Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 16 minuti fa S. Margherita da Cortona

Date rapide

Oggi: 22 febbraio

Ieri: 21 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Positano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Amalfi Coast officialHotel Santa Caterina Amalfi Pasticceria Pansa, la dolcezza in piazza ad AmalfiCasa Angelina Praiano, opportunità di lavoro a tempo indeterminato e stagionale. Clicca qui per leggere l'articolo e scoprire come candidartiIl San Pietro di Positano, innamoratevi della Costiera. Luxury Five Star Hotel. Relais & Chateaux in Costiera Amalfitana, Positano Luxury Accommodation, Hotel 5 Stelle Lusso a Positano, Amalfi CoastGM Engineering srl, sicurezza, lavoro, ingegneriaMaurizio Russo liquorificio e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' TirreniSal De Riso Costa d'Amalfi, il sito ufficiale del Maestro Pasticciere membro e presidente dell'Accademia Maestri Pasticceri Italiani (AMPI)Ceramica Assunta augura da Positano buone feste a tutti i nostri lettori. Acquista on line le creazioni artigianali "Made in Amalficoast"

Tu sei qui: Territorio e AmbienteInquinamento elettromagnetico a Dragonea, la rabbia Comitato locale: «Installati nuovi ripetitori abusivi!»

Villa Mary Charming Bed & Breakfast - Liparlati - Positano - Amalficoast - Costiera AmalfitanaPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationVilla Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyZia Pupetta Suites in Costiera Amalfitana: un esclusivo Bed & Breakfast di Charme in piazza Duomo ad AmalfiAmalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Umberto Carro Fashion Store Positano Ceramica Assunta Positano - dal 1948 le ceramiche positanesi

Territorio e Ambiente

Vietri sul Mare, Dragonea, comitato, antenne, installazione, denuncia, segnalazione

Inquinamento elettromagnetico a Dragonea, la rabbia Comitato locale: «Installati nuovi ripetitori abusivi!»

«Un film ormai visto e rivisto da anni. - spiega il Comitato - Nonostante l'impegno di alcuni nostri cittadini negli anni passati di portare in primo piano questo problema quale causa dei danni alla salute che un'altra concentrazione di onde radio può causare».

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), martedì 31 maggio 2022 11:12:57

Con una nota affidata ai social e agli organi stampa, il Comitato Civico Dragonea interviene sul «problema dell'installazione indiscriminato sul territorio delle antenne di telecomunicazioni».

«Un film ormai visto e rivisto da anni. - spiega il Comitato di Vietri sul Mare - Nonostante l'impegno di alcuni nostri cittadini negli anni passati di portare in primo piano questo problema quale causa dei danni alla salute che un'altra concentrazione di onde radio può causare».

A far tornare all'attualità il problema è l'episodio di mercoledì scorso. Stando al comitato sono stati installati «altri 4 moduli sui tralicci che si ergono nei pressi delle palazzine di Iaconti».

Qui di seguito, il racconto dei membri del comitato:

«Un residente del posto ci ha immediatamente avvisato che una ditta, presumibilmente napoletana, era intenta all'installazione di ulteriori corpi di trasmissione, sia da parte nostra che degli abitanti della zona sono stati subito avvisati gli agenti della Polizia Municipale, dopo un primo sopralluogo avvenuto in mattinata gli operatori sul posto sembravano affermare che stessero operando solamente una semplice attività di manutenzione, in realtà, nel pomeriggio a seguito dell'insistenza di un nostro cittadino che notava ancora diversi furgoni sul posto, un secondo sopralluogo dei vigili accertava che in realtà si trattasse di un'operazione di nuova installazione di ben 4 moduli ripetitori. Le foto che vi mostriamo rendono molto bene l'idea di quanto avvenuto.

Ieri mattina ci siamo nuovamente messi in contatto con la polizia locale per avere una conferma precisa di quanto sostenessero i cittadini del posto, e stante a quanto ci è stato comunicato, la ditta che ha installato quei nuovi moduli ha operato senza le dovute autorizzazioni pertanto gli agenti stanno proseguendo le indagini per prendere i necessari provvedimenti del caso. L'inquinamento elettromagnetico nella nostra frazione è "un mostro silenzioso" di cui si ha paura anche solo a nominarlo. Tanti gli annunci e le promesse fatte negli anni passati da parte dell'amministrazione locale di garantire un monitoraggio costante delle radiazioni elettromagnetiche sul nostro territorio, come anche un maggiore controllo volto a sventare il fenomeno delle installazioni abusive ed indiscriminate di nuove antenne.

Agli annunci, alle tante parole spese, purtroppo, di fatti ne abbiamo visti ben pochi. A detta di molti cittadini, possiamo dire che siamo all'anno "Zero". Ora più che mai è necessario che chi di dovere prenda in mano le redini di questo terribile "gioco" che continua a minacciare la vita di tanti nostri cittadini e faccia davvero qualcosa per contenere questo fenomeno. I cittadini, molti, stanchi e rassegnati non possono più sopportare sulla loro pelle una questione che molto spesso rappresenta un interesse solo di qualche privato. E' il tempo che si inizi a vedere ed affrontare il problema con un impegno concreto, a partire dal monitoraggio preciso e costante del territorio, con società magari che non si "occupano" allo stesso tempo di installazione, bensì di certificazione e di controllo. I cittadini anche su questo non si tirerebbero senz'altro indietro nel dare supporto all'amministrazione comunale, se essa vorrà. Ora è il tempo di FARE più che di dire. Sulla Salute dei nostri cittadini, dei nostri Bambini non si può più scherzare. Ringraziamo vivamente ai tanti cittadini, in particolare il sig. Angelo per averci incaricato di approfondire questo vero e proprio dramma del nostro territorio».

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie di Positano Notizie, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

Inquinamento elettromagnetico a Dragonea, la rabbia Comitato locale: «Installati nuovi ripetitori abusivi!»
Inquinamento elettromagnetico a Dragonea, la rabbia Comitato locale: «Installati nuovi ripetitori abusivi!»

rank: 1052362101

Territorio e Ambiente

Positano, continua il processo di metanizzazione del territorio comunale

Grazie alla collaborazione tra l'Amministrazione del Comune di Positano e la società Amalfitana Gas, un'altra parte del territorio comunale potrà avvalersi dei benefici dell'allaccio alla rete del gas. Nella giornata di ieri, infatti, sono stati completati i processi di collaudo e messa in esercizio...

In Penisola Sorrentina torna "Spremuta Day", il consueto appuntamento con gli alunni delle scuole primarie

Spremuta Day, l'iniziativa che promuove la conoscenza e il consumo delle arance sorrentine tra gli alunni delle scuole primarie della Penisola sorrentina, quest'anno aggiunge una terza tappa alla consueta programmazione. Così, accanto ai tradizionali appuntamenti di Sorrento e Piano di Sorrento, l'edizione...

Autonomia, i report sulla sanità di Svimez e Save the Children

di Norman di Lieto Quando si parla di Autonomia è facile 'andar dietro' alle polemiche tra De Luca che dovendo fare 'anticamera' davanti ai portoni di Palazzo Chigi ha prima risposto per le rime ad un funzionario di polizia che gli chiedeva di pazientare (e trovando il sindacato dei poliziotti, Siulp,...

Agerola, operativa la colonnina di ricarica per veicoli elettrici a Bomerano

Sono due le colonnine di ricarica per veicoli elettrici disponibili ad Agerola. Una nell'area parcheggio in via Salvatore Di Giacomo a San Lazzaro, e l'altra nell'area parcheggio in via Casalone a Bomerano. Una terza colonnina è poi attiva, già da tempo, nell'area privata interna al parcheggio disponibile...

Sorrento, al via il restauro dell'antico camminamento di ronda tra il bastione Parsano e il bastione San Valerio

Sono stati avviati, ieri mattina, 19 febbraio, gli interventi di recupero e di restauro dell'antico camminamento di ronda tra il bastione Parsano e il bastione San Valerio, uno dei siti più importanti della città di Sorrento. Un intervento reso possibile grazie al co-finanziamento del Ministero della...

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.