Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 31 minuti fa S. Marta vergine

Date rapide

Oggi: 29 luglio

Ieri: 28 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera AmalfitanaPositano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Ceramiche Assunta Positano - Worldwide Shipping - Spedizioni in tutto il mondoDal 1830 la pasticceria Pansa di Amalfi rende più dolci le nostre giornate. Connectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Il San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana con vista sulla città verticale, Positano Luxury Accommodation Authentic Amalficoast, il portale che racconta tutto il bello della Costa d'AmalfiMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamento

Positano Notizie

Ceramiche Assunta Positano - Worldwide Shipping - Spedizioni in tutto il mondoDal 1830 la pasticceria Pansa di Amalfi rende più dolci le nostre giornate. Connectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Il San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana con vista sulla città verticale, Positano Luxury Accommodation Authentic Amalficoast, il portale che racconta tutto il bello della Costa d'AmalfiMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamento

Tu sei qui: Territorio e AmbienteDepurazione in Costa d’Amalfi: impianto di Conca allo stadio avanzato, quello di Maiori in fase di progettazione esecutiva

Territorio e Ambiente

Maiori, Costiera amalfitana, depurazione, Demanio, sito

Depurazione in Costa d’Amalfi: impianto di Conca allo stadio avanzato, quello di Maiori in fase di progettazione esecutiva

Nonostante le proteste dei mesi scorsi, in primis da parte del Comitato “Tuteliamo la Costiera Amalfitana”, l’iter procedurale per la realizzazione del depuratore consortile di Maiori in località Demanio va avanti

Scritto da (Maria Abate), giovedì 17 giugno 2021 08:37:27

Ultimo aggiornamento giovedì 17 giugno 2021 08:37:27

Nonostante le proteste dei mesi scorsi, in primis da parte del Comitato "Tuteliamo la Costiera Amalfitana", l'iter procedurale per la realizzazione del depuratore consortile di Maiori in località Demanio va avanti. Lo ha affermato il Presidente della Provincia di Salerno Michele Strianese, specificando che il depuratore, che finora era allo stadio di uno studio di fattibilità, adesso è in fase di progettazione esecutiva. E per dare una comunicazione chiara ai cittadini, la Provincia ha messo online un sito (https://risanamentoambientalesalerno.eu/) dedicato al Grande Progetto "Risanamento ambientale dei corpi idrici superficiali della provincia di Salerno", che la Provincia di Salerno sta realizzando in 48 comuni sulla Costa, da Praiano al Golfo di Policastro.

«L'Ente Provincia ha prima coordinato la progettazione e poi curato l'esecuzione dei 34 progetti di questo vasto intervento per un importo complessivo di 89 milioni di euro. Il risanamento ambientale è una delle priorità nazionali, e chiaramente anche nostra, per la tutela della salute pubblica e per la sicurezza del territorio. Contribuisce direttamente al miglioramento della qualità della vita di tutti i cittadini, aiuta la conservazione degli habitat e della fauna delle aree naturali protette. In particolare poi ha enormi riflessi positivi sulla balneabilità delle coste e quindi sul turismo, aspetto fondamentale per una provincia come la nostra che fonda la propria economia su questo», ha affermato il Presidente Strianese, nel presentare il portale dedicato.

«Questo fondamentale intervento per la riqualificazione ambientale è finanziato dalla Regione Campania, che, attraverso il Presidente On. Vincenzo De Luca e l'Assessore all'Ambiente Fulvio Bonavitacola, è particolarmente attenta ai nostri territori. Sono orgoglioso - continua il Presidente Strianese - del grande lavoro che stiamo mettendo in campo, grazie all'impegno dei nostri uffici con il supporto del consigliere provinciale Vincenzo Servalli delegato al Grande Progetto di risanamento ambientale, che ci permette di riscontrare da subito significativi risultati positivi. Importanti aree del Cilento, dove gli impianti di depurazione sono già in funzione, hanno ottenuto la Bandiera Blu per la qualità delle acque».

«In larga parte della provincia - ha concluso il presidente - gli interventi sono completi o prossimi al completamento, in Costiera Amalfitana l'impianto in grotta di Conca dei Marini è ad uno stadio molto avanzato, mentre il depuratore consortile di Maiori e Minori è in fase di progettazione esecutiva. Stiamo lavorando alla tutela della salubrità dell'ambiente e del nostro mare, oltre che alla promozione di tutto il comparto turistico che, soprattutto ora, in fase di emergenza socioeconomica a causa della pandemia, ha bisogno di ripartire».

«L'impianto consortile di Maiori e Minori è stato progettato per 40.000 abitanti equivalenti, con l'obiettivo di rendere il servizio adeguato agli importanti flussi turistici che interessano il nostro territorio nella stagione estiva. Sarà il soggetto gestore a definire le procedure con le quali, poi, i reflui fortemente pretrattati provenienti dai comuni di Atrani, Ravello e Scala potranno essere convogliati nell'impianto, con l'obiettivo di ottenere un forte risparmio nel costo di smaltimento delle acque reflue. Voglio sottolineare con forza che potrà essere una scelta gestionale, ma soprattutto che i reflui provenienti dall'impianto di Marmorata saranno sottoposti ad un trattamento spinto. Saranno, cioè, già fortemente depurati. Voglio infine ringraziare la Provincia di Salerno e la Regione Campania per aver voluto consentire a Minori di utilizzare fin d'ora la condotta in parte già realizzata, in modo da poter migliorare ulteriormente sin da quest'anno la qualità delle acque», ha commentato il Sindaco di Minori, Andrea Reale.

«Dopo l'incontro del 25 Marzo - ha aggiunto il Sindaco di Maiori Antonio Capone - il sito istituzionale rappresenta un ulteriore passo in avanti per puntare ad esporre il progetto e rispondere alle tante e giuste osservazioni e perplessità che vengono dalla cittadinanza riguardo al depuratore. Per venire incontro a queste esigenze, nella sezione dedicata alle domande frequenti (FAQ), sarà possibile porne materialmente delle altre a cui, in tempi congrui, verrà data risposta direttamente da parte dell'ente attuatore. Bisogna con ancor più decisione porre un freno alla speculazione che è montata in questi mesi basata su argomenti, il più delle volte, privi di fondamento. Dobbiamo render consci i nostri concittadini e quelli dell'intera Costa d'Amalfi che il vero scempio sarebbe continuare ad ignorare il problema, considerare come attuali soluzioni superate o, peggio, dar credito a idee alternative prive di ogni base tecnica ed economica. Come primo cittadino resto fermamente convinto della bontà delle scelte che hanno portato a delocalizzare il depuratore dal Lungomare al Demanio e delle opportunità offerte dalla tecnologia MBR di cui sarà dotato il nostro impianto. Continuerò a vigilare sul rispetto degli alti standard che ci siamo imposti: la minimizzazione dell'impatto odorigeno, la sicurezza in caso di guasti e avarie affinché si possano avere le migliori ricadute per Maiori sia in termini di opere migliorative che di sostenibilità economica ed ambientale».

Leggi anche:

Online sito su risanamento corpi idrici della provincia di Salerno, Capone: «Un freno alla speculazione»

A Minori iniziano i lavori per portare i reflui già trattati verso la condotta di Marmorata

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie di Positano Notizie, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Territorio e Ambiente

Territorio e Ambiente

Goletta Verde: «Foce Reginna Minor fortemente inquinata». Reale: «Dal 30 settembre risolveremo problemi fogne»

Sono 29 i punti campionati dai volontari e dalle volontarie di Goletta Verde, tra il 23 giugno e il 7 luglio, lungo le coste della Campania, 16 foci di fiumi e 13 punti a mare. Di questi 17 sono risultati fortemente inquinati o inquinati. Le criticità riguardano soprattutto le foci dei fiumi: sono infatti...

Territorio e Ambiente

Il 30 luglio si inaugura la rassegna estiva "Ami Cetara" sotto la Torre Vicereale

Ritorna l'estate di Ami Cetara, la rassegna di eventi del Comune di Cetara, giunta alla sua terza edizione. Il progetto vede il suo fortunato esordio nel 2019, anno in cui nasce il concept degli "ami da pesca" che diventano volano della promozione culturale e turistica di arte e incontri, con il mare...

Territorio e Ambiente

Depurazione, Comitato “Tuteliamo la Costiera Amalfitana”: «Mentre De Luca darà show a Cetara, Maiori è condannata»

Com'è ormai noto, domani, a Cetara, è atteso il governatore della Regione Campania per inaugurare la condotta sottomarina che per quasi 5 km condurrà i reflui urbani del borgo costiero al depuratore di Salerno. A esprimersi in merito il Comitato "Tuteliamo la Costiera Amalfitana" che da sempre è contrario...

Territorio e Ambiente

A Praiano torna la Luminaria di San Domenico, per l'occasione un tour escursionistico firmato Authentic Amalfi Coast

Ventimila candele a cera disposte a ritmo circolare illuminano il pavimento con intarsi di maioliche che decorano la suggestiva Piazza San Gennaro di Praiano. Qui dove la vista si perde fra l'immensità del mare, che delinea i contorni dei monti verdeggianti della Costa D'Amalfi, dal 1° al 4 agosto, si...

Ravello Festival 2021Air Bee il nuovo sistema per la purificazione dell'aria in gradi di abbattere fino al 99,7% delle cariche virali nell'aria e sulle superficiSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaCeramica Assunta Positano - dal 1948 le ceramiche positanesiEGEA energie del territorio, il nuovo operatore green della Costiera Amalfitana: l'energia verde prende formaVendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaLI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, BeneventoCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti roccioseLo compro a Sorrento - Positano NotizieVendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaBasilico Italia Sorrento, Pizza, Pasta, Cuoppo, Italian gourmet, ristorante, presidio di gusto in penisola sorrentinaUmberto Carro Fashion Store Positano