Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 10 minuti fa S. Corinna

Date rapide

Oggi: 24 maggio

Ieri: 23 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera AmalfitanaPositano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Il San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana, Positano Luxury Accommodation, Hotel 5 Stelle Lusso a PositanoSal De Riso Costa d'Amalfi Hotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiPasticceria Pansa ad Amalfi dal 1830 la dolcezza in Costiera AmalfitanaConnectivia, Internet Service Provider in fibraCeramica Assunta augura da Positano buone feste a tutti i nostri lettori. Acquista on line le creazioni artigianali "Made in Amalficoast"MielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeAuthentic Amalficoast, il portale che racconta tutto il bello della Costa d'AmalfiGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Positano Notizie

Il San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana, Positano Luxury Accommodation, Hotel 5 Stelle Lusso a PositanoSal De Riso Costa d'Amalfi Hotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiPasticceria Pansa ad Amalfi dal 1830 la dolcezza in Costiera AmalfitanaConnectivia, Internet Service Provider in fibraCeramica Assunta augura da Positano buone feste a tutti i nostri lettori. Acquista on line le creazioni artigianali "Made in Amalficoast"MielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeAuthentic Amalficoast, il portale che racconta tutto il bello della Costa d'AmalfiGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Tu sei qui: Politica«Maiori non doveva essere nell’elenco dei Comuni deficitari», Sindaco Capone rivela l’equivoco dovuto a mancata trasmissione documento

Politica

Maiori, costiera amalfitana, deficit, Ministero Interno, sindaco

«Maiori non doveva essere nell’elenco dei Comuni deficitari», Sindaco Capone rivela l’equivoco dovuto a mancata trasmissione documento

Nonostante appaia alla pagina 3 dell’«Elenco degli enti deficitari e dissestati tenuti alla presentazione certificazione copertura servizi esercizio finanziario 2020» stilato dal Ministero dell'Interno, il Comune di Maiori non è in deficit

Scritto da (Maria Abate), martedì 1 febbraio 2022 12:11:07

Ultimo aggiornamento martedì 1 febbraio 2022 12:11:07

Nonostante appaia alla pagina 3 dell'«Elenco degli enti deficitari e dissestati tenuti alla presentazione certificazione copertura servizi esercizio finanziario 2020» stilato dal Ministero dell'Interno, il Comune di Maiori non è in deficit.

A precisarlo stamattina, con un comunicato diramato su Facebook, il sindaco Antonio Capone, che rivela come ci sia stato un equivoco a causa della mancata integrazione di un documento. Di seguito il testo integrale.

 

Dopo aver appreso, con stupore, che il comune di Maiori sarebbe nella condizione di deficitarietà strutturale, l'amministrazione si è immediatamente attivata per effettuare le necessarie verifiche e, nell'immediatezza, dall'analisi degli indicatori applicati all'esercizio 2018, non si riscontrava tale condizione. La circostanza, peraltro, risulta anche certificata dall'organo di revisione a pagina 8 e 9 della relazione allegata al rendiconto 2018 approvato con delibera consiliare n 15, del 29/05/2019 ove si legge testualmente: "dai dati risultanti dalla tabella dei parametri di deficitarietà strutturale allegata al rendiconto emerge che l'ente non è da considerarsi strutturalmente deficitario e soggetto ai controlli di cui all'art. 243 del Tuel" e "che l'Ente non essendo in dissesto finanziario, né strutturalmente deficitario in quanto non supera oltre la metà dei parametri obiettivi definiti dal decreto del Ministero dell'Interno del 18/2/2013, ed avendo presentato il certificato del rendiconto 2017 entro i termini di legge, non ha avuto l'obbligo di assicurare per l'anno 2018, la copertura minima dei costi dei servizi a domanda individuale, acquedotto e smaltimento rifiuti."

Di conseguenza, non comprendendo le ragioni di tale equivoco, è stata contattata la Direzione centrale della finanza locale presso il Ministero dell'Interno e il funzionario preposto ci ha riferito che, in realtà, la condizione di deficitarietà si è dedotta per la carenza, al certificato al rendiconto 2018 in formato xml caricato sul portale TBEL, dell'allegato recante, per l'appunto, la tabella di riscontro della deficitarietà strutturale.

Pertanto, ci è stato suggerito di integrare la certificazione e di trasmetterla via pec al Ministero il quale, a seguito dell'avvenuta ricezione, avrebbe provveduto a espungere il Comune di Maiori dalla tabella 1 allegata alla Circolare n. 7 del 19/01/2022.

Tale adempimento sarà eseguito con la necessaria tempestività dopo aver contattato la software house deputata, all'epoca dei fatti, della generazione della certificazione al rendiconto dimostratasi carente del suddetto allegato.

Insomma, siamo di fronte al solito sensazionalismo operato dai consiglieri d'opposizione su un argomento di estrema importanza per la nostra cittadinanza. Il rispetto di tutti i parametri in materia di deficit è un caposaldo del nostro bilancio già da anni e, grazie il lavoro encomiabile svolto dai nostri uffici, stiamo portando avanti la macchina amministrativa nonostante la forte riduzione delle entrate causata da due anni di pandemia.

Guardiamo al futuro con fiducia mettendo come sempre tutte le nostre energie al servizio del bene della nostra Città.

 

Leggi anche:

Maiori è in deficit finanziario, minoranze chiedono chiarimenti

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie di Positano Notizie, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 10856105

Politica

Politica

Carfagna torna sulla polemica con De Luca: «Questione chiusa, ma ha iniziato lui»

Mara Carfagna chiude la polemica con Vincenzo De Luca. Nei giorni scorsi, i due politici si erano stuzzicati a vicenda sui social a seguito delle parole del governatore della Campania sulla tavola rotonda organizzata dalla ministra del sud a Sorrento («Eccesso di propagandismo e demagogia criptopartitica....

Politica

Sorrento non sia solo una passerella, il Sud torni ad essere davvero protagonista

di Norman di Lieto La due giorni sorrentina è stata l'occasione per vedere riunita tutta la classe politica italiana partendo da Mattarella e Draghi fino ad arrivare ai leader politici di ogni schieramento. Bene che il Sud torni protagonista nell'agenda politica ma alle parole occorre - sia ben inteso...

Politica

Armi all'Ucraina, Berlusconi contrario: «Così siamo in guerra». Poi cambia idea: «Doveroso inviarle»

«Io dico che inviare armi significa essere cobelligeranti, essere anche noi in guerra. Cerchiamo di far finire in fretta questa guerra. Se dovessimo inviare armi, sarebbe meglio non farne tanta pubblicità». Lo ha detto ieri, 20 maggio, nel corso della convention del partito Forza Italia a Napoli, l'ex...

Politica

Esalazioni fiume Sarno, Sindaco chiede attivazione di cabina di regia in Prefettura

Il Sindaco Cristoforo Salvati scrive al Prefetto di Salerno, Francesco Russo, chiedendo aiuto per fronteggiare il fenomeno dei miasmi nauseabondi nelle aree a ridosso del fiume Sarno e dei canali affluenti, che si registra soprattutto durante la stagione estiva. In una nota trasmessa ieri il primo cittadino...

Connectivia è l'azienda leader in Costiera Amalfitana e a Positano per le soluzioni di connettività a banda larga e ultra larga in fibra e wirelessAir Bee il nuovo sistema per la purificazione dell'aria in gradi di abbattere fino al 99,7% delle cariche virali nell'aria e sulle superficiAlden Consulenti d'impresa - Cava de' Tirreni - Salerno - Costiera AmalfitanaSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaCeramica Assunta Positano - dal 1948 le ceramiche positanesiEGEA energie del territorio, il nuovo operatore green della Costiera Amalfitana: l'energia verde prende formaLI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, BeneventoCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti roccioseLo compro a Sorrento - Positano NotizieVendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaBasilico Italia Sorrento, Pizza, Pasta, Cuoppo, Italian gourmet, ristorante, presidio di gusto in penisola sorrentinaUmberto Carro Fashion Store Positano

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.