Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 9 ore fa S. Frediano vescovo

Date rapide

Oggi: 18 novembre

Ieri: 17 novembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera AmalfitanaPositano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Energia in Costiera Amalfitana: Sicme è il fornitore di Gas e Luce che garantisce affidabilità e supporto direttoMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaDal 1830 la Pasticceria Pansa è il luogo dove la magia incontra la dolcezza, ad Amalfi tutto il buono della Costiera Amalfitana a portata di ClickCeramiche Casola Positano - Fine Ceramics - Showroom and FactoryRistorante Pizzeria Giardiniello a Minori in Costiera AmalfPasticceria Gambardella Minori Costiera AmalfitanaGranato Caffè tutto il gusto del caffè espresso Napoletano - vendita e assistenza diretta in Costiera AmalfitanaHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina Riviera

Positano Notizie

Energia in Costiera Amalfitana: Sicme è il fornitore di Gas e Luce che garantisce affidabilità e supporto direttoMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaDal 1830 la Pasticceria Pansa è il luogo dove la magia incontra la dolcezza, ad Amalfi tutto il buono della Costiera Amalfitana a portata di ClickCeramiche Casola Positano - Fine Ceramics - Showroom and FactoryRistorante Pizzeria Giardiniello a Minori in Costiera AmalfPasticceria Gambardella Minori Costiera AmalfitanaGranato Caffè tutto il gusto del caffè espresso Napoletano - vendita e assistenza diretta in Costiera AmalfitanaHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina Riviera

Tu sei qui: PoliticaGuerra mediatica sull'asse Ravello Positano: per molti si tratta solo di un attacco teleguidato a Mauro Felicori

Politica

Ravello, Positano, Costiera Amalfitana

Guerra mediatica sull'asse Ravello Positano: per molti si tratta solo di un attacco teleguidato a Mauro Felicori

il giornale, pagato dal Comune di Ravello, si scaglia contro il Festival ma l'attacco si trasforma in un boomerang mediatico

Scritto da (admin), mercoledì 10 luglio 2019 22:41:07

Ultimo aggiornamento giovedì 11 luglio 2019 08:47:38

Sta animando le discussioni di piazza Vescovado l'articolo che, a ciel sereno, tenta di screditare il Ravello Festival e l'operato del Commissario Mauro Felicori (in verità senza riuscire a scalfire ne l'uno ne l'altro, ndr).

Quello che ai ravellesi fa più rabbia è che a firmarlo è il giornalista Michele Cinque, di Positano, la cui società è pagata dal Comune di Ravello per realizzare la comunicazione istituzionale dell'Ente (leggi qui l'articolo de Il Vescovado).

Titolo dell'articolo "Ravello Festival di Felicori, un flop. Il commissario dovrebbe fare altro e qualcuno perde la testa. Una volta era un orgoglio" nel quale il giornalista si arrampica sugli specchi cercando in qualche modo di buttare fango su Felicori e sullo stesso Festival di Ravello.

Ineccepibile la risposta del Commissario deputato al ripristino degli equilibri del Festival, condivisa sui social insieme all'articolo del giornalista: "Chiacchiere vuote in cui si intuisce: 1. che chi lavora al Ravello Festival è mediocre (bah! sarà bravissimo lui, il Michele Cinque, autore del pezzo); 2. che ci sarebbero ben altre professionalità, giudizio che in astratto mi sento di condividere, e ci mancherebbe! ma vale un po' per tutti, magari il direttore potrebbe essere più preciso; 3. che sotto sotto il Cinque spera in un flop del festival (per fortuna non immaginabile ad oggi) per darmi un dispiacere, un grande danno per tutti in cambio di una piccola soddisfazione per lui; 4. che prima me ne vado meglio è: tranquillo, non starò a lungo, ma non è un pensiero degno di chi vuole rappresentare una realtà internazionale come Ravello; fra un dileggio e l'altro un solo argomento: che io sbaglierei a ritenere che il nostro obiettivo prioritario sia conquistare il sold out alberghiero da Pasqua ad Agnissanti, e che cioè ci si debba concentrare sulle due mezze stagioni; la mia idea è il frutto di tutte le conversazioni che ho avuto, ma se il Cinque ha qualche argomento valido, lo illustri e io sono pronto a cambiarla."

Taglienti invece i commenti apparsi sulle bacheche più attive su Facebook, tra tutti quello di Gianfranco Cioffi che riassume così la vicenda, ipotizzando due direttori con la stessa firma: "Ogni tanto, quando ho qualche minuto, mi capita di leggere su Positveronews qualche articolo a firma del mio amico direttore Michele Cinque con la barba.
Il titolo è "Ravello Festival di Felicori, un flop. Il commissario dovrebbe fare altro e qualcuno perde la testa. Una volta era un orgoglio" e già il titolo è da gioire.
Poi mi diverto tanto quando il direttore Cinque con la barba si dimentica degli articoli scritti di quando non aveva la barba.
Caro direttore con la barba hai il coraggio di parlare della scuola di formazione "Lisa Mascolo "dimenticandoti volutamente, che, come dicevi quando non avevi la barba nell'articolo datato 25 luglio 2011 "Ravello Festival la scuola Lisa Mascolo non c´è più. Ecco perché." Cancellata dal duo Brunetta - Amalfitano.
Ciao Lisa se la politica becera vuol farti scomparire dalla memoria non scomparirai mai dai nostri cuori. (Calogero Catania)
Caro Michele con la barba, ti ricordi del commissario Naddeo che fece tantissime cose che non gli competevano e tu, le segnalavi con articoli veritieri? Ma allora non avevi la barba.
Direttore con la barba i Ravellesi sono arrabbiati si è vero ma sai perché?
Perché siamo stufi che i nostri amministratori continuano a vendere Ravello al primo che arriva. E come diceva Aronne " ca o primm che arriv se mette a pittà"
E over è !
Tutti o quasi sanno il mio pensiero sulla Fondazione, l'unica cosa che auspico da questa ennesima farsa, è che presto Villa Rufolo venga riconsegnata ai Ravellesi"

Galleria Fotografica

rank:

Politica

Politica

Giovedì 21 novembre Salvini a Sorrento, presenti alla conferenza stampa i Sindaci Cuomo e De Lucia

Ormai Positano è una delle città più abituate alle Fake News, avendo di fatto anticipato il fenomeno di diversi anni. Ultima in ordine cronologico quella che vedrebbe Salvini ospite della città verticale. Abbiamo contattato il Sindaco Michele De Lucia. Di fatto l'ex Ministro dell'Interno Matteo Salvini...

Politica

“Io ho un sogno”: dalla Regione un voucher per la formazione delle donne in età lavorativa

La Regione Campania mette in campo voucher formativi destinati alle donne della Campania di età compresa tra i 18 e i 50 anni che avranno così a disposizione fino a 3mila euro per prendere parte a corsi di formazione autorizzati e corsi di specializzazione o master. Particolare attenzione alle materie...

Politica

Positano: Sindaco si oppone al ricorso di Maiori contro l’ordinanza Anas n.337, domani un incontro al San Pietro

Risale ad appena un'ora fa la lettera con cui il Sindaco di Positano Michele De Lucia ribadisce il suo pieno appoggio all'ordinanza Anas, la 337/2019, in vigore dal 1° aprile 2020 sui 50 chilometri della Statale 163 Amalfitana, da Sorrento a Vietri sul Mare, che prevede il divieto assoluto di transito...

Politica

"Riapriamo la strada Carlo Solmi, presso San Giacomo, a Furore": Antonella Marchese lancia la petizione on line

Con un post sul suo profilo Facebook, Antonella Marchese, ha lanciato una petizione on line per riaprire Via Carlo Solmi che dal 7 settembre è chiusa in seguito ad un distacco di pietre dal costone roccioso. Di seguito un estratto del testo della petizione ed il link, in calce all'articolo, per poterla...

MielePiù, la scelta infinita - Avellino - Salerno - architettura sanitaria - arredo bagni - termoidraulica - climatizzazione - riscaldamento - leader in CampaniaCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti roccioseSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaAntica Pasticceria Pansa Amalfi Vendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaZia Pupetta Suites in Costiera Amalfitana: un esclusivo Bed & Breakfast di Charme in piazza Duomo ad AmalfiSicme Energy & Gas, il partner gas e luce in Costiera AmalfitanaIl sito web ufficiale della Chiesa di Positano dedicata a Santa Maria AssuntaBasilico Italia Sorrento, Pizza, Pasta, Cuoppo, Italian gourmet, ristorante, presidio di gusto in penisola sorrentinaVilla Mary Charming Bed & Breakfast - Liparlati - Positano - Amalficoast - Costiera AmalfitanaRistorante Bistrot louge bar La Brezza Net Art CafeUmberto Carro Fashion Store Positano