Ultimo aggiornamento 55 minuti fa S. Arsenio diacono

Date rapide

Oggi: 19 luglio

Ieri: 18 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ravello Festival 2024 - dal 30 giugno al 25 agosto la 72esima edizione del Festival della Musica in Costa d'Amalfi

Positano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Pasticceria Pansa, una dolce storia lunga due secoliIl San Pietro di Positano è uno degli alberghi più iconici della Costa d'Amalfi. Ospitalità di Lusso e Charme a PositanoCeramica Assunta augura da Positano buone feste a tutti i nostri lettori. Acquista on line le creazioni artigianali "Made in Amalficoast"Profumo di limoni nella Pasticceria del Maestro Sal De Riso. Da più di 25 anni la torta ricotta e pere è la più amata d'Italia Connectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Amalfi Coast officialHotel Santa Caterina Amalfi GM Engineering srl, sicurezza, lavoro, ingegneriaMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: Territorio e Ambiente Sorrento, quattro giorni dedicati alla bonifica e alla pulizia dei fondali

Villa Mary Charming Bed & Breakfast - Liparlati - Positano - Amalficoast - Costiera AmalfitanaPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationVilla Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyZia Pupetta Suites in Costiera Amalfitana: un esclusivo Bed & Breakfast di Charme in piazza Duomo ad AmalfiAmalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Umberto Carro Fashion Store Positano Ceramica Assunta Positano - dal 1948 le ceramiche positanesi

Territorio e Ambiente

Sorrento, Penisola Sorrentina, pulizia, fondali marini, ambiente

Sorrento, quattro giorni dedicati alla bonifica e alla pulizia dei fondali

L’iniziativa, promossa dall’Assessorato all’Ambiente e alla Risorsa Mare del Comune di Sorrento congiuntamente con Penisolaverde, è stata mirata alla rimozione di alcuni rifiuti che potevano creare danni all’ecosistema marino quali reti fantasma, nasse e materiali plastici, già individuati attraverso l’attività di monitoraggio avviata dal Comune lo scorso mese di aprile e che aveva rilevato un buono stato di conservazione di quello specchio d’acqua già interessato ad attività di pulizia negli anni scorsi.

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), lunedì 2 ottobre 2023 08:33:35

Una quatto giorni dedicata alla bonifica e alla pulizia fondali, nel tratto compreso tra la Tonnarella e Villa Astor a Marina Grande, si è conclusa questa mattina nel borgo marinaro di Sorrento.

L'iniziativa, promossa dall'Assessorato all'Ambiente e alla Risorsa Mare del Comune di Sorrento congiuntamente con Penisolaverde, è stata mirata alla rimozione di alcuni rifiuti che potevano creare danni all'ecosistema marino quali reti fantasma, nasse e materiali plastici, già individuati attraverso l'attività di monitoraggio avviata dal Comune lo scorso mese di aprile e che aveva rilevato un buono stato di conservazione di quello specchio d'acqua già interessato ad attività di pulizia negli anni scorsi.

Presenti a Marina Grande il sindaco di Sorrento Massimo Coppola, il presidente del consiglio comunale Luigi Di Prisco e l'assessore all'Ambiente Ilaria Di Leva, insieme ai vertici dell'Ufficio Locamare di Sorrento della Guardia Costiera, coordinato dal capo compartimento di Castellammare di Stabia, il nucleo sommozzatori della Guardia Costiera di Napoli, il nucleo sommozzatori della Guardia di Finanza di Napoli, l'Unità Navale della Guardia di Finanza Comando Stazione Navale di Napoli e numerose associazioni tra cui il Centro immersioni di Torre del Greco, l'associazione Jacque Cousteau, il Centro immersioni Sant'Erasmo, il Barracuda diving, Marevivo, la Cooperativa Sant'Anna e la Cooperativa Azzurra.

"Le operazioni concluse il 30 settembre - ha dichiarato il presidente Di Prisco - denotano che la situazione nei nostri fondali negli anni è notevolmente migliorata e i dati dall'attività di monitoraggio evidenziano l'assenza di nuovi rifiuti, se non quelli che le mareggiate e le correnti spostano naturalmente da una parte all'altra del golfo. Questo, però, non fa venire meno l'impegno dell'amministrazione comunale che, anzi, è determinata a continuare sulla strada della prevenzione e della tutela del territorio che passa anche attraverso la mappatura dell'intero fondale di Sorrento, non solo circoscritta a Marina Grande. Senza dimenticare due interventi fondamentali come i lavori alla rete idrica consortile e la dismissione dell'impianto di depurazione di Marina Grande in programma per i prossimi mesi. Quest'ultimo, in particolare, è un intervento atteso da anni con il quale l'amministrazione darà un nuovo assetto e una maggiore dignità allo splendido e storico borgo marinaro di Sorrento".

"Come amministrazione siamo impegnati nella salvaguardia della risorsa mare che rappresenta l'anima di Sorrento, la sua bellezza, la sua storia, la sua tradizione, la sua cultura - è intervenuta l'assessore Di Leva - Abbiamo messo in campo diverse iniziative per la valorizzazione e la tutela del nostro specchio d'acqua e quella di questa mattina non è che una tappa, seppur importante, del percorso avviato seguendo la strategia a lungo termine che intendiamo portare avanti. È stata un'iniziativa di rilevanza simbolica che traduce la nostra volontà di partire dall'esempio e dal sacrificio individuale, perché riteniamo che ognuno di noi possa realmente concorrere al bene comune e alla dismissione del comodo alibi dell'impotenza".

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie di Positano Notizie, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

Sorrento, quattro giorni dedicati alla bonifica e alla pulizia dei fondali<br />&copy; Comune di Sorrento Sorrento, quattro giorni dedicati alla bonifica e alla pulizia dei fondali © Comune di Sorrento

rank: 10395100

Territorio e Ambiente

Vietri sul Mare, attivo il servizio di guardia medica turistica / GIORNI e ORARI

Da ieri, 18 luglio, è attivo il servizio di guardia medica turistica a Vietri sul Mare. Un importante servizio per l'intera comunità, fortemente voluto da tutta l'amministrazione De Simone. Il servizio sarà attivo dalle ore 8:00 alle 14:00, dal lunedì al giovedì, presso il presidio di via Costiera (numero...

Positano, divieto di balneazione sulla spiaggia di Fornillo

Il Comune di Positano ha disposto il divieto temporaneo di balneazione sulla spiaggia del Fornillo a causa di un giudizio sfavorevole sulla balneabilità delle acque rilevato dall'ARPAC Campania. Secondo l'ordinanza del sindaco Giuseppe Guida, il divieto di balneazione è stato imposto su tutto il tratto...

I delfini tornano a dare spettacolo nelle acque al largo di Punta Campanella

Nella mattinata di ieri, 17 luglio, nuovo avvistamento di delfini nell'Area Marina Protetta Punta Campanella, al largo di Punta Campanella. Il breve video è stato girato da Approdo Charter, una società di noleggio e locazione autorizzata ad operare nella Riserva Marina L'AMP Punta Campanella ha realizzato...

Mamma tartaruga a Camerota: salgono a 6 i nidi di Caretta caretta

Siamo a sei nidi! Questa notte mamma tartaruga è risalita sulla spiaggia di Lentiscelle, a Camerota, per affidare le proprie uova ad una delle baie più suggestive di tutto il Cilento. È stata osservata a distanza da una coppia di turisti che ha scattato questa fotografia e ha segnalato la nidificazione...

Parco sommerso di Baia: un meraviglioso pavimento marmoreo al centro dell'ultimo lavoro di restauro subacqueo

Migliaia di lastrine di marmo, centinaia di forme diverse, riunite per creare una articolatissima geometria. Siamo nel Parco sommerso di Baia e questo pavimento marmoreo è stato al centro dell'ultimo lavoro di restauro subacqueo: una sfida nuova, molto complicata, a causa della estrema frammentarietà...