Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Francesco d'Assisi

Date rapide

Oggi: 4 ottobre

Ieri: 3 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera AmalfitanaPositano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Connectivia, Internet Service Provider in fibraMaurizio Russo liquorificio e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' TirreniIl San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana, Positano Luxury Accommodation, Hotel 5 Stelle Lusso a PositanoSal De Riso Costa d'Amalfi Hotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiPasticceria Pansa ad Amalfi dal 1830 la dolcezza in Costiera AmalfitanaEgea Energia per la Costa d'Amalfi - Nuovo sportello in Via roma, 5 a Maiori: insieme per una svolta sostenibileCeramica Assunta augura da Positano buone feste a tutti i nostri lettori. Acquista on line le creazioni artigianali "Made in Amalficoast"Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Positano Notizie

Connectivia, Internet Service Provider in fibraMaurizio Russo liquorificio e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' TirreniIl San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana, Positano Luxury Accommodation, Hotel 5 Stelle Lusso a PositanoSal De Riso Costa d'Amalfi Hotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiPasticceria Pansa ad Amalfi dal 1830 la dolcezza in Costiera AmalfitanaEgea Energia per la Costa d'Amalfi - Nuovo sportello in Via roma, 5 a Maiori: insieme per una svolta sostenibileCeramica Assunta augura da Positano buone feste a tutti i nostri lettori. Acquista on line le creazioni artigianali "Made in Amalficoast"Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Tu sei qui: Musica, Cinema e CulturaSalerno Barocca: Alta formazione con Sonia Prina

Musica, Cinema e Cultura

Casa del Combattente Lungomare Trieste, Salone della Fondazione Filiberto Menna, Salerno, Arte, Cultura, Formazione, Associazione Culturale Emiolia, In cordis cordae,

Salerno Barocca: Alta formazione con Sonia Prina

Da lunedì 5 settembre a giovedì 8 settembre il celebre contralto sarà per la prima volta a Salerno per tenere una masterclass di Alto perfezionamento con un concerto finale previsto per mercoledì 7 settembre alle ore 20,30, nel Salone della Fondazione Menna ospite della stagione “In cordis cordae” promossa dall’Associazione Culturale Emiolia

Scritto da (Admin), domenica 4 settembre 2022 17:00:09

Ultimo aggiornamento domenica 4 settembre 2022 17:00:09

Non solo concerti, ma anche alta formazione con l'Associazione Culturale Emiolia, presieduta dal controtenore Pasquale Auricchio, per il cartellone della stagione concertistica 2022 dal titolo "In cordis cordae", che saluterà per la prima volta a Salerno il contralto Sonia Prina una delle regine della musica e in particolare dell'opera barocca internazionale.

Il master prenderà il via lunedì 5 settembre, per concludersi nella giornata di giovedì 8, negli spazi della Fondazione Filiberto Menna, in collaborazione con l'associazione culturale Limen, impreziosito da un concerto previsto per mercoledì 7 settembre alle ore 20,30, ad ingresso gratuito, nel corso del quale si esibiranno coloro i quali hanno avuto accesso da effettivi a questa tre giorni di alto perfezionamento, dopo dure selezioni. I sopranoJiayu Jin, Micol Pisanu e Maria De Los Angeles Reynaud, il mezzosoprano Anqui Huang, i contralto Antonia Fino, Federica Moi, Lorrie Garcia, Sabina Caponi, i controtenori Leo Zappitelli e Sandro Rossi e il tenore Leonardo Trinciarelli, insieme ai clavicembalisti Marius Bartoccini e Francesco Aliberti e alla loro docente Sonia Prina, che firmerà un cameo nel corso della serata, proporranno un repertorio d'opera e oratorio spaziante tra il XVII e il XVIII secolo. Nel repertorio lirico barocco il canto è protagonista assoluto: la cornice strumentale non può che essergli ancella, sicché ogni sfumatura delle parole del testo sia percepibile in ogni momento. Il compositore, tanto vago nel fissare i contorni strumentali, è puntualissimo nel precisare gli andamenti del canto e il suo ambito armonico, i veri cardini della composizione.

Limitare la scelta degli interpreti a vocette anemiche e fisse, incapaci di trarre dalla parola le luci e le ombre che la fanno vivere e palpitare, è sbagliato, come è sbagliato affidare ruoli che dalla parola traggono forza e drammaticità a chi non sia in grado di dominare la prosodia della lingua impiegata, di restituire sino in fondo il valore evocativo e la carica espressiva dei suoi simboli. Da come vengono impostati e risolti i problemi della vocalità discendono i modi dell'accompagnamento strumentale e, più in generale, quelli metodologici che presiedono alla restituzione dei testi. Queste le ragioni di questa master i cui frutti potremo vedere in un concerto che sarà non certo facile ri-ascoltare qui a Salerno e in particolare con la voce della Sonia Prina, eccellente attrice e interprete, dalla coloratura incredibilmente veloce e pulitissima, il suo timbro scuro, che sa schizzare tanto il profilo di un guerriero o di un imperatore quanto di eroine determinate e combattive.

 

Biografia

Sonia Prina, infatti, si è rapidamente affermata come uno dei principali contralti della sua generazione. Dopo essersi diplomata in canto e tromba al Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano, è stata ammessa all'Accademia dei Giovani Cantanti del Teatro alla Scala. Ha debuttato sul palcoscenico operistico alla Scala a soli 23 anni nel ruolo di Rosina ne Il Barbiere di Siviglia diretto da Riccardo Chailly e con il giovane Juan Diego Flórez nel ruolo di Almaviva. Grazie alla sua voce unica Sonia ha ricevuto riconoscimenti internazionali e ha vinto numerosi premi tra cui il Premio della critica musicale italiana "Franco Abbiati" nel 2006 e il Premio "Tiberini d'Oro" nel 2014 entrambi nominandola "Miglior Cantante dell'anno".

I momenti salienti della carriera includono i ruoli principali in Ascanio di Mozart ad Alba (Festival di Salisburgo) e in Ezio di Gluck (Opera di Francoforte). È stata Clarice ne La Pietra del paragone di Rossini (Théâtre du Châtelet, Parigi) e Isabella ne L'Italiana ad Algeri (Teatro Regio, Torino). Ha eseguito La Resurrezione con i Berliner Philharmoniker diretti da Emmanuelle Haïm, il Requiem di Mozart con Antonio Pappano all'Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma e la Nona Sinfonia di Beethoven alla Royal Albert Hall per i BBC Proms. Particolarmente affezionata a Handel, Sonia ha cantato tutti i ruoli principali del genio .Altri punti salienti del barocco sono Farnace di Vivaldi (Madrid, Venezia) e Teuzzone (Liceu, Barcellona) con Jordi Savall, Ottone in villa con Diego Fasolis (La Fenice), Juditha Triumphans con Jean-Christophe Spinosi (Paris Théâtre des Champs-Elysées), Scarlatti Vergine addolorata con Fabio Biondi (Staatsoper Berlin) e Semele di Hasse con Claudio Osele (Theater an der Wien). Oltre al periodo barocco, Sonia Prina si è distinta nel repertorio romantico e post-romantico. Ha cantato Mistress Quickly in Falstaff con i direttori Donato Renzetti e Riccardo Frizza (Berlino, Parma, Torino); Smeton in Anna Bolena (Barcellona) al fianco di Edita Gruberová ed Elina Garanca; La Maman, La Tasse chinoise, La Libellule in L'Enfant et les Sortilèges (Palermo e Napoli); Federica in Luisa Miller (Barcellona). Sotto la guida di Zubin Mehta, è apparsa nella prima mondiale di Chansons populaires pour voix et petit ensemble del compositore francese contemporaneo Marc-André Dalbavie per l'Opera di Firenze. Nel 2017/2018 è stata artista residente alla London Wigmore Hall e vastissima è la sua discografia. La stagione 2022/2023 la vedrà esibirsi in diversi progetti di Handel: Silla al fianco di Fabio Biondi/Europa Galante a Yokohama, Messiah con Erwin Ortner e il coro Arnold Schoenberg al Musikverein Vienna, Ottone (Matilda) diretto da Carlo Ipata all'Handel Festival Karlsruhe e Giulio Cesare in Egitto (Tolomeo) diretto da Rubén Dubrovsky all'Oper Köln.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie di Positano Notizie, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 10303105

Musica, Cinema e Cultura

Musica, Cinema e Cultura

Morta Sacheen Littlefeather, addio all’attivista che rifiutò l’Oscar per conto di Marlon Brando

Il cinema piange Sacheen Littlefeather, l'attrice e attivista nativa americana che, nel 1973, salì sul palco del Dorothy Chandler Pavilion per rifiutare l'Oscar al miglior attore vinto da Marlon Brando per Il padrino. L'attrice aveva 75 anni. E' stata proprio l'Academy of Motion Picture Arts and Sciences...

Musica, Cinema e Cultura

"Spose - Le nozze del secolo": Marianella Bargilli e Silvia Siravo saranno Elisa e Marcela

Presentata la stagione teatrale del teatro Off/Off di Roma. Tra gli spettacoli più attesi "Spose - Le nozze del secolo" con Marianella Bargilli e Silvia Siravo per la regia di Matteo Tarasco. In programma in prima nazionale dal 26 al 30 aprile 2023. Lo spettacolo "Spose - Le nozze del secolo" porta in...

Musica, Cinema e Cultura

Los Angeles, trovato morto in casa il rapper americano Coolio. Aveva 59 anni

Lutto nel mondo della musica. Si è spento a soli 59 anni il rapper americano Coolio, famoso per il suo successo 'Gangsta's Paradise' del 1995. Il musicista vincitore di un Grammy, il cui vero nome era Artis Leon Ivey Jr, è stato trovato senza vita nel bagno di casa sua da un suo amico ieri pomeriggio....

Musica, Cinema e Cultura

Addio a Bruno Arena, a 65 anni si è spento il comico dei "Fichi d'India"

Lutto nel cinema italiano. A soli 65 anni si è spento Bruno Arena, indimenticabile comico dei "Fichi d'India". A dare la triste notizia è stato l'amico e cantante Paolo Belli, che su Facebook ha condiviso una foto con la seguente didascalia: "R.I.P. grande amico mio". Sembra che Arena sia stato stroncato...

Connectivia è l'azienda leader in Costiera Amalfitana e a Positano per le soluzioni di connettività a banda larga e ultra larga in fibra e wirelessSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaUmberto Carro Fashion Store Positano Ceramica Assunta Positano - dal 1948 le ceramiche positanesiEGEA energie del territorio, il nuovo operatore green della Costiera Amalfitana: l'energia verde prende formaCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti roccioseLo compro a Sorrento - Positano NotizieVendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaBasilico Italia Sorrento, Pizza, Pasta, Cuoppo, Italian gourmet, ristorante, presidio di gusto in penisola sorrentina

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.