Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 13 ore fa S. Irene vergine

Date rapide

Oggi: 18 settembre

Ieri: 17 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera AmalfitanaPositano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Ceramiche Assunta Positano - Worldwide Shipping - Spedizioni in tutto il mondoDal 1830 la pasticceria Pansa di Amalfi rende più dolci le nostre giornate. Connectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Il San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana con vista sulla città verticale, Positano Luxury Accommodation Authentic Amalficoast, il portale che racconta tutto il bello della Costa d'AmalfiMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamento

Positano Notizie

Ceramiche Assunta Positano - Worldwide Shipping - Spedizioni in tutto il mondoDal 1830 la pasticceria Pansa di Amalfi rende più dolci le nostre giornate. Connectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Il San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana con vista sulla città verticale, Positano Luxury Accommodation Authentic Amalficoast, il portale che racconta tutto il bello della Costa d'AmalfiMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamento

Tu sei qui: Salute e BenessereL’odissea vissuta da un imprenditore positanese nel soccorrere un suo dipendente

Salute e Benessere

Positano, Costiera Amalfitana, Pronto Soccorso

L’odissea vissuta da un imprenditore positanese nel soccorrere un suo dipendente

La lettera inviata alla nostra redazione è un campanello d'allarme che non può rimanere inascoltato

Scritto da (Admin), martedì 14 settembre 2021 17:26:05

Ultimo aggiornamento martedì 14 settembre 2021 19:05:40

Gentile redazione di Positano Notizie,

sento il bisogno di raccontare l'odissea vissuta alcuni giorni fa nella mia Positano, e di prendere spunto da quanto accaduto per rivolgere un appello ai cittadini, agli operatori turistici della Costiera Amalfitana e, soprattutto, a coloro i quali hanno la responsabilità di assicurare un livello di servizi adeguato all'importanza del nostro territorio, anche alla luce del fondamentale contributo dello stesso all'occupazione e allo sviluppo economico della Regione Campania e non solo. Grazie fin d'ora per lo spazio che vorrà dedicarmi.

Una mattina di pochi giorni fa, un mio collaboratore inizia a sudare freddo e collassando più volte. Lo stesso accusava fortissimi dolori alla testa e si sentiva mancare.

Senza perdere la lucidità, lo conduco personalmente al pronto soccorso, ammesso possa chiamarsi così, di Positano. Tutto rigorosamente spento, è domenica, come se di domenica, giorno di maggiore afflusso di turisti, non possa accadere un dramma del genere e non ci sia bisogno di un presidio.

Busso alla porta e innumerevoli volte, inutilmente: nessuno mi apre. Decido di chiamare il 118, chi mi risponde fornendomi un numero di Napoli. Nel frattempo la situazione peggiora, faccio stendere il mio collaboratore in un ristorante vicino, ma lui sta sempre peggio è pallido, le sue labbra sono violacee e forse percepisce la mia preoccupazione. Temo possa accadere l'irreparabile. Angoscia e rabbia mi assalgono.

Colui che mi risponde finalmente dal numero di Napoli mi fornisce sua volta un numero di Praiano, sembra un orribile film ma è la nostra terribile realtà. Al numero di Praiano mi risponde un operatore della guardia medica. Mi dice che non può assentarsi perché è da solo e non può lasciare sguarnito il presidio... Non so cosa fare, fermo un taxi di passaggio, con alcuni amici carico il ragazzo e mi dirigo verso la farmacia, unico baluardo aperto durante il giorno, sperando possa effettuare un intervento di emergenza. Il giovane non si regge più neanche in piedi, faccio velocemente una ricerca e l'unica autoambulanza, finanziata con fondi privati e funzionante grazie all'opera di volontari, si trova a pochi passi in Piazza dei racconti, già impegnata in un altro intervento. Insieme ad altre persone che hanno ormai preso coscienza del dramma, facciamo altre telefonate e finalmente riusciamo a caricare il ragazzo sull'ambulanza, resasi nel frattempo disponibile per pura casualità. Raggiungiamo il presidio di Castiglione di Ravello e, per pura fortuna, grazie a ciò, il giovane riceve le necessarie cure.

E' una bruttissima storia, il lieto fine è frutto della buona sorte, della casualità e, mi sia consentito, della mia determinazione. Non c'è alcuna traccia dell'organizzazione che avrebbe dovuto garantire un pronto ed efficace intervento di soccorso.

Un territorio come quello di Positano, con decine di migliaia di persone tra turisti e residenti, merita ben altro in termini di assistenza sanitaria.

I nostri ospiti e noi stessi, spesso diamo per scontato che, in caso di necessità, possiamo contare su di una rete di protezione efficiente e di assoluta eccellenza.

La mia sensazione è stata però totalmente diversa. Un atteggiamento culturalmente primitivo, distante dal potersi definire in qualche modo eccellente, tanto da dover indurre tutti noi ad una riflessione: dove vogliamo andare?

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie di Positano Notizie, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Salute e Benessere

Salute e Benessere

Pronto il Super Green Pass: oggi il Cdm per il decreto che impone l’obbligo a tutti i lavoratori

Oggi, giovedì 16 settembre, il Consiglio dei Ministri si riunirà alle 16, a Palazzo Chigi, per decidere sul Super Green Pass. Ossia sull'estensione dell'obbligo della certificazione verde a tutti i lavoratori, pubblici o privati. In questo modo l'Italia diventerebbe il primo paese in Europa in cui per...

Salute e Benessere

327 milioni di euro per il nuovo ospedale di Salerno. De Luca: «Sarà il più moderno d'Italia»

327 milioni di euro per la realizzazione del nuovo ospedale e del polo di riabilitazione di Salerno, il cui progetto è stato presentato questa mattina dal presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca. Il nuovo complesso ospedaliero sorgerà su una superficie di 220.000 mq di cui 178.000 di costruito....

Salute e Benessere

Vaccini: Giappone, terza morte sospetta a seguito di vaccino Moderna

Una terza persona in Giappone è morta dopo aver ricevuto la seconda dose del vaccino anti-Covid Moderna, appartenente ai lotti ritirati dal commercio. I fatti risalgono all'11 agosto scorso, l'uomo è deceduto il giorno dopo la somministrazione. A riferirlo è il Ministero della Salute giapponese, spiegando...

Salute e Benessere

Positano torna a quota zero: guarito l'ultimo cittadino positivo al Covid

Un tuffo in solitaria nelle acque agitate della Costa d'Amalfi. E' l'immagine che abbiamo scelto, scattata oggi sulla spiaggia da Fabio Fusco, per pubblicare questa bella notizia: Positano torna Covid-free. Come spiegato anche dal Sindaco Giuseppe Guida "non c'è nulla da festeggiare" ma sapere che nessuno...

Air Bee il nuovo sistema per la purificazione dell'aria in gradi di abbattere fino al 99,7% delle cariche virali nell'aria e sulle superficiSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaCeramica Assunta Positano - dal 1948 le ceramiche positanesiEGEA energie del territorio, il nuovo operatore green della Costiera Amalfitana: l'energia verde prende formaVendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaLI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, BeneventoCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti roccioseLo compro a Sorrento - Positano NotizieVendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaBasilico Italia Sorrento, Pizza, Pasta, Cuoppo, Italian gourmet, ristorante, presidio di gusto in penisola sorrentinaUmberto Carro Fashion Store Positano