Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 8 minuti fa S. Veronica Giuliani

Date rapide

Oggi: 9 luglio

Ieri: 8 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera AmalfitanaPositano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Energia in Costiera Amalfitana: Sicme è il fornitore di Gas e Luce che garantisce affidabilità e supporto direttoGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaIl San Pietro di Positano - Lifestyle Luxury Hotel - Relais & ChateauxMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGranato Caffè tutto il gusto del caffè espresso Napoletano - vendita e assistenza diretta in Costiera AmalfitanaPansa a Casa tua, i dolci della pasticceria Pansa consegnati direttamente al tuo domicilioContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoRoyal Infissi la qualità di infissi in alluminio, legno e pvc, porte blindate, porte per alberghi, strutture ricettive, Bed and Breakfast, Ospitalità di qualitàAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso

Positano Notizie

Energia in Costiera Amalfitana: Sicme è il fornitore di Gas e Luce che garantisce affidabilità e supporto direttoGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaIl San Pietro di Positano - Lifestyle Luxury Hotel - Relais & ChateauxMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGranato Caffè tutto il gusto del caffè espresso Napoletano - vendita e assistenza diretta in Costiera AmalfitanaPansa a Casa tua, i dolci della pasticceria Pansa consegnati direttamente al tuo domicilioContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoRoyal Infissi la qualità di infissi in alluminio, legno e pvc, porte blindate, porte per alberghi, strutture ricettive, Bed and Breakfast, Ospitalità di qualitàAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso

Tu sei qui: Flusso di CoscienzaTrovato morto Simon Gautier, il giovane 27enne francese disperso in Cilento

Flusso di Coscienza

San Giovanni a Piro, Costiera Cilentana, infrastrutture informatiche, sistemi di localizzazione

Trovato morto Simon Gautier, il giovane 27enne francese disperso in Cilento

È stato ritrovato senza vita il corpo di Simon Gautier, dopo 9 lunghissimi giorni: era sul fondo di un burrone

Scritto da Massimiliano D'Uva (admin), lunedì 19 agosto 2019 11:12:06

Ultimo aggiornamento lunedì 19 agosto 2019 12:33:54

Sono iniziate questa mattina presto le operazioni per il recupero del corpo senza vita del giovane francese Simon Gautier, trovato ieri sera in una zona di Belvedere di Ciolandrea, nel comune di San Giovanni a Piro, in provincia di Salerno.

A darne notizia è l'ANSA che riassume la vicenda trattata già ieri sera da tutta la stampa, nazionale ed internazionale.

Quello che vorremmo far risaltare, in verità dall'inizio di questa vicenda ma abbiamo atteso l'epilogo sperando fino alla fine di ritrovare Simon vivo, è l'assurdo sistema italiano di soccorso.

Già dalla pubblicazione della telefonata al 118, da cui si evincono i pochi mezzi a disposizione delle operatrici, è chiaro che, probabilmente, se siete in difficoltà e avete con voi il cellulare è meglio chiamare il 112: Ecco di seguito la trascrizione.
Operatore 118: "Pronto 118 della Basilicata, con chi parlo e da dove ci chiama".
Simon: "Non so, mi potete aiutare. Sono caduto, ho due gambe rotte".
"Da quale città chiamate?".
"Non so dove mi trovo, mi potete localizzare".
"Non vi possiamo localizzare, siete in casa, per strada, da solo?".
"In realtà sono in campeggio, o meglio sto camminando da solo".
"Da dove è partito, lei come si chiama?".
"Sono Simon Gautier, sono francese".
"Lei è caduto in una scarpata o in pianura?".
"No, in scarpata, mi potete aiutare?".
"Mi sa dire la zona, Basilicata o in Campania".
"Sono partito questa mattina da Policastro verso Napoli".
"Quindi da Policastro verso Napoli, ma su che strada?".
"All'inizio c'era un sentiero poi l'ho perso".
"Ora provo con i carabinieri a localizzare il cellulare. Tenga libero il suo cellulare. Va bene".
"Si,si".

 

Tante polemiche già sul ritardo dei soccorsi (il primo elicottero si è alzato in volo solo 28 ore dopo la richiesta di aiuto lanciata da Simon, ndr) ma la domanda che tutti si sono posti è la seguente: quale è il motivo per cui i soccorritori, dalla loro centrale operativa, non sono in grado di individuare il punto da cui il ragazzo ha chiamato il 118 con il suo cellulare?

Quotidianamente la nostra privacy viene, con il nostro consenso, violata migliaia di volte. Facebook, Google, Microsoft e tanti altri "profilatori" digitali conoscono la nostra posizione, sanno vicino a quali locali o nelle prossimità di quale negozio ci troviamo per consigliarci al meglio quale prodotto acquistare o in quale ristorante mangiare. Possibile che nell'era delle iperconnessioni, per una emergenza del genere, non siamo in grado di geolocalizzare una persona bisognosa di aiuto?

E' il paradosso che oggi raccontiamo in questa tragedia e che con buone probabilità si sarebbe potuto evitare. A farlo presente è l'Eena, l'Associazione Europea per il numero unico di emergenza che ha sottolineato come "questo ragazzo avrebbe potuto essere salvato se l'Italia avesse preso delle semplici misure prima".

La soluzione a cui i tecnici dell'Eena fanno riferimento è la tecnologia aml (advanced mobile location), che permette di geolocalizzare le chiamate da rete mobile mediante sistema gps, delimitando l'utente in uno spazio molto più preciso, che può variare da pochi metri a diversi chilometri, più precisa dell'attuale tecnologia utilizzata dall'Italia di almeno 4000 volte (l'area circoscritta dalla cella è stata di 143 chilometri quadrati).

Costo dell'implementazione del sistema: pochi milioni di euro.

Simon forse poteva essere salvato, ma evidentemente il governo italiano è troppo impegnato a chiudere i porti, ad evitare l'aumento dell'IVA che a pensare alla sicurezza dei cittadini sul proprio territorio.

 

Per approfondimenti ecco le nostro fonti: Ansa.it - Il Fatto Quotidiano

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie di Positano Notizie, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

Galleria Video

rank:

Flusso di Coscienza

Flusso di Coscienza

Nasce "Positano SOS Animali" un gruppo di giovani donne positanesi che amano gli animali

Positano, nella perla della costiera amalfitana, nasce l’associazione di stampo animalista "Positano SOS Animali" composta da un gruppo di giovani donne positanesi accomunate dalla passione per gli animali. Scopo dell’ organizzazione di volontariato, che non ha fini di lucro, apolitica, apartitica, aperta...

Flusso di Coscienza

Collocamento a Maiori. Quella porta non si può ancora aprire!

"Non capiscono cosa succede al collocamento di Maiori che si occupa di tutta la Costiera Amalfitana" e ne fanno un articolo con tanto di segnalazioni ricevuta da anonimi cittadini. Ovviamente stiamo parlando del Centro per l'Impiego (CPI) di Maiori, da sempre punto di riferimento di imprese e lavoratori...

Flusso di Coscienza

"Non esiste giovinezza estiva senza il mare", De Iuliis racconta i ragazzi del post-Covid

Di Christian De Iuliis Si radunano in gruppetti di sette-otto unità, occupando i tavolini del bar sotto casa mia. Ogni sera. Ma non si parlano. O lo fanno poco. La maggior parte di loro sta solo col proprio cellulare; fissa il microschermo con espressione perduta. Sono i ragazzi tristi di questa estate....

Flusso di Coscienza

"Aggiornamento Traffico 21 giugno 2020" il post di Carlo Cinque

Un lungo post è apparso pochi minuti fa sulla bacheca social di Carlo Cinque, imprenditore positanese e patron de Il San Pietro di Positano, con il titolo "Aggiornamento Traffico 21 giugno 2020". Il testo evidenzia una spaccatura tra gli operatori della Costa d'Amalfi. Eccolo riportato integralmente:...

Provincia di Salerno, Turismo, Ospitalità, Eccellenze, Cilento, Costiera AmalfitanaSicme Energy & Gas, il partner gas e luce in Costiera AmalfitanaConnectivia Fibra & Wireless - il tuo provider di soluzioni internet ad alta velocitàSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaMielePiù, la scelta infinita - Avellino - Salerno - architettura sanitaria - arredo bagni - termoidraulica - climatizzazione - riscaldamento - leader in CampaniaCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti roccioseLo compro a Sorrento - Positano NotizieAntica Pasticceria Pansa Amalfi Vendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaIl sito web ufficiale della Chiesa di Positano dedicata a Santa Maria AssuntaBasilico Italia Sorrento, Pizza, Pasta, Cuoppo, Italian gourmet, ristorante, presidio di gusto in penisola sorrentinaUmberto Carro Fashion Store Positano