Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 33 minuti fa S. Paola vedova

Date rapide

Oggi: 26 gennaio

Ieri: 25 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera AmalfitanaPositano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickIl San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana con vista sulla città verticale, Positano Luxury Accommodation MielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaDal 1830 la pasticceria Pansa di Amalfi rende più dolci le nostre giornate. Granato Caffè tutto il gusto del caffè espresso Napoletano - vendita e assistenza diretta in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamento

Positano Notizie

Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickIl San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana con vista sulla città verticale, Positano Luxury Accommodation MielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaDal 1830 la pasticceria Pansa di Amalfi rende più dolci le nostre giornate. Granato Caffè tutto il gusto del caffè espresso Napoletano - vendita e assistenza diretta in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamento

Tu sei qui: PoliticaDe Luca commenta zona rossa: «Controlli zero. Siamo nelle mani del Signore e della Regione Campania»

Politica

Campania, coronavirus, contagi, De Luca, zona rossa, polemica

De Luca commenta zona rossa: «Controlli zero. Siamo nelle mani del Signore e della Regione Campania»

«In Campania, e nel resto delle regioni dove è stata dichiarata, non si può parlare di zona rossa: a parte la chiusura dei negozi di abbigliamento, è tutto aperto. Controlli zero. Credo che possiamo affermare che siamo nelle mani del Signore e della Regione Campania, naturalmente»

Scritto da (Maria Abate), venerdì 27 novembre 2020 16:08:02

Ultimo aggiornamento venerdì 27 novembre 2020 16:22:07

«C'è stata ieri una riunione delle Regioni col Governo e aldilà delle solite chiacchiere che si fanno, una cosa mi sembra sia emersa... E cioè l'orientamento di aprire le scuole il 9 gennaio».

Ha esordito così il governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca nella diretta consueta del venerdì su Facebook, per poi fare una menzione alla Azzolina che premeva per un ritorno in classe prima delle vacanze natalizie e del premier Conte che la "spalleggia".

«Ora io voglio mantenere toni misurati, ma si poteva immaginare di aprire le scuole il 9 dicembre, poi chiuderle per le vacanze di Natale e poi riaprirle il 9 gennaio? Mi auguro che la decisione definitiva sia quella per il nove gennaio», ha dichiarato.

In questi giorni dovrebbero essere prese decisioni sulla classificazione di rischio delle Regioni, in base al Monitoraggio settimanale Covid-19 rilasciato dall'Istituto Superiore di Sanità insieme al Ministero della Salute. «Si sta ragionando in queste ore sulle zone... La mia opinione - ha ribadito De Luca - resta che le zone siano una buffonata. Per alcuni motivi ci sono ragioni oggettive sulla scelta della classificazione da adottare, per altro questa scelta rinvia semplicemente a motivi di politica politicante. La sanità non c'entra niente».

E ha aggiunto: «In Campania, e nel resto delle regioni dove è stata dichiarata, non si può parlare di zona rossa: a parte la chiusura dei negozi di abbigliamento, è tutto aperto. Controlli zero. Credo che possiamo affermare che siamo nelle mani del Signore e della Regione Campania, naturalmente».

E poi è ritornato sulla questione ispettori in Campania, di cui aveva parlato già venerdì scorso. «L'invio di ispettori in Regione è stata una cialtronata. Ad oggi ancora non abbiamo la relazione tecnica. L'unica cosa che hanno trovato venendo in Campania è stata una fila di 5 macchine davanti al Cotugno: all'interno c'erano persone che dovevano fare il tampone in modalità "drive in", come in tutta Italia, del resto».

Se la Campania comunica in modo trasparente, ha affermato il Governatore, «in queste ore sta emergendo il fatto che vi sono Regioni in Italia che danno dati falsi in merito alle terapie intensive per abbassare il tasso di occupazione. A dirlo è stato il Presidente degli Anestesisti. Voi pensate che il Ministero della Salute abbia attivato i nuclei ispettivi per andare a controllare? Ci sono anche regioni che comunicano più tamponi di quelli che vengono fatti per far abbassare la percentuale di contagi. Vi inseriscono anche quelli cosiddetti "rapidi", tanto che nemmeno al Ministero sanno quanti sono i tamponi molecolari e quanti sono i test rapidi effettuati. Per me è una cosa scandalosa. La Regione Campania nel bollettino giornaliero comunica quelli molecolari».

Quindi una menzione allo "sciacallaggio" effettuato da Massimo Giletti a "Non è l'Arena", nell'affermare che in Campania fossero pervenute più di 11mila candidature di personale sanitario: «Ci sono trasmissioni che falsificano i dati pur di fare ascolti. Quello che potete fare è cambiare canale. Da parte nostra provvediamo sul piano penale a tutelarci. Si è parlato di migliaia e migliaia di medici arrivati: i numeri che sono stati dati non esistono nemmeno in tutta Europa. Dall'ultimo bando di assunzioni che ho fatto fare io soltanto per la Campania abbiamo ottenuto 3 anestesisti. Che si sommano ai 7 che hanno aderito ai bandi nazionali precedenti. Complessivamente abbiamo ottenuto 85 medici generici. Ne avevamo chiesti 600. In Campania abbiamo, per fare un esempio, 17mila dipendenti in meno della regione Veneto che ha quasi un milione di abitanti in meno. In Campania stiamo combattendo con le mani nude e ringrazio tutto il personale medico e infermieristico della Campania per il lavoro che stanno facendo».

Non è mancato un rimprovero al personale degli ospedali campani: «Però c'è un dato che dobbiamo denunciare: è capitato che alle chiamate serali del 118 qualche buontempone abbia risposto che non c'erano posti in terapia intensiva per non farsi il turno di notte. Purtroppo abbiamo una piccola percentuale di farabutti che non vogliono fare il proprio lavoro: ovviamente noi ci andremo col pugno di ferro».

Per finire, sempre in tema di ospedali, De Luca ha comunicato «Una notizia importante: ieri è stata aggiudicata la gara per la progettazione dell'ospedale unico della Costiera Sorrentina, a Sant'Agnello, per un totale di 65 milioni di euro. Questa è la dimostrazione che quello che dico prima, durante e dopo la campagna elettorale si fa».

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie di Positano Notizie, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Politica

Politica

Nasce il coordinamento delle minoranze consiliari della Costa d’Amalfi: «Sindaci diano ascolto alle nostre istanze»

«In questo delicato momento di emergenza generale dovuta alla pandemia è tempo di superare le contrapposizioni e di fare della politica il luogo dell'apertura al dialogo istituzionale costruttivo per la salvaguardia della cittadinanza e del nostro territorio». È così che esordisce il comunicato stampa...

Politica

Governo: Conte si dimette. Dopo il Cdm, al Colle da Mattarella

Torna lo spettro della crisi di governo. Domani, 26 gennaio, il premier Giuseppe Conte si recherà al Quirinale per dimettersi. Comunicherà prima al Consiglio dei Ministri la sua decisione di lasciare il governo, poi salirà al Colle per la formalizzazione. Da quel momento il Capo dello Stato Sergio Mattarella...

Politica

Assembramenti davanti alle scuole, De Luca chiede ai Sindaci di disporre controlli in orario di entrata e uscita

Nell'ordinanza n.3 del 22 gennaio, il Presidente della Giunta Regionale Vincenzo De Luca provvedimenti in ordine alla ripresa delle attività in presenza nelle scuole secondarie da oggi, 25 gennaio 2021. Nel documento si richiedeva il «supporto dei volontari della protezione civile, nelle aree a maggiori...

Politica

Amalfi. Nuovi "Buoni Spesa" richiedibili solo on line

Ad Amalfi è possibile presentare domanda per accedere ai benefici del fondo di solidarietà alimentare. A differenza di quanto avvenuto lo scorso anno, i buoni spesa saranno assegnati dal Comune sotto forma di credito digitale, abbinato alla propria tessera sanitaria. Le domande potranno essere presentate...

Storie da ricordare: Vittime del Covid-19. Dona ora su Charity StarsLI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, BeneventoConnectivia Fiber soluzione. Soluzioni di connettività in fibra e wireless ad altissime prestazioni, Internet service ProviderSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaMielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65%, sconto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazioneCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti roccioseLo compro a Sorrento - Positano NotizieVendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaIl sito web ufficiale della Chiesa di Positano dedicata a Santa Maria AssuntaBasilico Italia Sorrento, Pizza, Pasta, Cuoppo, Italian gourmet, ristorante, presidio di gusto in penisola sorrentinaUmberto Carro Fashion Store Positano