Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 17 minuti fa S. Aureliano vescovo

Date rapide

Oggi: 16 giugno

Ieri: 15 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera AmalfitanaPositano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Dal 1830 la pasticceria Pansa di Amalfi rende più dolci le nostre giornate. Connectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Il San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana con vista sulla città verticale, Positano Luxury Accommodation Authentic Amalficoast, il portale che racconta tutto il bello della Costa d'AmalfiMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickGranato Caffè tutto il gusto del caffè espresso Napoletano - vendita e assistenza diretta in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamento

Positano Notizie

Dal 1830 la pasticceria Pansa di Amalfi rende più dolci le nostre giornate. Connectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Il San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana con vista sulla città verticale, Positano Luxury Accommodation Authentic Amalficoast, il portale che racconta tutto il bello della Costa d'AmalfiMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickGranato Caffè tutto il gusto del caffè espresso Napoletano - vendita e assistenza diretta in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamento

Tu sei qui: Storia e StorieIl primo amore non si scorda mai: Maradona nel ricordo di Giovanni Carrassi

Storia e Storie

Positano, Costiera Amalfitana, Napoli, Calcio, Diego Armando Maradona, Ricordi, Storia e Storie

Il primo amore non si scorda mai: Maradona nel ricordo di Giovanni Carrassi

Aveva solo 9 anni Giovanni ma il ricordo della sua prima partita vissuta allo stadio è nitido come fosse accaduto ieri, il lungo post pubblicato su Facebook

Scritto da (Admin), giovedì 26 novembre 2020 22:22:34

Ultimo aggiornamento giovedì 26 novembre 2020 22:37:50

di Giovanni Carrassi

7 Giugno 1989.... (io avevo 9 anni) finale di andata di Coppa Italia... l'unica competizione calcistica che 31 anni fa la Rai ( Rai tre ) trasmetteva in diretta... 2 giorni prima leggo sul giornale il Mattino, che papà comprava ogni giorno, la partita sarà trasmessa in diretta su Rai tre... che gioia, potevo vedere la mia squadra del cuore e soprattutto Maradona in diretta Tv. La prima cosa che feci andai nel salone dove c'era l'unica televisione e mi accertai che Rai tre si vedesse, mentre spostavo l'antenna sulla televisione il Tg3 regionale avvertì si che la partita era in diretta su Rai 3 ma non per i residenti in Campania.

Mi cadde' il mondo addosso, un altra partita da ascoltare alla radio, ma quella era una finale. Allora mi venne la brillante idea di correre nella salumeria di mio Zio Salvatore (Il grande TATOR E' PALATON) dove, come al solito, incontravi sempre qualcuno che parlasse di Napoli con lui. Quella sera c'erano con lui nella salumeria la buon anima di Sisto Montagna (grande Sisto) e Giuseppe Fusco (PEPP O PUSTIER) che nemmeno a farlo apposta, come ogni domenica, stavano organizzando la trasferta per andare a vedere la finale al San Paolo.... ZI' TATOR appena mi vide con i suoi modi ridenti che tutto il paese ricorda mi disse: JA, CHEST' È A VOT BON CHE VIEN CON NOI (questa è la volta buona che vieni con noi, ndr). Vi lascio immaginare come mi sentii, già andare allo stadio era una cosa per me impensabile a 9 anni, figuratevi andarci con Zi TATOR e PALATON... Gli dissi subito si, senza pensare all'ostacolo più grande.

MAMMA E PAPÀ Tornai subito a casa e vi lascio immaginare come mi misi nelle loro orecchie per cercare di convincerli a farmi andare allo stadio... non ci volle molto perché ricordo che la mattina arrivò la pagella che ero stato promosso in quinta elementare e chiesi come regalo per la promozione di andare allo stadio...WAAAA ORA CHE CI PENSO QUEL GIORNO SI INCASTRO' TUTTO A PERFEZIONE.

Arrivò il giorno della partita, appuntamento alle 12:40 fuori la salumeria ( avanti casa mia ) ma io uscii di casa alle 9:30, guardavo l'orologio ogni minuto, le 12:40 non arrivavano mai... Si fecero le 12:30 e di fronte alla salumeria arrivò Sisto con la sua Fiat Regata station wagon, mi chiamò e disse "vieni qui aiutami a caricare la macchina" Io guardai stupito: "caricare la macchina? e perché, stiamo andando allo stadio mica a lavorare?" da li ad un attimo la macchina si riempì di ruoti di pasta al forno, parmigiana di melenzane, frittata di spaghetti, formaggio, salame scatolo di frutta, un fiasco di vino, birre coca cole ecc...

Che emozione, mi vengono i brividi. Partimmo, Sisto guidava, Zi TATOR a fianco, dietro io al centro, papà a sinistra e Pepp' o pustier a destra... Sosta a Pompei x il pranzo al ristorante Zi Caterina (e che vuoi mangiare, lo stomaco mi si chiuse) l'emozione mangiava me.

Ore 16:30 arrivo sotto al San Paolo (da stasera il Maradona) di Napoli emozione a palla, non vedevo l'ora di entrare. Appena dentro, fu tutto un susseguirsi di emozioni fino a quando dal sottopassaggio non vidi entrare quella maglia azzurra numero 10 indossata da lui, dal più grande di tutti i tempi, colui che ha fatto appassionare e innamorare milioni di persone, colui che ha difeso e onorato la città di Napoli e tutti i napoletani, fino ad allora odiati ma invidiati in tutto il mondo. E da quel giorno di 31 anni fa che il mio sangue e il mio cuore non sono più rossi ma azzurri e questo grazie a te D10S: CHI AMA NON DIMENTICA!

Nella foto Diego Armando Maradona fa il segno della croce davanti all'effige della Madonna di Positano.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie di Positano Notizie, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Storia e Storie

Storia e Storie

Good Morning Positano. Oggi la Chiesa Cristiana festeggia santi Quirico e Giulitta, martiri. Meteo: cielo sereno o poco nuvoloso

In Asia Minore, commemorazione dei santi Quirico e Giulitta, martiri. Le previsioni meteo di oggi, mercoledì 16 giugno 2021 Oggi a Positano e in Costiera Amalfitana avremo un cielo sereno o poco nuvoloso, al Sud transito di qualche velatura. Temperature minime stabili o in lieve calo. Nel pomeriggio...

Storia e Storie

Promozione e decorazioni per Latorre e Girone, la proposta dell'Associazione Nazionale Sottufficiali d'Italia

«Siamo contenti per la chiusura dell'interminabile vicenda giudiziaria che ha coinvolto i nostri colleghi Latorre e Girone. Hanno affrontato a testa alta tutte le avversità, quindi meritano una promozione al grado superiore per meriti di servizio e la concessione di una decorazione. Adesso sia restituita...

Storia e Storie

A Maiori per il 50esimo anniversario di Sacerdozio di Don Nicola una raccolta fondi per i bambini della Bolivia

In occasione del 50° anniversario di Sacerdozio di Don Nicola Mammato, i Gruppi e i Movimenti ecclesiali di Maiori hanno dato vita, sulla scorta della nota vicinanza spirituale del Parroco a tale realtà, ad una raccolta fondi in favore dell'Associazione La Casa de los Ninos di Cochabamba, in Bolivia,...

Storia e Storie

Good Morning Positano. Oggi la Chiesa festeggia San Vito martire in Lucania Patrono di Positano. Meteo: annuvolamenti a tratti

L’unico dato storico è il martirio in Lucania, ma il culto di San Vito è attestato fin dal Medioevo. Forse siciliano, è noto per dai prodigi di guarigione che opera per la sua fede: è invocato contro epilessia e corea, malattia dai movimenti incontrollabili, detta "ballo di San Vito". San Vito è anche...

Air Bee il nuovo sistema per la purificazione dell'aria in gradi di abbattere fino al 99,7% delle cariche virali nell'aria e sulle superficiSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaEGEA energie del territorio, il nuovo operatore green della Costiera Amalfitana: l'energia verde prende formaLI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, BeneventoCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti roccioseLo compro a Sorrento - Positano NotizieVendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaBasilico Italia Sorrento, Pizza, Pasta, Cuoppo, Italian gourmet, ristorante, presidio di gusto in penisola sorrentinaUmberto Carro Fashion Store Positano