Ultimo aggiornamento 58 minuti fa S. M.Maddalena di Marsiglia

Date rapide

Oggi: 22 luglio

Ieri: 21 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ravello Festival 2024 - dal 30 giugno al 25 agosto la 72esima edizione del Festival della Musica in Costa d'Amalfi

Positano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Pasticceria Pansa, una dolce storia lunga due secoliIl San Pietro di Positano è uno degli alberghi più iconici della Costa d'Amalfi. Ospitalità di Lusso e Charme a PositanoCeramica Assunta augura da Positano buone feste a tutti i nostri lettori. Acquista on line le creazioni artigianali "Made in Amalficoast"Profumo di limoni nella Pasticceria del Maestro Sal De Riso. Da più di 25 anni la torta ricotta e pere è la più amata d'Italia Connectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Amalfi Coast officialHotel Santa Caterina Amalfi GM Engineering srl, sicurezza, lavoro, ingegneriaMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: Territorio e AmbienteMediterraneo di plastica: sui fondali il 70% dei rifiuti abbandonati, che poi finiscono nella catena alimentare

Villa Mary Charming Bed & Breakfast - Liparlati - Positano - Amalficoast - Costiera AmalfitanaPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationVilla Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyZia Pupetta Suites in Costiera Amalfitana: un esclusivo Bed & Breakfast di Charme in piazza Duomo ad AmalfiAmalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Umberto Carro Fashion Store Positano Ceramica Assunta Positano - dal 1948 le ceramiche positanesi

Territorio e Ambiente

Plastica, fondali marini, ISPRA, Wwf

Mediterraneo di plastica: sui fondali il 70% dei rifiuti abbandonati, che poi finiscono nella catena alimentare

Nelle reti dei pescatori finiscono più scarti in plastica che pesci, soprattutto nel Mar Ligure, nel golfo di Napoli e in Sicilia; in media ingeriamo ogni settimana circa 2000 particelle di microplastica

Inserito da (Maria Abate), mercoledì 20 novembre 2019 12:13:34

Nelle reti dei pescatori finiscono più scarti in plastica che pesci, soprattutto nel Mar Ligure, nel golfo di Napoli e in Sicilia. A dirlo i risultati di Ispra e del Sistema per la protezione dell'ambiente SNPA, che hanno svolto attività di monitoraggio nei nostri mari dal 2013 al 2019 per l'attuazione della Direttiva Quadro sulla Strategia per l'Ambiente Marino.

Nel complesso, ogni anno 8 milioni di tonnellate di plastica raggiungono il mare, soprattutto attraverso i fiumi, che rappresentano la principale via di trasporto dei rifiuti.

Il 7% di tutti i rifiuti riversati in mare arriva al Mediterraneo: si tratta di plastica usa e getta, imballaggi alimentari e industriali, borse, bottiglie, reti. Rifiuti che, per il 70%, si depositano nei fondali marini. In superficie invece galleggiano tra le 93mila e le 204mila particelle di rifiuti in plastica per chilometro quadrato. Le spiagge ospitano invece circa 500-1000 oggetti ogni cento metri. In particolare, nel golfo di Napoli sono stati rinvenuti 1200 rifiuti per ettaro.

Questi rifiuti, specialmente la microplastica, oltre a inquinare le acque, vengono ingeriti dai pesci ed entrano nella catena alimentare. Secondo i ricercatori dell'Università di Newcastle in Australia, che hanno da poco pubblicato uno studio sul tema commissionato dal Wwf, in media ingeriamo ogni settimana circa 2000 particelle di microplastica, l'equivalente di una carta di credito.

L'obiettivo del monitoraggio è quello di far emergere e affrontare il problema dei rifiuti marini che deve essere risolto grazie alla collaborazione di esperti e amministrazioni per indirizzare in modo corretto le politiche ambientali e le misure previste dalla Direttiva sulla Strategia Marina. Tale Direttiva si propone di tutelare il mare attraverso diversi step, dalla valutazione iniziale alla definizione dei traguardi, all'avvio di programmi di risanamento a programmi di monitoraggio.

Lo scopo finale è quello di raggiungere un buono stato ambientale entro il 2020.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie di Positano Notizie, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 101910101

Territorio e Ambiente

Agerola, si rinnova il gemellaggio con la città piemontese di San Salvatore Monferrato

Il sindaco di Agerola, Tommaso Naclerio, ha sottolineato l'importanza del gemellaggio tra Agerola e San Salvatore Monferrato, accogliendo una delegazione piemontese guidata dal sindaco Corrado Tagliabue. Questo incontro, che segna 13 anni di amicizia tra le due comunità, è visto come un'opportunità per...

Allerta meteo in Costa d'Amalfi, quattro trombe marine al largo di Positano: gli scatti di Fabio Fusco

Questa giornata di allerta meteo in Campania ha portato alla formazione di ben quattro trombe marine al largo di Positano, un fenomeno naturale che ha catturato l'attenzione di residenti e turisti. Il fotografo positanese Fabio Fusco non si è lasciato sfuggire l'occasione, immortalando con la sua macchina...

Agerola Lento Pede: proseguono i lavori per riqualificare il patrimonio sentieristico interno

Il Comune di Agerola ha intrapreso un importante progetto di riqualificazione dei sentieri interni, denominato "Lento Pede". Questo lavoro, che riempie di orgoglio l'intera comunità, mira a valorizzare il patrimonio sentieristico attraverso interventi mirati di ingegneria naturalistica, sistemazione...

Caldo record: a Sorrento interventi straordinari di disinfestazione nelle strade cittadine

Il grande caldo che in questi giorni sta attanagliando anche la penisola sorrentina porta con se, oltre a vari disagi, anche il proliferare di blatte, scarafaggi e ratti. Sulla base di segnalazioni giunte da numerosi cittadini, l'amministrazione comunale di Sorrento ha incaricato una ditta specializzata...

Cilento, Montecorice. Operazione anti-abusivismo: la Guardia Costiera libera 500 mq di spiaggia

La Guardia Costiera di Agropoli ha concluso con successo un'importante operazione di controllo contro l'abusivismo demaniale marittimo nella località di Agnone, nel Comune di Montecorice. L'intervento, mirato a verificare l'occupazione illegittima del demanio marittimo da parte degli stabilimenti balneari,...