Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Macario confessore

Date rapide

Oggi: 1 aprile

Ieri: 31 marzo

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera AmalfitanaPositano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Energia in Costiera Amalfitana: Sicme è il fornitore di Gas e Luce che garantisce affidabilità e supporto direttoGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGranato Caffè tutto il gusto del caffè espresso Napoletano - vendita e assistenza diretta in Costiera AmalfitanaDal 1830 la Pasticceria Pansa è il luogo dove la magia incontra la dolcezza, ad Amalfi tutto il buono della Costiera Amalfitana a portata di ClickRoyal Infissi la qualità di infissi in alluminio, legno e pvc, porte blindate, porte per alberghi, strutture ricettive, Bed and Breakfast, Ospitalità di qualitàPasticceria Gambardella Minori Costiera AmalfitanaAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Il portale di promozione e disintermediazione turistica made in Costa d'Amalfi - aderisci oggi all'offerta 12 mesi gratis

Positano Notizie

Energia in Costiera Amalfitana: Sicme è il fornitore di Gas e Luce che garantisce affidabilità e supporto direttoGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGranato Caffè tutto il gusto del caffè espresso Napoletano - vendita e assistenza diretta in Costiera AmalfitanaDal 1830 la Pasticceria Pansa è il luogo dove la magia incontra la dolcezza, ad Amalfi tutto il buono della Costiera Amalfitana a portata di ClickRoyal Infissi la qualità di infissi in alluminio, legno e pvc, porte blindate, porte per alberghi, strutture ricettive, Bed and Breakfast, Ospitalità di qualitàPasticceria Gambardella Minori Costiera AmalfitanaAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Il portale di promozione e disintermediazione turistica made in Costa d'Amalfi - aderisci oggi all'offerta 12 mesi gratis

Tu sei qui: Salute e BenessereIl Virus cinese arriva in Europa, tre casi in Francia: cosa ci stanno nascondendo dalla Cina?

Salute e Benessere

Cina, Coronavirus, Salute, Malattie infettive, pandemie

Il Virus cinese arriva in Europa, tre casi in Francia: cosa ci stanno nascondendo dalla Cina?

il bilancio delle vittime in Cina sale a 26 morti e quasi mille contagi - fermate 13 città con quasi 41 milioni di cittadini chiusi in casa

Scritto da (admin), sabato 25 gennaio 2020 07:41:06

Ultimo aggiornamento sabato 25 gennaio 2020 08:03:53

Confermati in Francia tre casi di persone affette da coronavirus, sono i primi ad essere registrati in Europa.

Ad annunciarlo è lo stesso governo francese con il ministro della Salute, Agnes Buzyn: «Il paziente ricoverato a Bordeaux, di origini cinesi, ha 48 anni - è rientrato dalla Cina, dove è passato da Wuhan. Si è fatto visitare ieri. Da ieri è ricoverato in una camera isolata. E' stato in contatto con una decina di persone dopo il suo arrivo in Francia».

Frammentarie le informazioni sugli altri due casi, tutti però sembrano essere rientrati da un viaggio in Cina.

Rientrati invece i sospetti per i casi italiani di Bari e Parma. Si tratta di due donne rientrate dalla Cina che però avrebbero solo i sintomi di una normale influenza.

A preoccupare è la situazione cinese, con i dati rilasciati decisamente incompatibili con le azioni messe in campo dal governo asiatico.

Meno di mille sono i casi di contagio registrati del nuovo coronavirus nCOV-2019, con almeno 26 persone decedute: è il bollettino rilasciato alle 15 di ieri (ora italiana) dai media cinesi. Unica regione in cui non si sono registrati ancora casi di contagio è il Tibet.

Imponenti le misure messe in campo dal governo di Pekino: tredici le città dove sono stati fermati i trasporti pubblici: Xianning, Xiaogan, Enshi, Zhijiang, Jingzhou, Huangshi, Qianjiang, Xiantao, Chibi, Ezhou, Huanggang e Lichuan, oltre alla città epicentro dell'epidemia, Wuhan, nella provincia dell'Hubei, portando così ad oltre 41 milioni il numero di cittadini coinvolti dalle misure per contrastare l'emergenza.

Chiusi i ristoranti McDonald a Wuhan, Ezhou, Huanggang, Qianjiang e Xiantao. Così come è chiuso temporanemanete il parco giochi Disneyland Shanghai. A Pechino le autorità hanno adottato misure drastiche: la Città proibita è stata chiusa e annullati tutti i festeggiamenti per il Capodanno cinese. Annullate le celebrazioni anche nella regione di Macao e interdette anche alcune sezioni della Grande Muraglia.

Tra i milioni di cittadini isolati, ci sono anche una ventina di italiani, tra residenti, studenti e turisti, che si trovano a Wuhan. Tra loro, Lorenzo Di Berardino, studente abruzzese rimasto bloccato dentro un campus universitario, che racconta all'ANSA di una città spettrale, letteralmente deserta.

Intanto l'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) non ha inteso dichiarare l'emergenza internazionale sulla diffusione del virus 2019-nCoV. Il comitato dell'Oms ha detto che "è troppo presto" per dichiarare un'emergenza di salute pubblica di livello internazionale perché sono ancora pochi i casi confermati al di fuori della Cina e perché, sempre all'estero, non risultavano ancora trasmissioni da uomo a uomo.
E' di poche ore fa invece l'aggiornamento effettuato NewYorkTimes in cui la Cina conferma che la diffusione del nuovo coronavirus può avvenire da uomo a uomo. Un grande esperto nominato dal governo cinese afferma che la malattia respiratoria che ha ucciso diverse persone può essere trasmessa dagli umani, aumentando la preoccupazione per l'epidemia.

 

Fonte: ANSA.it

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie di Positano Notizie, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Salute e Benessere

Salute e Benessere

Coronavirus, cos’è il valore R0 («erre con zero») e perché dev’essere inferiore a 1

Il valore R0 è il "numero di riproduzione di base", in parole povere il tasso di contagiosità di un virus. In Lombardia prima della chiusura è arrivato anche a Ro=4, in pratica una sola persona arrivava a infettarne quattro. Di base il Covid-0 ha Ro=2, spiega l'Istituto Superiore di Sanità, ossia una...

Salute e Benessere

Covid-19, al via in Campania ai test rapidi per gli operatori della sanità

Nell'ambito della gestione dell'emergenza nazionale COVID-19 la Regione Campania si è prefissata i seguenti obiettivi: - identificazione precoce dell'infezione da COVID 19 nell'ambito del personale sanitario del SSR esposto al virus; - identificazione ed instradamento precoce, in percorsi dedicati, dei...

Salute e Benessere

A Minori installati dispenser disinfettanti per le mani

Minori. Costiera Amalfitana. Comunicato Stampa. Alle misure fin qui adottate per evitare il contagio si è reso indispensabile aggiungere ulteriori soluzioni utili a garantire, nei limiti di quanto previsto dalle norme, la sicurezza dei nostri cittadini. Dopo aver dotato ogni famiglia di almeno una mascherina...

Salute e Benessere

Coronavirus creato in laboratorio? “Nature” smentisce: «Esiste portatore animale, va identificato»

Il virus SarsCoV2 è nato in natura e non in laboratorio attraverso la manipolazione di coronavirus simili a quello della Sars. Lo dicono gli scienziati. Dopo la diffusione sui Social di un vecchio servizio del Tg scientifico "Leonardo" che nel 2015 parlava di un pericoloso supervirus creato nei laboratori...

Sal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaMielePiù, la scelta infinita - Avellino - Salerno - architettura sanitaria - arredo bagni - termoidraulica - climatizzazione - riscaldamento - leader in CampaniaCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti roccioseAntica Pasticceria Pansa Amalfi Vendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaSicme Energy & Gas, il partner gas e luce in Costiera AmalfitanaIl sito web ufficiale della Chiesa di Positano dedicata a Santa Maria AssuntaBasilico Italia Sorrento, Pizza, Pasta, Cuoppo, Italian gourmet, ristorante, presidio di gusto in penisola sorrentinaUmberto Carro Fashion Store Positano