Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 6 ore fa S. Margherita da Cortona

Date rapide

Oggi: 22 febbraio

Ieri: 21 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Positano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Amalfi Coast officialHotel Santa Caterina Amalfi Pasticceria Pansa, la dolcezza in piazza ad AmalfiCasa Angelina Praiano, opportunità di lavoro a tempo indeterminato e stagionale. Clicca qui per leggere l'articolo e scoprire come candidartiIl San Pietro di Positano, innamoratevi della Costiera. Luxury Five Star Hotel. Relais & Chateaux in Costiera Amalfitana, Positano Luxury Accommodation, Hotel 5 Stelle Lusso a Positano, Amalfi CoastGM Engineering srl, sicurezza, lavoro, ingegneriaMaurizio Russo liquorificio e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' TirreniSal De Riso Costa d'Amalfi, il sito ufficiale del Maestro Pasticciere membro e presidente dell'Accademia Maestri Pasticceri Italiani (AMPI)Ceramica Assunta augura da Positano buone feste a tutti i nostri lettori. Acquista on line le creazioni artigianali "Made in Amalficoast"

Tu sei qui: SportLa Salernitana sfiora il colpaccio ad Empoli ma finisce 1-1

Villa Mary Charming Bed & Breakfast - Liparlati - Positano - Amalficoast - Costiera AmalfitanaPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationVilla Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyZia Pupetta Suites in Costiera Amalfitana: un esclusivo Bed & Breakfast di Charme in piazza Duomo ad AmalfiAmalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Umberto Carro Fashion Store Positano Ceramica Assunta Positano - dal 1948 le ceramiche positanesi

Sport

Empoli, Salernitana, Serie A, Salvezza, Campionato, Calcio

La Salernitana sfiora il colpaccio ad Empoli ma finisce 1-1

Toscani in vantaggio con Cutrone, il pareggio granata porta la firma di Bonazzoli. Perotti si fa parare il rigore da Vicario

Inserito da (Redazione Nazionale), sabato 14 maggio 2022 19:10:00

La partita finisce con un Perotti disperato e in lacrime, rincuorato dallo staff della Salernitana: ad Empoli è 1-1 ma quel rigore parato all'argentino dal portiere Vicario sul finire della gara poteva significare 3 punti. E una buona fetta di salvezza.

"Per raggiungere qualcosa devi anche rischiare di poterlo perdere" così Davide Nicola ha dichiarato ai microfoni di DAZN alla fine del match come a voler rincuorare l'argentino numero 88.

La partita era iniziata con la novità Obi e con Kastanos che sostituiva a centrocampo lo squalificato Bohinen. In attacco a far coppia con Djuric c'è Verdi.

Al Castellani la squadra di Andreazzoli - seppur salvo e come promesso dal mister empolese nella conferenza stampa alla vigilia - ha giocato senza sconti la sua partita contro una Salernitana che nel primo tempo s'è dimostrata stanca sia per la grande rimonta sostenuta fino ad ora sia per aver giocato - come ammesso dal trainer granata - per la prima volta e dopo diverso tempo alle 15 con un caldo che si è fatto davvero sentire.

Così come si è fatto sentire il tifo granata arrivato in Toscana al seguito della squadra con circa 7mila tifosi e che non ha mai fatto mancare il proprio sostegno con i suoi cori incessanti durante tutta la partita.

C'è da sottolineare come l'eroe di giornata sia stato Vicario il portiere dell'Empoli: oltre al rigore parato a Perotti si è reso protagonista di interventi strepitosi alcuni al limite del miracoloso.

La partita inizia con Cutrone che dopo neppure un minuto calcia di sinistro strozzando il tiro da posizione invitante, ma la Salernitana risponde subito al 6° con Djuric che colpisce di testa a colpo sicuro con Parisi che salva sulla linea di porta a Vicario battuto.

Subito dopo al 7° Verdi lancia in area per Gyomber che colpendo di testa impegna Vicario che smanaccia sopra la traversa.

Dopo questi primi tentativi dei granata la squadra di Nicola sembra letteralmente sciogliersi come neve al sole: molle sulle gambe, lenta nelle ripartenze e poco convinta nelle azioni d'attacco.

Il contrario dell'Empoli che oltre ad essere più in palla rispetto ai granata li sovrasta anche sul piano atletico:

dopo una bella azione in verticale al 31° Cutrone porta in vantaggio l'Empoli su assist di Asllani.

Al 37° un tiro rasoterra di Radovanovic su sponda di Djuric sfiora il palo alla destra del portiere empolese.

Il primo tempo si conclude con una Salernitana che oltre alla stanchezza subisce molto la tensione per la posta in palio. Nel secondo tempo Nicola effettua il primo cambio con Ruggeri che entra al posto di Coulibaly con Radovanovic che passa a centrocampo facendo scalare lo stesso Ruggeri come terzo di difesa.

I primi minuti della ripresa sembrano fornire qualche segnale incoraggiante per la Salernitana,evidenziando un maggior ritmo della squadra.

Nonostante i granata diano l'impressione di uscire dal torpore del primo tempo, l'Empoli continua a fare la sua partita alla ricerca del raddoppio: ci prova subito con Verre il cui tiro viene respinto da Sepe.

Al 52° fuori Kastanos per Bonazzoli, Nicola cerca di riacciuffare quanto prima il pareggio anche se l'Empoli in ripartenza è sempre pericoloso: al 53° un colpo di testa di Cutrone - liberissimo in area - finisce fuori.

Poco dopo inizia la prima delle incredibili parate di Vicario di questo sabato pomeriggio: al 54° sulla girata di testa a colpo sicuro di Bonazzoli toglie il pallone letteralmente dalla porta con un intervento provvidenziale.

Le squadre giocano a viso aperto con ambizioni opposte: la Salernitana per riequilibrare il match e l'Empoli per chiudere definitivamente la contesa.

Poco dopo su azione di contropiede Cutrone prende il palo esterno: è la sua ultima azione della partita, al 56° l'Empoli lo sostituisce con Bajrami.

Al 59° Verdi chiede un rigore per atterramento ai suoi danni in area mentre l'arbitro Massa fa cenno platealmente di rialzarsi e sul successivo contropiede dell'Empoli anche Sepe non è da meno rispetto al collega Vicario: in un amen è sua la doppia parata miracolosa sui tentativi empolesi.

Intanto la Salernitana sostituisce anche Obi con Zortea.

Il tempo scorre ma al 74° c'è un altro miracolo di Vicario, questa volta "doppio": prima para su colpo di testa di Djuric e poi sulla pronta respinta di Bonazzoli, l'estremo difensore azzurro evita il gol salvandosi con i piedi.

Ma è proprio sul successivo calcio d'angolo che l'Empoli deve capitolare: Bonazzoli in rovesciata insacca il pareggio, facendo esplodere il Castellani che quest'oggi è davvero un piccolo Arechi.

Al 79° altri cambi per Nicola: fuori Mazzocchi e Verdi per Coulibaly e Perotti.

E proprio i due nuovi entrati confezionano l'azione che potrebbe cambiare il corso della partita e della stagione granata: il numero 2 della Salernitana su assist di Perotti dalla sinistra viene falciato in area. Sembra subito rigore anche se l'arbitro Massa non fischia il penalty è il Var che interviene per decretare la massima punizione a favore della Salernitana.

E' calcio di rigore: sul dischetto va Perotti e non Bonazzoli.

L'argentino si prende la responsabilità al posto del numero 9 granata e davanti a Vicario all'83° minuto si fa parare il tiro tra la disperazione generale dei tifosi granata che già stavano assaporando l'impresa.

Subito dopo un'altra tegola per Nicola con Anderson che si fa ammonire per un fallo a centrocampo: diffidato, salterà l'ultima sfida in casa con l'Udinese.

Nei 5 minuti di recupero la Salernitana pur essendo stanca cerca di continuo la via del gol ma l'Empoli in contropiede si fa sempre pericoloso fino alla fine del match: è il 96° quando La Mantia in rovesciata calcia alto.

La partita finisce con un pensiero per Perotti: "I rigori li sbaglia solo chi ha il coraggio di tirarli".

Ma il rammarico rimane. A 90 minuti dalla fine del campionato.

Fonte Foto: U.S. Salernitana 1919

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie di Positano Notizie, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

La Salernitana sfiora il colpaccio ad Empoli ma finisce 1-1
La Salernitana sfiora il colpaccio ad Empoli ma finisce 1-1

rank: 10434103

Sport

La Gevi Napoli Basket vince la Coppa Italia, squadra premiata al Comune

Il Sindaco di Napoli Gaetano Manfredi e l'Assessore allo Sport Emanuela Ferrante hanno ricevuto lo scorso 19 febbraio a Palazzo San Giacomo la GeVi Napoli Basket di ritorno da Torino dove, riportandola a Napoli dopo 18 anni dalla Carpisa del Presidente Maione, ha conquistato la Coppa Italia di Basket....

Napoli-Barcellona, Osimhen evita la sconfitta. Calzona: «Ho visto la voglia di lottare, ma c'è ancora tanto da fare»

Si è conclusa con un pareggio, 1-1, la sida d'andata degli ottavi di finale di Champions League tra Napoli e Barcellona. La squadra azzurra allenata dall'esordiente Francesco Calzona riesce a pareggiare con Osimhen, rientrato dalla Coppa d'Arica, dopo il momentaneo vantaggio firmato da Lewandowski. Il...

Calcio a lutto, morto a 63 anni l'ex Inter Andy Brehme: fatale un arresto cardiaco

Il mondo del calcio dice addio a Andreas "Andy" Brehme. L'ex stella tedesca, autore del rigore che consegnò alla Germania il suo terzo titolo mondiale nella finale contro l'Argentina ad Italia '90, ha perso la vita questa mattina a causa di un arresto cardiaco. Secondo quanto riferito dalla rivista Bild,...

Il Sorrento supera il Francavilla e torna alla vittoria

di Vincenzo Milite Il Sorrento torna a vincere dopo due stop consecutivi e conquista 3 punti importantissimi che gli permettono di restare in piena zona playoff. Il goal che vale la vittoria lo sigla Martignago. La cronaca: Mister Vincenzo Maiuri deve far a meno di Kolaj e Cuccurullo per problemi muscolari,...

Napoli, addio Mazzarri: al suo posto arriva Calzona

Il Napoli si prepara a cambiare allenatore. Dopo una notte di riflessione, il presidente Aurelio De Laurentiis ha deciso di esonerare Walter Mazzarri dopo i deludenti risultati in campionato, l'ultimo dei quali è stato il pareggio contro il Genoa (1-1). Mazzarri ha lasciato Castel Volturno dopo aver...

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.