Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 16 minuti fa S. Massimo confessore

Date rapide

Oggi: 25 giugno

Ieri: 24 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Positano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Pasticceria Pansa, una dolce storia lunga due secoliIl San Pietro di Positano è uno degli alberghi più iconici della Costa d'Amalfi. Ospitalità di Lusso e Charme a PositanoCeramica Assunta augura da Positano buone feste a tutti i nostri lettori. Acquista on line le creazioni artigianali "Made in Amalficoast"Profumo di limoni nella Pasticceria del Maestro Sal De Riso. Da più di 25 anni la torta ricotta e pere è la più amata d'Italia Connectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Amalfi Coast officialHotel Santa Caterina Amalfi GM Engineering srl, sicurezza, lavoro, ingegneriaMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: Salute e BenessereSanità, Schillaci: "Medici SSN guadagneranno mille euro al mese in più"

Villa Mary Charming Bed & Breakfast - Liparlati - Positano - Amalficoast - Costiera AmalfitanaPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationVilla Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyZia Pupetta Suites in Costiera Amalfitana: un esclusivo Bed & Breakfast di Charme in piazza Duomo ad AmalfiAmalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Umberto Carro Fashion Store Positano Ceramica Assunta Positano - dal 1948 le ceramiche positanesi

Salute e Benessere

sanità, schillaci, ssn, assunzioni, aumento, stipendio

Sanità, Schillaci: "Medici SSN guadagneranno mille euro al mese in più"

Lo afferma il ministro mentre arriva il via libera dell'Aula della Camera alla mozione di maggioranza ed a parti delle mozioni del Pd, M5S e Azione sulle iniziative a salvaguardia del sistema sanitario nazionale, su cui il governo aveva reso parere favorevole

Inserito da (Redazione Nazionale), martedì 17 ottobre 2023 21:40:51

Arriva la manovra e viene annunciato uno stanziamento di 4 volte superiore per i contratti di lavoro esistente e nuove assunzioni.

Il ministro della Sanità, Orazio Schillaci in un'intervista al quotidiano: "La Stampa"

dichiara che si tratta di:

"Uno stanziamento straordinario, anche considerando il contesto macro-economico in cui ci muoviamo. Si tratta di 2,3 miliardi, 4 volte tanto quanto stanziato per l'ultimo rinnovo contrattuale. Se non è un segno di attenzione questo. Qualcuno li ha chiamati eroi durante il Covid per poi dimenticarsene.

Medici e infermieri sono da sempre il focus primario del nostro lavoro fin dall'insediamento".

Anche se c'è il 'pericolo' inflazione:

"A spanne - risponde Schillaci - i medici guadagneranno mille euro in più al mese. E questo ci serve per arginarne la fuga dal Servizio sanitario nazionale e quindi anche a fronteggiare meglio l'emergenza delle liste di attesa".

Intanto arriva anche il via libera dell'Aula della Camera alla mozione di maggioranza ed a parti delle mozioni del Pd, M5S e Azione sulle iniziative a salvaguardia del sistema sanitario nazionale, su cui il governo aveva reso parere favorevole.

In base ai testi approvati il governo è impegnato, tra l'altro:

"A potenziare il lavoro dei medici di medicina generale rendendoli pienamente protagonisti e connessi con la nuova rete territoriale, promuovendone la gestione associata ed accordi per la loro presenza all'interno delle case della comunità e prevedendo iniziative volte a incentivare i medici di medicina generale, i pediatri di libera scelta e il personale infermieristico a svolgere la propria attività professionale in ambiti territoriali disagiati, al fine di assicurare anche in queste zone un'adeguata assistenza primaria; a promuovere una forte integrazione tra attività territoriale e ospedaliera liberando così gli ospedali, e in particolare i pronto soccorso, dagli accessi impropri; ad adottare un approccio preventivo e multidimensionale che non lasci indietro nessuno con una forte integrazione tra ospedale e territorio, tra cura ed assistenza che porti ad una reale integrazione dei servizi sociosanitari al fine di presidiare efficacemente le situazioni legate ad aree di fragilità sempre più complesse come la famiglia, i minori, l'età evolutiva, la salute mentale, la disabilità, la non autosufficienza, le dipendenze patologiche e le cure palliative anche attraverso équipe multidisciplinari e multiprofessionali che permettano una presa in carico della cronicità e delle diverse condizioni di fragilità in modo globale e sempre in ottica di integrazione dei servizi sociosanitari ad introdurre lo strumento del budget di salute volto a contrastare e a prevenire la cronicizzazione istituzionale o familiare, l'isolamento e lo stigma delle persone fragili, nonché favorire il loro inserimento socio-lavorativo".

Ma a destare polemiche sempre sul tema sanità è la decisione da parte del governo di provare a smaltire le liste di attesa che bloccano la sanità pubblica costringendo molti cittadini a rivolgersi al privato di tasca propria.

L'obiettivo è quello di razionalizzare il sistema e fermare le prescrizioni inappropriate.

Una linea condivisa dagli ospedali, mentre i sindacati medici e le aziende di settore bocciano senza appello la legge di Bilancio giudicando insufficiente lo sforzo per salvare il Ssn.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie di Positano Notizie, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

Sala operatoria<br />&copy; Foto di Sasin Tipchai da Pixabay Sala operatoria © Foto di Sasin Tipchai da Pixabay

rank: 10755101

Salute e Benessere

Cyclette sul fondo del mare di Castellammare: la ricerca dei medici del Cardarelli e della Marina Militare USA

Cyclette a 15 metri di profondità per testare il corpo dei subacquei che fanno attività fisica in profondità, controllando i gas nel sangue e lo stato dei polmoni. È questo il nucleo di un progetto di ricerca sullo stress da compressione e decompressione nei subacquei, che ha visto la partecipazione...

Congelare il tumore al seno con la crioterapia: a Reggio Emilia si può

La Breast Unit del Santa Maria Nuova di Reggio Emilia al top per innovazione e ricerca. Si consolida l'utilizzo della "Crioterapia" nel trattamento di alcune neoplasie mammarie da parte dei professionisti della Senologia di Reggio Emilia, coordinati dal dottor Guglielmo Ferrari, direttore della Chirurgia...

Castellammare, all'ospedale San Leonardo prelievo multiorgano su 50enne

L'Equipe polispecialistica dell'ospedale San Leonardo di Castellammare ha partecipato al prelievo multiorgano su un 50enne residente nell'area stabiese. L'uomo, sposato con figli, era arrivato nell'ospedale stabiese qualche giorno fa in gravissime condizioni, fino all'epilogo di ieri (19 giugno 2024)...

Clima di terrore all'Ospedale di Salerno, vessazioni e minacce del primario agli specializzandi: la denuncia di Polichetti

Mario Polichetti, sindacalista della Uil Fpl provinciale e primario del reparto di Gravidanza a Rischio presso l'ospedale di Salerno, è intervenuto in merito alle gravi situazioni che si verificano all'interno dell'ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona. Le denunce, iniziate dagli specializzandi...

"Abbraccia la prevenzione", 12 giugno la campagna di screening gratuito dell'ASL Salerno fa tappa a Positano

La campagna di screening gratuita ‘Abbraccia la prevenzione' organizzata dall'ASL Salerno fa tappa a Positano. Il 12 giugno, dalle 9 alle 17, il camper mobile dell'ASL Salerno sosterà in Piazza dei Racconti per effettuare screening alla mammella (donne dai 50 ai 69 anni), screening del collo dell'utero...

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.