Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 minuto fa S. Marciano

Date rapide

Oggi: 6 marzo

Ieri: 5 marzo

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera AmalfitanaPositano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Buona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineTerra Di Limoni il limoncello realizzato solo con limoni Costa d'Amalfi IGP - Liquori e infusi della Costiera AmalfitanaLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickIl San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana con vista sulla città verticale, Positano Luxury Accommodation MielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGranato Caffè tutto il gusto del caffè espresso Napoletano - vendita e assistenza diretta in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamento

Positano Notizie

Buona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineTerra Di Limoni il limoncello realizzato solo con limoni Costa d'Amalfi IGP - Liquori e infusi della Costiera AmalfitanaLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickIl San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana con vista sulla città verticale, Positano Luxury Accommodation MielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGranato Caffè tutto il gusto del caffè espresso Napoletano - vendita e assistenza diretta in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamento

Tu sei qui: Salute e BenessereIl rientro degli italiani all’estero: istruzioni, controlli, autoisolamento, quarantena e sorveglianza sanitaria

Salute e Benessere

Costiera Amalfitana, Rientro dall'estero

Il rientro degli italiani all’estero: istruzioni, controlli, autoisolamento, quarantena e sorveglianza sanitaria

Le regole e le linee guida per accogliere una persona cara o un parente che ritorna in Costa d'Amalfi

Scritto da (admin), lunedì 23 marzo 2020 13:04:06

Ultimo aggiornamento lunedì 23 marzo 2020 13:04:06

L'Istituto superiore di sanità ha precisato in un comunicato le istruzioni per chi deve rientrare in Italia dall'estero al tempo del coronavirus. Una operazione non facile, a partire dal fatto che il paese è quasi isolato e sono pochissimi i voli disponibili.

Sono in tanti i lavoratori stagionali che dalla Costa d'Amalfi, durante il periodo invernale, scelgono strutture in Austria, in Svizzera e in altri Paesi europei per lavorare, affinando le lingue e le loro competenze.

Cosa è previsto per chi rientra?

Autoisolamento e sorveglianza sanitaria per 14 giorni. I cittadini italiani che rientrano con voli da altri Paesi vengono sottoposti a controlli grazie ai volontari della protezione e del personale sanitario, attivi già dall'inizio dell'emergenza in Italia. Le sempre più stringenti regole per la mobilità di cose e persone, all'interno di tutto il territorio nazionale, consentono a una sola persona di raggiungere lo scalo aereo, ferroviario o marittimo, per accompagnare verso la residenza o il domicilio della persona che rientra nel Paese.

Per chi invece rientra con mezzi propri la Polizia di Stato effettuerà i normali controlli di frontiera e farà compilare a l'autocertificazione che serve per raggiungere il proprio domicilio, residenza o abitazione.

Lo spostamento rientra tra le fattispecie di "stato di necessità" che dovrà essere autocertificato con il modulo messo a disposizione del Viminale, compilato in tutte le sue parti indicando, in particolare, il tragitto percorso.

In base alla normativa vigente chi rientra dall'estero, anche in assenza di sintomi da COVID-19, dovrà obbligatoriamente comunicare il proprio ingresso in Italia al Dipartimento di prevenzione dell'Azienda Sanitaria locale. I connazionali rientrati saranno sottoposti alla sorveglianza sanitaria e all'isolamento fiduciario per un periodo di quattordici giorni.

Ma cosa succede se si è contratto il Coronavirus e, dopo essere guariti, si vuole rientrare in Italia?

Questa evenienza non è del tutto da escludere e nel merito ancora nessuno si è espresso. Abbiamo provato a contattare diversi medici di base per conoscere la loro opinione in merito e le risposte sono state contrastanti. Il protocollo per dichiarare una persona "sana" dopo aver contratto il Covid-19 non è uguale per tutte le nazioni. In più le certificazioni, di natura cartacea, sono facilmente aggirabili. In via generale, ma stiamo aspettando chiarimenti in tal senso, bisogna raggiungere il proprio domicilio o residenza, con le cautele previste dalla legge fin qui esposte per chi non ha contratto il virus. Una volta a casa bisogna attivare, tramite il proprio medico curante o le forze dell'ordine, l'ASL che dovrà provvedere ad un ulteriore sorveglianza sanitaria di 14 giorni in caso non ci siano sintomi o, in alternativa, provvedere ad effettuare il tampone presso il domicilio della persona rientrata per verificarne la potenziale positività.

 

Foto di Michal Jarmoluk da Pixabay

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie di Positano Notizie, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Salute e Benessere

Salute e Benessere

Iniziate le vaccinazioni anti-Covid a Positano, il signor Salvatore è il primo ad aver ricevuto la dose

Questa mattina, a Positano, sono iniziate le prime vaccinazioni anti-Covid per gli ultraottantenni al Polo Socio Sanitario D. Fiorentino. Per oggi sono previste 70 dosi di vaccino Pfizer. Il signor Salvatore Carrano (84 anni) è stato il primo positanese vaccinato. A incoraggiarlo il sindaco Giuseppe...

Salute e Benessere

Vaccini anti-Covid, il Mise al lavoro per produrli in Italia entro l’autunno 2021: già pronte a partire molte aziende

Si è parlato della possibilità di produrre vaccini anti-Covid in Italia nell'incontro che si è svolto oggi al Ministero dello Sviluppo Economico, in vista del colloquio che si terrà domani tra il Commissario Thierry Breton e il ministro Giancarlo Giorgetti. È stata ribadita la volontà di partecipare...

Salute e Benessere

La terza ondata si fa sentire anche in Costa d’Amalfi, Reale invita alla responsabilità: «Crisi sanitaria è anche economica»

Marzo in Costiera Amalfitana inizia con 227 positivi al Covid-19: un mese fa, il 1° febbraio, i contagi erano in tutto 92. Un rialzo che coincide con la terza ondata attestata ormai a livello nazionale. Per questo il delegato alla Sanità della Conferenza dei Sindaci della Costa d'Amalfi Andrea Reale...

Salute e Benessere

Vaccino italiano, partita la sperimentazione sugli umani. Quattro hotel della Costa d'Amalfi avevano raccolto fondi

È partita oggi la sperimentazione del vaccino italiano anti-Covid ideato da Takis e sviluppato in collaborazione con Rottapharm Biotech, con i primi volontari sani che questa mattina hanno ricevuto la dose iniziale del vaccino a Dna. La fase 1 coinvolgerà 80 volontari sani divisi in 4 gruppi con dosi...

Sal De Riso le nostre colombe sono finalmente pronte per volare sulle migliori tavole di tutto il mondoEGEA energie del territorio, il nuovo operatore green della Costiera Amalfitana: l'energia verde prende formaStorie da ricordare: Vittime del Covid-19. Dona ora su Charity StarsLI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, BeneventoConnectivia Fiber soluzione. Soluzioni di connettività in fibra e wireless ad altissime prestazioni, Internet service ProviderMielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65%, sconto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazioneCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti roccioseLo compro a Sorrento - Positano NotizieVendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaIl sito web ufficiale della Chiesa di Positano dedicata a Santa Maria AssuntaBasilico Italia Sorrento, Pizza, Pasta, Cuoppo, Italian gourmet, ristorante, presidio di gusto in penisola sorrentinaUmberto Carro Fashion Store Positano