Ultimo aggiornamento 18 minuti fa S. Arsenio diacono

Date rapide

Oggi: 19 luglio

Ieri: 18 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ravello Festival 2024 - dal 30 giugno al 25 agosto la 72esima edizione del Festival della Musica in Costa d'Amalfi

Positano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Pasticceria Pansa, una dolce storia lunga due secoliIl San Pietro di Positano è uno degli alberghi più iconici della Costa d'Amalfi. Ospitalità di Lusso e Charme a PositanoCeramica Assunta augura da Positano buone feste a tutti i nostri lettori. Acquista on line le creazioni artigianali "Made in Amalficoast"Profumo di limoni nella Pasticceria del Maestro Sal De Riso. Da più di 25 anni la torta ricotta e pere è la più amata d'Italia Connectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Amalfi Coast officialHotel Santa Caterina Amalfi GM Engineering srl, sicurezza, lavoro, ingegneriaMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: Storia e StoriePalermo, commemorazione per i 40 anni dall'attentato a Rocco Chinnici. La figlia Caterina: "Inventò un metodo"

Villa Mary Charming Bed & Breakfast - Liparlati - Positano - Amalficoast - Costiera AmalfitanaPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationVilla Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyZia Pupetta Suites in Costiera Amalfitana: un esclusivo Bed & Breakfast di Charme in piazza Duomo ad AmalfiAmalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Umberto Carro Fashion Store Positano Ceramica Assunta Positano - dal 1948 le ceramiche positanesi

Storia e Storie

palermo, rocco chinnici, commemorazione, attentato, 40 anni, metsola, sergio mattarella

Palermo, commemorazione per i 40 anni dall'attentato a Rocco Chinnici. La figlia Caterina: "Inventò un metodo"

Il magistrato perse la vita insieme ai due carabinieri della scorta, il maresciallo Mario Trapassi e l'appuntato Salvatore Bartolotta, e anche Stefano Li Sacchi, portiere dello stabile di via Pipitone Federico in cui il giudice abitava

Inserito da (Redazione Nazionale), sabato 29 luglio 2023 20:01:04

Rocco Chinnici da tutti viene considerato il 'padre del pool Antimafia' così come dichiarato da Caterina Chinnici, europarlamentare, davanti alle corone di fiori deposte in via Pipitone Federico, a 40 anni dalla strage di mafia in cui venne ucciso il padre Rocco, consigliere istruttore a Palermo:

"Del metodo di mio padre rimane molto sia nell'ordinamento italiano che in quello europeo. Al centro non c'era solo la creazione del pool antimafia ma anche la necessaria cooperazione tra le forze di polizia, anche a livello internazionale. L'intuizione di mio padre fu anche quella di puntare alle misure patrimoniali per aggredire i beni mafiosi".

Presente alla commemorazione anche il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella che ha presenziata nell'Aula Magna della Corte d'Appello di Palermo dove si è svolto il seminario dal titolo "Memoria è continuità: il lavoro di Rocco Chinnici, dall'Ufficio istruzione di Palermo alla legislazione antimafia italiana ed europea".

Con i saluti di Giovanni Chinnici, Presidente della Fondazione Rocco Chinnici, di Francesco Paolo Sisto, Vice Ministro della giustizia, di Fabio Pinelli, Vice Presidente del Consiglio Superiore della Magistratura e di Clelia Maltese, Presidente sezione distrettuale di Palermo dell'Associazione nazionale magistrati, sono intervenuti Roberta Metsola, Presidente del Parlamento europeo (con un videomessaggio), Matteo Frasca, Presidente della Corte d'Appello di Palermo, Lia Sava, Procuratore generale presso la Corte d'Appello di Palermo e Giovanni Melillo, Procuratore nazionale Antimafia e Antiterrorismo.

Anche la presidente del Parlamento europeo Metsola ha ricordato Rocco Chinnici:

"Il giudice Chinnici ci ha insegnato che parlare ai giovani e alla gente per raccontare chi sono e come si arricchiscono i mafiosi fa parte dei doveri di un giudice. Senza una nuova coscienza noi da soli non ce la faremo mai. Una eredità preziosa non solo a livello nazionale ma oggi anche nella dimensione europea.

Come presidente del Parlamento europeo non mi stancherò mai di ripetere che quella contro le mafie è una battaglia di tutti e non ha confini. Voglio rendere omaggio anche al ricordo di uomini e donne che seppero sfidare la morte nell'esaltazione dei più puri valori della giustizia come Giovanni Falcone, Paolo Borsellino, Daphne Caruana Galizia e Jan Kuciak che avevano anteposto alla loro vita la difesa della giustizia e della verità".

 

Fonte foto: pagina Facebook Caterina Chinnici e Quirinale.it

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie di Positano Notizie, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 10328108

Storia e Storie

Palermo, 32 anni fa la strage di via d'Amelio. L'Italia ricorda Paolo Borsellino e gli agenti della sua scorta

Il 19 luglio del 1992 in via D'Amelio, a Palermo, i poliziotti Agostino Catalano, Claudio Traina, Vincenzo Li Muli, Eddi Walter Cosina, Emanuela Loi furono uccisi insieme al magistrato Paolo Borsellino. Per ucciderli, la mafia utilizzò utilizzati ben 90 chilogrammi di esplosivo, posizionato all'interno...

32 anni fa la prima foto sul web: l'inizio di una rivoluzione che ha cambiato il mondo

Oggi ricorre il 32° anniversario di un evento che ha segnato l'inizio di una nuova era: il caricamento della prima foto sul World Wide Web. Il 18 luglio 1992, Tim Berners-Lee, il papà del web come oggi lo conosciamo, caricò un'immagine del gruppo musicale parodistico "Les Horribles Cernettes", composto...

Roma, dagli scavi a piazza San Giovanni in Laterano emergono le mura medievali del Patriarchio

Le indagini archeologiche condotte sotto la direzione scientifica della Soprintendenza Speciale di Roma, diretta da Daniela Porro, propedeutiche ai lavori di riqualificazione di piazza San Giovanni in Laterano, hanno restituito un'importante e complessa stratigrafia dove spiccano, tra l'altro, strutture...

Dall'asci art agli emoji: il 17 luglio si festeggia il World Emoji Day, come le faccine hanno rivoluzionato la nostra comunicazione

Il World Emoji Day si celebra ogni anno il 17 luglio. La data è stata scelta perché è la data visualizzata sull'emoji del calendario su molti dispositivi. Questa giornata è stata creata per celebrare l'uso degli emoji, quei piccoli simboli grafici utilizzati per esprimere emozioni, concetti o idee in...

Pompei, scoperta tomba che racconta la rete del potere ai tempi dell’Imperatore Augusto

Una brillante carriera militare, poi il buen retiro a Pompei, nella cittadina campana, famosa per la bellezza del paesaggio e le vedute sul golfo di Napoli, che attirava anche personaggi come Cicerone e Agrippa. È quanto emerge dall'iscrizione su una tomba trovata durante i lavori per la realizzazione...