Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Damiano vescovo di Pavia

Date rapide

Oggi: 12 aprile

Ieri: 11 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera AmalfitanaPositano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

MielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaConnectivia Augura buon Natale e vi propone un'offerta imperdibile 500 euroBuona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineTerra Di Limoni il limoncello realizzato solo con limoni Costa d'Amalfi IGP - Liquori e infusi della Costiera AmalfitanaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickIl San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana con vista sulla città verticale, Positano Luxury Accommodation Granato Caffè tutto il gusto del caffè espresso Napoletano - vendita e assistenza diretta in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamento

Positano Notizie

MielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaConnectivia Augura buon Natale e vi propone un'offerta imperdibile 500 euroBuona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineTerra Di Limoni il limoncello realizzato solo con limoni Costa d'Amalfi IGP - Liquori e infusi della Costiera AmalfitanaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickIl San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana con vista sulla città verticale, Positano Luxury Accommodation Granato Caffè tutto il gusto del caffè espresso Napoletano - vendita e assistenza diretta in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamento

Tu sei qui: PoliticaConte illustra Dpcm: restano zone e restrizioni ma «se calo dei contagi continua tutta Italia sarà gialla per Natale»

Politica

Dpcm, coronavirus, Conte, zona gialla, Natale, spostamenti, restrizioni

Conte illustra Dpcm: restano zone e restrizioni ma «se calo dei contagi continua tutta Italia sarà gialla per Natale»

«Se il calo dei contagi continua in questo modo per Natale tutte le regioni andranno in zona gialla - ha annunciato -. Ma la strada per uscire dalla pandemia è ancora lunga. Se affrontassimo le festività natalizie con le misure attualmente in vigore nelle aree gialle, sarebbe inevitabile un’impennata dei contagi. Non possiamo permetterci di abbassare la guardia»

Scritto da (Maria Abate), giovedì 3 dicembre 2020 22:10:18

Ultimo aggiornamento giovedì 3 dicembre 2020 22:11:51

Stasera, il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha illustrato, in conferenza stampa a Palazzo Chigi, le nuove misure per l'emergenza da Covid-19. Nell'illustrare il nuovo Dpcm, che entrerà in vigore domani, 4 dicembre, il premier ha detto: «In un sistema libero e democratico non possiamo entrare nelle case dei cittadini con stringenti limitazioni ma solo una forte raccomandazione: non ricevere a casa persone non conviventi, soprattutto nelle occasioni del Natale e Capodanno. La cautela è essenziale per proteggere i nostri cari, in particolare i più anziani».

«Se il calo dei contagi continua in questo modo per Natale tutte le regioni andranno in zona gialla - ha annunciato -. Ma la strada per uscire dalla pandemia è ancora lunga e dobbiamo scongiurare una terza ondata che potrebbe arrivare già in gennaio e non essere meno violenta della prima e della seconda ondata. Se affrontassimo le festività natalizie con le misure attualmente in vigore nelle aree gialle, sarebbe inevitabile un'impennata dei contagi. Non possiamo permetterci di abbassare la guardia».

Ci saranno ulteriori restrizioni nel periodo 21 dicembre 6 gennaio. Vietati tutti gli spostamenti tra Regioni anche per raggiungere le seconde case. A Natale, Santo Stefano e primo gennaio anche vietati gli spostamenti da un comune all'altro.

Tra le nuove restrizioni c'è poi la quarantena obbligatoria«per chi rientra dall'estero, anche per i turisti che arriveranno in Italia in questo periodo». Confermata la chiusura degli impianti sciistici fino al 6 gennaio e lo stop alle crociere dal 21 al 6, mentre per quanto riguarda gli alberghi la novità è che il 31 dicembre dalle 18 in poi sarà obbligatorio il servizio in camera.

Nessuna novità invece per bar e ristoranti: nelle zone gialle saranno sempre aperti a pranzo, «anche a Natale e Santo Stefano». Nelle zone rosse e arancioni resta garantito l'asporto. Anche per i negozi le regole sono invariate, l'unica restrizione riguarda i centri commerciali: a partire da domani e fino al 6 gennaio saranno chiusi in tutta Italia nei giorni festivi e prefestivi (a eccezione dei supermercati e di chi vende beni di prima necessità).

«Non vogliamo limitare lo shopping natalizio», ha chiarito il premier. Anzi, per incentivare i consumi il governo ha deciso di far partire in anticipo «il piano Italia cashless», cioè la possibilità di ottenere un rimborso del 10% delle spese fatte fino a fine anno (fino a un massimo di 150 euro) per chi paga con bancomat e carte di credito.

Un altro nodo affrontato da Conte è quello della scuola: l'esecutivo alla fine ha deciso di consentire il ritorno in classe dei ragazzi delle superiori a partire dal 7 gennaio (e non da metà dicembre, come avrebbe voluto parte della maggioranza).

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie di Positano Notizie, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Politica

Politica

Depuratore, Reale replica a Della Pace: «Non ho mai detto che il Demanio è un’area degradata»

«Alla luce delle dichiarazioni dell'amico Salvatore Della Pace a proposito del progetto di depuratore a Maiori, devo necessariamente richiamarlo alla verità dei fatti. Mai e poi mai ho asserito, come egli afferma, che "l'impianto va fatto nel Demanio di Maiori perché è un'area degradata"». A dichiararlo...

Politica

Praiano, 15 aprile consiglio comunale prenderà atto della revoca misura cautelare a Di Martino

Il 3 aprile scorso, il sindaco di Praiano Giovanni Di Martino, dopo dieci mesi di incubo in seguito all'arresto per il reato di concussione modificato in induzione indebita, è rientrato nelle sue funzioni di Primo Cittadino. Nel Consiglio Comunale, convocato in adunanza ordinaria per giovedì 15 aprile...

Politica

Maiori, il Sindaco si esprime dopo la protesta: “Il depuratore salverà il nostro mare”

"Il mare non ha paese nemmeno lui, ed è di tutti quelli che lo sanno ascoltare". E' con questa citazione dallo scrittore Giovanni Verga che il sindaco di Maiori, Antonio Capone, ha commentato le argomentazioni messe in campo oggi, durante la manifestazione di protesta del Comitato Tuteliamo la Costiera...

Politica

Furore non sarà più orfana di mare

Di Raffaele Ferraioli* Ho avuto modo di leggere sul vostro portale l'articolo relativo all'avvenuto affidamento da parte dell'ACAMIR della progettazione di un vettore meccanico di collegamento del centro abitato con il Fiordo, finalizzato a consentire (finalmente!) l'accesso al mare al "Paese che non...

Sal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaEGEA energie del territorio, il nuovo operatore green della Costiera Amalfitana: l'energia verde prende formaStorie da ricordare: Vittime del Covid-19. Dona ora su Charity StarsLI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, BeneventoMielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65%, sconto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazioneCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti roccioseLo compro a Sorrento - Positano NotizieVendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaBasilico Italia Sorrento, Pizza, Pasta, Cuoppo, Italian gourmet, ristorante, presidio di gusto in penisola sorrentinaUmberto Carro Fashion Store Positano