Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 17 ore fa S. Filippo Neri sacerdote

Date rapide

Oggi: 26 maggio

Ieri: 25 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera AmalfitanaPositano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Il San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana, Positano Luxury Accommodation, Hotel 5 Stelle Lusso a PositanoSal De Riso Costa d'Amalfi Hotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiPasticceria Pansa ad Amalfi dal 1830 la dolcezza in Costiera AmalfitanaConnectivia, Internet Service Provider in fibraCeramica Assunta augura da Positano buone feste a tutti i nostri lettori. Acquista on line le creazioni artigianali "Made in Amalficoast"MielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeAuthentic Amalficoast, il portale che racconta tutto il bello della Costa d'AmalfiGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Positano Notizie

Il San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana, Positano Luxury Accommodation, Hotel 5 Stelle Lusso a PositanoSal De Riso Costa d'Amalfi Hotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiPasticceria Pansa ad Amalfi dal 1830 la dolcezza in Costiera AmalfitanaConnectivia, Internet Service Provider in fibraCeramica Assunta augura da Positano buone feste a tutti i nostri lettori. Acquista on line le creazioni artigianali "Made in Amalficoast"MielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeAuthentic Amalficoast, il portale che racconta tutto il bello della Costa d'AmalfiGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Tu sei qui: PoliticaFratelli d'Italia accanto ai balneari, ad Amalfi un dibattito sulla Bolkestein

Politica

Amalfi, Costiera Amalfitana, balneari, Fratelli d'Italia, politica

Fratelli d'Italia accanto ai balneari, ad Amalfi un dibattito sulla Bolkestein

Un dibattito sulla riforma delle concessioni balneari contenuta nel nuovo Decreto Concorrenza, dopo l'allineamento del governo Draghi alla Direttiva Bolkestein. Presenti gli imprenditori locali del settore balneare, provenienti da Positano a Cetara

Scritto da (Redazione Costa d'Amalfi), lunedì 11 aprile 2022 08:56:38

Ultimo aggiornamento lunedì 11 aprile 2022 08:56:38

Sabato 9 aprile, presso il salone Morelli di Amalfi, si è svolto l'incontro promosso dai circoli Fratelli d'Italia della Costa d'Amalfi per un dibattito sulla riforma delle concessioni balneari contenuta nel nuovo Decreto Concorrenza, dopo l'allineamento del governo Draghi alla Direttiva Bolkestein. Presenti gli imprenditori locali del settore balneare, provenienti da Positano a Cetara.

La direttiva Bolkestein ruota intorno al tema della liberalizzazione delle concessioni balneari, obbligando dunque gli Stati a indire nuovi bandi pubblici per le loro assegnazioni.

Sono intervenuti per l'occasione il Consigliere Regionale Nunzio Carpentieri, il dirigente locale Gino Schiavo, presenti anche Alberigo Gambino, Giuseppe Fabbricatore, i dirigenti provinciali Imma Vietri e Antonio Cioffi.

"Bisogna difendere e tutelare un settore che il governo Draghi vuole svendere ai grandi gruppi finanziari", ha dichiarato Cirielli.

"La battaglia dei titolari delle concessioni degli stabilimenti balneari è sacrosanta. - ha detto invece Carpentieri - Dietro questa battaglia c'è il lavoro di una vita di tante persone e di tante famiglie, i loro investimenti, i loro sacrifici. Non è giusto ora che tutto questo venga messo in discussione da una direttiva europea che non tiene conto della particolarità della situazione italiana. Un partito, il nostro, che da sempre è accanto ai titolari delle concessioni, per sostenere le loro ragioni e per chiedere che questa assurda direttiva non venga applicata. Il rischio è che il settore vada totalmente in crisi, con centinaia di posti di lavoro persi. Per quanto mi riguarda, ho espresso ai balneari tutta la mia vicinanza, impegnandomi a portare le loro richieste e le loro proposte all'attenzione delle Istituzioni regionali. Qualunque azione sarà utile mettere in campo per sostenere questa battaglia, io sono pronto".

"Si tratta di una battaglia a cui il partito non si sottrae per un settore che ha qualificato negli anni, strutture e servizi per rischiare a breve di ritrovarsi a dover cedere a multinazionali estere una eccellenza del turismo internazionale puramente italiana. Non è un caso che il diktat della comunità europea abbracciato dal governo sia imposto proprio solo all'Italia, infatti altre nazioni come Spagna, Portogallo, Croazia, Francia, solo per citarne alcune, continuano a seguire le proprie leggi nazionali sulle concessioni demaniali. Inoltre la mappatura del governo sul patrimonio costiero italiano è completamente errata e incompleta perché lacunosa e mancante di laghi e importanti fiumi. Si tratta oltre tutto anche di un preludio alla stessa condizione in cui si ritroveranno ben presto anche altre categorie dopo i balneari in osservanza a bieche logiche economiche che minano la nostra economia, il nostro lavoro e le famiglie a cui sono legate, la nostra sovranità", ha dichiarato Matteo Cobalto, Coordinatore Fratelli d'Italia per la Costa d'Amalfi.

Foto: Edmondo Cirielli

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie di Positano Notizie, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 10103109

Politica

Politica

Giorgio Napolitano lascia la terapia intensiva dopo intervento: è vigile e stabile

Sospiro di sollievo per Giorgio Napolitano. L'ex presidente della Repubblica, 97 anni, ricoverato da alcuni giorni all'INMI Lazzaro Spallanzani per un intervento chirurgico che ha avuto un esito positivo, ha lasciato la terapia intensiva ed è stato trasferito in reparto. A confermare la notizia sono...

Politica

Reddito di Cittadinanza, Renzi: «A giugno raccolta firme per abolirlo». Conte: «Un Robin Hood al contrario»

«Vogliamo abolire il reddito di cittadinanza e come previsto dalla legge dal 15 giugno partirà la raccolta ufficiale di firme. Ma vogliamo soprattutto cambiare il mondo del lavoro per i più giovani». Lo ha annunciato, attraverso un post pubblicato sui social, il senatore di Firenze e leader di Italia...

Politica

Trent'anni dalla strage di Capaci, Mattarella: «La storia della Repubblica sembrò fermarsi»

Nel 30° anniversario della strage di Capaci, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella si è recato a Palermo dove è intervenuto all'iniziativa promossa dalla Fondazione Giovanni e Maria Falcone con il titolo "La memoria di tutti. L'Italia, Palermo trent'anni dopo". Nel corso della cerimonia, rappresentanti...

Politica

Carfagna torna sulla polemica con De Luca: «Questione chiusa, ma ha iniziato lui»

Mara Carfagna chiude la polemica con Vincenzo De Luca. Nei giorni scorsi, i due politici si erano stuzzicati a vicenda sui social a seguito delle parole del governatore della Campania sulla tavola rotonda organizzata dalla ministra del sud a Sorrento («Eccesso di propagandismo e demagogia criptopartitica....

Connectivia è l'azienda leader in Costiera Amalfitana e a Positano per le soluzioni di connettività a banda larga e ultra larga in fibra e wirelessAir Bee il nuovo sistema per la purificazione dell'aria in gradi di abbattere fino al 99,7% delle cariche virali nell'aria e sulle superficiAlden Consulenti d'impresa - Cava de' Tirreni - Salerno - Costiera AmalfitanaSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaCeramica Assunta Positano - dal 1948 le ceramiche positanesiEGEA energie del territorio, il nuovo operatore green della Costiera Amalfitana: l'energia verde prende formaLI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, BeneventoCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti roccioseLo compro a Sorrento - Positano NotizieVendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaBasilico Italia Sorrento, Pizza, Pasta, Cuoppo, Italian gourmet, ristorante, presidio di gusto in penisola sorrentinaUmberto Carro Fashion Store Positano

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.