verità dall'inizio di questa vicenda ma abbiamo atteso l'epilogo sperando fino alla fine di ritrovare Simon vivo, è l'assurdo sistema italiano di soccorso.

Già dalla pubblicazione della telefonata al 118, da cui si evincono i pochi mezzi a disposizione delle operatrici, è chiaro che, probabilmente, se siete in difficoltà e avete con voi il cellulare è meglio chiamare il 112: Ecco di seguito la trascrizione.
Operatore 118: "Pronto 118 della Basilicata, con chi parlo e da dove ci chiama".
Simon: "Non so, mi potete aiutare. Sono caduto, ho due gambe rotte".
"Da quale città chiamate?".
"Non so dove mi trovo, mi potete localizzare".
"Non vi possiamo localizzare, siete in casa, per strada, da solo?".
"In realtà sono in campeggio, o meglio sto camminando da solo".
"Da dove è partito, lei come si chiama?".
"Sono Simon Gautier, sono francese".
"Lei è caduto in una scarpata o in pianura?".
"No, in scarpata, mi potete aiutare?".
"Mi sa dire la zona, Basilicata o in Campania".
"Sono partito questa mattina da Policastro verso Napoli".
"Quindi da Policastro verso Napoli, ma su che strada?".
"All'inizio c'era un sentiero poi l'ho perso".
"Ora provo con i carabinieri a localizzare il cellulare. Tenga libero il suo cellulare. Va bene".
"Si,si".

 

Tante polemiche già sul ritardo dei soccorsi (il primo elicottero si è alzato in volo solo 28 ore dopo la richiesta di aiuto lanciata da Simon, ndr) ma la domanda che tutti si sono posti è la seguente: quale è il motivo per cui i soccorritori, dalla loro centrale operativa, non sono in grado di individuare il punto da cui il ragazzo ha chiamato il 118 con il suo cellulare?

Quotidianamente la nostra privacy viene, con il nostro consenso, violata migliaia di volte. Facebook, Google, Microsoft e tanti altri "profilatori" digitali conoscono la nostra posizione, sanno vicino a quali locali o nelle prossimità di quale negozio ci troviamo per consigliarci al meglio quale prodotto acquistare o in quale ristorante mangiare. Possibile che nell'era delle iperconnessioni, per una emergenza del genere, non siamo in grado di geolocalizzare una persona bisognosa di aiuto?

E' il paradosso che oggi raccontiamo in questa tragedia e che con buone probabilità si sarebbe potuto evitare. A farlo presente è l'Eena, l'Associazione Europea per il numero unico di emergenza che ha sottolineato come "questo ragazzo avrebbe potuto essere salvato se l'Italia avesse preso delle semplici misure prima".

La soluzione a cui i tecnici dell'Eena fanno riferimento è la tecnologia aml (advanced mobile location), che permette di geolocalizzare le chiamate da rete mobile mediante sistema gps, delimitando l'utente in uno spazio molto più preciso, che può variare da pochi metri a diversi chilometri, più precisa dell'attuale tecnologia utilizzata dall'Italia di almeno 4000 volte (l'area circoscritta dalla cella è stata di 143 chilometri quadrati).

Costo dell'implementazione del sistema: pochi milioni di euro.

Simon forse poteva essere salvato, ma evidentemente il governo italiano è troppo impegnato a chiudere i porti, ad evitare l'aumento dell'IVA che a pensare alla sicurezza dei cittadini sul proprio territorio.

 

Per approfondimenti ecco le nostro fonti: Ansa.it - Il Fatto Quotidiano

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie di Positano Notizie, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

Galleria Video

rank:

Flusso di Coscienza

Flusso di Coscienza

A Positano un negozio chiude per protesta e i "soliti noti" scomodano il green pass. Ovviamente non è così

«Positano: negozio chiuso per protesta. Contro il Green Pass?». Così i soliti noti titolano un articolo apparso ieri sera in merito alla chiusura di un negozietto in Piazza dei Mulini. Il titolare del negozio e sua moglie sono rimasti allibiti per le illazioni arbitrarie e ingiustificate. Non c'entra...

Flusso di Coscienza

Positano. Tuffo dalla banchina per l'uomo al guinzaglio: il nuovo video virale /Foto /Video

Ha animato molte discussioni il nostro articolo di venerdì scorso dedicato all'uomo portato a spasso al guinzaglio come un cane (leggi qui). Come spesso accade le nostre notizie sono rilanciate da portali, più o meno autorevoli, che puntualmente dimenticano di citare la fonte. Fatto questo però la loro...

Flusso di Coscienza

Tutto e il contrario di tutto. La comunicazione che crea sfiducia

di Massimiliano D'Uva* IT manager e solution provider per Locali d'Autore Domenica scorsa ero al mare quando, all'improvviso, sospinta dal vento si posa davanti al mio lettino una mascherina FPP2. Essendo praticamente nuova e dello stesso tipo di quelle utilizzate dai miei figli la raccolgo e chiedo...

Flusso di Coscienza

Il video di Mimi fa discutere Positano, Ass. Macchia Mediterranea: «Ha fatto bene a sensibilizzare. Il problema rifiuti esiste»

Due giorni fa l'imprenditrice e influencer Mimi Ikonn ha girato un reel su Instagram in cui si fa immortalare mentre ripulisce i vicoli e la spiaggia di Positano dai rifiuti. Il video è diventato virale e ha causato innumerevoli reazioni, soprattutto tra i residenti. Anche il nostro articolo in merito,...

Ravello Festival 2021Air Bee il nuovo sistema per la purificazione dell'aria in gradi di abbattere fino al 99,7% delle cariche virali nell'aria e sulle superficiSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaCeramica Assunta Positano - dal 1948 le ceramiche positanesiEGEA energie del territorio, il nuovo operatore green della Costiera Amalfitana: l'energia verde prende formaVendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaLI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, BeneventoCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti roccioseLo compro a Sorrento - Positano NotizieVendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaBasilico Italia Sorrento, Pizza, Pasta, Cuoppo, Italian gourmet, ristorante, presidio di gusto in penisola sorrentinaUmberto Carro Fashion Store Positano