Ultimo aggiornamento 9 ore fa B. Vergine del Carmelo

Date rapide

Oggi: 16 luglio

Ieri: 15 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ravello Festival 2024 - dal 30 giugno al 25 agosto la 72esima edizione del Festival della Musica in Costa d'Amalfi

Positano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Pasticceria Pansa, una dolce storia lunga due secoliIl San Pietro di Positano è uno degli alberghi più iconici della Costa d'Amalfi. Ospitalità di Lusso e Charme a PositanoCeramica Assunta augura da Positano buone feste a tutti i nostri lettori. Acquista on line le creazioni artigianali "Made in Amalficoast"Profumo di limoni nella Pasticceria del Maestro Sal De Riso. Da più di 25 anni la torta ricotta e pere è la più amata d'Italia Connectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Amalfi Coast officialHotel Santa Caterina Amalfi GM Engineering srl, sicurezza, lavoro, ingegneriaMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: Territorio e Ambiente"Junker", ad Amalfi arriva l’APP multilingue che semplifica la raccolta differenziata

Villa Mary Charming Bed & Breakfast - Liparlati - Positano - Amalficoast - Costiera AmalfitanaPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationVilla Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyZia Pupetta Suites in Costiera Amalfitana: un esclusivo Bed & Breakfast di Charme in piazza Duomo ad AmalfiAmalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Umberto Carro Fashion Store Positano Ceramica Assunta Positano - dal 1948 le ceramiche positanesi

Territorio e Ambiente

Amalfi, raccolta differenziata, territorio, rifiuti, ambiente

"Junker", ad Amalfi arriva l’APP multilingue che semplifica la raccolta differenziata

Arriva l’APP multilingue che riconosce tutti i rifiuti e aiuta a valorizzarli

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), venerdì 5 luglio 2024 12:59:36

La raccolta differenziata diventa sempre più innovativa e all'avanguardia. Niente più dubbi davanti ai cestini della differenziata, né confusione per un eventuale cambiamento nei calendari del porta a porta.

Ad Amalfi arriva Junker, l'App per la raccolta differenziata che ogni giorno aiuta 3 milioni di italiani a gestire in modo corretto e sostenibile i propri rifiuti.

L'Amministrazione Comunale, guidata dal Sindaco Daniele Milano, ha infatti deciso di dare una svolta digitale al sistema di raccolta dei rifiuti, adottando questa applicazione, presente in più di presente in più di 2500 Comuni italiani, con un'ampia diffusione in Campania, con oltre 100mila utenti e 63 Comuni abbonati, di cui 15 in provincia di Salerno.

Nessun costo per i cittadini di Amalfi, perché l'uso di Junker è gratuito.

Basta scaricare l'App sul proprio smartphone per avere sempre a portata di mano una guida completa e attendibile per differenziare ogni singolo prodotto senza errori.

«Un'innovazione che riesce a creare una connessione virtuosa tra digitalizzazione e salvaguardia dell'ambiente, due direttrici strategiche su cui Amalfi sta investendo da tempo. Migliori servizi per i cittadini, a costo zero, e difendiamo il nostro habitat-esordisce il Sindaco Daniele Milano- Il beneficio sarà duplice: rendiamo il nostro Comune ancora più moderno e efficiente, raccogliamo le nuove sfide della digitalizzazione previste dal PNRR, e tuteliamo l'ecosistema, ampliando la nostra campagna di comunicazione ai cittadini per migliorare le percentuali di raccolta differenziata. L'App potrà essere usata, inoltre, anche dai tanti turisti stranieri che soggiornano nella nostra Città, semplificando la comunicazione ed evitando errori nel conferimento dei rifiuti. Il nostro obiettivo è ambizioso: vogliamo che Amalfi sia sempre più ad Impatto Zero, sempre più green e sostenibile. La sostenibilità è un elemento essenziale del "Piano per lo Sviluppo Turistico" di cui Amalfi si è dotata, con scelte strategiche che amplia l'offerta di servizi, facilmente accessibili, estesi a cittadini e alle imprese, per rendere la nostra Città ancora più attrattiva e garantire la qualità della vita dei residenti».

Una nuova visione di sostenibilità evidenziata anche da Ilaria Cuomo, Assessore all'Ambiente ed igiene, Educazione ambientale ed ecologia di Amalfi: «È necessario fare in modo che la sostenibilità diventi uno stile di vita. Il Comune di Amalfi è impegnato in un'ampia progettualità a salvaguardia del mare e del patrimonio paesaggistico rurale, per migliorare la qualità della vita. Abbiamo avviato da tempo anche una campagna di sensibilizzazione alla gestione dei rifiuti e alla raccolta differenziata e numerosi progetti con gli studenti e le scuole, come il monitoraggio dell'aria sviluppato in sinergia con l'Università di Salerno. Insistiamo anche nella comunicazione rivolta alle famiglie, ai giovani e alle attività produttive per attivare un'economia circolare in contrapposizione alla cultura dell'usa e getta, attraverso l'adozione delle cinque 'R' fondamentali: ridurre, riutilizzare, riciclare, raccogliere e recuperare».

«Siamo molto orgogliosi di dare il benvenuto ad Amalfi tra i Comuni virtuosi che hanno scelto di offrire ai propri cittadini uno strumento innovativo per migliorare non solo la quantità, ma anche la qualità della propria raccolta differenziata», sottolinea Noemi De Santis, responsabile comunicazione di Junker App. «Grazie alla lungimiranza dell'Amministrazione Comunale, Junker è oggi l'app di riferimento per l'economia circolare in tutta la Costiera Amalfitana, favorendo lo scambio di informazioni attendibili, sempre aggiornate e di facile accesso per residenti e turisti e contribuendo a tutelare la bellezza unica di questi luoghi».

 

JUNKER RICONOSCE I RIFIUTI DAL CODICE A BARRE

Grazie a un database interno di oltre 1 milione e 800 mila prodotti, Junker riconosce gli imballaggi dal loro codice a barre. Basta inquadrare il codice a barre con la fotocamera dello smartphone o, in alternativa, scattare una foto al prodotto, per sapere in tempo reale di quali materiali è composto e come va conferito. E, siccome le regole per la differenziata non sono uguali in tutta Italia, Junker app - grazie alla geolocalizzazione - è in grado di personalizzare le informazioni in base al territorio in cui si trova l'utente. Utile a casa, quindi, per evitare multe, ma anche quando ci si sposta in un altro Comune per lavoro o vacanza.

 

CALENDARI, QUIZ E MAPPE

Il riconoscimento degli imballaggi è solo uno dei tanti servizi di Junker, che riunisce in un'unica piattaforma tanti diversi strumenti. Al suo interno i cittadini troveranno infatti i calendari sempre aggiornati dei ritiri, con la possibilità di attivare le notifiche, che ogni sera ricordino la raccolta del giorno dopo. E ancora quiz per imparare sì a differenziare, ma anche a ridurre i propri rifiuti, e mappe di tutti i punti di raccolta e le buone pratiche di economia circolare presenti sul territorio. Grazie a Junker, avranno inoltre la possibilità di ricevere messaggi diretti dall'amministrazione comunale in merito ad avvisi, iniziative, interruzioni o cambiamenti nei servizi pubblici.

 

UN'APP PER RESIDENTI E TURISTI

L'app Junker garantisce i più alti standard di usabilità. È infatti accessibile anche a non vedenti e ipovedenti e risulta facilmente fruibile anche dagli utenti anziani. Tutte le informazioni presenti in app sono per di più tradotte in 12 lingue: in questo modo anche i tantissimi turisti, provenienti da ogni parte del mondo, che ogni anno scelgono Amalfi per trascorrere le proprie vacanze saranno messi in condizione di svolgere una raccolta differenziata perfetta, al pari dei residenti permanenti.

 

VANTAGGI AMBIENTALI ED ECONOMICI

Man mano che i cittadini di Amalfi inizieranno ad usare l'App scopriranno come rendere la sostenibilità un'abitudine quotidiana. I vantaggi per la collettività saranno ambientali, in termini di riduzione della CO2 in atmosfera, ma anche economici, perché una raccolta differenziata più pulita significa minori costi di gestione dei rifiuti per i Comuni e più introiti provenienti dai Consorzi delle materie.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie di Positano Notizie, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

Amalfi Junker Amalfi Junker
junker differenzia junker differenzia

rank: 10183108

Territorio e Ambiente

Atrani, nota del Sindaco all'Anci: «Silenzi e criticità nella programmazione dei finanziamenti regionali mettono a rischio sicurezza dei cittadini»

Anche Atrani tra i Comuni assenti alla riunione Anci Campania presieduta dal sindaco di Caserta, lo scorso 9 luglio. L'assemblea era stata convocata per discutere dei Fondi di coesione gestiti dal Ministro Fitto con il governatore della Regione, Vincenzo De Luca. Un'assenza giustificata da impegni improrogabili...

Tari, a Piano di Sorrento arrivano le riduzioni per le famiglie

A Piano di Sorrento sono state approvate le nuove tariffe Tari che, rispetto al 2023, prevedono, in generale, bollette più leggere per le famiglie. La delibera è stata adottata nell'ultima seduta di consiglio comunale. Per larga parte delle utenze domestiche, infatti, saranno applicati costi inferiori...

Ambiente: volontari ripuliscono i Bagni della Regina Giovanna al Capo di Sorrento

Una quindicina di volontari, di diverse nazionalità, appartenenti al movimento ambientalista internazionale Océan Initiative, supportati e coordinati dalla Surfrider Foundation Europe, sono stati impegnati in un'operazione di pulizia in località Bagni della Regina Giovanna, a Sorrento. L'iniziativa ha...

Caretta caretta, tentativo di nido sulla spiaggia dei Maronti

Nella mattinata di ieri, 12 luglio, lo staff dell'Area Marina Protetta Regno di Nettuno, insieme con Fulvio Maffucci della Stazione Zoologica Anton Dohrn e alla guardia costiera, è stato sulla spiaggia dei Maronti, a Barano d'Ischia, dove era stata segnalata la risalita di una tartaruga marina Caretta...

Campania, proseguono le "ondate di calore": fino a martedì temperature al di sopra delle medie stagionali

Il Centro Funzionale della Protezione Civile della Regione Campania, in considerazione del quadro meteo in atto, ha prorogato il vigente avviso di "Ondata di calore": la criticità permarrà almeno fino alle ore 12 di martedì prossimo. Le temperature potranno essere superiori ai valori medi stagionali...