Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 21 minuti fa S. Giovanna Antida Touret

Date rapide

Oggi: 23 maggio

Ieri: 22 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Positano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Pasticceria Pansa, una dolce storia lunga due secoliIl San Pietro di Positano è uno degli alberghi più iconici della Costa d'Amalfi. Ospitalità di Lusso e Charme a PositanoCeramica Assunta augura da Positano buone feste a tutti i nostri lettori. Acquista on line le creazioni artigianali "Made in Amalficoast"Profumo di limoni nella Pasticceria del Maestro Sal De Riso. Da più di 25 anni la torta ricotta e pere è la più amata d'Italia Connectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Amalfi Coast officialHotel Santa Caterina Amalfi GM Engineering srl, sicurezza, lavoro, ingegneriaMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: Musica, Cinema e Teatro"Mare Fuori" serie dell'anno ai Nastri d'Argento: Napoli e la Campania protagoniste dell'audiovisivo

Villa Mary Charming Bed & Breakfast - Liparlati - Positano - Amalficoast - Costiera AmalfitanaPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationVilla Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyZia Pupetta Suites in Costiera Amalfitana: un esclusivo Bed & Breakfast di Charme in piazza Duomo ad AmalfiAmalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Umberto Carro Fashion Store Positano Ceramica Assunta Positano - dal 1948 le ceramiche positanesi

Musica, Cinema e Teatro

Mare Fuori, Nastri d'Argento, Napoli, Campania, premi, candidature

"Mare Fuori" serie dell'anno ai Nastri d'Argento: Napoli e la Campania protagoniste dell'audiovisivo

La consegna dei premi Sabato 17 Giugno a Napoli al Teatrino di Corte di Palazzo Reale

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), sabato 13 maggio 2023 09:44:36

Uno straordinario fenomeno di popolarità come Mare fuori è la Serie dell'anno 2023 ai Nastri d'Argento dedicati alla grande serialità, da oggi al voto dei Giornalisti Cinematografici che premieranno i vincitori sabato 17 Giugno a Napoli, nella serata finale dell'evento organizzato con la Film Commission Regione Campania.

In corsa per il titolo di Miglior Serie Esterno notte (Rai Fiction), La vita bugiarda degli adulti (Netflix), The bad guy (Prime Video), The good mothers (Disney+) e Tutto chiede salvezza (Netflix), una ‘cinquina' eccellente firmata daMarco Bellocchio, Francesco Bruni, Edoardo De Angelis, Elisa Amoruso con i più giovani Giuseppe G. Stasi e Giancarlo Fontana.

Al voto dei Giornalisti Cinematografici che si apre domani, il meglio della serialità in trenta titoli 2022-'23 andati in onda entro il 30 aprile 2023: come da 77 anni per i Nastri d'Argento dedicati al cinema i giornalisti premieranno, anche nelle coproduzioni internazionali, esclusivamente i talenti italiani. Nelle ‘cinquine' vengono inoltre candidati per ogni titolo Produzione, Regia e Sceneggiatura con un'attenzione speciale ad ogni cast artistico e tecnico nella sua coralità.

In cinquina, ancora una volta, i ‘generi' delle serie più popolari: Crime, Dramedy, Commedia e quest'anno Docuserie alle quali si aggiunge una terna di titoli per il Miglior Film tv. Particolare attenzione come sempre, infine, alle attrici e agli attori protagonisti e non protagonisti.

Ed ecco le candidature: tra i titoli Crime sono in cinquina Christian - seconda stagione (Sky), Il Patriarca (Mediaset), La legge di Lidia Poët (Netflix), Rocco Schiavone - quinta stagione (Rai Fiction) e Sei donne. Il mistero di Leila (Rai Fiction).

Nel Dramedy si sfidano Black out - Vite sospese (Rai Fiction), Corpo libero (Paramount+), Prisma (Prime Video), Resta con me (Rai Fiction) e Shake (Rai Fiction). Cinquina delle Migliori commedie con Boris 4 (Disney+), Call my agent (Sky), I delitti del Barlume (Sky), Incastrati - stagione 2 (Netflix) e Sono Lillo (Prime Video).

Candidati per le Docuserie: Circeo (Paramount+), Il caso Alex Schwazer (Netflix), L'ora - Inchiostro contro piombo (Mediaset), Vatican girl - La scomparsa di Emanuela Orlandi (Netflix), Wanna (Netflix).

Tre infine i titoli in gara per il Miglior Film tv: Fernanda (Rai Fiction), Filumena Marturano (Rai Fiction) e Tina Anselmi. Una vita per la democrazia (Rai Fiction).

Ai premi votati da oltre cento giornalisti si aggiungeranno, infine, come tradizione, il Nastro della legalità e alcuni riconoscimenti speciali alle ‘icone' dell'anno, con grande attenzione a particolari performance e alla scoperta dei nuovi talenti.

Ancora una volta, dopo il successo delle prime edizioni, accolte con entusiasmo dall'industria e dal mondo della creatività, i Giornalisti Cinematografici si preparano a tornare a Napoli, sempre più ‘capitale' della serialità grazie al fermento di un vero e proprio ‘distretto produttivo', segnalando con le serie anche gli attori che quest'anno hanno regalato particolari interpretazioni. Eccoli, in ordine alfabetico, cominciando dalle cinque protagoniste candidate: Margherita Buy (Esterno notte), Barbara Chichiarelli (The good mothers), Matilda De Angelis (La legge di Lidia Poët), Giordana Marengo e Valeria Golino (La vita bugiarda degli adulti) e Claudia Pandolfi (The bad guy).

Attori protagonisti: Francesco Colella (The good mothers), Marco Giallini (Rocco Schiavone - quinta stagione), Fabrizio Gifuni (Esterno notte), Luigi Lo Cascio (The bad guy), Edoardo Pesce (Christian - seconda stagione).

Le candidate attrici non protagoniste sono: Valentina Bellè (The good mothers), Selene Caramazza (The bad guy), Emanuela Fanelli (Call my agent), Daniela Marra (Esterno notte) e Pina Turco (La vita bugiarda degli adulti).

Infine gli attori non protagonisti: Vinicio Marchioni (Django), Gabriel Montesi (Esterno notte), Andrea Pennacchi (Tutto chiede salvezza), Alessandro Preziosi (La vita bugiarda degli adulti) e Toni Sperandeo (Incastrati - stagione 2).

"I Nastri Grandi Serie, evento dei Giornalisti Cinematografici Italiani realizzato con il sostegno del MiC - Direzione Generale per il Cinema, in collaborazione con la Film Commission Regione Campania" - sottolinea a nome del Direttivo Nazionale dei Giornalisti Cinematografici (SNGCI) la Presidente, Laura Delli Colli - "hanno dimostrato fin dalla prima edizione di aver acceso un riflettore sulla produzione di una serialità che nasce dalla grande professionalità artistica e tecnica del cinema e continua a rendere protagonisti l'industria e i talenti italiani sul mercato internazionale. Non è un caso che i Nastri Grandi Serie siano nati nella Regione che vanta il fermento più interessante della fiction nazionale, anche per originalità e innovazione: un'attenzione necessaria considerando la qualità dei risultati e l'importanza industriale che si riscontra anche nell'occupazione e nella crescita professionale di maestranze specializzate e sempre più apprezzate anche da coproduttori internazionali. È un risultato che i Giornalisti Cinematografici hanno deciso di valorizzare ormai stabilmente annunciando oggi, alla vigilia del lancio di una campagna nazionale di sostegno alle sale, che i Nastri d'Argento sosterranno il cinema #soloinsala, con la 77.ma edizione non solo con espressioni di costante solidarietà ma anche nei fatti, escludendo dalla selezione i titoli che non siano esclusivamente nati per la sala".

"Siamo felici di collaborare anche quest'anno con il Sindacato Giornalisti Cinematografici alla realizzazione di questo prestigioso evento" - dichiara Titta Fiore, Presidente della Film Commission Regione Campania. "Napoli e la Campania tutta si confermano protagoniste dell'audiovisivo, non solo nazionale, per la ricchezza dei talenti, il fascino dei luoghi, il fermento creativo e produttivo che continua a dare vita ad alcuni fra i maggiori successi della grande serialità delle ultime stagioni. Lo testimonia la decisione del Sindacato di assegnare il Nastro dell'anno a ‘Mare fuori', la serie ambientata in un istituto minorile napoletano che ha battuto tutti i record di ascolto e di visualizzazioni, conquistando fasce di nuovo pubblico e nuovi mercati. Il numero crescente e la qualità delle grandi serie realizzate ogni anno in Campania indica che la domanda di contenuti fortemente identitari si è andata efficacemente saldando con l'azione della nostra Film Commission e della Regione Campania che mette l'audiovisivo e l'innovazione digitale al centro alle politiche regionali di sviluppo, promozione culturale e turistica".

Del Direttivo Nazionale che ha selezionato i titoli, con la Presidente Laura Delli Colli, Fulvia Caprara (Vicepresidente), Oscar Cosulich, Maurizio di Rienzo, Susanna Rotunno, Paolo Sommaruga, Stefania Ulivi. Segretario Generale Romano Milani.

Con il MiC - Direzione Generale per il Cinema e la Film CommissionRegione CampaniaPartner istituzionali della manifestazione Fondazione Claudio Nobis e Nuovo Imaie.Sponsor 2023 Italo, Wella, Pianegonda, GE-Gruppo Eventi, Campo Marzio e Benedetta Riccio service make-up.

Si ringrazia Michele Affidato per il restyling e la realizzazione esclusiva dei Nastri Serie. Partner tecnici: Brivido&Sganascia e IVDR.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie di Positano Notizie, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

"Mare Fuori" serie dell'anno ai Nastri d'Argento: Napoli e la Campania protagoniste dell'audiovisivo

rank: 10303105

Musica, Cinema e Teatro

Maggio in Jazz all'Hangar di Albanella: due imperdibili appuntamenti finali

Il 23 maggio vedrà la partecipazione di Gabor Hartyani al violoncello, Ivano Leva al pianoforte, Giovanni Giugliano al contrabbasso e Matthew Sindells alla batteria. Questi musicisti residenti sono pronti a deliziare il pubblico con le loro interpretazioni e improvvisazioni. Il 30 maggio sarà la volta...

Festival di Sanremo, l'erede di Amadeus sarà Carlo Conti

Carlo Conti è stato scelto come nuovo direttore artistico e conduttore del Festival di Sanremo. Questa decisione è stata presa all'unanimità dai vertici aziendali, inclusi l'Amministratore Delegato Roberto Sergio, il Direttore Generale Giampaolo Rossi e il Direttore Intrattenimento Prime Time Marcello...

Musica a lutto: morto a 71 anni il dj Franchino, icona delle discoteche

La musica italiana è a lutto. Si è spento nelle scorse ore, all'età di 71 anni, Franchino, pseudonimo di Francesco Principato, il popolarissimo vocalist e dj. La triste notizia è stata annunciata sulla sua pagina Facebook ufficiale. "Con immensa tristezza e profondo dolore, la famiglia e gli amici più...

Vico Equense, dedicato a Sandra Milo il "Social World Film Festival 2024"

Sarà dedicata a Sandra Milo la 14a edizione del Social World Film Festival che si terrà dal 30 giugno al 7 luglio a Vico Equense, diretta dal regista Giuseppe Alessio Nuzzo. La presentazione si terrà martedì 21 maggio alle 16,30 all'Italian Pavillion dell'Hotel Le Majestic Barriere, in occasione del...

Sorrento, a Villa Fiorentino torna la rassegna teatrale "Racconti per ricominciare"

A partire da oggi, 16 maggio, e fino al 23 maggio, con inizio alle ore 18.45, Villa Fiorentino ospita una delle tappe della quinta edizione di "Racconti per ricominciare", il green festival diffuso di spettacoli immersi negli spazi all’aperto di magnifici siti del patrimonio culturale e paesaggistico...

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.