Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Felice da Cantalice

Date rapide

Oggi: 18 maggio

Ieri: 17 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera AmalfitanaPositano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Connectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Il San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana con vista sulla città verticale, Positano Luxury Accommodation MielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaBuona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineTerra Di Limoni il limoncello realizzato solo con limoni Costa d'Amalfi IGP - Liquori e infusi della Costiera AmalfitanaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickGranato Caffè tutto il gusto del caffè espresso Napoletano - vendita e assistenza diretta in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamento

Positano Notizie

Connectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Il San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana con vista sulla città verticale, Positano Luxury Accommodation MielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaBuona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineTerra Di Limoni il limoncello realizzato solo con limoni Costa d'Amalfi IGP - Liquori e infusi della Costiera AmalfitanaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickGranato Caffè tutto il gusto del caffè espresso Napoletano - vendita e assistenza diretta in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamento

Tu sei qui: PoliticaDe Luca contro tutti: «Il Governo vada a casa, giornalisti sciacalli». La Campania verso la 'zona rossa'?

Politica

Campania, coronavirus, contagi, zona rossa, De Luca, Speranza, sciacallaggio

De Luca contro tutti: «Il Governo vada a casa, giornalisti sciacalli». La Campania verso la 'zona rossa'?

Durante la diretta, De Luca non ha fatto cenno alla notizia della riclassificazione della Campania, ribadendo anzi l'inutilità dei “colori”: «Il governo si nasconde dietro i colori e i numeri per non assumersi la responsabilità di decidere». Ma stando all’ANSA, i dati forniti dalla Regione sono compatibili con l'attribuzione delle misure per la 'zona rossa' alla Campania

Scritto da (Maria Abate), venerdì 13 novembre 2020 16:35:42

Ultimo aggiornamento venerdì 13 novembre 2020 16:41:24

«Per quello che mi riguarda, fatto salvo per qualche ministro, questo non è un governo, ma non dico cos'è. In queste condizioni è meglio mandarlo a casa».

Non utilizza mezzi termini il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, deluso dalla gestione della pandemia a livello nazionale, nella consueta diretta Facebook del venerdì.

«Abbiamo ricevuto offese - ha detto - da Conte e Azzolina per aver chiuso le scuole, salvo poi farlo loro un mese dopo. Noi, Regione Campania, eravamo per chiudere tutto a ottobre, il Governo ha deciso di fare iniziative progressive e di prendere provvedimenti sminuzzati, facendo la scelta della cosiddetta risposta proporzionale. Una scelta totalmente sbagliata che ha fatto perdere perlomeno due mesi preziosi nel corso dei quali abbiamo avuto un incremento drammatico dei contagi e anche dei decessi. Abbiamo proposto la linea del rigore, da soli. Ora sembrano tutti rigoristi, è una vergogna assoluta, tipica dell'Italia di oggi».

Ma ce n'è anche per il sindaco di Napoli Luigi De Magistris: «È intollerabile che chi ha banalizzato il problema oggi è diventato rigorista». Il governatore ha citato il caso del lungomare di Napoli affollato lo scorso weekend, ricordando come anche in quel caso De Magistris si fosse opposto alla Regione che chiedeva ai sindaci di inibire alla folla le vie a rischio assembramento, «perché era impegnato a fare il giro delle televisioni» e ha preferito «scaricare le responsabilità sulle forze dell'ordine e polizia municipale». «Quelle immagini - ha detto - giustificano una zona strarossa».

Quanto alla situazione sanitaria: «Oggi abbiamo 3.900 nuovi contagi con una percentuale di positivi su 25mila tamponi quasi che è del 16,5%. Da tre o quattro giorni la percentuale di positivi sui tamponi scende. Abbiamo posti letto sufficienti, abbiamo oltre 500 posti letto disponibili per pazienti Covid. Stiamo quasi completando il lavoro informatico per quanto riguarda i tamponi e i risultati dei tamponi, credo che ormai il 70% delle persone che fanno il tampone ricevono automaticamente sul proprio cellulare entro le 24 ore il risultato».

Dichiarazioni fatte per opporsi a chi, secondo lui, continua a fare "sciacallaggio mediatico" contro la Campania, e cioè gli organi di stampa: «Le auto in fila davanti ai pronto soccorso ci sono in tutta Italia».

Durante la diretta, De Luca non ha fatto cenno alla notizia della riclassificazione della Campania, ribadendo anzi l'inutilità dei "colori": «Il governo si nasconde dietro i colori e i numeri per non assumersi la responsabilità di decidere». Ma stando all'ANSA, i dati forniti dalla Regione sono compatibili con l'attribuzione delle misure per la 'zona rossa' alla Campania. Si attenderebbe soltanto l'ultimo atto: il Comitato tecnico scientifico e la conseguente ordinanza del ministro della Salute Roberto Speranza.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie di Positano Notizie, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Politica

Politica

Bagni pubblici, “Maiori di nuovo”: «Sono metro di civiltà. Che vengano puliti! Ad Erchie non esistono nemmeno...»

A Maiori, il gruppo consiliare di minoranza costituito da Elvira D'Amato e Nicoletta Sarno chiede all'Amministrazione che vengano tenuti in ordine i bagni pubblici, che sono simbolo di civiltà e decoro. Di seguito la nota integrale di "Maiori di nuovo". Ci sono temi apparentemente "secondari" nella gestione...

Politica

Oggi la cabina di regia su riaperture: pressing del centrodestra su coprifuoco alle 24 già dal 24 maggio

Meno di 6mila casi, le terapie intensive e i ricoveri ancora in discesa e, per la prima volta da sette mesi, il numero delle vittime per il Covid in Italia in 24 ore scende sotto i cento. Questi confortanti dati, che dimostrano l'efficacia del vaccino sull'aggressività del virus, arriveranno sul tavolo...

Politica

Maiori, "Idea Comune" torna sulla scuola in Via De Jusola: «Va assolutamente riaperta!»

Tra le linee di programma del gruppo "Idea comune" di Maiori c'era il ritorno degli alunni nell'edificio di Via De Jusola. Già lo scorso dicembre i consiglieri di minoranza Salvatore Della Pace e Marco Cestaro chiesero all'Amministrazione comunale di procedere alla sistemazione dell'edificio ormai abbandonato,...

Politica

Maiori, Idea Comune: «Palazzo Mezzacapo è dei cittadini, gli uffici comunali dovrebbero essere lì»

«Tutto il Palazzo Mezzacapo fu acquistato con i soldi dei maioresi. Si spesero, allora, 3 miliardi e 500 milioni di vecchie lire. Amministratori attenti e scrupolosi, impegnati esclusivamente a fare il bene del Paese, attraverso la Cassa Depositi e Prestiti, riuscirono ad ottenere il cospicuo importo....

Air Bee il nuovo sistema per la purificazione dell'aria in gradi di abbattere fino al 99,7% delle cariche virali nell'aria e sulle superficiSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaEGEA energie del territorio, il nuovo operatore green della Costiera Amalfitana: l'energia verde prende formaLI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, BeneventoCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti roccioseLo compro a Sorrento - Positano NotizieVendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaBasilico Italia Sorrento, Pizza, Pasta, Cuoppo, Italian gourmet, ristorante, presidio di gusto in penisola sorrentinaUmberto Carro Fashion Store Positano