Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 31 minuti fa S. Ambrogio vescovo

Date rapide

Oggi: 7 dicembre

Ieri: 6 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera AmalfitanaPositano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

SalDeRisoShop è il portale della Sal De Riso Costa d'Amalfi dove è possibile acquistare i dolci delle feste e tutta la produzione del Maestro Pasticciere più amato d'Italia Granato Caffè, l'assistenza migliore che c'è su macchine da caffè a cialda o a bracciohttps://pasticceriapansa.it/catalogo.asp?cat=22Connectivia, Internet Service Provider in fibraMaurizio Russo liquorificio e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' TirreniIl San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana, Positano Luxury Accommodation, Hotel 5 Stelle Lusso a PositanoHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiEgea Energia per la Costa d'Amalfi - Nuovo sportello in Via roma, 5 a Maiori: insieme per una svolta sostenibileCeramica Assunta augura da Positano buone feste a tutti i nostri lettori. Acquista on line le creazioni artigianali "Made in Amalficoast"

Positano Notizie

SalDeRisoShop è il portale della Sal De Riso Costa d'Amalfi dove è possibile acquistare i dolci delle feste e tutta la produzione del Maestro Pasticciere più amato d'Italia Granato Caffè, l'assistenza migliore che c'è su macchine da caffè a cialda o a bracciohttps://pasticceriapansa.it/catalogo.asp?cat=22Connectivia, Internet Service Provider in fibraMaurizio Russo liquorificio e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' TirreniIl San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana, Positano Luxury Accommodation, Hotel 5 Stelle Lusso a PositanoHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiEgea Energia per la Costa d'Amalfi - Nuovo sportello in Via roma, 5 a Maiori: insieme per una svolta sostenibileCeramica Assunta augura da Positano buone feste a tutti i nostri lettori. Acquista on line le creazioni artigianali "Made in Amalficoast"

Tu sei qui: PoliticaDecreto Rave party, Conte: «Raccapricciante». E su Meloni: «Sua cultura non distante da regime fascista»

Politica

Decreto Rave party, M5s, Giuseppe Conte, Giorgia Meloni, politica

Decreto Rave party, Conte: «Raccapricciante». E su Meloni: «Sua cultura non distante da regime fascista»

Dopo i fatti di Modena, il leader del Movimento 5 Stelle ha scritto un lungo messaggio affidato ai social per chiedere il ritiro del "raccapricciante" decreto

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), giovedì 3 novembre 2022 08:39:08

Contro la norma sui rave party si è scagliato anche Giuseppe Conte. Dopo i fatti di Modena, il leader del Movimento 5 Stelle ha scritto un lungo messaggio affidato ai social per chiedere il ritiro del "raccapricciante" decreto.

"Nel decreto-legge adottato dal Governo compare una nuova fattispecie di reato. Premetto che io stesso, nel mio post di ieri avevo aperto ad "azioni mirate a maggiore prevenzione e contrasto dell'illegalità" per contrastare raduni che creano, oggettivamente, problemi di ordine pubblico e sicurezza, anche a garanzia dell'incolumità degli stessi partecipanti. Ma il modo con cui si è intervenuti è raccapricciante. Viene punito, sino a 6 anni, chi promuove, ma anche chi partecipa a un raduno che comporti invasione di edifici o terreni e coinvolga un numero superiore a 50 persone e dal quale può derivare un pericolo per l'incolumità pubblica o la salute pubblica.

L'intera struttura del reato appare basata su un pericolo ("può derivare un pericolo") del tutto remoto con il risultato che la medesima offensività della condotta, già in ipotesi, risulta fortemente attenuata. Peraltro non ha precedenti nel nostro ordinamento un reato plurisoggettivo necessario che colpisca più di 50 persone riunite. Senza dire dell'arbitrarietà di questo numero (50 persone riunite non commettono reato, 51 persone sì). La punizione è del tutto abnorme.

Il Governo dimostra la sua totale intolleranza per i nostri giovani che si riuniscono in campagna o in un edificio sino al punto di punirli con una pena superiore a quella prevista per i reati pur gravi di pubblici funzionari che alterano le gare pubbliche (art. 353 e 353 bis c.p.) o per il reato di frode nelle pubbliche forniture (art. 356 c.p.) che viene commesso, ad esempio, da chi fornisce cemento armato depotenziato, all'origine del crollo di ponti e scuole.In conclusione, questa norma non ha nulla a che vedere con il diritto penale. Questa norma è un docile strumento che, per la sua genericità, consentirà un esercizio discrezionale alle autorità preposte alla sicurezza e all'ordine pubblico. Si applicherà anche ai raduni negli edifici, quindi nelle scuole, nelle fabbriche, nelle università.

Ci aspettavamo come primo atto del Governo un intervento per il caro-bollette e per il caro-prezzi. Nulla di tutto questo. Abbiamo invece una esibizione muscolare di un governo impregnato di una ideologia iniquamente e soverchiamente repressiva. Questa è una norma da "stato di polizia". La Meloni ha dichiarato di non avere simpatie per il regime fasciste. Ma la sua cultura non è distante".

"Ci batteremo per contrastare questa deriva con tutte le nostre forze.

P.S. Ieri, durante la conferenza stampa, il Presidente del Consiglio e il Ministro dell'interno hanno giustificato il raduno di Predappio dicendo che è questione diversa. Dovrebbero saperlo che quel raduno configura il reato di apologia del fascismo, punito con la reclusione ai sensi dall'art. 4 della legge n. 645/1952, quale modificato nel 1993. I prefetti e le forze di polizia hanno l'obbligo di intervenire per impedire condotte che configurano reati. Doppia morale?", conclude Conte.

Foto: Giuseppe Conte

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie di Positano Notizie, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 10648101

Politica

Politica

Secondo la rivista Forbes Giorgia Meloni è la settima donna più potente del mondo

Giorgia Meloni è la settima donna più potente del mondo secondo la rivista Forbes, che ha stilato la classifica "World's Most Powerful Women". La premier è anche l'unica italiana presente in classifica. Nell’articolo della rivista si legge: "Il 2022 ha segnato l'ascesa di nuovi leader politici, tra cui...

Politica

«Se togli il Reddito di Cittadinanza ammazzo te e tua figlia», minacce social a Giorgia Meloni

Tra otto mesi alcuni beneficiari perderanno il Reddito di Cittadinanza. Il provvedimento della premier Giorgia Meloni ha creato un clima di odio e sui social sono apparsi vari tweet contro l'attuale presidente del Consiglio. "Se togli il reddito di cittadinanza ammazzo te e tua figlia", "Ci vuole la...

Politica

Roma, Conte alla manifestazione di protesta sul Superbonus: «Mi sono fatto carico della disperazione dei lavoratori»

Nella giornata di ieri, 6 dicembre, il leader M5s, Giuseppe Conte, è stato in piazza Santi Apostoli a Roma per partecipare ad una manifestazione di protesta sul Superbonus. L'ex premier ha poi pubblicato sui social un lungo post per fare un resoconto della manifestazione: "Piazza SS Apostoli, a Roma,...

Politica

Scuola, Valditara: "Per i bulli lavori socialmente utili"

Il ministro dell'Istruzione Giuseppe Valditara che aveva già fatto discutere con le sue affermazioni sull'umiliazione torna con dichiarazioni 'forti' oggi torna ospite della trasmissione di Rai 1 "Porta a Porta" condotta da Bruno Vespa dove ha affermato: "Il bullismo è una persecuzione sistematica, quasi...

Pasticceria Gambardella, i dolci natalizi sono acquistabili anche sul portale e-commerce www.gambardella.itLa storica pasticceria Pansa vi augura Buone Feste ricordando che è possibile acquistare tutta la produzione artigianale dallo shop on line www.pasticceriapansa.itConnectivia è l'azienda leader in Costiera Amalfitana e a Positano per le soluzioni di connettività a banda larga e ultra larga in fibra e wirelessUmberto Carro Fashion Store Positano Ceramica Assunta Positano - dal 1948 le ceramiche positanesiEGEA energie del territorio, il nuovo operatore green della Costiera Amalfitana: l'energia verde prende formaSal De Riso Costa d'Amalfi augura a tutti i nostri lettori buone feste e ricorda che i dolci di Natale possono essere acquistati sul portale e-commerce www.salderisoshop.comHotel Villa Romana con SPA - Hotel di Charme in Costiera Amalfitana

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.